Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - trailer finale e nuova featurette IMAX

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel fantasy di Peter Jackson nei cinema italiani dal 17 dicembre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibile online un nuovo trailer di Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate in arrivo nei cinema il prossimo 17 dicembre.

Questo nuovo trailer ci permette di rivivere alcuni dei momenti più intensi dei primi due capitoli della trilogia "Lo Hobbit" con Ian Holm che ha interpretato la versione anziana di Bilbo Baggins sia ne Lo Hobbit che ne Il Signore degli Anelli.

Nel nuovo filmato Bilbo si prepara a raccontare a Frodo l'intera verità sui suoi viaggi mentre scorrono immagini dei primi due film della trilogia Lo Hobbit in una sorta di riassunto.

Insieme al nuovo trailer Warner Bros. ha reso disponibile anche una nuova featurette dal titolo 'Epic in IMAX' con il regista Peter Jackson e gli attori Luke Evans, Lee Pace e Evangeline Lilly che discutono l'esperienza di guardare il film in questo coinvolgente formato hi-tech.

Vi ricordiamo che è anche disponibile une recensione in anteprima del film.

Featurette "Epic in IMAX":


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - prima clip e un nuovo spot tv internazionale


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Mancano poco più di due settimane al debutto nei cinema Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate e Warner Bros. ha reso disponibili una prima clip con una scena tratta dal film e un nuovo spot tv internazionale realizzato per il mercato cinese.

In questa prima clip Bilbo Baggins (Martin Freeman) prende una decisione coraggiosa. Quando Gandalf (Ian McKellen) chiede a Thranduil (Lee Pace) di schierare il suo esercito a Ravenhill, Thranduil rifiuta affermando che non rischierà più alcuna vita dei suoi uomini. Poiché Thranduil non appoggerà la richiesta di Gandalf di avvertire Thorin Scudodiquercia (Richard Armitage) di un imminente attacco, Bilbo Baggins si farà avanti e deciderà di farlo egli stesso.

Spot tv:


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - nuovo trailer italiano "Legacy", 5 cover Empire e nuove locandine


Spot tv:

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il capitolo definitivo della trilogia Lo Hobbit è alle porte e per celebrare l'uscita de La Battaglia delle cinque armate, nelle sale il prossimo 17 dicembre, Warner Bros. ha reso disponibile un nuovo trailer sottotitolato in italiano dal titolo "Legacy".

Questo spettacolare trailer ci riporta nella Terra di Mezzo per rivivere i momenti più intensi da Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit con un emozionante e partecipato montaggio di tutti i sei film di Peter Jackson. Uno sguardo indietro dove tutto ha avuto inizio e dove quest'avventura magica ed epica avrà la sua degna conclusione.

Insieme al nuovo trailer vi proponiano anche 5 cover che la rivista Empire ha dedicato al film e tre nuove locandine ufficiali.


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - video musicale "The Last Goodbye" di Billy Boyd


Aggiornamento di Pietro Ferraro

In uno degli ultimi aggiornamenti dedicato a Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate vi avevamo proposto un'anteprima del brano "The Last Goodbye" interpretato dall'attore Billy Boyd alias Peregrino Tuc  che accompagnerà i titoli di coda dell'ultima incursione del regista Peter Jackson nella Terra di mezzo.

Ora vi possiamo mostrare il video musicale ufficiale del brano che non solo include la performance di Boyd, ma anche un nostalgico collage di immagini tratte da tutti e sei film di Jackson.

Il film uscirà nei cinema il 17 dicembre anticipato dalla colonna sonora disponibile dal 9 dicembre.

Boyd in un'intervista a EW ha parlato del suo lavoro sul pezzo "The Last Goodbye":

Abbiamo dovuto trovare il brano giusto che permettesse al pubblico di uscire dal cinema nel modo più perfetto possibile. Non credo di aver iniziato a pensare davvero alla canzone e a come sarebbe stata fino al momento in cui ero seduto sul lungo volo verso la Nuova Zelanda. Fortunatamente tutti i film sulla Terra di Mezzo erano sul volo così ho potuto ricordarli mentre viaggiavo.

Naturalmente Boyd ha visto anche l'ultimo capitolo de Lo Hobbit prima di approcciarsi al brano. Tuttavia anche dopo aver visto La Battaglia delle cinque armate, il processo creativo si è concentrato più sulla conclusione del franchise nel suo insieme piuttosto che sul film finale:
Dopo aver visto il film, sono andato in camera mia e ho iniziato a mettere giù qualche idea, e insieme a Fran e Philippa, abbiamo iniziato a dare forma alla canzone. Tante idee ci hanno portato a vicoli ciechi o abbiamo trovato che il tono non fosse giusto. Penso che abbiamo scoperto molto rapidamente che questa non era solo una canzone finale de 'La Battaglia delle cinque armate', ma era una canzone per dire addio alla Terra di Mezzo.

Boyd ha anche aggiunto:
I film de 'Il Signore degli Anelli' hanno rappresentato per me un momento così speciale in molti modi come lavorare con Pete, Fran e Philippa, essere in Nuova Zelanda, essere parte del lavoro del professor Tolkien o anche solo per le amicizie incredibili. E quando mi è stato chiesto di tornare a quel periodo, lavorare di nuovo in quel meraviglioso mondo fantastico e cantare la canzone che dice addio alla Terra di Mezzo per tutti coloro che vi erano coinvolti e per i fan che hanno intrapreso questo bel viaggio con noi è stato veramente un grande, grande onore.

Fonte originale del video | EW

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - secondo spot tv e anteprima della colonna sonora


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Warner Bros. e l'etichetta discografica WaterTower Music hanno reso disponibile un video con una preview del brano dei titoli di coda del sequel Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate che vi proponiamo insieme ad un secondo spot tv del film.

L'attore Billy Boyd, che ha interpretato Peregrino Tuc ne Il Signore degli Anelli, interpreta "The Last Goodbye", brano che l'attore ha scritto con il regista Peter Jackson e le sceneggiatrici Fran Walsh e Philippa Boyens.

Peter Jackson a proposito del brano scritto con Boyd:

E' difficile, dopo 16 anni e sei film, sapere esattamente come dire addio. Sapevamo che volevamo parlare direttamente a tutti coloro che hanno fatto questo viaggio con noi, soprattutto ai fan il cui amore per questi film ci ha così spesso sostenuto. Per questo abbiamo chiesto a Billy Boyd, che è stato con noi fin dall'inizio, e la cui interpretazione di Peregrino Tuc nei film de il Signore degli Anelli è così amata, di aiutarci a scrivere ed interpretare la canzone finale di questo trilogia. Billy non è solo un attore meraviglioso, ma anche un interprete / cantautore estremamente abile e siamo molto felici che abbia accettato ancora una volta di condividere il suo talento con noi.

L'avventura nella Terra di Mezzo si concluderà nei cinema il prossimo 17 dicembre.

Anteprima "The Last Goodbye" di Billy Boyd:


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - primo spot tv con scene dell'epica battaglia finale


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Gandalf (Ian McKellen) avverte che è giunto il momento per tutti di scegliere da che parte stare nel primo spot tv de Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate.

La clip mostra nuove immagini dell'epica battaglia finale che Balin (Ken Stott) pensa possa essere vinta, anche se Kili (Aidan Turner) rifiuta che qualcuno combatta le sue battaglie.

Trenta intensi secondi che danno un'idea di questo spettacolare finale che concluderà lo splendido e appassionato lavoro di Peter Jackson e il suo team per portare due capolavori di Tolkien su grande schermo.

La battaglia delle cinque armate avrà luogo il prossimo 17 dicembre alle pendici della Montagna solitaria e naturalmente nei cinema di d'Italia.

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - nuovo trailer italiano del sequel di Peter Jackson


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 17 dicembre la trilogia Lo Hobbit di Peter Jackson avrà la sua epica conclusione con La battaglia delle cinque armate narrata in un nuovo spettacolare trailer italiano.

Un'epocale e intensa battaglia finale di 45 minuti che Jackson ha coreografato e concepito pensando ai toni dark del suo kolossal Il signore degli anelli.

Ossessionato soprattutto dal recupero del suo tesoro, Thorin sacrifica l'amicizia e l'onore e mentre i frenetici tentativi di Bilbo di farlo ragionare si accumulano finiscono per guidare lo Hobbit verso una scelta disperata e pericolosa.

Di fronte alla furia di Smaug e all'esercito di Sauron, Nani, Elfi e Uomini dovranno unire le forze o in caso contrario soccombere divisi di fronte alle forze del male schierate in campo.

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - nuovo trailer del sequel di Peter Jackson


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Come annunciato stamane ecco un nuovo epico trailer de Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate che promette di riportarci ai fasti de "Il signore degli Anelli" con una delle battaglie che sono entrate nella leggenda della Terra di Mezzo.

Peter Jackson ha anticipato che questo capitolo finale culminerà con una sequenza di battaglia di ben 45 minuti che si svolgerà alle pendici della Montagna Solitaria.

Questo intenso e drammatico capitolo finale promette una conclusione epica per le avventure di Bilbo Baggins e la compagnia di nani capeggiati da Thorin. Dopo aver recuperato la loro patria, la compagnia ha involontariamente scatenato l'ira del letale drago Smaug. Infuriata e devastante, questa bestia mostruosa lancia ira ardente sulla popolazione inerme di Pontelagolungo.

Smaug però non è l'unico pericolo incombente, all'orizzonte si staglia oscura l'ombra del nemico Sauron che ha inviato legioni sulla Montagna Solitaria per un attacco in massa. Ora Nani, Elfi e Uomini devono decidere: Unirsi o essere distrutti!

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate arriva nei cinema il prossimo 17 dicembre.

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - tre poster in attesa del nuovo trailer


Lo Hobbit La battaglia delle cinque armate - tre poster in attesa del nuovo trailer  (4)

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibili tre nuovi poster del sequel Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate in attesa di un nuovo trailer che debutterà a brevissimo.

I nuovi poster ritraggono Thorin Scudodiquercia (Richard Armitage), i suoi prodi nani guerrieri, Bilbo (Martin Freeman) e Gandalf (Ian McKellen) tutti impegnati in battaglia.

A differenza dei precedenti capitoli i protagonisti di questo terzo e ultimo capitolo non hanno alcun cammino davanti a loro come spiega Peter Jackson:

Non vi è nulla di tutto ciò. Tutti sono dove devono essere, non ci sono nuovi personaggi, tutte le carte sono sul tavolo.

Il regista spiega anche che il film si apre dove "La Desolazione di Smaug" si era concluso, con il drago Smaug (Benedict Cumberbatch) che attacca la città di Pontelagolungo:
E' stata una montagna a cui nessuno avrebbe dovuto avvicinarsi a causa del pericolo del drago. Ora il deterrente vola libero, il che cambia la dinamica del tutto.

La sceneggiatrice Philippa Boyens aggiunge che il loro obiettivo in "La Desolazione di Smaug" era di riuscire a far lasciare al drago la Montagna Solitaria, così da mettere i personaggi principali ancor più in pericolo:
In questo nuovo capitolo ci dirigiamo verso il tono dark de Il Signore degli Anelli. E' un dramma piuttosto intenso che dà agli attori la possibilità di mettere, emotivamente parlando, più carne al fuoco.

Per visionare i poster nelle dimensioni originali cliccate a seguire:

Thorin 1 / Thorin 2 / Gandalf e Bilbo


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - nuovo poster ufficiale e video per la New Zealand Air


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Da quando la trilogia Lo Hobbit ha debuttato con "Un Viaggio Inaspettato", il franchise di Peter Jackson ha collaborato con la Air New Zealand realizzando alcuni video per la sicurezza a bordo dei voli per ogni capitolo in uscita e naturalmente non poteva mancare un terzo filmato per il capitolo finale La battaglia delle cinque armate.

Il regista Peter Jackson e la star Elijah Wood hanno unito le forze per "Il video per la sicurezza più epico mai realizzato".

Della durata di poco più di quattro minuti e mezzo il video dispone anche di camei degli attori Dean O'Gorman (Fili) e Sylvester McCoy (Radagast il Bruno) e del co-fondatore di Weta Workshop Sir Richard Taylor.

Ecco il commento di Peter Jackson  su questo nuovo video diretto dal regista neozelandese Taika Waititi:

Air New Zealand ha creato ancora un altro fantastico video per celebrare i film de Lo Hobbit. Mi sono divertito un sacco sul set con Taika e la troupe e non vedo l'ora di vedere il video a bordo.

Se ve li foste persi a seguire trovate anche gli altri due video precedenti seguiti da una nuova locandina ufficiale del film.

Video per "Un viaggio inaspettato":

Video "La desolazione di Smaug":


Lo Hobbit La battaglia delle cinque armate - nuovo poster uffiiciale e video per la New Zealand Air (1)


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - pioggia di nuovi poster per il fantasy di Peter Jackson


Lo Hobbit La battaglia delle cinque armate - pioggia di nuovi poster per il fantasy di Peter Jackson (15)

Aggiornamento di Pietro Ferraro

In attesa di goderci in sala Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate, ultimo capitolo della nuova trilogia fantasy di Peter Jackson, Warner Bros. ha reso disponibili ben 14 nuove locandine che includono anche le versioni italiane dei recenti character poster di Galadriel (Cate Blanchett), Gandalf (Ian McKellenn) e Legolas (Orlando Bloom).

Tra i nuovi poster trovate anche 3 nuove locandine che includono un tormentato Thorin scudodiquercia (Richard Armitage) sul trono e un Bard l'Arciere (Luke Evans) pronto alla battaglia; 5 nuovi banner che includono immagini del sovrano Thranduil (Lee Pace) e dell'orco Azog il profanatore (Manu Bennett) e 3 nuovi character poster con suggestivi primi piani della graziosa e letale Tauriel (Evangeline Lilly), del fiero re Thranduil e una nuova immagine di Bilbo (Martin Freeman).

I nuovi poster ci mostrano anche alcune scene già viste qualche tempo fa in un banner gigante con Gandalf tra le macerie della guerra ferito alla testa e confortato da un dolce bacio di Galadriel, Thorin Scudodiquercia ossessionato dal recupero del suo tesoro mentre gli Orchi marciano verso la Montagna Solitaria e il padre di Legolas, Thranduil, che guida valorosamente la carica pronto a dare inizio ad una leggendaria battaglia che rimarrà nella storia della Terra di Mezzo.

L'epica Battaglia della cinque armate per la conquista della Montagna solitaria avrà inizio il prossimo 17 dicembre nei cinema di tutto il mondo.

A parlare delle cose belle e dei giorni lieti si fa in fretta, e non è che interessi molto ascoltare; invece, di cose disagevoli, palpitanti o addirittura spaventose, si può fare una buona storia, o comunque, un lungo racconto. (da Lo Hobbit di JRR Tolkien)


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - tre nuovi poster con Legolas, Bard e Thorin


Lo Hobbit La battaglia delle cinque armate - tre nuovi poster con Legolas, Bard e Thorin (5)

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il capitolo finale della trilogia de Lo Hobbit si avvicina e il prossimo 17 dicembre potremo vedere su schermo La battaglia delle cinque armate, un altro pezzo storico dell'immaginario tolkeniano.

Oggi vi proponiamo tre nuovi character poster arrivati via Twitter dopo quelli di Bilbo, Gandalf e Galadriel (li trovate scorrendo l'articolo). Stavolta troviamo ritratti l'elfo Legolas (Orlando Bloom), Bard l'arciere (Luke Evans) e il prode guerriero Thorin scudodiquercia (Richard Armitage) leader della compagnia dei nani e legittimo erede al trono di Erebor.

Thorin e la sua compagnia di nani hanno raggiunto la Montagna solitaria e risvegliato la furia dal drago Smaug che ora è di nuovo pronto a devastare scatenando una pioggia di fuoco sugli inermi abitanti di Pontelagolungo, ma l'ira di Smaug non è l'unico pericolo incombente, il malvagio Sauron ha inviato legioni di orchi sulla Montagna solitaria.

Ricordiamo che Legolas non appare ne Lo Hobbit di J.R.R., il regista Peter Jackson l'ha riportato su schermo dalla Trilogia dell'Anello ne Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug come il figlio del re degli Elfi Thranduil (Lee Pace) sovrano del regno di Bosco Atro. Sempre ne La Desolazione di Smaug viene mostrato Legolas interagire con un altro personaggio che non era nel romanzo originale e creato appositamente per il film, l'elfa silvana Tauriel interpretata dalla Evangeline Lilly della serie tv Lost.


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - due nuovi poster con Gandalf e Galadriel


Lo Hobbit La battaglia delle cinque armate - due nuovi poster con Gandalf e Galadriel (3)

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 17 dicembre Peter Jackson concluderà con Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate la sua seconda trilogia dedicata all'iconico universo fantasy di JRR Tolkien.

Dopo il nuovo poster di Bilbo (lo trovate scorrendo l'articolo) l'account twitter ufficiale del film ha reso disponibili altre due locandine che ritraggono il saggio mago Gandalf il grigio interpretato da Ian McKellen e la bellissima dama elfica Galadriel che ha lo sguardo intenso di Cate Blanchette.

Gandalf e Galadriel sono due personaggi che hanno dalla loro una saggezza sconfinata e anche stavolta sono chiamati a decretare il destino della Terra di Mezzo nella battaglia finale per la riconquista di Erebor.


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - due nuovi poster del sequel di Peter Jackson


Lo Hobbit La battaglia delle cinque armate - due nuovi poster del sequel di Peter Jackson (2)

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel fantasy di Peter Jackson nei cinema dal 17 dicembre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibili due nuove locandine ufficiali del sequel Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate, si tratta di un nuovo poster internazionale con il Bilbo Baggins di Martin Freeman che brandisce minaccioso la sua spada e la versione italiana del poster che ritrae Bard l'Arciere il drago Smaug presentato in anteprima lo scorso luglio al Comic-Con di San Diego.

Peter Jackson dopo la trilogia capolavoro de “Il Signore degli anelli”, dirige l’ultimo capitolo della saga fantasy tratta dai romanzi di J.R.R. Tolkien.

Per questo ultimo capitolo tornano Hugo Weaving (Elrond), Christopher Lee (Saruman), Cate Blanchett (Galdriel), Richard Armitage (Thorin Oakenshield), Evangeline Lilly (Tauriel) e Orlando Bloom (Legolas) e Ian Mckellen (Gandalf).

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate arriverà nelle sale italiane, in 3D e HFR 3D, il 17 dicembre 2014.


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - nuovo poster del sequel di Peter Jackson


Lo Hobbit La battaglia delle cinque armate - nuovo poster del sequel di Peter Jackson (3)

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel fantasy di Peter Jackson nei cinema dal 17 dicembre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

La Battaglia delle cinque armate non solo concluderà la trilogia de Lo Hobbit, ma l'intero franchise de Il Signore degli Anelli un 'operazione monumentale che ha fatto indubbiamente giustizia alle opere di Tolkien.

Oggi vi proponiamo un banner dedicato al terzo capitolo de Lo Hobbit, che mostra tutti i personaggi principali e alcune location del film.

Ritratti nel nuovo poster Smaug (Benedict Cumberbatch) che emerge da un mare di fuoco per combattere Bard l'Arciere (Luke Evans); Thorin Scudodiquercia (Richard Armitage) ritratto mentre siede a capo chino sul trono che gli spetta e mentre guida un attacco contro la Montagna Solitaria; Bilbo (Martin Freeman), Legolas (Orlando Bloom) e Tauriel (Evangeline Lilly) che scrutano l'orizzonte, Thranduil alla guida delle sue armate elfiche e infine Gandalf (Ian McKellen) che tende la mano a Dama Galadriel che sembra in pericolo mentre sullo sfondo incombe la figura del traditore Saruman.

Per visionare il poster in versione integrale cliccate QUI.


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - teaser poster italiano e nuove immagini ufficiali


Lo Hobbit La battaglia delle cinque armate - teaser poster italiano e nuove immagini (3)

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel fantasy di Peter Jackson nei cinema dal 17 dicembre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Dopo la presentazione in anteprima al Comic-Con di San Diego e un primo teaser trailer italiano, Warner Bros. Pictures svela il teaser poster ufficiale italiano e nuove immagini ufficiali de Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate.

L'ultimo capitolo della trilogia dedicata all’avventuroso viaggio di Bilbo e Gandalf il Mago arriverà nelle sale italiane il 17 dicembre. A firmare la regia di quest’ultimo capitolo tratto dalla saga fantasy creata da J.R.R. Tolkien è Peter Jackson, già autore della trilogia capolavoro “Il Signore Degli Anelli”.

Il film arriverà nei cinema anche in 3D e HFR 3D.


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - primo trailer italiano


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel fantasy di Peter Jackson nei cinema dal 17 dicembre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Dopo la tappa al Comic-Con di San Diego è finalmente disponibile la versione in italiano del primo trailer di Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate.

L'ultimo epico capitolo della seconda trilogia fantasy del regista Peter Jackson culminerà con un'epocale battaglia il 17 dicembre 2014.

Vi ricordiamo il resoconto del panel tenutosi al Comic-Con con il regista Peter Jackson e il cast del film.

Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate porta ad un'epica conclusione delle avventure di Bilbo Baggins, Thorin Scudodiquercia e la Compagnia di Nani. Dopo aver reclamato la loro patria dal drago Smaug, la compagnia ha involontariamente scatenato una forza letale nel mondo. Infuriato, Smaug abbatte la sua ira ardente e senza pietà alcuna su uomini inermi, donne e bambini di Pontelagolungo.

Ossessionato soprattutto dal recupero del suo tesoro, Thorin sacrifica l'amicizia e l'onore e mentre i frenetici tentativi di Bilbo di farlo ragionare si accumulano finiscono per guidare lo Hobbit verso una scelta disperata e pericolosa. Ma ci sono anche pericoli maggori che incombono. Non visto, se non dal Mago Gandalf, il grande nemico Sauron ha mandato legioni di orchi in un attacco furtivo sulla Montagna Solitaria.

Mentre l'oscurità converge sul conflitto in escalation, le razze di Nani, Elfi e Uomini devono decidere se unirsi o essere distrutte. Bilbo si ritrova così a lottare per la sua vita e quella dei suoi amici nell'epica Battaglia delle Cinque Armate mentre il futuro della Terra di Mezzo è in bilico.

 


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - primo full trailer e nuovo poster


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel fantasy di Peter Jackson nei cinema dal 17 dicembre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Warner Bros. ha reso disponibile online un primo full trailer di Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate, il capitolo finale della nuova trilogia fantasy di Peter Jackson.

Questo è il trailer presentato al panel del Comic-Con di sabato e da notare come la clip sfrutti suggestioni musicali dalla trilogia de Il Signore degli Anelli usando "The Steward of Gondor", brano interpretato da Pipino (Billy Boyd) ne Il ritorno del re.

Il brano funziona poiché trasmette un'atmosfera triste e cupa che in parte conferma ciò che Jackson ha detto durante il panel, che questo terzo film è quello che si avvicinerà più al tono drammatico della prima trilogia.

Dopo un primo capitolo che ha inevitabilmente pagato il confronto con un'epica trilogia che ha fatto la storia del cinema e un secondo capitolo che ha diradato ogni dubbio sulla bontà dell'operazione, questo terzo capitolo ci porterà nel cuore di una battaglia epica che ha fatto la storia del genere fantasy e bisogna ammettere che non vediamo l'ora.

Il film è interpretato da Ian McKellen, Martin Freeman, Richard Armitage, Evangeline Lilly, Lee Pace, Luke Evans, Benedict Cumberbatch, Stephen Fry, Cate Blanchett, Ian Holm, Christopher Lee, Hugo Weaving, Ken Stott, James Nesbitt e Orlando Bloom.

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate -  nuovo poster con Bilbo Baggins

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - primo teaser trailer dal Comic-Con 2014


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel fantasy di Peter Jackson nei cinema dal 17 dicembre 2014.

Aggionarmento di Pietro Ferraro

Dopo l'affollata tappa al Comic-Con ecco un primo teaser trailer di Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate di Peter Jackson.

Si tratta di una brevissima anteprima, un vero e proprio annuncio in attesa di un filmato più corposo.

Vi ricordiamo che sono disponibili anche un primo poster ufficiale e una sinossi del film (li trovate scorrendo l'articolo) con l'aggiunta di un resoconto del panel tenutosi al Comic-Con che ha visto ospiti il regista Peter Jackson e il cast del film al gran completo.

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - primo poster dal Comic-Con 2014


Lo Hobbit La battaglia delle cinque armate - primo poster dal Comic-Con 2014 (1)

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel fantasy di Peter Jackson nei cinema dal 17 dicembre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo sabato al Comic-Con 2014 verrà presentato il panel della Warner Bros. dedicato a Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate, capitolo conclusivo della nuova trilogia fantasy del regista Peter Jackson.

Nell'attesa dalla convention arriva un primo poster ufficiale del film che sancisce ufficialmente questa terza pellicola come ultimo capitolo mentre il titolo ci rammenta che stiamo per assistere ad una battaglia fondamentale per la Terra di Mezzo che prepara il terreno agli eventi narrati nella saga de Il Signore degli Anelli.

Questo primo poster raffigura una situazione di stallo sullo sfondo della città di Pontelagolungo, contrapposti un imponente drago Smaug (doppiato da Benedict Cumberbatch) piuttosto contrariato e un determinato Luke Evans che torna nei panni nei panni del prode Bard l'Arciere.

Lo Hobbit: la Battaglia delle cinque armate porta ad una conclusione epica delle avventure di Bilbo Baggins, Thorin Scudodiquercia e la Compagnia di Nani. Dopo aver reclamato la loro patria dal drago Smaug, la compagnia ha involontariamente scatenato una forza letale nel mondo. Infuriato Smaug abbatte la sua ira ardente e senza pietà alcuna su uomini inermi, donne e bambini di Pontelagolungo...

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - primo poster dal Comic-Con 2014

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate - la trama ufficiale


Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel fantasy di Peter Jackson nei cinema dal 17 dicembre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Anche la trilogia de Lo Hobbit volge al termine con l'ultima tappa dell'epico viaggio di Bilbo, Gandalf e la compagnia di nani di Thorin scudodiquercia.

In attesa d un primo teaser trailer di Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate il regista Peter Jackson presenterà al Comic-Con 2014 in un panel dedicato al film alcune sequenze in anteprima e a proposito di un primo trailer ecco le recenti parole di Jackson via Facebook:

Grazie per tutte le vostre risposte al post sul libro di Lorri e Damien. Molti di voi mi hanno chiesto del trailer del terzo Hobbit. Che, ovviamente, ci sarà. Ma come al solito non verrà svelato prima di ottobre, come è accaduto in questi ultimi due anni. Le scene di battaglia necessitano di un’ingente mole di lavoro e non sono ancora pronti per essere mostrati.

Comunque… Ieri ho finito di lavorare al teaser trailer che è stato appena consegnato alla Warner Bros. Per cui non ci sono dubbi circa il fatto che questo filmato verrà presto mostrato al mondo.

Cari saluti,

Peter.


Vi ricordiamo che la "Battaglia dei cinque eserciti" così come viene citata ne "Lo Hobbit" di Tolkien si svolge ai piedi della Montagna Solitaria e prende il nome dai cinque eserciti che vi presero parte: uomini, elfi, nani, orchi e mannari (alla battaglia si unirono inoltre le Aquile e il mutapelle Beorn).

La trama ufficiale:

Dal regista Premio Oscar Peter Jackson arriva Lo Hobbit: la Battaglia delle cinque armate, il terzo di una trilogia di film che adatta il popolare capolavoro Lo Hobbit di JRR Tolkien.

Lo Hobbit: la Battaglia delle cinque armate porta ad una conclusione epica delle avventure di Bilbo Baggins, Thorin Scudodiquercia e la Compagnia di Nani. Dopo aver reclamato la loro patria dal drago Smaug, la compagnia ha involontariamente scatenato una forza letale nel mondo. Infuriato Smaug abbatte la sua ira ardente e senza pietà alcuna su uomini inermi, donne e bambini di Pontelagolungo.

Ossessionato soprattutto dal recupero del suo tesoro, Thorin sacrifica l'amicizia e l'onore e mentre i frenetici tentativi di Bilbo di farlo ragionare si accumulano finiscono per guidare lo Hobbit verso una scelta disperata e pericolosa. Ma ci sono anche pericoli maggori che incombono. Non visto, se non dal Mago Gandalf, il grande nemico Sauron ha mandato legioni di orchi in un attacco furtivo sulla Montagna Solitaria.

Mentre l'oscurità converge sul conflitto in escalation, le razze di Nani, Elfi e Uomini devono decidere se unirsi o essere distrutte. Bilbo si ritrova così a lottare per la sua vita e quella dei suoi amici nell'epica Battaglia delle 5 armate mentre il futuro della Terra di Mezzo è in bilico.


Lo Hobbit: nuovo titolo per il terzo episodio della trilogia - The Battle Of The Five Armies


Peter Jackson conferma il nuovo titolo del terzo episodio del suo Lo Hobbit, illustrandone le motivazioni attraverso le pagine di Facebook. Non più There and Back Again, dunque, bensì The Battle Of The Five Armies

Ad otto mesi dall'epilogo della (forzata) trilogia de Lo Hobbit, ecco una di quelle modifiche sostanziali che non passano certo inosservate: il titolo del terzo capitolo non sarà più infatti There and Back Again ma The Battle Of The Five Armies. Sostanziale, dicevamo, certo; tuttavia, è chiaro, tale cambiamento si è rivelato necessario alla luce della suddivisione della saga sul grande schermo. Laddove il precedente titolo aveva un senso nell'ottica di due soli film, l'evolversi del progetto Lo Hobbit lo ha reso «inappropriato», per cui il nuovo nome, come ci spiega lo stesso Peter Jackson su Facebook (via THR):

Il nostro nel fare la trilogia de Lo Hobbit è stato un po' come quella di Bilbo, con sentieri sconosciuti che svelavano segreti lungo il percorso.“There and Back Again” sembrava il titolo giusto per il secondo di due film inerente alla rivendicazione di Erebor, laddove sia l'arrivo che la partenza di Bilbo fossero entrambe contenute nel secondo film. Ma con tre film, sembra improvvisamente fuori luogo - dopotutto Bilbo è già arrivato "lì" ne "La desolazione di Smaug".

Alla première dell'anno scorso ho avuto una tranquilla conversazione con lo studio in merito all'idea di rivedere il titolo. Abbiamo deciso di mantenere una mente aperta finché il taglio del film non si fosse palesato. Quel punto l'abbiamo raggiunto la settimana scorsa, e dopo aver visto il film tutti abbiamo concordato sul fatto che adesso ci sia un solo titolo che appaia del tutto appropriato.

Dunque ecco "The Hobbit: The Battle of the Five Armies".


Non solum... sed etiam, come direbbero i latini. Mediante quella che ha tutta l'aria di una basilare mossa scacchistica di marketing, Jackson mette le mani avanti anche in relazione al dopo-The Battle Of The Five Armies, quando Lo Hobbit andrà promosso non più "a pezzi" ma come monolite intero composto da tre parti.
Così come inteso dal professor Tolkien, “There and Back Again” comprende l'intera avventura di Bilbo, dunque non vi meravigliate qualora in futuro tale dicitura la troviate apposta al box-set contenente tutti e tre i film.

Ad ogni modo, prima di tutto questo abbiamo un film da finire e molto ancora da condividere con voi. È stato un bel periodo sereno per noi - io e Jabez stiamo felicemente montando in un'oscura caverna che si trova a Wellington - anche se quei giorni lieti si accingono velocemente a finire. Presto sarà tempo di esporsi alla luce. Aspettatevi di vedere e sentire molto riguardo a The Hobbit: The Battle of the Five Armies nei mesi a venire.


E per chiudere il cerchio, ecco alcune informazioni di servizio inerenti al secondo capitolo.
C'è anche la versione estesa di Lo Hobbit: La desolazione di Smaug, che stiamo per ultimare, con oltre 25 minuti di scene aggiuntive, tutte accompagnate dalla musica originale composta da Howard Shore.

Quest'anno ci divertiremo!


L'uscita di Lo Hobbit: The Battle Of The Five Armies (La battaglia delle Cinque Armate?) è prevista nelle nostre sale per il 18 dicembre.

Lo Hobbit La battaglia delle cinque armate - la trama ufficiale

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO