Pelo Malo: trailer, poster e foto del film vincitore di San Sebastian in concorso a Torino 2013

Torino Film Festival 2013: sarà presentato in concorso Pelo Malo, opera seconda di Mariana Rondón vincitrice al Festival di San Sebastian. Un film che ha già fatto parlare parecchio, complici gli argomenti che tratta sulle pulsioni e l'identità sessuale nell'infanzia. Ecco il trailer del film.

Pelo Malo: poster e foto del film vincitore di San Sebastian in concorso a Torino 2013
Nel concorso di 14 opere prime, seconde e massimo terze del 31. Torino Film Festival, uno dei titoli di punta è senza dubbio il venezuelano Palo Malo. Fosse solo per il fatto che l'opera ha già alle spalle la Concha de Oro come miglior film vinta al Festival di San Sebastian, Pelo Malo giunge a Torino con un bel buzz che lo mette subito in rilievo nel ricco panorama della rassegna.

Pelo Malo è un coming-of-age che parte da una "banale" ossessione di un bambino per parlare di pulsioni e identità sessuale nell'infanzia. Un tabù già ben toccato anche dal cinema queer, si vedano Mysterious Skin di Araki o Tomboy della Sciamma. E il film scritto e diretto da Mariana Rondón, qui alla sua opera seconda, trattando lo stesso argomento deve aver colpito non poco il presidente di giuria Todd Haynes, che di tematiche e cinema LGBT se ne intende e ha premiato il film a San Sebastian.

Junior (Samuel Lange) è un bimbo di 9 anni con i capelli pieni di riccioli. Ma lui vuole stirarli, provando a raggiungere l'aspetto di un cantante dai lunghi capelli lisci. Si avvicina poi il momento di fare la foto per il nuovo anno scolastico, e quello che era un dolore intimo si trasforma in un desiderio da realizzare al più presto. Marta (Samantha Castillo), sua madre, sopravvive a stento. Il padre del bimbo è morto, lei ha di recente perso il lavoro e a malapena riesce a sfamare Junior e suo fratello più piccolo.

Ama i suoi figli, farebbe di tutto per loro, ma non sopporta la voglia di Junior di cambiare il suo aspetto. La nonna del bimbo (Nelly Ramos) tuttavia incoraggia il suo comportamento, anche se sa perfettamente il motivo per cui il bimbo visita ogni mattina la stessa edicola: il proprietario, un giovane e bellissimo ragazzo. Junior manco sa ancora cosa voglia dire essere gay, ma la possibilità che il figlio lo sia porta Marta a voler "correggere" questa inclinazione prima che sia troppo tardi.

Pelo Malo ha avuto la sua prima mondiale a Toronto, poi ha viaggiato per molti festival (non solo San Sebastian, ma anche Londra e Stoccolma) e arriverà a Torino il 26 novembre alle 19.30 al Reposi 3.

Todd Haynes annuncia la Concha de Oro al film a San Sebastian:

Pelo Malo: poster e foto del film vincitore di San Sebastian in concorso a Torino 2013
Pelo Malo: poster e foto del film vincitore di San Sebastian in concorso a Torino 2013
Pelo Malo: poster e foto del film vincitore di San Sebastian in concorso a Torino 2013

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO