Stasera in tv: "Batman Begins" su Italia 1

Italia 1 stasera propone "Batman Begins", film con supereroi del 2005 diretto da Christopher Nolan e interpretato da Christian Bale, Morgan Freeman, Michael Caine, Gary Oldman, Katie Holmes e Liam Neeson.

 

Cast e personaggi


Christian Bale: Bruce Wayne/Batman
Michael Caine: Alfred Pennyworth
Liam Neeson: Henri Ducard/Ra's al Ghul
Katie Holmes: Rachel Dawes
Gary Oldman: James Gordon
Cillian Murphy: Jonathan Crane/Spaventapasseri
Tom Wilkinson: Carmine Falcone
Rutger Hauer: Bill Earle
Ken Watanabe: Falso Ra's al Ghul
Morgan Freeman: Lucius Fox
Mark Boone Junior: Arnold Flass
Rade Šerbedžija: Senzatetto
Richard Brake: Joe Chill
Larry Holden: Carl Finch
Gerard Murphy: Faden
Colin McFarlane: Gillian B. Loeb
Gus Lewis: Bruce Wayne (bambino)
Jack Gleeson: Bambino
Linus Roache: Thomas Wayne
Sara Stewart: Martha Wayne

Doppiatori italiani

Claudio Santamaria: Bruce Wayne/Batman
Dario Penne: Alfred Pennyworth
Alessandro Rossi: Henri Ducard/Ra's al Ghul
Ilaria Latini: Rachel Dawes
Massimo Venturiello: James Gordon
Simone D'Andrea: Jonathan Crane/Spaventapasseri
Stefano De Sando: Carmine Falcone
Oreste Rizzini: Bill Earle
Haruhiko Yamanouchi: Falso Ra's al Ghul
Renato Mori: Lucius Fox
Roberto Pedicini: Arnold Flass
Diego Reggente: Senzatetto
Pasquale Anselmo: Joe Chill
Vittorio Guerrieri: Carl Finch
Claudio Fattoretto: Gillian B. Loeb
Jacopo Castagna: Bruce Wayne (bambino)
Francesco Prando: Thomas Wayne
Sabrina Duranti: Martha Wayne

 

La trama


Stasera in tv su Italia 1 Batman Begins con Christian Bale

 

In questo primo episodio della trilogia viene narrata l'origine di Batman, dalla morte dei genitori di Bruce Wayne (Christian Bale) fino al suo reclutamento e all'addestramento ninja nella Setta delle ombre capeggiata dal misterioso Ra's al Ghul (Liam Neeson).

Il ritorno a Gotham, la scelta di trasformarsi nel Cavaliere Oscuro e combattere il crimine rappresentato dal boss Carmine Falcone (Tom Wilkinson) e dall'ambiguo Jonathan Crane (Cillian Murphy), psichiatra dietro cui si cela il folle alter ego Lo Spaventapasseri.

 

Il nostro commento


Stasera in tv su Italia 1 Batman Begins con Christian Bale (2)

 

Christopher Nolan e David S. Goyer, regista e sceneggiatore, fanno squadra per dare nuovo lustro alla figura ormai cartoonizzata all’estremo dell’Uomo pipistrello al suo quinto film live-action e in cerca di un nuovo inizio.

Le origini del tormentato Crociato incappucciato di Bob Kane si ritrovano nel tratto dark e nei personaggi borderline del grande Frank Miller, il visionario autore di Sin City che permette a Batman di riappropriarsi del suo lato oscuro.

Nolan spoglia il Cavaliere oscuro della sua connotazione pop, si rifà in parte al look dark donatogli da Tim Burton, ma ne amplifica il realismo donandogli una nuova dimensione cinematografica figlia dei cinecomic di ultima grenerazione.

Il Bruce Wayne di Christian Bale torna tra i vicoli di Gotham City, cercando di padroneggiare il mostro vendicatore che si agita in lui, violento e cupo come non mai, in un nuovo capitolo cinematografico che farà la gioia dei cultori del fumetto originale dopo la débacle del Batman & Robin di Joel Schumacher.

 

Curiosità




  • Prima che Christopher Nolan venisse assunto, il regista Darren Aronofsky aveva in sviluppo un film su Batman basato sulla graphic novel "Batman: Anno Uno" con l'autore del fumetto Frank Miller che avrebbe dovuto scrivere la sceneggiatura.

  • Prima di Christian Bale, c'era David Boreanaz (il vampiro redento Angel delle serie tv "Buffy") candidato ad interpretare Bruce Wayne.

  • Sono stati in tutto nove gli attori che hanno sostenuto un provino per il ruolo di Bruce Wayne, oltre a Boreanaz e Christian Bale ci sono stati Joshua Jackson, Eion Bailey, Hugh Dancy, Billy Crudup, Cillian Murphy, Henry Cavill e Jake Gyllenhaal. A Christopher Nolan è piaciuta così tanto l'audizione di Cillian Murphy che lo ha scelto per il ruolo del dottor Jonathan Crane / Lo spaventapasseri.

  • Christian Bale ha perso la voce per tre volte durante le riprese a causa del tono gutturale usato quando parlava come Batman.

  • Marilyn Manson, Christopher Eccleston, Ewan McGregor e Jeremy Davies sono stati considerati per il ruolo del Dr. Jonathan Crane / Lo spaventapasseri.

  • La Batmobile, quasi tre metri di larghezza per 5 di lunghezza, ha una velocità massima di 170 km/h e può accelerare da 0 a 100 km/h in 6 secondi. Questa Batmobile è stata costruita da zero ed è stimata per un valore di mezzo milione di sterline.

  • David S. Goyer ha detto che le graphic novel "The Long Halloween" e "Dark Victory" di Jeph Loeb hanno avuto una grande influenza sulla sua sceneggiatura. Quando gli è stato chiesto: "E per quel che riguarda Anno Uno di Frank Miller?", Goyer ha risposto: "La nostra storia non è Anno Uno".

  • Gran parte dell'attrezzatura e dell'abbigliamento di Batman, tra cui il suo mantello e il costume, si basano su vera tecnologia militare.

  • Quando i detenuti di Arkham vengono liberati, è brevemente visibile Mr. Zsasz, un serial killer visto nei fumetti con diverse cicatrici sulla pelle, che rappresentano ciascuna delle sue vittime. Mr. Zsasz appare anche in aula all'inizio del film, dove è in corso il suo trasferimento all'Arkham Asylum su richiesta del Dr. Crane.

  • Contrariamente ai precedenti film di Batman, in cui la batcaverna è stato realizzata come una combinazione di set dal vivo e matte painting (realizzati sia a mano che al computer), nessun effetto visivo è stato utilizzato in questo film per la batcaverna che invece ha fruito di un massiccio uso di modelli in scala.

  • Nel film, Bruce Wayne arriva in un hotel elegante a bordo di una Lamborghini Murciélago. La parola "Murciélago" in spagnolo significa pipistrello (anche se la macchina stessa prende il nome da un toro pregiato di proprietà di Don Antonio Miura, che non aveva nulla a che fare con i pipistrelli).




  • I set sono stati costruiti nell'Hangar Admiralty n. 2 a Cardington, uno dei più grandi hangar del mondo. La superficie equivale alla dimensione di 16 piscine olimpioniche.

  • Le targhe per le macchine relative a Gotham sono state progettate nello stesso stile delle targhe dello stato dell'Illinois. Ciò è stato fatto per rimanere coerenti con altre targhe dei veicoli durante le riprese degli inseguimenti in auto a Chicago.

  • Ra's Al Ghul in arabo significa "testa del demone". Questo si riferisce alla sua posizione, in vetta alla Confraternita del Demone, chiamata anche la Setta delle ombre.

  • Kurt Russell, Chris Cooper e Dennis Quaid sono stati considerati per il ruolo di James Gordon, mentre Viggo Mortensen ha rifiutato il ruolo di Liam Neeson (anche Daniel Day-Lewis è stato interpellato).

  • Ad Anthony Hopkins è stato offerto il ruolo di Alfred, ma ha rifiutato, mentre Laurence Fishburne è stato considerato per il ruolo di Lucius Fox.

  • Il boss criminale Carmine "The Roman" Falcone era un personaggio di primo piano nella miniserie a fumetti "Batman: Anno Uno" di Frank Miller e David Mazzucchelli. La sua storia ha proseguito e si è conclusa in "The Halloween Long" di Jeph Loeb.

  • La roulotte di Christian Bale non ha avuto il nome dell'attore sulla porta, ma invece quello di "Bruce Wayne".

  • Durante le riprese per le strade di Chicago, una persona a bordo di un auto si è accidentalmente schiantata contro la Batmobile. L'autista era apparentemente ubriaco, e ha detto che ha colpito l'auto in uno stato di panico, spaventato dall'insolita forma del  veicolo del Cavaliere Oscuro.

  • David S. Goyer menzionato in un'intervista ha confessato che per il ruolo di Batman gli sarebbe piaciuto molto Jake Gyllenhaal, ma che è stato conquistato da Christian Bale dopo aver visto la sua performance.

  • Prima dell'inizio delle riprese, Christopher Nolan ha invitato tutta la troupe ad una proiezione privata di Blade Runner. Dopo il film, ha detto a tutta la troupe, "Questo è il modo in cui andremo a realizzare Batman.

  • A differenza di molti personaggi del film, Rachel Dawes, interpretata da Katie Holmes, non esiste in nessun fumetto di Batman o della DC Comics, ma è stata creata dal regista Christopher Nolan e lo sceneggiatore David S. Goyer. Il ruolo è stato scritto appositamente per Katie Holmes, con Claire Danes e Reese Witherspoon prese in considerazione come eventuali alternative.

  • Il film contiene 400 inquadrature con effetti visivi.




  • La "luce" proveniente dalle finestre del maniero Wayne è stata creata da un singolo proiettore da 100.000 watt, del peso di quasi 200 kg.

  • A tutti i membri del cast principale non è stato inizialmente detto che il film fosse dedicato a Batman, infatti la sceneggiatura è stata inviata loro con il titolo  "The Intimidation Game". Michael Caine ha commentato che quando ha visto la prima volta il titolo ha pensato fosse la sceneggiatura di una specie di film di gangster.

  • Lana ed Andy Wachowski sono stati contattati per dirigere e scrivere un trattamento basato sulla graphic-novel di Frank Miller "Batman: Anno Uno", ma rifiutarono l'offerta per girare Matrix Reloaded e Matrix Revolutions.

  • A causa della sua parte in L'uomo senza Sonno (aka The Machinist), Christian Bale era notevolmente sottopeso quando è stato preso sotto esame per la parte (il peso si aggirava sui 54 kg). Dopo essere stato scelto, gli fu detto di acquisire muscoli e peso per rendere credibile il suo personaggio. Bale ha subito un regime dietetico e di esercizio fisico che lo hanno portato a pesare quasi 100 kg (circa 18 kg sopra il suo peso forma). È stato deciso che Bale era diventato troppo pesante (i suoi amici della troupe lo avevano soprannominato "Fatman") e si è deciso di fargli perdere rapidamente 9 kg per renderlo più snello e muscoloso.

  • Quando Christian Bale e Liam Neeson stavano combattendo sul lago ghiacciato si poteva sentire il ghiaccio scricchiolare sotto i loro piedi. Il giorno dopo il lago si era completamente sciolto.

  • Lo scenografo Nathan Crowley ha detto che il design della Batmobile è stato in gran parte influenzato dal design visto nella graphic novel di Frank Miller "The Dark Knight Returns".

  • Christopher Nolan in origine non voleva dare allo Spaventapasseri una maschera. Lo sceneggiatore David S. Goyer lo ha però convinto del contrario.

  • Il nome Arkham Asylum è ispirato alle opere di HP Lovecraft. E' stato incorporato nei fumetti di Batman a metà degli anni '70.

  • In un'intervista, Christian Bale ha detto che si è interessato al ruolo di Batman dopo che un suo amico nel 2000 gli prestò la graphic novel "Arkham Asylum" (di Grant Morrison e Dave McKean). Dopo averla letta disse al suo agente che se qualcuno stava facendo un altro film di Batman lui avrebbe voluto esserci.

  • Il viaggio di Batman in Tibet e il suo addestramento ninja sono entrambi elementi introdotti nel fumetto dallo scrittore James Owsley in Batman # 431 (marzo, 1989).

  • Secondo la DC Comics, Batman è alto 1,84 e pesa 95kg. Christian Bale è alto 1,83 e al momento delle riprese pesava proprio 95kg.




  • Sia Tim Burton che Michael Keaton, regista e interprete di Batman, hanno riferito di  essere stati molto colpiti da questo film.

  • Il mantello è stato realizzato con una tecnica chiamata floccatura elettrostatica, insegnato alla troupe dal Ministero della Difesa britannico e normalmente usato per diminuire la visibilità notturna degli oggetti. Il tessuto del paracadute di nylon è stato spazzolato con colla e ricoperto da fibre sintetiche. Una corrente elettrostatica è stata poi passata sotto il materiale, creando una patina scura e mantenendo l'aspetto fluttuante.

  • Questo è il primo film di Batman in cui il nome di Bruce Wayne (Batman) non viene modificato per la versione spagnola in Bruno Díaz. Il nome di Bruno Díaz è stato utilizzato per il pubblico latino-americano dai primi fumetti di Batman usciti in Sud America negli anni 50.

  • Keanu Reeves è stato considerato per il ruolo di Batman ed ha anche espresso interesse per la parte quando il progetto era in fase di sviluppo.

  • Questa è la prima apparizione live action dello Spaventapasseri, una nemesi che risale alle prime storie a fumetti di Batman. Il personaggio è stato considerato per la serie TV anni '60, ma non è mai stato usato e doveva essere il cattivo principale in un ipotetico quinto film di Joel Schumacher poi accantonato.

  • Ashton Kutcher è stato uno dei candidati al ruolo di Bruce Wayne voluto dalla Warner Bros., ma Nolan non era entusiasta all'idea di Kutcher nei panni di Bruce Wayne ed ha convinto la Warner Bros. a desistere.

  • Secondo un'intervista con lo scenografo Nathan Crowley, la cascata che nasconde l'ingresso della batcaverna è stata originariamente pensata per coprire una solida parete di roccia, contro la quale i nemici di Batman sarebbe andati a sbattere quando tentavano il salto. La parete sarebbe stato aperta tramite un pulsante all'interno della Batmobile, ma la sequenza è stata tagliata prima dell'inizio delle riprese.




  • La villa servita come location per il Maniero Wayne nel film è Mentmore Towers, l'ex tenuta dei Rothschild che si trova nel Buckinghamshire, in Inghilterra. Il palazzo è servito anche come casa degli O'Connells nel sequel La mummia - Il ritorno ed è apparsa anche in altri film come Brazil, Eyes Wide Shut, Quills - La penna dello scandalo, Ali G e Johnny English.

  • Questo è il primo film live action di Batman prodotto e uscito dopo la morte di Bob Kane, il creatore di Batman scomparso nel 1998. Questo è anche il primo film a non avere Kane come consulente.

  • I costi di marketing del film (100 milioni dollari) sono stati all'epoca la maggior cifra mai spesa per un film.

  • Un problema imprevisto con l'addestramento dei ninja è che Liam Neeson torreggiava sopra il resto degli uomini. Questo è stato rapidamente risolto mettendo la maggior parte dei ninja su blocchi di legno.

  • Il primo giorno di riprese in cui  Christian Bale ha provato il costume di Batman, lo ha indossato per tutto il giorno sforzandosi di abituarsi, ma la sua esperienza con il costume si è dimostrata sgradevole.

  • Questa è la prima apparizione live-action di Lucius Fox, che è stato creato nei fumetti nel 1979. Fox è precedentemente apparso nelle varie serie animate di Batman dal 1990 al 2000.

  • Nei primi minuti di ogni film della trilogia il cattivo principale (Ra's Al Guhl, Joker e Bane) si traveste da uno dei suoi scagnozzi.

  • Christopher Nolan appare nel film: è l'ospite alla festa di compleanno che dice a Bruce Wayne che "la mela è caduta molto lontano dall'albero".

  • Christian Bale è l'attore più giovane ad aver interpretato Batman, avendo lui 30 anni all'epoca del film. Michael Keaton e Adam West avevano entrambi 38 anni quando hanno interpretato Bruce Wayne, mantre Val Kilmer e George Clooney avevano entrambi 36 anni.

  • Il film costato 150 milioni di dollari ne ha incassati worldwide circa 374.


 

La colonna sonora




  • Quando Christopher Nolan ha chiesto ad Hans Zimmer di comporre la colonna sonora del film, Zimmer gli ha chiesto se poteva portare a bordo anche James Newton Howard. I due autori avevano in mente di lavorare insieme da qualche tempo e questo sembrava il progetto perfetto: due compositori per un protagonista dalla duplice personalità

  • I nomi delle tracce della colonna sonora si riferiscono a nomi latini di alcune specie di pipistrelli.

  • Le prime lettere delle tracce dalla 4 alla 9 formano la parola "Batman". ("Barbastella", "Artibeus", "Tadarida", "Macrotus", "Antrozous" e "Nycteris").


 

TRACK LISTINGS:

1. Vespertilio
2. Eptesicus
3. Myotis
4. Barbastella
5. Artibeus
6. Tadarida
7. Macrotus
8. Antrozous
9. Nycteris
10. Molossus
11. Corynorhinus
12. Lasiurus

 

 

 

  • shares
  • +1
  • Mail