Critics Choice Movie Awards 2014, nomination: è duello tra 12 anni schiavo e American Hustle, La grande bellezza candidato a miglior film straniero

Scritto da: -

Pioggia di nomination per tra 12 anni schiavo e American Hustle ai Critics Choice Movie Awards 2014. Candidatura anche per La Grande Bellezza

American Hustle e 12 anni Schiavo davanti a tutti, con 13 nomination a testa. Sembrano sempre più questi due i titoli che si contenderanno l’Oscar tra pochi mesi, almeno a giudicare dalla pioggia di candidature firmate Critics Choice Movie Awards 2014, ovvero i premi della Broadcast Film Critics Association, più grande associazione statunitense di critici televisivi, radiofonici e di testate online. 10 le nomination tra le mani di Gravity, con Captain Phillips a quota 6, Dallas Buyers Club fermo a 3, Inside Llewyn Davis arrivato alle 4, e un terzetto di tutto rispetto a quota 6 candidature, ovvero The Wolf Of Wall Street, di Martin Scorsese Nebraska di Payne ed Her di Spike Jonze.

Se Leonardo DiCaprio è stato snobbato dalla categoria attoriale principale, ma c’è tra gli attori da commedia, spicca la presenza di Scarlett Johansson per la voce del sistema operativo che farà innamorare Phoenix, così come tra le attrici non protagoniste la presenza di Oprah Winfrey, incredibilmente assente ai Golden Globe. Tra le migliori sceneggiature immancabile la presenza di Woody Allen, con Blue Jasmine, mentre si fa notare la doppia candidatura di Jennifer Lawrence, in lizza sia per la categoria non protagonista con American Hustle che per la categoria Miglior Attrice in un film Action con Hunger Games 2.

Conferme importanti per il nostro cinema grazie a La Grande Bellezza, rientrato nella cinquina dei migliori film stranieri insieme a Il Passato, La vita di Adele, Wadjda e The Hunt. A vincere lo scorso anno i Critics Choice Movie Awards, non dimentichiamolo, Argo di Ben Affleck, preceduto nel 2011 da The Artist e nel 2010 da The Social Network, poi sconfitto agli Oscar da Il Discorso del Re. Nel 1998, invece, a trionfare tra i film stranieri proprio La vita è Bella di Roberto Benigni. E poi tutti sappiamo come andò a finire in casa Academy. Quindi forza Paolo!

Miglior Film
American Hustle
Captain Phillips
Dallas Buyers Club
Gravity
Her
Inside Llewyn Davis
Nebraska
Saving Mr. Banks
12 Years a Slave
The Wolf of Wall Street

Miglior Attore
Christian Bale – American Hustle
Bruce Dern – Nebraska
Chiwetel Ejiofor – 12 Years a Slave
Tom Hanks – Captain Phillips
Matthew McConaughey – Dallas Buyers Club
Robert Redford – All Is Lost

Migliore Attrice

Cate Blanchett – Blue Jasmine
Sandra Bullock – Gravity
Judi Dench – Philomena
Brie Larson – Short Term 12
Meryl Streep – August: Osage County
Emma Thompson – Saving Mr. Banks

Miglior attore non protagonista
Barkhad Abdi – Captain Phillips
Daniel Bruhl – Rush
Bradley Cooper – American Hustle
Michael Fassbender – 12 Years a Slave
James Gandolfini – Enough Said
Jared Leto – Dallas Buyers Club

Migliore attrice non protagonista
Scarlett Johansson – Her
Jennifer Lawrence – American Hustle
Lupita Nyong’o – 12 Years a Slave
Julia Roberts – August: Osage County
June Squibb – Nebraska
Oprah Winfrey – Lee Daniels’ The Butler

Miglior giovane attore/attrice
Asa Butterfield – Ender’s Game
Adele Exarchopoulos – La vita di Adele
Liam James – The Way Way Back
Sophie Nelisse – The Book Thief
Tye Sheridan – Mud

Miglior Cast
American Hustle
August: Osage County
Lee Daniels’ The Butler
Nebraska
12 Years a Slave
The Wolf of Wall Street

Miglior Regia
Alfonso Cuaron – Gravity
Paul Greengrass – Captain Phillips
Spike Jonze – Her
Steve McQueen – 12 Years a Slave
David O. Russell – American Hustle
Martin Scorsese – The Wolf of Wall Street

Miglior Sceneggiatura originale
Eric Singer and David O. Russell – American Hustle
Woody Allen – Blue Jasmine
Spike Jonze – Her
Joel Coen & Ethan Coen – Inside Llewyn Davis
Bob Nelson – Nebraska

Miglior Sceneggiatura non originale
Tracy Letts – August: Osage County
Richard Linklater & Julie Delpy & Ethan Hawke – Before Midnight
Billy Ray – Captain Phillips
Steve Coogan and Jeff Pope – Philomena
John Ridley – 12 Years a Slave
Terence Winter – The Wolf of Wall Street

Miglior fotografia
Emmanuel Lubezki – Gravity
Bruno Delbonnel – Inside Llewyn Davis
Phedon Papamichael – Nebraska
Roger Deakins – Prisoners
Sean Bobbitt – 12 Years a Slave

Miglior Scenografia
Andy Nicholson (Production Designer), Rosie Goodwin (Set Decorator) – Gravity
Catherine Martin (Production Designer), Beverley Dunn (Set Decorator) – The Great Gatsby
K.K. Barrett (Production Designer), Gene Serdena (Set Decorator) – Her
Dan Hennah (Production Designer), Ra Vincent (Set Decorator) – The Hobbit: The Desolation of Smaug
Adam Stockhausen (Production Designer), Alice Baker (Set Decorator) – 12 Years a Slave

Miglior Montaggio
Alan Baumgarten, Jay Cassidy, Crispin Struthers – American Hustle
Christopher Rouse – Captain Phillips
Alfonso Cuarón, Mark Sanger – Gravity
Daniel P. Hanley, Mike Hill – Rush
Joe Walker – 12 Years a Slave
Thelma Schoonmaker – The Wolf of Wall Street

Miglior costumi
Michael Wilkinson – American Hustle
Catherine Martin – The Great Gatsby
Bob Buck, Lesley Burkes-Harding, Ann Maskrey, Richard Taylor – The Hobbit: The Desolation of Smaug
Daniel Orlandi – Saving Mr. Banks
Patricia Norris – 12 Years a Slave

Miglior trucco
American Hustle
The Hobbit: The Desolation of Smaug
Lee Daniels’ The Butler
Rush
12 Years a Slave

Migliori effetti speciali
Gravity
The Hobbit: The Desolation of Smaug
Iron Man 3
Pacific Rim
Star Trek into Darkness

Miglior lungometraggio animato
The Croods
Despicable Me 2
Frozen
Monsters University
The Wind Rises

Miglior film d’azione
The Hunger Games: Catching Fire
Iron Man 3
Lone Survivor
Rush
Star Trek into Darkness

Miglior attore in un film d’azione
Henry Cavill – Man of Steel
Robert Downey Jr. – Iron Man 3
Brad Pitt – World War Z
Mark Wahlberg – Lone Survivor

Migliore attrice in un film d’azione
Sandra Bullock – Gravity
Jennifer Lawrence – The Hunger Games: Catching Fire
Evangeline Lilly – The Hobbit: The Desolation of Smaug
Gwyneth Paltrow – Iron Man 3

Miglior commedia
American Hustle
Enough Said
The Heat
This Is the End
The Way Way Back
The World’s End

Miglior attore in una commedia
Christian Bale – American Hustle
Leonardo DiCaprio – The Wolf of Wall Street
James Gandolfini – Enough Said
Simon Pegg – The World’s End
Sam Rockwell – The Way Way Back

Migliore attrice in una commedia
Amy Adams – American Hustle
Sandra Bullock – The Heat
Greta Gerwig – Frances Ha
Julia Louis-Dreyfus – Enough Said
Melissa McCarthy – The Heat

Miglior sci-fi/horror
The Conjuring
Gravity
Star Trek into Darkness
World War Z

Miglior film straniero
La vita di Adele
The Great Beauty
The Hunt
The Past
Wadjda

Miglior documentario
The Act of Killing
Blackfish
Stories We Tell
Tim’s Vermeer
20 Feet from Stardom

Miglior canzone
Atlas – Coldplay – The Hunger Games: Catching Fire
Happy – Pharrell Williams – Despicable Me 2
Let It Go – Robert Lopez and Kristen Anderson-Lopez – Frozen
Ordinary Love – U2 – Mandela: Long Walk to Freedom
Please Mr. Kennedy – Justin Timberlake/Oscar Isaac/Adam Driver – Inside Llewyn Davis
Young and Beautiful – Lana Del Rey – The Great Gatsby

Miglior colonna sonora
Steven Price – Gravity
Arcade Fire – Her
Thomas Newman – Saving Mr. Banks
Hans Zimmer – 12 Years a Slave

Vota l'articolo:
3.91 su 5.00 basato su 55 voti.  
 
Aggiorna
  • damiax Commento numero 1 su Critics Choice Movie Awards 2014, nomination: è duello tra 12 anni schiavo e American Hustle, La grande bellezza candidato a miglior film straniero

    Posted by: damiax

    Belle candidature! Mi spiace moltissimo che tra i migliori film manchi il bellissimo Rush, per il quale avrei fatto un grande tifo. Altro dispiacere è che la maggior parte dei film sopra candidati nelle categorie principali escano nell'arco dei prossimi 2 mesi e mezzo e non prima. Chissà gli Oscar chi candideranno (speriamo che stavolta l'Italia, con La grande bellezza, riesca a farcela, almeno ad ottenere la nomination)! Scritto il Date —

  • xibalba Commento numero 2 su Critics Choice Movie Awards 2014, nomination: è duello tra 12 anni schiavo e American Hustle, La grande bellezza candidato a miglior film straniero

    Posted by: xibalba

    hanno candidato la Johansson solo come "voce"? e non si vergognano allora di non aver mai considerato Andy Serkis ai tempi del Signore degli anelli (voce, postura teatrale, etc...?) Scritto il Date —

  • damiax Commento numero 3 su Critics Choice Movie Awards 2014, nomination: è duello tra 12 anni schiavo e American Hustle, La grande bellezza candidato a miglior film straniero

    Posted by: damiax

    Parlando di "voci", è un vero peccato che sia i Critics che gli Oscar (ma quasi tutti in generale, fatte poche eccezioni come i Kids' Choice Awards e gli Annie) non assegnino premi alle performance vocali di molti bravissimi attori che si cimentano in ottime prove di doppiaggio sia in film d'animazione che in quelli live action (come la Johansson per Her). Spero che prima o poi inseriscano una categoria apposita o che almeno diano un premio speciale per l'incredibile performance di doppiaggio (memorabile il premio speciale ai Golden Globe 1992 assegnato a Robin Williams per il suo Genio del disneyano Aladdin). Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Cineblog.it fa parte del Canale Blogo Entertainment ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.