Tra cinque minuti in scena, nei cinema dal 27 giugno, trailer e trama

Un’opera tutta al femminile con protagonista Gianna, donna, attrice e figlia,

Tra cinque minuti in scena, nelle sale dal 27 giugno, è un film che profuma di sogni infranti ma di speranze mai defunte. Una storia di donne, forti e fragili allo stesso tempo, un passaggio generazionale, un racconto di amore filiale. La protagonista, Gianna Coletti, vive in una Milano crepuscolare, in cui si muove quasi invisibile tra il traffico cittadino e l'indifferenza della gente. A casa l'aspetta l'anziana madre, ormai un peso, non più autosufficiente e che Gianna cura amorevolmente: una tematica attuale, dedicata a tutte le "madri" delle proprie madri, ma non solo. Non c'è solo amore filiale in questo film, ma anche amore per il teatro, per l'arte, una compagna di vita tirannica e che si concede solo a tratti. C'è poi l'amore per un uomo, un sentimento colmo di tenerezza, arrivato in punta di piedi, in grado di unire due persone sole ma ancora non sconfitte dalla durezza del mondo.

La regista, Laura Chiossone, alla sua prima esperienza cinematografica ha dichiarato:

"Fare un film è il sogno di una vita ed una responsabilità: raccontare qualcosa di importante, non solo per il pubblico che lo vedrà, ma anche per se stessi. Tra cinque minuti in scena è il mio primo film e sono orgogliosa delle emozioni che lascia, della gioia e del dolore del vivere che traspare nella relazione così forte tra Gianna e sua madre. Il film nasce grazie a loro, alla loro ironia sarcastica che ride in faccia anche all’angoscia dell’accompagnamento alla fine della vita. Ho imparato molto da loro, tra le altre cose, come regista, che se una storia vuole vedere la luce troverà in ogni modo la strada per uscire allo scoperto."

Cast


Gianna Coletti: Gianna \ Marina
Anna Coletti: Anna
Gianfelice Imparato: Lorenzo \ Antonio
Anna Canzi: Ada \ Pinuccia
Elena Russo Arman: Le \ Enza
Urska Bradaskija: Almira \ Dorina
Luca di Prospero: Alessandro

Trama


Gianna Coletti è un'attrice di teatro che non ha mai sfondato: nubile e ormai quarantenne deve accudire l'anziana madre non più autosufficiente. La sua non è una vita facile e assieme alla sua compagnia sta cercando di portare in scena un ultimo spettacolo, quando nella sua vita entra un uomo che potrebbe regalarle la felicità...

  • shares
  • +1
  • Mail