Mai così vicini - nuova clip in italiano e una featurette con Michael Douglas

Scritto da: -

Mai così vicini - And So It Goes: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia di Rob Reiner nei cinema italiani dal 10 luglio 2014.

Mai così vicini - And So It Goes: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia di Rob Reiner nei cinema italiani dal 10 luglio 2014.

Mai così vicini, la nuova commedia di Rob Reiner (Non è mai troppo tardi) è approdata nei cinema italiani e oggi vi proponiamo una nuova clip in italiano con una scena tratta dal film e una featurette sottotitolata con Reiner e Michael Douglas che parlano del film.

A seguire trovate alcune note di produzione, la featurette e se volete approfondire ulteriormente è disponibile anche una recensione in anteprima del film.

Note di produzione

"Fondamentalmente faccio sempre lo stesso tipo di film," dice Reiner ridendo,"la donna è sempre ad uno stadio più sviluppato ed è emotivamente matura. E l'uomo è un idiota che va in giro cercando di risolvere tutto, fino a quando si rende conto che dovrebbe stare insieme alla donna.” «Ed è così che va in MAI COSI' VICINI".

L'idea del film è nata durante un oincontro con la stampa per la promozione di NON E' MAI TROPPO TARDI, film di successo di Reiner del 2007 interpretato da Jack Nicholson. "Ogni singolo giornalista ha fatto la stessa domanda ", ricorda il regista: “Cosa c’è sulla tua lista di cose da fare prima di morire?" Il produttore Alan Greisman, socio di produzione di lunga data di Reiner, ricorda la classica risposta di Jack Nicholson: "Ci ha pensato per un minuto e poi ha risposto: “mi siedo nel mio soggiorno con i miei piedi sul tavolino a fumare una sigaretta, e mi chiedo: c'è tempo per un’altra grande storia d'amore?” Sono andato da Rob e ho detto: questa si che è una grande idea per un film”.

Gli ingranaggi hanno cominciato a girare ed è venuto fuori il soggetto di un nuovo film. "Mi ha colpito questo, persone in età matura che si incontrano ad un certo punto della loro vita." spiega Reiner.

Featurette con Rob Reiner e Michael Douglas:

Michael Douglas e Diane Keaton insieme nella prima clip in italiano di Mai così vicini (And So It Goes), la nuova commedia del regista Rob Reiner che di accoppiate celebri su grande schermo ne sa qualcosa visto che ha diretto Billy Crystal e Meg Ryan in Harry ti presento Sally, Michael Douglas e Annette Bening in Il presidente una storia d'amore, Jack Nicholson e Morgan Freeman in Non è mai troppo tardi.

La trama del film ci racconta del bisbetico Oren Little (Michael Douglas), agente immobiliare che non vede l'ora di andare in pensione, ma ad un passo dal traguardo si trova costreto ad improvvisarsi nonno di una nipotina di cui ignorava l'esistenza, ma anche se "tutti odiano Oren" la paziente, risoluta ed amabile vicina di casa Leah (Diane Keaton) sembra in grado non solo di sopportarne il terribile caratere, ma anche di dargli una mano con la ragazzina.

Nella clip un assaggio dell'impossibile carattere del personaggio di Douglas, un vero "Scrooge" che non perde occasione di creare situazioni alquanto imbarazzanti con chiunque si trovi ad interagire con lui, bambini inclusi.

Mai così vicini - primo trailer italiano della commedia con Michael Douglas e Diane Keaton

Mai così vicini - And So It Goes: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia di Rob Reiner nei cinema italiani dal 10 luglio 2014.

Disponibile un primo trailer italiano di Mai così vicini (And So It Goes), la nuova commedia diretta da Rob Reiner che riunisce per la prima volta su grande schermo gli attori Premio Oscar Michael Douglas e Diane Keaton.

Michael Douglas dopo Last Vegas passa dall'interpretare un impenitente donnaiolo in procinto di convolare a nozze ad impersonare un antipatico e burbero agente immobiliare prossimo alla pensione, costretto suo malgrado a fare il nonno quando si trova affidata la nipotina di nove anni di cui ignorava l'esistenza, ma per uscire indenne da questo arduo e poco gradito compito dovrà chiedere l'aiuto della sua vicina di casa (interpretata da Diane Keaton), che sembra l'unica che riesca a sopportarlo.

Reiner che torna a collaborare con Douglas dopo Il presidente - Una storia d'amore, ha diretto la comedy Non è mai troppo tardi con Morgan Freeman e Jack Nicholson e può vantare nel curriculum una serie di pellicole divenute dei classici come Stand by Me - Ricordo di un'estate, Harry ti presento Sally e Misery non deve morire.

La trama uffciale:

Ci sono milioni di ragioni per non provare simpatia nei confronti dell’agente immobiliare Oren Little (Michael Douglas). Intenzionalmente indisponente verso il genere umano, non desidera altro che vendere un’ultima casa e andare in pensione in santa pace. I suoi piani però vengono scombinati dal figlio che, inaspettatamente, gli molla la nipote, della cui esistenza non sapeva nulla. Incapace di prendersi cura della tenera bambina di nove anni, la affida alla risoluta ed amabile vicina di casa Leah (Diane Keaton) e cerca di tornare alla sua monotona quotidianità ma, un po’ alla volta e con una certa riluttanza, Oren imparerà ad aprire il cuore alla famiglia, a Leah e alla vita stessa.

Mai così vicini - locandina italiana, trama e data di uscita della commedia con Michael Douglas e Diane Keaton

Mai così vicini - And So It Goes: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia di Rob Reiner nei cinema italiani dal 10 luglio 2014.

Disponibili trama ufficiale e locandina italiana di And So It Goes, la nuova commedia con Michael Douglas e Diane Keaton che arriverà nei cinema italiani con Videa il prossimo 10 luglio con il titolo Mai così vicini.

Il film diretto da Rob Reiner (Harry ti presento Sally) racconta di una sorta di antipatico e burbero "Scrooge", interpretato da Michael Douglas, costretto suo malgrado a fare il "nonno" quando si trova affidata la nipotina di nove anni di cui ignorava l'esistenza e in preda al panico chiede l'aiuto della sua sin troppo comprensiva vicina di casa (interpretata da Diane Keaton), che sembra l'unica a trovare qualcosa di buono nel bisbetico agente immobiliare prossimo alla pensione.

La trama ufficiale:

Ci sono milioni di ragioni per non provare simpatia nei confronti dell’agente immobiliare Oren Little (Michael Douglas). Intenzionalmente indisponente verso il genere umano, non desidera altro che vendere un’ultima casa e andare in pensione in santa pace. I suoi piani però vengono scombinati dal figlio che, inaspettatamente, gli molla la nipote, della cui esistenza non sapeva nulla. Incapace di prendersi cura della tenera bambina di nove anni, la affida alla risoluta ed amabile vicina di casa Leah (Diane Keaton) e cerca di tornare alla sua monotona quotidianità ma, un po’ alla volta e con una certa riluttanza, Oren imparerà ad aprire il cuore alla famiglia, a Leah e alla vita stessa. Una commedia esemplare sull’esistenza e sull’amore dall’acclamato regista Rob Reiner (Harry ti presento Sally, Non è mai troppo tardi).

And So It Goes - trailer e poster della commedia con Michael Douglas e Diane Keaton

And So It Goes: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia di Rob Reiner nei cinema americani dall'11 luglio 2014.

Disponibili una locandina e un trailer di debutto per And So It Goes, la nuova commedia del regista Rob Reiner (Non è mai troppo tardi).

Protagonista del film è Michael Douglas reduce dal ruolo di scapolo incallito prossimo alle nozze nella commedia Last Vegas e dalla memorabile performance nel biopic Dietro i candelabri, l'attore torna a lavorare con il regista Rob Reiner dopo Il presidente - Una storia d'amore.

Stavolta Douglas interpreta Oren Little, un uomo testardo e antipatico che dopo aver accumulato ricchezza vendendo case sta cercando di mandare in porto un ultimo affare immobiliare prima di ritirarsi e godersi la pensione. Purtroppo per lui il programma va in malora quando il figlio che non vede da tempo ripiomba nella sua vita e gli chiede di prendersi cura della nipotina di nove anni Little (Sterling Jerins).

Il regista Rob Reiner ha portato su schermo memorabili "accoppiate" come Billy Crystal / Meg Ryan in Harry ti presento Sally, James Caan / Kathy Bates in Misery non deve morire e Morgan Freeman / Jack Nicholson in Non è mai troppo tardi e stavolta il regista punta su Michael Douglas / Diane Keaton, con questultima che interpreta una sin troppo comprensiva vicina di casa che aiuterà il personaggio di Douglas, una sorta di burbero Scrooge, a fare il "nonno", ricordiamo che un ruolo simile era stato interpretato dal padre Kirk Douglas nella commedia Caro zio Joe.

Ci sono un milione di ragioni per non piacere all'agente immobiliare Oren Little (Michael Douglas) e questo è solo il modo in cui gli piace gestire le relazioni con il prossimo. Intenzionalmente antipatico a chiunque possa incrociare il suo cammino, Oren non vuole altro che vendere un'ultima casa e andare in pensione in pace e tranquillità, questo fino a quando il figlio, che non vede da tempo immemore, improvvisamente gli affida una nipote (Sterling Jerins) che non sapeva di avere stravolgendo la sua vita e i suoi piani. All'oscuro su come prendersi cura di una dolce ragazzina di nove anni, Oren chiede il supporto dela sua amabile e decisa vicina di casa Leah (Diane Keaton) e cerca di riprendere contatto con la sua vita passata. Così poco a poco Oren impara ad aprire il suo cuore alla sua famiglia, a Leah e alla vita stessa in questa edificante commedia dall'acclamato regista Rob Reiner.

Vota l'articolo:
3.54 su 5.00 basato su 13 voti.  
 
  • Mauro Lanari Commento numero 1 su Mai così vicini - nuova clip in italiano e una featurette con Michael Douglas

    Posted by: Mauro Lanari

    Un Reiner sempre più sottotono, ed è spiacevole. Invecchiando pone al centro dei propri film i suoi problemi e ogni volta l'affronta in modo ancor più senilmente stucchevole. Scritto il Date —