Star Wars 7: nuove featurette e locandine

Star Wars: Il risveglio della Forza: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel di JJ Abrams nei cinema italiani dal 16 dicembre 2015.

Quando JJ Abrams ha preso il timone di Star Wars: Episodio VII, molti fan, sottoscritto incluso, erano entusiasti di sapere che avrebbe realizzato il film con location reali ed effetti pratici proprio come George Lucas aveva fatto con la sua trilogia originale. Una di queste location, la suggestiva Skellig Michael Island, non è stata mostrata fino alla fine del film. L'isola al largo della costa irlandese è stata utilizzata per il tempio Jedi dove vediamo Luke Skywalker (Mark Hamill) per la prima volta. Oggi abbiamo un nuovo video che ci propone un corposo dietro le quinte delle riprese su Skellig Michael Island e dettagli su come hanno trovato questo luogo unico. Insieme a questo video vi proponiamo anche una featurette sottotitolata in italiano sul nuovo droide BB-8 e due nuovi poster IMAX del film.

Rian Johnson, regista di Star Wars: Episodio VIII, ha già girato nel mese di settembre alcune scene di questo attesisimo sequel proprio a Skellig Michael Island che ricordiamo location del finale di Star Wars Episodio VII. Una news riportata dal sito Making Star Wars la scorsa settimana riportava che un set di Skellig Michael Island è stato ricreato presso i Pinewood Studios, in quanto fonti sostengono che le riprese su Skellig Michael Island si erano troppo complicate per motivi ambientali, tra cui stormi di uccelli migratori. Abbiamo anche segnalato la scorsa settimana che il pianeta in cui Luke si è rifugiato è menzionato nella sceneggiatura come "Ahch-To".

Questo aggiornamento rivela inoltre che, mentre parti delle scene di Jakku in Star Wars: Episodio VII sono state girate ad Abu Dhabi, altre porzioni di queste scene sono state girate presso i Pinewood Studios. Le riprese in studio sono state perfettamente integrate nel film tanto che è impossibile distinguerle. La produzione farà lo stesso fondendo riprese esterne di Skellig con nuove scene ai Pinewood Studios quando la produzione di Star Wars: Episodio VIII prenderà il via questo mese.

Star Wars: Episodio VII ha attualmente toccato quota 740.200.000$ al box office nazionale, con 770.500.000$ a livello internazionale per un conteggio globale di 1.510.000.000$, dopo soli 19 giorni di permanenza in sala. Siamo ad un passo dal record statunitense di Avatar di 760.500.000$, ma c'è ancora molta strada da fare prima di raggiungere e superare il record globale del blockbuster di James Cameron (2.700.000.000$).

 

Featurette BB-8:

 

 

Fonte: Movieweb

 

Star Wars 7: nuova featurette in italiano e video della premiere londinese


Star Wars: Il risveglio della Forza ha debuttato nei cinema italiani e sembra che il rilancio di JJ Abrams della saga di George Lucas abbia dato i suoi frutti, con un film abilmente equilibrato tra passato e futuro.

Oggi vogliamo proporvi un video con il red carpet della premiere londinese di Star Wars: Episodio 7 e una nuova featurette in italiano del film, un "dietro le quinte" che ci mostra il training intrapreso dagli attori per affrontare un film senza dubbio molto impegnativo da punto di vista fisico. Nella clip immagini di Daisy Ridley (Rey) che si allena con sessioni di kickboxing e arrampicata e John Boyega (Finn) che prepara le coreografie di lotta e da vero "fanboys" esulta all'idea di maneggiare una spada laser.

 

Featurette - L'azione:

 

Star Wars 7: video della premiere, nuova featurette John Williams e spot parodia SNL


Speriamo abbiate messo in ricarica le vostre spade laser e lucidato i caschi da Stormtrooper perchè domani e il gran giorno per tutti i fan di Star Wars e anche per gli appassionati di fantascienza, infatti debutta nei cinema italiani Star Wars: Il risveglio della Forza e confessiamo che non vediamo l'ora di tornare in sala a goderci una nuova avventura nella nostra "galassia lontana lontana" preferita.

Proseguiamo con i nostri aggiornamenti per una vigilia che per i fan di Star Wars è come la vigilia di Natale, quindi vi proponiamo un video con il red carpet della premiere di Star Wars: Episodio VII tenutasi a Hollywood; una strepitosa nuova featurette che ci mostra John Williams dirigere la sua orchestra nel pezzo d'apertura della colonna sonora del nuovo Star Wars e infine uno spassoso spot parodia dei giocattoli di Star Wars 7 realizzato dalla cricca del Saturday Night Live, video che ci ha impietosamente ricordato il nostro livello di "nerditudine".

Per quanto riguarda il video con il compositore John Williams si tratta di un frammento di sette minuti parte di un video proposto dal canale YouTube 60 Minutes. Il video mostra anche il regista JJ Abrams che rivela che questa musica sarà studiata dai fan dopo che il film uscirà nei cinema. Abrams ha anche detto che avere un compositore come John Williams è quasi come "barare" perché "scrive di emozioni". Il video include anche frammenti di scene dal film, tutte già viste nei trailer tranne una con Rey e il droide BB-8. Il regista aggiunge che questa parte dell'intero processo produttivo del film è stata quella più "surreale", poiché lui è cresciuto ascoltando John Williams.

 

Featurette con John Williams:

Star Wars Toy Commercial Saturday Night Live:

 

Star Wars 7: nuovi spot tv e motion poster di Kylo Ren


Finalmente siamo entrati nella settimana di debutto di Star Wars: Episodio VII che uscirà nelle sale il prossimo 16 dicembre, un'uscita che pone fine ad una attesa durata tre anni per chi come noi ha seguito l'evolversi del progetto da quando Disney ha annunciato l'acquisto di LucasFilm nel mese di ottobre 2012.

Per accompagnare le ultime fasi del conto alla rovescia Disney e LucasFilm hanno reso disponibili un motion poster del malvagio Kylo Ren e tre nuovi spot tv che includono brevi frammenti di nuovi filmati. Uno di questi vede Harrison Ford nei panni dell'iconico personaggio Han Solo pilotare il Millennium Falcon con Chewbacca, insieme a nuovi frame di Rey (Daisy Ridley), Finn (John Boyega) e Kylo Ren (Adam Driver).

In una recente intervista John Boyega, che interpreta lo stormtrooper Finn, ha descritto Kylo Ren come un nerd:

Kylo Ren è fondamentalmente il più grande fan di Star Wars che ci sia mai stato e lui sta solo cercando di proteggere i suoi interessi. Lui sicuramente si sente come si sentirebbe un nerd. Uno che è un po' fuorviante e socialmente imbarazzante, è così che ci si sente. Vorrei solo indossare una maschera come quella quando mi capita di aver paura della gente.

Adam Driver  che interpreta Kylo Ren ha deciso di non ritrarre Kylo Ren come un cattivo a tutto tondo, scegliendo un approccio decisamente diverso:
Quando pensano che le loro azioni siano moralmente giustificate, ciò li rende pericolosi e imprevedibili. Non c'è confine che non oltrepasseranno per realizzare quello che stanno cercando. Non ho mai pensato al personaggio come una persona malvagia.

 

 

Star Wars 7: nuova featurette sulla colonna sonora con John Williams e JJ Abrams


Finalmente ci siamo, la settimana prossima debutta nei cinema italiani Star Wars: Il risveglio della Forza, ma fino ad allora come vi abbiamo promesso continueremo a fornirvi tutto il materiale promozionale reperibile in rete, così da ingannare l'attesa fino all'uscita di quello che ormai è considerato il film evento del 2015.

Oggi vi proponiamo una fantastica featurette (via 60 Minutes) che ci porta nel bel mezzo di una sessione di registrazione della colonna sonora di Star Wars 7 in compagnia del leggendario compositore John Williams e del regista JJ Abrams che potrete scorgere nel video alle spalle di Williams riprendere il maestro all'opera, proprio come farebbe un fan entusiasta, per poi chiacchierare amabilmente su un passaggio musicale.

Siamo molto fiduciosi riguardo l'entusiasmo in puro stile "nerd" messo da Abrams in questo nuovo capitolo della saga. Con tutto l'affetto che nutriamo per George Lucas che è il creatore di questo franchise, il suo successivo apporto con la trilogia prequel non ha reso giustizia alla sua creatura e così quando la Disney ha cestinato le idee di Lucas per questa nuova trilogia, dicendo al regista che avrebbero realizzato qualcosa per i fan, abbiamo tirato un sospiro di sollievo. In seguito di trailer in trailer abbiamo visto prendere corpo quell'intento rafforzato dalla connessione diretta con Il ritorno dello Jedi. Ora non resta che godersi in sala questo nuovo capitolo e farlo con l'unico approccio che ci sembra corretto, quello di un fan e di chi con la saga è cresciuto; quindi doverosa critica a prescindere (troppo spesso poco addentro all'universo del film e poco avvezza al lato prettamente fandom) non vediamo l'ora di goderci lo spettacolo e scoprire se Abrams e la Disney hanno mantenuto la promessa.

 

Star Wars 7: featurette IMAX e nuovi poster internazionali


Dopo un nuovo trailer internazionale cinese di Star Wars: Episodio VII (lo trovate scorrendo l'articolo), oggi vi proponiamo una nuova featurette IMAX con immagini del film e un'intervista al regista JJ Abrams. Insieme alla featurette ci sono anche 5 nuovi character poster cinesi davvero molto belli che ritraggono Rey (Daisy Ridley), Finn (John Boyega), Kylo Ren (Adam Driver), Han Solo (Harrison Ford) e il Generale Leia (Carrie Fisher).

Star Wars: Il risveglio della Forza riporta su grande schermo le star della trilogia originale Harrison Ford (Han Solo), Carrie Fisher (Leia Organa) e Mark Hamill (Luke Skywalker) che riprenderanno i loro ruoli iconici per la prima volta in oltre 30 anni. Questa nuova avventura includerà anche personaggi della saga molto amati come Chewbacca (Peter Mayhew), R2-D2 (Kenny Baker) e C3PO (Anthony Daniels) che, per ragioni che non sono state ancora spiegate, ha ora un braccio di colore rosso. Abbiamo riportato tempo addietro che le origini di questo braccio rosso saranno spiegate in un nuovo fumetto che uscirà a febbraio.

Il nuovo cast include John Boyega (Finn), Daisy Ridley (Rey), Oscar Isaac (Poe Dameron), Adam Driver (Kylo Ren), Domhnall Gleeson (Generale Hux), Lupita Nyong'o (Maz Kanata), Gwendoline Christie (Capitano phasma), Andy Serkis (Leader Supremo Snoke) e Max von Sydow, il cui ruolo non è ancora stato confermato. Ci sono state voci che Max von Sydow andrà ad interpretare un personaggio conosciuto come Il Vicario, che identifica la spada laser trovata da Rey come appartenente a Luke Skywalker. Questi dettagli però non sono ancora stati confermati, ma non dovremo aspettare molto per scoprire quanto ci sia di vero in questo rumor, visto che il film arriverà nei cinema il prossimo 16 dicembre.

 

 

Star Wars 7: nuovo trailer internazionale e foto con spoiler


Ancora un aggiornamento per l'imminente Star Wars: Episodio VII che sarà finalmente nei cinema il prossimo 16 dicembre. Oggi vi proponiamo un nuovo trailer internazionale e alcune foto che mostrano un personaggio ancora non svelato, quindi se non volete spoiler indesiderati godetevi il nuovo trailer e interrompete qui la lettura, mentre per i più curiosi sappiate che proseguite a vostro rischio e pericolo.

Attenzione a seguire potenziali spoiler!

Nelle immagini che chiudono il post le prime foto ufficiali pubblicate dalla rivista People che ritraggono l'attrice Billie Lourd, la figlia di Carrie Fisher, che recita con la madre in questo nuovo sequel. L'identità del suo personaggio non è stata ancora rivelata, ma come potete vedere nelle foto lei porta un'acconciatura alquanto familiare in omaggio a sua madre e che i fan riconosceranno immediatamente. Anche se l'acconciatura di Billie Lourd non è così esagerata come quella sfoggiata da sua madre in Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza, sembra chiaro che siamo di fronte ad uno dei molti omaggi di Star Wars: Episodio VII alla trilogia originale. Come molti di noi anche Billie Lourd ha confessato di essere cresciuta con  la trilogia originale e di esserne stata ossessionata.

Io e mia madre lo guardavamo almeno una volta alla settimana e in occasioni speciali la coinvolgevo in duelli con la spada laser. Diciamo solo che il Jedi più esperto di solito vinceva.

Ci sono state voci che Lourd in realtà sarà la figlia di Leia in Star Wars: Il risveglio della Forza, ma questa voci non non sono state confermate. Anche se non conosciamo ancora l'identità del suo personaggio, le foto qui sotto certamente suggeriscono che ha qualche mansione nella Resistenza come si può intuire nell'immagine che la ritrae con il droide blu PZ-4CO visto nel terzo trailer.

Billie Lourd in principio non sembrava voler seguire le orme della madre e intraprendere la carriera di attrice, quando aveva 19 anni, la stessa età di Carrie Fisher quando ha iniziato le riprese di Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza, Billie Lourd stava studiando religione e psicologia alla New York University. Dopo la laurea presa l'anno scorso, ha scoperto una passione per la recitazione e attualmente può essere vista nella serie tv Scream Queens.

Billie Lourd parla di quanto l'interpretazione della madre in "Una nuova speranza" le sia stata d'ispirazione:

Quando ho visto per la prima volta il film originale, ho notato che la mia mamma non era solo ottimista e forte come gli uomini, lei è è stato uno dei personaggi più ottimisti in tutto il film. Mi ha fatto capire che le donne non sono solo forti come gli uomini, ma che possiamo fare veramente tutto il possibile, se non di più.

 



  Fonte: Twitter  

Star Wars 7: featurette spade laser, nuovi spot tv e poster BB-8

Come promesso torniamo a scandire i giorni che ci separano dall'uscita di Star Wars: Episodio VII il prossimo 16 dicembre con del nuovo materiale video. Oggi vi proponiamo una nuova featurette incentrata sulle mitiche spade laser, tre nuovi spot tv e un nuovissimo character poster dedicato al nuovo arrivato BB-8. La nuova featurette ci parla dell'evoluzione delle iconiche spade laser partendo dalla spada blu di Luke Skywalker della trilogia originale passando per quella a "doppia lama" di Darth Maul nella trilogia prequel fino ad arrivare alla nuova spada laser rossa di Kylo Ren con l'ardente impugnatura a croce. Per quanto riguarda gli spot tv oltre a scandire il conto alla rovescia ci mostrano filmati mai visti prima di Finn e Rey che volano a bordo del Millennium Falcon. Finn seduto al cannone blaster grida "Abbiamo bisogno di copertura!" con l'iconica nave che prende un colpo, ma il duo ne esce incolume grazie a qualche audace manovra diversiva. Nelle clip anche qualche stralcio inedito della massiccia battaglia di X-Wing con Poe Dameron che guida un attacco alla base Starkiller.  
  star-wars-7-featurette-spade-laser-nuovi-spot-tv-e-poster-bb-8-2.jpg   Fonte: Movieweb  

Star Wars 7: featurette su Rey, promo clip con Leia e nuovo spot tv internazionale

Il conto alla rovescia per l'uscita di Star Wars: Episodio VII è in pieno corso e come avrete intuito abbiamo intenzione di scandirlo con nuovi filmati come quelli che vi proponiamo oggi e che includono una nuova featurette incentrata sulla Rey di Daisy Ridley, una clip promozionale con Carrie Fisher nei panni del generale Leia Organa e un nuovo spot tv internazionale introdotto da Oscar Isaac che nel film interpreta il pilota di X-Wing Poe Dameron. Questo fine settimana il cast e la troupe di Star Wars: Il risveglio della Forza sono stati impegnati con un tour stampa per promuovere il film e il regista JJ Abrams ha colto l'occasione per rivelare nuovi dettagli su Leia in un'intervista a IGN. Alla fine di Star Wars: Episodio VI - Il ritorno dello Jedi, molti fan si sono chiesti se anche Leia sarebbe diventata una Jedi, in quanto come suo fratello Luke Skywalker (Mark Hamill) condivide una connessione genetica con La Forza. J.J. Abrams ha spiegato il perché Leia non è un Jedi in Star Wars: Episodio VII.

Parlando di questo, anche con George Lucas, la questione che ci siamo posti è stata: fino a che età è possibile per qualcuno apprendere le vie della Forza e diventare un Jedi? Mi piacerebbe pensare che non ci sia un orologio a scandire la cosa e che non è mai troppo tardi. Era una domanda interessante e ne abbiamo parlato  per un bel po', anche con Carrie (Fisher). Se ci fosse la possibilità perché non approfittare di questa inclinazione naturale alla Forza che questo personaggio possiede? Una delle risposte è stata che si trattava semplicemente di una scelta che lei ha fatto. Che la sua decisione di unirsi alla ribellione e in seguito a questa resistenza e considerare se stessa un generale, al contrario di un Jedi, era semplicemente una decisione che ha preso. Non che ci fosse qualche rammarico su qualcosa che avrebbe potuto avere e che non ha fatto, ma è chiaro che abbiamo visto, e lo facciamo ancora una volta, che in lei scorre ancora La Forza, ed è qualcosa che rappresenta un pezzo intrinseco del suo personaggio.

E' stato confermato che Leia Organa è ora un generale nella Resistenza, ma Abrams ha rivelato in una precedente intervista che c'è una scena in Star Wars: Episodio VII in cui un personaggio non identificato (Han Solo?) dimenticherà per un momento il suo nuovo rango militare chiamandola "principessa". Il regista ha anche rivelato che Leia è sotto una forte pressione per le sue nuove responsabilità, ma è ancora impegnata con tutta l'energia e la grinta che ben conosciamo a perorare la sua causa.   Promo clip - Destiny:

Featurette - Rey:
  Fonte: Collider / Movieweb / IGN  

Star Wars 7: nuova featurette in italiano, motion poster Finn e locandina Poe Dameron

Ancora aggiornamenti per Star Wars: Il risveglio della Forza con un motion poster del Finn di John Boyega, un nuovo character poster del Poe Dameron di Oscar Isaac e una nuova featurette sottotitolata in italiano con un'anteprima dal Comic-Con Experience che si è tenuto in Brasile dal 3 al 6 dicembre. La featurette non ci mostra nuove scene di Star Wars 7, ma vi è un'abbondanza di immagini dal set inedite con un interessante "dietro le quinte" per i fan più sfegatati. Nella clip ci sono interviste a Daisy Ridley che interpreta Rey e a Mark Hamill che parla dell'eredità del franchise. I momenti salienti della featurette vedono la reazione del nuovo arrivato John Boyega nel vedere il gigantesco Millennium Falcon per la prima volta sul set e quando Harrison Ford ha firmato la sua action figure di Han Solo. Le parole di Daisy Ridley intervistata nella featurette:

Star Wars è una storia incredibile di persone che cercano il loro posto nel mondo. Questi personaggi, le loro vite, anche se vivono in una galassia lontana lontana è un viaggio in cui le persone possono riconoscersi. Mi sento onorata di aver avuto la possibilità di proseguire il viaggio. Questa parte del mio viaggio in Star Wars è abbastanza diversa ora, perché ora mi sento parte della famiglia.

Il character poster ufficiale di Poe Dameron mostra Oscar Isaac nella sua uniforme da pilota di X-Wing. Poe Dameron è un maschio umano che serve come pilota nella Resistenza circa 30 anni dopo la Battaglia di Endor. Leader nella lotta della Resistenza contro il Primo Ordine e membro del Black Squadron, Poe vola sotto il nominativo di Black Leader al comando di una squadriglia di caccia T-70 X-wing in compagnia del suo fedele droide astromeccanico BB-8. Il motion poster in versione banner ritrae John Boyega come Finn ritratto con una giacca della Resistenza mentre brandisce la spada laser blu un tempo appartenuta al Jedi Luke Skywalker. Finn è un maschio umano che ha servito come Stormtrooper (denominazione FN-2187) nel Primo Ordine circa 30 anni dopo la Battaglia di Endor. Precipitato sul pianeta deserto di Jakku si troverà coinvolto in un'avventura epica quando la sua coscienza lo guiderà su un percorso eroico.  

  star-wars-7-nuova-featurette-in-italiano-motion-poster-e-locandina-di-poe-dameron-2.jpg

Star Wars 7: nuovo trailer italiano e cover Time Magazine


Mancano meno di due settimane all'uscita di Star Wars: Il risveglio della Forza ed è finalmente disponibile un nuovo trailer italiano di questo attesissimo film evento che punta a dare nuovo smalto alla saga di George Lucas dopo una trilogia prequel tutt'altro che memorabile. Questo nuovo trailer oltre a porre l'accento sul passaggio di testimone tra generazioni ci svela che Rey (Daisy Ridley) attende su Jakku il ritorno della sua famiglia e ciò alimenta la teoria che nella ragazza scorra il potere della Forza e che lei sia probabilmente la figlia di uno dei fratelli Skywalker. Naturalmente sono solo teorie visto che sino ad ora non sappiamo se Han Solo (Harrison Ford) e Leia hanno avuto figli (Carrie Fisher) e soprattutto dove sia finito Luke Skywalker (Mark Hamill) e che cosa abbia fatto nei 30 anni trascorsi dagli eventi narrati in Il ritorno dello Jedi; ma il fatto che Luke non appaia in alcun trailer ne spot tv rilasciati sinora e che il cognome di Rey sia volutamente celato lascia spazio a molti interrogativi. A seguire vi proponiamo anche le copertine che la rivista Time ha dedicato ai droidi R2-D2 e BB-8. La tradizione del Time di dedicare copertine ai personaggi della saga di Star Wars risale agli anni '80 quando Darth Vader campeggiava minaccioso sulla cover pubblicata in concomitanza con l'uscita de L'impero colpisce ancora. La rivista ha continuato il trend anche per Il ritorno dello Jedi ed è tornata a farlo anche per gli episodi prequel I, II e III. Quindi in attesa dell'uscita di Star Wars: Il risveglio della Forza ecco questo due nuove cover nuove di zecca che omaggiano la saga tra passato, presente e futuro. La cover è per il numero di dicembre della rivista e include un servizio fotografico che mette in mostra questi meravigliosi "oggetti di scena" che il regista JJ Abrams ha intelligentemente e con tutta la nostra riconoscenza voluto realizzare come effetti pratici e non in CG. A godere di questa tangibilità fisica dei due droidi è stato il realizzatore del servizio fotografico, Marco Grob:
Nel momento in cui si incontra BB-8 si ha la sensazione di costruire una qualche forma di strana connessione umana. Ha questo modo davvero carino di guardarti...Sei invece di fronte ad una vera celebrità quando incontri R2-D2.

Star Wars: Il risveglio della Forza arriva nei cinema il prossimo 16 dicembre.   star-wars-7-nuovo-trailer-italiano-e-cover-time-magazine-1.jpg   Fonte: Collider

Star Wars 7: nuove locandine e una featurette con BB-8


Fin dal suo debutto nel primo trailer di Star Wars: risveglio della Forza il droide palla BB-8 ha conquistato i fan e mentre continua il conto alla rovescia per l'uscita del film evento di quest'anno il sito Comic Book Resources ha svelato un nuovo promo di Disney Channel che presenta nuovi filmati di BB-8 e Rey (Daisy Ridley). Nella clip Rey chiede al piccolo robot da dove viene e la risposta naturalmente per noi è indecifrabile, ma non per Rey che rivela come "classificate" le origini del piccolo droide. Insieme alla featurette vi proponiamo anche 4 nuovi poster, tre dei quali sono versioni retrò di solo testo che omaggiano lo Star Wars originale del 1977 mentre il terzo è una locandina ufficiale cinese uscita in concomitanza con l'annuncio della Walt Disney Company che Star Wars: Episodio VII uscirà nelle sale cinesi il 9 gennaio 2016. La Cina si è dimostrata in questi anni uno dei più grandi e redditizi mercati per molti film prodotti da Hollywood. Ad esempio la scorsa settimana The Martian ha debuttato in Cina incassando ben 50 milioni di dollari nel suo weekend di apertura, superando gli esordi cinesi di blockbuster come Gravity e Interstellar. A seguire oltre ai nuovi poster c'è anche uno spot tv spagnolo dove la squadra di calcio La Roja cerca di fare i conti con il loro nuovo e vivace pallone.   Spot tv - La Roja:
 
  Fonte: Movieweb

Star Wars 7: nuovi spot tv con Kylo Ren e featurette con Finn


Disponibili due nuovi spot tv, di cui uno esteso, per Star Wars: Episodio VII . Nella clip estesa c'è solo una breve nuova sequenza che vede Finn a bordo del Millennium Falcon andare contro un TIE Fighter. Il secondo spot di 30 secondi non include nuove sequenze, ma ha un montaggio molto coinvolgente ed è incentrato su Kylo Ren. Il terzo filmato è una featurette con uno speciale "dietro le quinte" andato in onda su Disney Channel ed è incentrato sul Finn di John Boyega, l'attore appare nella clip parlando del suo personaggio e introducendo alcune scene del film che includono una sequenza di Finn che attraversa a piedi il deserto di Jakku mentre si toglie la sua armatura del Primo Ordine. Nella clip c'è anche Millennium Falcon su un pianeta di ghiaccio e c'è una nuova sequenza con il TIE Fighter di Finn sotto il fuoco di un Incrociatore stellare. Boyega ha parlato del suo personaggio e dell'universo di Star Wars:
Finn è uno Stormtrooper. C'è questa sensazione in lui che lo spinge a cercare qualcosa di più. Voglio trovare del buono in me stesso. Così la decisione è quella di lasciarsi alle spalle i giorni da Stormtrooper. Questo lo porta ad incontrare Rey e si imbarcano in questo viaggio insieme. Siamo dovuti scappare da un paio di enormi esplosioni ed è stato folle. Ogni giorno ci trovavamo a filmare scene vitali per l'universo di Star Wars e ci siamo divertiti un mondo a farlo.

  Fonte: Collider / Movieweb

Star Wars 7: nuovo spot tv italiano e promo clip con Daisy Ridley


Disponibili online un nuovo spot tv in italiano e una nuova promo clip realizzata da Disney Channel e Disney XD per l'imminente Star Wars 7 con un dietro le quinte incentrato sulla Rey di Daisy Ridley.  Nella clip la seguiamo nel suo lavoro come "scavenger" sul pianeta deserto di Jakku, ma la cosa più interessante è che possiamo dare una prima occhiata all'alieno interpretato da Simon Pegg, dalla fugace inquadratura non si riesce a intiure nulla, ma a quanto pare questo alieno si trova su Jakku con Rey. Questo nuova anteprima offre anche alcune inquadrature inedite sia di Rey che del Finn di John Boyega. Si può vederli fuggire attraverso un portello e ci sono anche scorci veloci di Chewbacca e BB-8. Daisy Ridley parla del suo personaggio e del diventare parte di questo universo fantastico:
Rey è così meravigliosa. Lei è vulnerabile, ma anche forte. E' uno scavenger sul pianeta deserto di Jakku. Lei cerca nuove esperienze e nuove avventure. E' stato davvero speciale. Io amo i film ma ovviamente ora, essendo diventata parte di essi, la cosa è davvero sorprendente. C'è stato un sacco di divertimento sul set. Credo che i ragazzi l'ameranno perché possono davvero entrare in contatto con i personaggi. BB-8 è incredibile. Ci sono tante creature . E' veramente forte.

La galassia di Star Wars è un posto pericoloso. Epiche battaglie, mondi remoti, strane creature e minacce mortali ad ogni angolo. Molto tempo fa un gruppo di eroi si è unito per salvare la galassia da un Impero del male. Una nuova minaccia oscura ora promette di distruggere tutto quello per cui hanno combattuto. Ora è il momento per una nuova generazione di eroi. Rey una scavenger alla ricerca di risposte e Finn, uno Stormtrooper disertore in cerca di qualcosa per cui lottare, fanno squadra con un droide misterioso di nome BB-8. Questi tre devono fare una scelta, continuare da soli il loro viaggio oppure lavorare insieme per sconfiggere il Lato oscuro. Star Wars: Episodio VII arriva nei cinema italiani il prossimo 16 dicembre.   Promo clip Disney Channel:
  Fonte: Movieweb

Star Wars 7: nuovo spot tv esteso


La voce narrante di Andy Serkis nei panni del Leader supremo Snoke racconta che il Kylo Ren di Adam Driver sta per affrontare la sua più grande prova in un nuovo spot tv esteso di Star Wars: Episodio VII. Anche se la clip dura un intero minuto ci sono solo poche nuove scene del film. Un minuto ricco di azione, esplosioni e battaglie. Han Solo spara ad uno stormtrooper che per il contraccolpo fa una capriola all'indietro, un X-Wing Fighter prende un colpo diretto e Chewbacca ottiene una nuova inquadratura che mostra il Wookie pronto per l'azione. Si tratta di un divertente regalo fatto da JJ Abrams per il Giorno del ringraziamento che purtroppo non offre molto in termini di storia. Mancano solo 20 giorni al debutto del film nelle sale italiane con la prima mondiale che si terrà a Los Angeles il 14 dicembre, nel cuore di Hollywood. Tutte le star del film vecchie e nuove dovrebbero essere presenti per uno dei più grandi red carpet di tutti i tempi. A quanto pare ci sarebbe almeno una persona che ha effettivamente visto Star Wars: Episodio VII nella sua interezza, si tratta di un membro del comitato censura (MPAA) che ha dato al film un rating PG-13, per "azione sci-fi e violenza". Questa notizia non arriva come una sorpresa, dato che negli States la maggior parte dei blockbuster ad alto budget arrivano al cinema con un rating PG-13 (vietato ai minori di 13 anni, non accompagnati dai genitori). Questo è solo il secondo film di Star Wars a raccogliere un rating PG-13, insieme a Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith del 2005. I primi cinque film, Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza (1977), Star Wars: Episodio V - L'Impero colpisce ancora (1980), Star Wars: Episodio VI - Il ritorno dello Jedi (1983), Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma (1999) e Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni non sono incorsi in alcun divieto ai minori. Il rating PG-13 non è stato attuato fino all'estate del 1984, con Alba rossa come primo film uscito con questo tipo di divieto. Star Wars: Episodio VII negli States ha incassato più di 50 milioni di dollari con i biglietti in prevendita infrangendo il record di 25 milioni di dollari detenuto da Il cavaliere oscuro: Il ritorno. Alcune prime stime sostengono che questa nuova avventura di fantascienza potrebbe guadagnare oltre 300 milioni di dollari nel suo weekend di apertura. il che abbatterebbe il record stabilito la scorsa estate da Jurassic World con 208.800.000$. L'appuntamento nei cinema italiani con il nuovo Star Wars è per il prossimo 16 dicembre.

Star Wars 7: cover Empire e nuovi video con JJ Abrams, Chewbacca e Harrison Ford


Il 16 dicembre è sempre più vicino e noi proseguiamo con il tenervi aggiornati sulle ultime novità rigurdanti la saga di Star Wars e in particolare su quello che possiamo definire senza alcun dubbio il film evento dell'anno, il sequel Star Wars: Il risveglio della Forza. Oggi andiamo a proporvi 7 cover che la rivista Empire ha dedicato al film e due video, uno realizzato da JJ Abrams per beneficenza e un secondo molto divertente con Harrison Ford e Chewbacca ospiti al Jimmy Kimmel Live. Alla fine del video che JJ Abrams ha realizzato per Omaze e per la campagna Force For Change, che ha raccolto oltre 7 milioni di dollari per l'UNICEF,  il regista anuncia che Mark Hamill potrebbe apparire in un nuovo video in arrivo la prossima settimana. Nel video appaiono anche numerosi membri del cast come Daisy Ridley, Carrie Fisher, Gwendoline Christie, Adam Driver, Domhnall Gleeson, Oscar Isaac, Lupita Nyong'o e molti altri. Il video si conclude con JJ Abrams che chiede: "Ma dov'è Mark Hamill?" seguito da un messaggio che dice "Continua la prossima settimana".  
  Nel secondo video che trovate a seguire Harrison Ford, che riprende il ruolo di Han Solo e il suo co-protagonista, il wookie Chewbacca, hanno finalmente messo da parte gli screzi del passato e lo hanno fatto in diretta durante lo show Jimmy Kimmel Live! Per chi non avesse familiarità con alcune scherzose apparizioni di Harrison Ford al Jimmy Kimmel Live!, gli screzi di cui sopra si riferiscono al fatto che Ford in diverse occasioni ha ribadito il fatto che sono anni ormai che non sopporta il collega wookie Chewbacca. Durante lo spettacolo che ha visto i nuovi membri del cast di Star Wars: il risveglio della Forza ospiti del conduttore e comico Jimmy Kimmel, Ford ha deciso che era tempo di seppellire l'ascia di guerra. La faida tra Chewbacca e Harrison Ford va avanti da trent'anni, ma non è mai stato svelato quale fosse l'episodio che ha creato un così forte divario tra i due, ma da allora Jimmy Kimmel ha cercato sempre di riparare questo rapporto incrinato. Durante la trasmissione però le cose sono precipitate con Kimmel che è dovuto uscire dallo studio per trovare Chewbacca in piedi sul cornicione del palazzo. Anche se è nel cast di un enorme blockbuster di prossima uscita e la sua vita dovrebbe essere felice, Chewie stava per buttare via tutto decidendo di farla finita, con Jimmy Kimmel  che ce la mette tutta per dissuadere il wookie dal portare a termine il gesto estremo. Mentre Jimmy Kimmel cercava di calmare Chewbacca è arrivato Harrison Ford che ha strappato il megafono dalle mani del conduttore, ma invece di calmare la situazione e l'aspirante suicida l'attore ha gettato benzina sul fuoco complicando la situazione, urlando contro il wookie e invitandolo a saltare.
Chiudi quel tuo buco che sa solo grugnire Wookiee, ok? Non dovevi farlo! Hai fatto una scelta. Era mia moglie!...Forza, facci un favore, salta!

Jimmy Kimmel a questo punto ha esortato Harrison Ford a ricordare tutti i bei momenti che ha condiviso con il suo vecchio amico incluso anche l'ascolto della canzone "Hello" di Adele. Sarà riuscito Harrison Ford a far cambiare idea al suo ex migliore amico? O forse Chewbacca avrà seguito il consiglio di David Lee Roth saltando nel vuoto? Scopritelo nel video a seguire.  
  Fonti: Collider / Movieweb

Star Wars 7: nuovi spot tv, prima clip e video con Harrison Ford


Ancora un aggiornamento per l'atteso Star Wars: Episodio VII con due nuovi spot tv ufficiali, una prima clip con una scena tratta dal film e un fantastico video realizzato da Harrison Ford per beneficenza. Nella prima spettacolare clip che trovate in apertura di articolo seguiamo la rocambolesca fuga condita da esplosioni di Rey (Daisy Ridley), Finn (John Boyega) e il droide BB-8 tra le sabbie del pianeta Jakku. Anche se la clip non presenta nuovi filmati e ci mostra in versione estesa immagini già viste nel trailer, possiamo comunque goderci lo scambio di battute tra i personaggi. Uno dei due nuovi spot tv rivela invece il ritorno del volto familiare di un personaggio visto ne Il ritorno dello Jedi, Nien Nunb. L'ultima volta che lo abbiamo visto era co-pilota del Millennium Flacon con Han Solo. Nien Nunb era un membro cruciale dell'Alleanza Ribelle e ha contribuito a determinare il destino della Morte Nera nel finale dell'Episodio VI. Ma quello nel filmato è davvero Nien Nunb o come sospettiamo si tratta soltanto di un nuovo personaggio dalla stessa specie? Chiudiamo con un divertente video che vede Harrison Ford alias Han Solo impegnato in un'iniziativa di beneficenza. Omaze ha lanciato una nuova campagna e questa volta la posta in gioco per i partecipanti è piuttosto elevata. Coloro che doneranno alla causa saranno in lizza per vincere la possibilità di incontrare il cast alla premiere di Star Wars: Episodio VII. Per ulteriori informazioni si può visitare il sito apposito cliccando QUI.   Spot tv 7:
Spot tv 9:
Video Omaze con Harrison Ford:

Star Wars 7: nuovo spot tv in italiano e quinto spot tv originale


Come promesso da JJ Abrams il trailer finale di Star Wars: Episodio VII non è stato l'ultimo filmato che vedremo fino all'uscita del film nelle sale.  Infatti oltre ad un nuovo trailer televisivo ci sono stati e ci saranno diversi spot televisivi che ci accompagneranno fino al 16 dicembre. Oggi vi proponiamo un secondo spot tv in italiano incentrato su Rey (Daisy Ridley) e un nuovissimo spot televisivo da 30 secondi in lingua originale incentrato su Finn (John Boyega) stracolmo di nuove sequenze. Forse la scena più interessante in questo nuovo filmato presenta uno Stormtrooper del Primo Ordine che rivela un'arma inedita mentre combatte con Finn, arma che apparentemente può bloccare gli attacchi di una spada laser. Abbiamo anche un assaggio di Finn che pilota una nave che sembra essere l'iconico Millennium Falcon. Purtroppo anche in questo nuovo spot televisivo non c'è traccia di Luke Skywalker. Ci sono state voci che Luke avrebbe raggiunto un livello di connessione con la Forza così potente e pericoloso da essersi imposto un esilio per gli ultimi 30 anni che lo ha tenuto lontano dai suoi amici e dalla famiglia, ma naturalmente nulla di ciò è stato confermato.   Spot tv 4 - Finn:

Star Wars 7: primo spot tv in italiano e quarto spot tv originale


Disponibili online due nuovi spot tv, di cui uno in italiano, per l'atteso Star Wars: Episodio VII. Lo spot tv in originale è il quarto rilasciato e mostra Rey (Daisy Ridley) e Finn (John Boyega) in fuga dall'eplosione di una nave e un'altra occhiata al malvagio Kylo Ren. Questa nuova nemesi è vista brandire la sua spada laser in stile medievale e c'è anche l'immancabile BB-8. Insieme allo spot tv Entertainment Weekly ha un nuovo aggiornamento che getta una luce sul droide palla BB-8, che è stato recentemente indicato come un robot femmina. Il sito ha parlato con Neil Scanlan che dirige il laboratorio creazione creature di Star Wars: Episodio VII, che non avrebbe dato una risposta precisa sul fatto se BB-8 sia maschio o femmina.
Oserei dire che non sono ancora sicuro se BB-8 è maschio o femmina. BB-8 era di sesso femminile ai nostri occhi, poi lui o lei è diventato maschio. Questo è tutto parte dell'evoluzione non solo dal punto di vista visivo, ma nel modo in cui si muovono e come loro stessi vengono percepiti.

BB-8 è stato mostrato nel primo trailer che è stato rilasciato lo scorso novembre e i suoi movimenti erano così fluidi che molti hanno pensato fosse completamente realizzato in CG, ma il regista JJ Abrams ha sorpreso i fan durante l'evento Star Wars Celebration portando BB-8 sul palco. E' stato poi rivelato che una società denominata Sphero ha collaborato con LucasFilm sulla progettazione e una versione gadget del droide è stata messa in vendita durante l'evento Force Friday. Una recente notizia ha rivelato che la spada laser che Finn impugna nei video è la spada laser originale di Luke Skywalker, che è stata scoperto da un personaggio noto come "Il Vicario", che si dice sarà interpretato da Max von Sydow. Questo rumor sostiene che Poe Dameron, che è stato inviato dalla Resistenza per indagare sull'emergere di questa arma Jedi, metterà la spada laser che Kylo Ren sta cercando all'interno di BB-8. Neil Scanlan ha rivelato che BB-8 ha scomparti nascosti, ma non ha voluto confermare se la spada laser sarà collocata all'interno del droide palla.
Non abbiamo assolutamente definito che cosa fa ogni scomparto. Ognuno ha uno scopo specifico, sia che si tratti di una porta dati o una docking station o una torcia per saldature. Potrebbe anche avere un suo meccanismo di auto-difesa. E' un vero coltellino svizzero che non dovrebbe essere sottovalutato.

Star Wars: Il risveglio della Forza arriva nei cinema italiani il prossimo 16 dicembre.   Spot tv 4:
  Fonte: Collider

Star Wars 7: nuovo video con immagini inedite


Han Solo (Harrison Ford), Rey (Daisy Ridley), Finn (John Boyega) e Poe Dameron (Oscar Isaac) in una nuova anteprima video di Star Wars: Il risveglio della Forza andata in onda su Disney Channel. Il video include di piccoli frammenti di nuove sequenze con immagini del malvagio generale Hux (Domhnall Gleeson), mentre spara ad una nave non identificata. Il breve filmato include anche due inquadrature interessanti  con Rey e Finn che dicono "posso farlo" mentre sono seduti nelle cabine di pilotaggio di due navi non identificate. Il mese scorso una scheda di Chewbacca stampata su nuove card collezionabili della Topps era caratterizzata da un'immagine interessante di Rey e Chewie che pilotavano il Millennium Falcon. Abbiamo anche visto Rey seduto nella cabina di guida del Falcon nel un video backstage che ha debuttato al Comic Con questa estate. Ci sono state voci che questa nave iconica non sia più di proprietà di Han Solo, ma questo rumor non è mai stato confermato. Questo nuovo video si mostra anche una delle numerose nuove creature aliene che vedremo in Star Wars: Episodio VII. Anche se non conosciamo il nome o la provenienza di questa creatura. l'abbiamo già vista tra i molti alieni non specificati ritratti nel servizio fotografico di Vanity Fair che ha debuttato in maggio. Questo filmato rappresenta anche la prima volta che vediamo Poe Dameron parlare. Inoltre il regista  J.J. Abrams ha confermato che la durata del film sarà di 2 ore e 15 minuti aggiungendo che ha completato il montaggio definitivo il 3 novembre a mezzanotte. Il regista ha aggiunto che ha in programma ancora qualche ritocco sugli effetti visivi, effetti sonori e deve finalizzare la colonna sonora con il compositore John Williams. E' di quindi un minuto in meno la durata effettiva del film rispettoa  quella ipotizzata da un rumor del mese scorso in cui si affermava che la durata era di due ore e 16 minuti, che sarebbe stato esattamente la stessa durata di Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma del 1999. Ora che il tempo di esecuzione di 135 minuti è stato confermato, Star Wars: Episodio VII sarà il terzo più lungo film di Star Wars, dietro a Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma e Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni ( 142 minuti) del 2002.  
  Fonte: Movieweb

Star Wars 7: nuovi spot tv, poster IMAX e cover EW


Aggiornamento per Star Wars Episodio 7 con due nuovi spot tv ufficiali, una nuova locandina IMAX e 4 cover che Entertainment Weekly ha dedicato ai protagonisti del film. I nuovi spot tv  come era prevedibile non contengono nuovi filmati, ma includono diverse fugaci inquadrature tratte dal trailer finale che ha debuttato il mese scorso tra cui Han Solo, Chewbacca e Finn che stanno fissando qualcosa in lontananza poco dopo essere fatti prigionieri dal Primo Ordine.
Le nuove clip includono anche Rey e BB-8 mentre attraversano le sabbie desolate di Jakku e c'è anche Kylo Ren con i Cavalieri del suo ordine. Chi sono i personaggi che lo circondano? E che cos'è ha nella mano destra? Ha finalmente ottenuto la spada laser che tanto bramava? Star Wars: Episodio VII introdurrà tre nuovi eroi nell'universo di Star Wars, il Finn di John Boyega, la battagliera Rey di Daisy Ridley il Poe Dameron di Oscar Isaac e il malvagio Kylo Ren di Adam Driver. Mark Hamill (Luke Skywalker), Harrison Ford (Han Solo) e Carrie Fisher (Leia) riprenderanno i loro ruoli iconici dalla trilogia originale, anche se si sa molto poco sui loro personaggi. Il cast di supporto di Star Wars: Il risveglio della Forza include Domhnall Gleeson come Generale Hux, Lupita Nyong'o come Maz Kanata, Gwendoline Christie come Capitano Phasma, Andy Serkis come Leader Supremo Snoke e Max von Sydow nei panni di un personaggio non identificato.  
  Fonte: Collider

Star Wars 7: primo spot tv ufficiale


Dopo l'inatteso nuovo trailer internazionale che vi abbiamo proposto pochi giorni fa (lo trovate scorrendo l'articolo) è approdato online un primo primo spot TV ufficiale di Star Wars: Episodio VII. Questo video di 30 secondi non dispone di nuove sequenze e quindi neanche stavolta potremo rivedere Mark Hamill nei panni di Luke Skywalker, ma non disperiamo e confidiamo che JJ Abrams abbia in serbo una qualche sorpresa a ridosso dell'uscita del film nelle sale il prossimo 16 dicembre. Nello spot tv troviamo Rey (Daisy Ridley), Finn (John Boyega) e Poe Dameron (Oscar Isaac), insieme alla voce di Lupita Nyong'o come Maz Kanata. La clip si apre con la voce di Maz Kanata su una inquadratura di Rey seguita da un'immagine di Han Solo, un indizio criptico che Rey sia in realtà la figlia di Han Solo? Ci sono state un gran numero di voci che riguardano la famiglia di Rey e Finn, con JJ Abrams che ha confermato che i loro cognomi sono stati tenuti segreti per un motivo, con molti che hanno ipotizzato che questi due personaggi possano essere i discendenti dei personaggi della trilogia originale e questo spot tv incentrato sulle "generazioni" richiama un cambio della guardia che potrebbe avere un qualche tipo di eredità rispetto ai personaggi coinvolti. Per quanto riguarda altri personaggi ancora top-secret ricordiamo il Leader Supremo Snoke di Andy Serkis e un personaggio non identificato interpretato da Max von Sydow.

Star Wars 7: nuovo trailer internazionale con scene inedite


Disponibile un nuovo trailer internazionale di Star Wars: Il risveglio della Forza e anche se è stato confermato da JJ Abrams in persona che l'ultimo trailer che abbiamo visto recentemente sarebbe stato il trailer finale, ecco spuntarne invece uno nuovo con molte sequenze inedite e abbastanza rivelatorie, quindi se lo visionate lo fate a vostro rischio e pericolo. La più grande rivelazione di questo nuovo trailer è che Rey, interpretata da Daisy Ridley, è in cerca della sua famiglia. Vuol dire che lei è stata abbandonata? Lei sa chi sono i suoi genitori? Perché è è stata lasciata sul pianeta Jakku? Questo nuovo elemento aggiunge ulteriore peso al mistero che circonda i suoi genitori. Il nuovo trailer segue Rey mentre cerca rottami da recuperare nello Star Destroyer che si è schiantato su Jakku e la vediamo in diverse nuove scene insieme al droide BB-8. Poi si arriva a vedere nuovi filmati di Kylo Ren mentre sguainare la sua spada laser, promettendo a Darth Vader che sta per finire ciò che il Signore dei Sith ha iniziato. C'è anche una nuova scena con un trio di TIE-Fighter in volo nel cielo di Jakku infiammato dal tramonto. Seguiamo l'avanzata dei Flametroopers che stanno mettendo a ferro e fuoco parte di un villaggio, bruciando tutto ciò che incontrano e presumibilmente alla ricerca di Rey e del suo nuovo amico Finn, interpretato da John Boyega. Questa immagine segna l'entrata in scena del Capitano Phasma in scene che già abbiamo visto in precedenza, ma che sono mostrate in un diverso contesto. Abbiamo anche la possibilità di vedere Kylo Ren in una sorta di sala di controllo e mentre colpisce con la sua sfolgorante spada laser rossa un personaggio non identificato. Il trailer prosegue con Finn e Rey che si presentano a vicenda sul Millennium Falcon e hanno chiaramente già attraversato alcuni momenti difficili. Queste immagini sono montate con nuovi filmati del Falcon che sta cercando di sfuggire ai TIE-Fighter mentre vola attraverso lo Star Destroyer schiantato. Abbiamo anche la possibilità di vedere nuovi filmati della Principessa Leia e di C-3PO. Questo ultimo trailer in realtà più che darci risposte pone ulteriori domande. Che cosa sta guardando BB-8 esplodere in lontananza? Vediamo Chewbacca far saltare una plancia e Kylo Ren che ha catturato Rey e la minaccia con la sua spada laser. Insomma considerando che ci eravamo messi l'anima in pace per quanto riguarda i trailer di Star Wars: Episodio VII questo nuovo filmato è senza alcun dubbio un inatteso e gradito regalo. A seguire trovate anche una nuova locandina internazionale.   star-wars-7-nuovo-trailer-internazionale-e-locandina2.jpg   Fonte: Collider

Star Wars 7: nuovi character poster con Han Solo e la Principessa Leia


L'uscita di Star Wars: Episodio VII si avvicina e Disney e LucasFilm hanno reso disponibili 5 nuovi character poster che ritraggono personaggi classici e nuovi di questo settimo capitolo. Le locandine ufficiali ritraggono Rey (Daisy Ridley), Leia (Carrie Fisher), Kylo Ren (Adam Driver), Han Solo (Harrison Ford) e Finn (John Boyega). I poster sono particolarmente stilosi con primissimi piani di Rey che sfodera un'aria di sfida; un'intensa Leia che scruta attraverso una schermata di dati; Kylo Ren che sbircia minaccioso da dietro la sua spada laser rossa, un cupo Han Solo che impugna il suo blaster e Finn che guarda stoico dietro la lama blu di un'arma jedi. Carrie Fisher, Daisy Ridley e John Boyega hanno pubblicato i loro poster via Twitter e Instagram. Poco più di un mese ci divide da Star Wars: Il risveglio della Forza quindi speriamo ci siano altre locandine in arrivo, ciò che resta da vedere è se Mark Hamill alias Luke Skywalker sarà finalmente rivelato per la prima volta attraverso una delle prossime locandine. Luke Skywalker è uno dei pochi personaggi di Star Wars: Episodio VII che non è stato ancora mostrato. Il regista J.J. Abrams ha rivelato che il maestro jedi è stato volutamente nascosto ai fan e sembra che non potremo vederlo fino a quando il film non uscirà nei cinema il prossimo mese. Mentre Luke non è neanche in questi nuovi poster, un criptico tweet  di Carrie Fisher menziona comunque il fratello di Leia: "Oh Luke non chiedere la luna, noi abbiamo la Forza". Cosa stia a  significare questo messaggio al momento è un mistero, ma ci sono state voci che hanno ipotizzato dove si trovasse Luke nel corso degli ultimi anni. Alcuni hanno sostenuto che Luke si è unito al Lato oscuro della Forza, mentre altri sostengono che abbia optato per un auto-esilio dopo aver provato la potenza della Forza e la sua pericolosità. Per ora il destino di Luke rimarrà un mistero, ma questi nuovi poster mettono in evidenza un altro mistero legato a Finn. Il poster di Finn mostra ancora una volta questo personaggio che impugna una spada laser, come abbiamo già visto in precedenti locandine e nel recente trailer finale. Molti credono che questo sia un segno che il personaggio si starebbee addestrando per diventare uno Jedi, ma abbiamo visto in alcune schede di card collezionabili della Topps che lui non fa parte dell'ordine Jedi, schede che hanno rivelato invece che è Rey e non Finn a far parte dell'ordine Jedi, anche se dobbiamo ancora vederla brandire una spada laser. J.J. Abrams  ha confermato in una recente intervista che la spada laser blu brandita da Finn in realtà appartiene a Luke Skywalker, si tratta della spada  tramandata a lui da Obi Wan Kenobi che è andata perduta durante il duello tra Luke con Darth Vader su Cloud City. Nella galleria fotografica trovate anche un sesto fumettoso poster che ritrae quello che appare come il pianeta desertico Jakku, si tratta di una delle locandine esclusive realizzate dell'artista Dan Mumford riservate agli spettatori che assisteranno alle proiezioni in IMAX 3D del film.   Fonte: Collider

Star Wars 7: trailer italiano finale del sequel di JJ Abrams


Il regista JJ Abrams e la produttrice Kathleen Kennedy sono stati di parola, è disponibile online un nuovo trailer italiano ufficiale di Star Wars: Episodio VII che purtroppo non mostra Luke Skywalker, ma include nuove scene con Han Solo e la Principessa Leia, quindi a questo punto è possibile che non vedremo Luke Skywalker fino all'uscita nei cinema del film il prossimo 16 dicembre. Ieri LucasFilm ha rilasciato un nuovo poster di Star Wars: Il risveglio della Forza che vedeva ritratta la nuova Morte Nera. Nuovo merchandising che ha debuttato il mese scorso ha rivelato che questa nefasta stazione spaziale è conosciuta come "Base Starkiller" e anticipato che questa base è molto differente dalla Morte Nera dall'originale trilogia di Star Wars. Il nome "Starkiller" è in realtà un omaggio a Luke Skywalker, dato che il personaggio è stato originariamente chiamato Luke Starkiller nelle prime bozze della sceneggiatura di Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza. Questa stazione spaziale servirà come quartier generale del generale Hux (Domhnall Gleeson) e del "Primo Ordine". Ci sono state molte voci riguardo Luke Skywalker nel corso degli ultimi due anni, alcune sostenevano che sia andato in esilio dopo Star Wars: Episodio VI - Il ritorno dello Jedi e altre che sostenevano che la sua spada laser originale, che è stato trovata nel deserto, porterà i nuovi eroi Rey e Finn nel loro eroico viaggio. Nessun dettaglio sulla trama è stato ancora confermato, ma la produttrice Kathleen Kennedy all'inizio di questo mese ha rivelato che Star Wars: Episodio VII, Star Wars: Episodio VIII e Star Wars: Episodio IX ruoteranno tutti intorno alla famiglia di Skywalker. J.J. Abrams ha anche rivelato che c'è un motivo per cui i cognomi di Finn e Rey non sono ancora stati rivelati, con molti che hanno ipotizzato che questi personaggi possano essere i discendenti di personaggi della trilogia originale. Finn è stato visto brandire una spada laser in un nuovo poster e in un breve video, ma alcune nuove card collezionabili rivelano che lui non è parte dell'Ordine Jedi mentre Rey sembra invece esserlo, anche se non l'abbiamo ancora vista in possesso di una spada laser. Questo nuovo trailer mostra la resa dei conti di Finn con il nuovo villain Kylo Ren. Il cast di supporto di Star Wars: Il Risveglio della Forza include Domhnall Gleeson come Generale Hux, Lupita Nyong'o come Maz Kanata, Gwendoline Christie come Capitano Phasma, Andy Serkis come Leader Supremo Snoke e Max von Sydow come un personaggio non identificato. Il trailer che vi proponiamo oggi è stato presentato come "finale" dalle fonti oltreoceano, ma la mancanza di Luke Skywalker nel filmato potrebbe significare il rilascio prima della data di uscita di un ulteriore trailer, senza dubbio da qui fino al 16 dicembre non mancherà altro materiale da mostrarvi, quindi restate sintonizzati.

Star Wars 7: nuovo poster e anteprima trailer finale


Walt Disney Pictures ha annunciato che il trailer finale di Star Wars: Episodio VII debutterà oggi lunedi 19 ottobre e nel frattempo sono stati rilasciati nuovi filmati che mostrano Poe dameron, Finn, Rey (Daisy Ridley), la palla droide BB-8 e uno stormo di caccia TIE. Insieme all'anteprima Lucasfilm ha reso disponibile una nuova locandina ufficiale di Star Wars: Il risveglio della Forza. E' possibile che nel nuovo trailer potremo vedere Rey alla guida del Millennium Falcon. Un nuova immagine di un set di carte collezionabili emerse la scorsa settimana ha mostrato Rey seduta nella cabina di guida del Millennium Falcon con Chewbacca, scatenando le voci che lei potrebbe realmente pilotare questa nave iconica. Ci sono state anche voci che Rey potrebbe essere la figlia di Han Solo, tanto più che il cognome del personaggio deve ancora essere rivelato. Il regista J.J. Abrams ha già detto che c'è una ragione per cui non conosciamo ancora i cognomi di Rey e Finn che molto probabilmente scopriremo quando Star Wars: Episodio VII uscirà nei cinema il prossimo 16 dicembre. Disney e LucasFilm ancora non hanno rivelato una sinossi completa di Star Wars: Il risveglio della Forza, ma la produttrice Kathleen Kennedy ha confermato all'inizio di questo mese che questo film e i sequel di Star Wars: Episodio VIII e Star Wars: Episodio IX proseguiranno la storia della famiglia di Luke Skywalker. Non si sa quale dei nuovi personaggi che saranno introdotti in Star Wars: Episodio VII sono parte della famiglia di Luke Skywalker, ma speriamo di avere maggiori dettagli al più presto. Dal momento che ancora non abbiamo ancora visto Luke Skywalker nei trailer speriamo di poterlo vedere in questo terzo e ultimo trailer.   Anteprima trailer 2:
Anteprima trailer 3:

  star-wars-7-nuovo-poster-e-anteprima-trailer-finale-2.jpg

Star Wars 7: video interattivo ci porta sul pianeta Jakku

 




Star Wars: The Force Awakens Immersive 360 ExperienceSpeed across the Jakku desert from Star Wars: The Force Awakens with this immersive 360 experience created exclusively for Facebook.

Posted by Star Wars on Mercoledì 23 settembre 2015




Sfreccia a tutta velocità attraverso il deserto del pianeta Jakku di Star Wars: Episodio VII con una coinvolgente esperienza a 360° creata in esclusiva per Facebook.

Facebook ha pubblicato due video interattivi che permettono di immergersi in prima persona e modificare la visuale in tempo reale di un'astronave che viaggia attraverso i rottami sparsi su Jakku, tra cui uno Star Destroyer che si è schiantato.

John Boyega (Finn), Daisy Ridley (Rey) e Oscar Isaac (Poe Dameron) guidano un nuovo cast di personaggi tra cui Adam Driver (Kylo Ren), Domhnall Gleeson (Generale Hux), Lupita Nyong'o (Maz Kanata), Gwendoline Christie (Capitano Phasma), Andy Serkis (Leader Supremo Snoke). Harrison Ford (Han Solo), Mark Hamill (Luke Skywalker), Carrie Fisher (Principessa Leia), Anthony Daniels (C-3PO) e Kenny Baker (R2-D2) tornano per riprendere i loro ruoli.

J.J. Abrams dirige da una sceneggiatura scritta in collaborazione con Lawrence Kasdan. Con poco più di tre mesi che ci separano dal debutto nel film nelle sale, alcuni analisti del box-office prevedono che il film potrebbe frantumare ogni record quando debutterà il prossimo 16 dicembre. Alcuni stimano che potrebbe debuttare con  615 milioni di dollari in tutto il mondo.

 

Star Wars 7: nuovo poster e video con le Stormtroopers a Times Square


L'evento globale "Force Friday" è terminato ed eccoci pronti a proporvi un nuovo poster di Star Wars: Il Risveglio della Forza e un video strepitoso con le Stormtroopers in Times Squareche si esibiscono in una coreografia per celebrare l'evento dedicato al merchandise di Star Wars: Episodio VII.

Il nuovo poster, che non è stato ufficializzato e quindi potrebbe essere una locandina fan-made, presenta le truppe del Primo ordine guidate da nuovo trio di villain Kylo Ren, il Capitano Phasma e il Generale Hux di Domhnall Gleeson.

Nella locandina i leader del Primo Ordine sono circondati da un enorme esercito di Stormtroopers, che in Star Wars: Episodio VII avranno look differenziati. Lo Stormtrooper tradizionale ha ottenuto un aggiornamento molto interessante di cui la maggior parte dei fan sembra entusiasta.  Il poster li mostra su un pianeta ghiacciato simile a Hoth, il cui nome non è stato rivelato, ma quel che si sa è che è il luogo in cui è locata la Base Starkiller del Generale Hux, chiamata così in omaggio al nome originale di Luke Skywalker nella prima bozza del "Guerre stellari" di George Lucas.

Anche se non sappiamo molto su questo terzetto di cattivi, sappiamo che Kylo Ren, interpretato da Adam Driver, è un membro dei Cavalieri di Ren e che ha modellato il suo casco su quello di Darth Vader. Kylo è letteralmente ossessionato da Vader e da artefatti Sith e Jedi e il suo più artefatto più ambito è la spada laser blu di Anakin Skywalker, che si ritiene sia stata persa da Luke durante il duello epico con Darth Vader a Cloud City. Kylo ha una spada laser rossa, un pezzo unico che dispone di un'impugnatura a croce di stampo medievale, lui non è un Sith e il suo controllo del Lato oscuro non è raffinato, ma non per questo meno efficace e letale.

Del Generale Hux di Domhnall Gleeson si sa che è uno dei principali leader del Primo ordine. Il suo grado esatto non è stato ancora rivelato, ma si ritiene che Finn, un Stormtrooper disertore interpretato da John Boyega, sia stato sotto il suo comando. Hux è ora ossessionato dall'idea di trovare Finn. Si ritiene che il generale ha abbia il compito di studiare strategie di difesa contro la nuova ribellione, che ora è conosciuta come la Resistenza. Il Capitano Phasma, interpretata da Gwendoline Christie, è un leader Stormtrooper che si pensa sia sotto il diretto comando del Generale Hux. Lei ha il compito di trovare e catturare Finn, che è fuggito sul pianeta deserto di Jakku. Alcuni credono che lei è in realtà sia un Signore dei Sith.

 

star-wars-7-nuovo-poster-e-video-con-le-stormtroopers-a-times-square-2.jpg

 

Fonte: Movieweb

 

Star Wars 7: nuovo teaser trailer, foto e cover Empire


E' finalmente arrivato un nuovo filmato tratto da Star Wars: Episodio VII! Ed è epico. Non solo abbiamo la possibilità di vedere Rey e BB-8 in un'inquadratura di pochi secondi mai vista prima, ma abbiamo anche la possibilità di vedere un epico duello a fil di spada laser che vedremo nel film. Sì, Finn si scontrerà con Kylo Ren, utilizzando l'originale spada laser blu di Luke Skywalker. La lotta è solo accennata, ma sarà sicuramente uno dei più momenti più chiacchierati di questo sequel.

La clip arriva via Instagram ed utilizza per la prima volta la possibilità annunciata in queste ore di pubblicare video e foto in formato orizzontale.

 

star-wars-7-nuovo-teaser-trailer-foto-e-cover-empire-2.jpg

 

Il filmato oltre a Rey (Daisy Ridley) e alla sua palla droide BB-8 ci mostra anche una fugace inquadratura di una grande adunanza delle stormtropper del "Primo Ordine".  Star Wars: Episodio VII uscirà nei cinema il 16 dicembre e la storia sarà ambientata più di 30 anni dopo gli eventi narrati in Star Wars: Episodio VI - Il ritorno dello Jedi.

Il cast del film tra volti familiari e nuovi arrivi include Harrison Ford, Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong'o, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Peter Mayhew e Max von Sydow. Il film è diretto da JJ Abrams e scritto da Abrams con Lawrence Kasdan. Questo filmato presenta anche la voce narrante di Andy Serkis, che è stato confermato all'inizio di quest'anno nei panni di un personaggio di nome Leader Supremo Snoke.

 


  star-wars-7-nuovo-teaser-trailer-foto-e-cover-empire.jpg   Fonte: StarWars / Empire Magazine  

Star Wars 7: primo poster ufficiale dal D23 Disney

star-wars-7-primo-poster-ufficiale-dal-d23-disney-1.jpg E' disponibile un primo poster ufficiale per Star Wars: Episodio VII ad opera del leggendario Drew Struzan. Nessun nuovo trailer o dietro le quinte è stato rivelato per Star Wars: Il Risveglio della Forza alla convention D23, ma Disney e Lucasfilm hanno mostrato ai fan questo artwork creato appositamente per l'evento e non è dato sapere se questo poster sarà utilizzato per la promozione del film. Sulla locandina  sono ritratti i nuovi arrivati John Boyega come Finn (lo vediamo impugnare per la prima volta una spada laser) e Daisy Ridley come Rey (suo il primo piano), mentre sullo sfondo incombe la nemesi Kylo Ren di Adam Driver e in basso sulla sinistra fa capolino Harrison Ford nei panni del leggendario furfante e pirata spaziale Han Solo. Drew Struzan è uno dei più famosi, se non il più prolifico artista di locandine cinematografiche di tutti i tempi e i poster di Star Wars che ha creato nel corso degli anni lo hanno reso celebre tra i fan della saga di George Lucas. Opera sua le le locandine della trilogia originale nella riedizione del 1997 e suoi anche i poster per la trilogia prequel del 1999. Struzan si è ormai ritirato, ma di recente è tornato al lavoro ancora una volta per disegnare uno speciale poster per il documentario Batkid Begins. Nota interessante per la spada laser di Finn. E' la stessa spada laser che apparteneva ad Anakin Skywalker prima di abbracciare il Lato oscuro della Forza. E' la spada laser che Obi-Wan Kenobi dà a Luke e con cui il giovane allievo si allena per diventare un Cavaliere Jedi. Come è noto Luke ha perso la spada laser insieme alla sua mano quando affronta il padre Darth Vader per la prima volta su Bespin. In Star Wars: Episodio VII, la Principessa Leia è in qualche modo venuta in possesso dell'arma jedi che un tempo si pensava andata perduta. Oltre al poster realizzato da Struzan, via Instagram sono state pubblicate le immagini di due speciali stampe da collezione in formato poster che sono state  messe in vendita presso la convention Disney. La prima stampa ritrae i lealisti del Primo ordine e mostra il Capitano Phasma affiancato da due Flametroopers. Il secondo mostra membri della Resistenza, tra cui Finn, Rey e il droide BB-8. Le stampe poster sono parte dell'iniziativa Art Awakens che è stata lanciata da LucasFilm e HP e ha preso il via l'11 agosto con il lancio di un concorso della durata di due mesi che invita artisti americani a creare fan art per il film, opere che verranno poi selezionate ed esposte in una mostra professionale (ArtAwakens.com). Tutti i nuovi pezzi originali saranno messi all'asta a sostegno dell'UNICEF Kid Power, iniziativa che dà ai bambini il potere di salvare vite umane.   star-wars-7-primo-poster-ufficiale-dal-d23-disney-2.jpg  

  Star Wars Land just announced at #D23Expo! #StarWars #Disney #LucasFilm   Una foto pubblicata da itstartedwithamouse (@itstartedwithamouse) in data:




  Fonte: Collider / Movieweb

Star Wars 7: primo spot tv internazionale


Disponibile online un primo spot tv internazionale per Star Wars: Episodio VII e include una nuova epica scena che mette in mostra l'esercito del "Primo Ordine". La maggior parte degli altri filmati che compongono questo teaser coreano sono spezzoni del primo trailer che ha debuttato lo scorso dicembre e di quello che ha debuttato allo Star Wars Celebration la scorsa primavera, ma le immagini fruiscono di un montaggio completamente nuovo. La clip è stata pubblicata da Forbes e si apre con una scena inedita con le forze del Primo Ordine allineate in plotoni e rivolte verso uno dei loro comandanti di alto grado. Alcuni ipotizzano che si tratti di Domhnall Gleeson, che è stato rivelato sarà il Generale Hux al panel del Comic-Con del mese scorso. Lo si vede parlare con questa massiccia legione di Stormtrooper e si può anche vedere un pianeta nuovo di zecca che è in parte coperto di neve. Questa ultima anteprima sembra concentrarsi sui nuovi antagonisti di Star Wars 7, con le Stormtrooper aggiornate e il ritorno degli Star Destroyer (Caccia stellari), ma ci sono anche brevi scorci dei giovani nuovi eroi del film tra cui il Finn di  John Boyega Finn, la Rey di Daisy Ridley e il Poe di Oscar Isaac. Abbiamo anche la possibilità di vedere il malvagio Capitano Phasma interpretato da Gwendoline Christie, che arriva nella sua armatura cromata e la nemesi Kylo Ren di Adam Driver con la sua chicchierata spada laser con impugnatura medievale. Non c'è nessun nuovo dialogo in questo primo spot, ma possiamo riascoltare la voce narrante del Leader Supremo Snoke di Andy Serkis. Non ci sono stati dettagli rilasciati per il personaggio di Snoke, anche se si ritiene che sia schierato sul Lato oscuro della Forza. Forse ne sapremo di più al D23 Expo della Disney che prende il via nel corso della settimana. Il regista J.J. Abrams ha detto che un terzo trailer non arriverà fino al prossimo inverno, anche se molti credono che Disney regalerà ai fan qualcosa di speciale in occasione del D23. Sarà un'altra featurette con un dietro le quinte? O forse la prima clip ufficiale? C'è anche chi ha ipotizzato che si potrà vedere qualcosa di più del primo spin-off Star Wars Anthology: Rogue One le cui riprese sono già in corso in Inghilterra.     star-wars-7-primo-spot-tv-internazionale-1.jpg     Fonte: Movieweb

Star Wars 7: nuova immagine ufficiale con Finn, Chewbacca e il nuovo blaster


star-wars-7-nuova-immagine-ufficiale-con-finn-e-chewbacca.jpg Grande successo al Comic-Con per il panel Star Wars: Episodio 7, con una grande sopresa per i fan che ha visto la proiezione di uno strepitoso video ufficiale con un corposo e rivelatorio "dietro le quinte" del film (lo trovate scorrendo l'articolo). Durante il panel il regista JJ Abrams ha confermato che il nuovo trailer non farà il suo debutto fino a al prossimo autunno quindi nell'attesa l'attore John Boyega ha rivelato una nuova interessabte foto ufficiale sul suo account Instagram. La foto presenta l'attore nei panni del suo personaggo Finn che impugna un blaster dal nuovo design, insieme al più amato Wookie della galassia, il prode Chewbacca (Peter Mayhew). La foto è originariamente trapelata online come parte di un catalogo russo di set Lego, ma l'immagine è stata prontamente rimossa prima di tornare online sulla pagina Instagram di John Boyega. La foto mostra quello che sembra essere il nuovo blaster Stormtrooper, che è stato aggiornato in modo significativo rispetto a quello della trilogia originale di Star Wars, con una fonte di energia blu di origine sconosciuta. Chewbacca è ritratto invece con la sua balestra conosciuta come "Bowcaste", in questo caso non sembrano esserci upgrade significativi. A seguire trovate potenziali SPOILER quindi proseguite a vostro rischio e pericolo. Alcuni fan hanno ipotizzato anche che questa foto possa essere tratta da una scena del film e che non sia solo una immagine a puro scopo promozonale. Si è a lungo vociferato che Finn farà squadra con la Rey di Daisy Ridley al fine di trovare il proprietario di una spada laser che i due hanno rinvenuto, quando si imbattono in Han Solo (Harrison Ford) e Chewbacca. Questa foto aggiunge sicuramente credito a quelle voci e c'era anche un altro rumor che ha rivelato una scena scioccante con Rey, Finn, Chewbacca e Han Solo tutti impegnati insieme in uno scontro con Kylo Ren (Adam Driver). Il rumor ha rivelato che Kylo uccide Han che potrebbe essere suo padre. Chewbacca poi rimane con Rey e Finn, ma tutto questo non è mai stato confermato. In aggiunta a questa foto con Chewbacca, John Boyega ne ha pubblicata una seconda scattata sul set del film con la graziosa Daisy Ridley che se la ride di gusto. E' abbastanza chiaro a questo punto che la parte della trama che vedrebbe Rey e Finn collaborare sia vera dal momento che i due sono visti spesso insieme sia nelle foto dal set che nel "dietro le quinte" pubblicato di recente, si dice che Finn sia uno Stormtrooper disertore che viene rintracciato dal perfido capitano Phasma (Gwendoline Christie). Star Wars: Il risveglio della Forza arriva nei cinema italiani il 16 dicembre 2015.   star-wars-7-nuova-immagine-ufficiale-con-finn-chewbacca-e-il-nuovo-blaster.jpg



Team Una foto pubblicata da @john_boyega in data:


 

Star Wars 7: nuovo video dal Comic-Con 2015 con la Principessa Leia e Han Solo

La settimana scorsa un rumor non confermato ha rivelato che non ci sarebbe stato nessun nuovo filmato nel corso del panel di Star Wars: Il risveglio della Forza al Comic-Con, ma anche se non si sono visti ne un nuovo trailer ne nuove clip dal film i fan hanno potuto godere di un nuovo video con uno spettacolare dietro le quinte, che offre uno sguardo ai set e indovinate un po? Ci sono anche nuovi filmati con alieni, astronavi e anche un primo sguardo alla Principessa Leia! Il video è davvero emozionante e mostra quanto JJ Abrams abbia voluto omaggiare la trilogia originale ripercorrendone i passi con make-up speciale ed effetti pratici, schivando quel fastidioso effetto videogame dato da George Lucas alla seconda trilogia (Thank You Abrams!). I fan al Comic-Con oltre al video hanno visto sfilare sul palco il regista JJ Abrams, la produttrice e presidente di Lucasfilm Kathleen Kennedy e lo sceneggiatore Lawrence Kasdan. I realizzatori sono stati raggiunti sul palco da parte dei membri del cast, tra questi Daisy Ridley, John Boyega, Adam driver, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Gwendoline Christie, Mark Hamill, Carrie Fisher e Harrison Ford per la sorpresa e la gioia dei fan. Al termine della presentazione il pubblico di oltre 6.000 fan è stato invitato a continuare la celebrazione insieme a cast e realizzatori per uno Star Wars Fan Concert a sorpresa in cui l'orchestra San Diego Symphony ha eseguito la musica classica di Star Wars composta da John Williams. Nel video potete vedere  Carrie Fisher come Leia, in una breve inquadratura che arriva al minuto 2:58 del video.  I realizzatori hanno rivelato durante il panel che il prossimo trailer farà il suo debutto in autunno, ma non abbiamo ancora una data precisa su quando sarà online. star-wars-7-nuovo-video-dal-comic-con-2015-con-la-principessa-leia-e-han-solo.jpg  

Star Wars 7: svelato il personaggio di Andy Serkis

Star Wars 7 svelato il personaggio di Andy Serkis Anche dopo l'uscita di due trailer gran parte della trama e dei personaggi di Star Wars: Il risveglio della Forza rimangono ancora avvolti nel mistero. Disney e LucasFilm stanno rilasciando informazioni a piccolissime dosi nel corso degli ultimi mesi e oggi scopriamo chi andrà ad interpretare l'attore Andy Serkis, un personaggio noto come Supremo Leader Snoke. Non sappiamo quale sia l'aspetto di questo personaggio, ma LucasFilm ha rilasciato una nuova foto di Andy Serkis nella sua tuta da motion capture. Quando a fine novembre è approdato online il primo trailer è stato rivelato poco dopo che la voce narrante che accompagnava il filmato era quella di Andy Serkis, ma il suo suggestivo discorso resta tuttora fuori contesto rispetto al suo personaggio. Il mese scorso, un elenco dei personaggi del  film è trapelato rivelando che il nome del personaggio di Andy Serkis era Uber, ma la fonte  sottolineava anche che era probabilmente un nome in codice.

Purtroppo, non abbiamo ulteriori informazioni su Supremo Leader Snoke, ma c'era anche un rumor circolato l'anno scorso che ipotizzava che Andy Serkis in realtà avrebbe interpretato due personaggi, uno che guida un gruppo di personaggi in motion capture incredibilmente atletici e acrobatici e un altro ruolo che si dice essere fondamentale e che si intreccia con la Rey di Daisy Ridley. Star Wars: Il risveglio della Forza è ambientato 30 anni dopo gli eventi di Star Wars: Episodio VI - Il ritorno dello Jedi, a seguito di un nuovo gruppo di eroi, più una truppa di vecchie glorie composta dai personaggi preferiti della trilogia originale. J.J. Abrams sta dirigendo da uno script ha scritto con Lawrence Kasdan, con un cast che comprende anche John Boyega, Adam Driver, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Lupita Nyong'o e Max von Sydow, insieme con il ritorno di Carrie Fisher, Harrison Ford e Mark Hamill.  


Star Wars 7: concept art con Maz Kanata di Lupita Nyong'o


Star Wars 7 concept art con Maz Kanata di Lupita Nyong'o I misteri dietro Star Wars: Il Risveglio della Forza vengono lentamente svelati mentre ci avviciniamo alla data di uscita del film fissata al 16 dicembre 2015. Lo scorso lunedì è stata la festa ufficiale LucasFilm nota ai fan come Star Wars Day, una celebrazione accompagnata da foto dei personaggi del film e nuovi dettagli tra cui informazioni su Maz Kanata interpretata da Lupita Nyong'o. L'unica foto dell'attrice però la vedeva ritratta nella sua tuta per il motion-capture, ma un nuovo concept art trapelato in queste ore ne mostra il look che vedremo sullo chermo. Mentre non si sa molto del ruolo di Lupita Nyong'o nella storia di Star Wars: Il risveglio della Forza, sappiamo che lei è un pirata spaziale. In precedenza si è ipotizzato che lei gestisca un bar non dissimile dalla "Cantina" vista nel primo film della saga. E' qui che lei aiuterà Finn (John Boyega) e Rey (Daisy Ridley) nel loro tentativo di restituire una spada laser al suo antico maestro Jedi. Da questa immaginecsembra che Maz Kanata sia uno di quei personaggi che rievocheranno l'atmosfera della trilogia prequel più che della trilogia originale, questo senza dubbio dovuto al fatto che siamo di fronte ad un personaggio realizzato completamente in CG e non con make-up tradizionale. Da ricordare che non sappiamo a quale punto del processo produttivo questa immagine si riferisca o se questo sarà il suo aspetto finale ufficiale.


Star Wars: Il risveglio della Forza - nuove immagini, un video dal set e dettagli sulla trama


Vanity Fair continua a celebrare lo Star Wars Day con una nuova serie di foto ufficiali per Star Wars: Il risveglio della Forza tra cui una che ritrae il capitano Phasma nel suo costume Chrome Trooper. Si era a lungo sospettato che Gwendoline Christie avrebbe interpretato questo villain dell'Impero Galattico, ora conosciuto come "First Order", questi sono i primi dettagli ufficiali che abbiamo sentito per quanto riguarda questo particolare nuovo personaggio.

La foto conferma anche le voci di una scena che includerà l'attacco ad un castello. Il capitano Phasma è un ufficiale del "Primo Ordine". In questa nuova immagine si vede Phasma tra le macerie in seguito ad un attacco contro un antico castello, che potete vedere sullo sfondo.

Durante lo Star Wars Celebration sono stati rilasciati una serie di foto e poster con il capitano Phasma, alcuni dei quali lo mostrano vicino al malvagio Sith Kylo Ren, che è stato confermato sarà interpretato da Adam Driver. Tornando a Phasma, si ritiene che lei sia desiderosa di dare la caccia ad uno stormtrooper disertore interpretato da John Boyega.

Nell'immagine che ritrae Adam Driver nei panni di Kylo Ren lo si vede in piedi su uno sfondo nevoso di un pianeta di ghiaccio non identificato affiancato da due nuovi Snowtroopers. Nelle nuove immagini abbiamo anche la possibilità di vedere Lupita Nyong'o impegnata in una sessione di motion capture, che conferma le voci che ci sarà un personaggio in CG. Il suo nome è Maz Kanata e lei è un pirata spaziale.

Nelle nuove immagini oltre ad un assortimento di creature e alieni come è nella tradizione della saga c'è anche una foto di Oscar Isaac nei panni del pilota X-Wing Poe Dameron. Altre foto ritraggono J.J. Abrams sul set con Daisy Ridley nel deserto sul suo nuovo speeder e il regista con la produttrice Kathleen Kennedy e il compositore John Williams.


 

 



 

 

 

 

Star Wars: Il risveglio della Forza - cover Vanity Fair e annunciato il nuovo merchandise


Star Wars Il risveglio della Forza - cover Vanity Fair e annunciato il nuovo merchandise (3)

La prossima generazione di giocattoli, oggetti da collezione, libri e abbigliamento ispirati al nuovo Star Wars è in arrivo. Il sito StarWars.com ha annunciato che tutto il nuovo merchandise di Star Wars: Il risveglio della Forza sarà negozi di tutto il mondo a partire dal 4 settembre 2015 con una speciale celebrazione di diversi store che apriranno le porte a mezzanotte per accogliere i fan (hashtag #ForceFriday e #MidnightMadness).

Ecco la dichiarazione di Josh Silverman, vice presidente esecutivo Disney Consumer Products:

Ogni spada laser, ogni action figure, ogni set LEGO racconta una storia per generazioni di fan di Star Wars e questo evento globale è una celebrazione di quelle storie. Siamo entusiasti di far parte del conto alla rovescia per questo enorme evento legato al film.

I fan potranno mettere le mani su una vasta gamma di prodotti, dai giocattoli agli oggetti da collezione, dai libri ai fumetti, senza dimenticare ebooks, app, abbigliamento e accessori. Tutto questo e molto di più sarà disponibile presso i negozi Disney in tutto il mondo, oltre che su DisneyStore.com, insomma quest'anno il Natale per noi fan di Star Wars arriva con qualche mese di anticipo.

E' stato inoltre rivelato che tra il merchandise ci saranno anche prodotti ispirati alla nuova nemesi, il misterioso Kylo Ren e alla nuova chiacchierata spada laser rossa.

Visto che oggi si celebra lo Star Wars Day e non vogliamo farci mancare nulla a seguire trovate anche la nuova cover che la rivista Vanity Fair ha dedicato al nuovo Star Wars che ritrae Harrison Ford, John Boyega, Daisy Ridley, Chewbacca e il nuovo droide BB-8.

Star Wars: Il risveglio della Forza debutta nei cinema italiani il 16 dicembre.

Star Wars Il risveglio della Forza - cover Vanity Fair e annunciato il nuovo merchandise (2)

Star Wars: Il risveglio della Forza - nuovo trailer italiano e teaser poster


Dopo quello in originale ecco disponibile online il full trailer italiano di Star Wars: Il risveglio della Forza con qualche volto familiare e un notevole ammiccamento visivo da parte del regista JJ Abrams all'Universo espanso e in particolare a quello generato dai molti videogames legati alla saga.

J.J. Abrams ha scritto il film con Lawrence Kasdan. Harrison Ford (Han Solo), Mark Hamill (Luke Skywalker) e Carrie Fisher (la Principessa Leia) riprendono i loro ruoli dalla trilogia originale, insieme a nuovi membri del cast John Boyega, Daisy Ridley, Adam driver, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Lupita Nyong 'O e Max von Sydow.

A seguire c'è anche una locandina del film che ricordiamo debutterà nei cinema italiani il 16 dicembre 2015.

Star Wars Il risveglio della Forza - nuovo trailer italiano e teaser poster

Star Wars: Il risveglio della Forza - nuovo trailer e locandine dallo "Star Wars Celebration"


L'evento Star Wars Celebration è in pieno svolgimento con le danze che si sono aperte con il panel dedicato a Star Wars: Il risveglio della Forza. Presenti sul palco il regista  J.J. Abrams e la produttrice Kathleen Kennedy che hanno introdotto l'atteso nuovo trailer di Star Wars 7.

La storia si svolge 30 anni dopo Star Wars: Episodio VI - Il ritorno dello Jedi e già abbiamo incontrato alcuni dei nuovi personaggi nel primo teaser trailer che ha debuttato a novembre. John Boyega (Finn), Daisy Ridley (Rey / Kira) e Oscar Isaac (Poe Dameron) interpretano i nuovi membri del cast, accanto a volti familiari come Harrison Ford (Han Solo), Mark Hamill (Luke Skywalker) e Carrie Fisher (la Principessa Leia). Altre new entry sono Adam Driver, Domhnall Gleeson, Lupita Nyong'o e Max von Sydow, ma i loro ruoli non sono stati confermati in questo momento.

Insieme al trailer rivelati anche una serie di poster e promo art che trovate a seguire e che ci mostrano il nuovo villain Sith Kylo Ren e il suo esercito Stormtrooper, che comprende anche le nuove Chrome Troopers.


 

 

Star Wars Il risveglio della Forza - nuovi poster e artwork dallo Star Wars Celebration (2)

Star Wars Il risveglio della Forza - nuovi poster e artwork dallo Star Wars Celebration (1)

Star Wars: Il risveglio della Forza - il nuovo trailer in arrivo con Avengers 2


Star Wars Il risveglio della Forza - il nuovo trailer in arrivo con Avengers 2

Quando vedremo un nuovo trailer di Star Wars: Il risveglio della Forza? La risposta la fornisce il sito Collider che annuncia che il secondo trailer di Star Wars 7 sarà allegato al cinecomic Avengers: Age of Ultron in arrivo nei cinema italiani il prossimo 22 aprile e negli States il 1° maggio.

La fonte è certa che il nuovo trailer sarà sicuramente allegato ad ogni copia di Avengers: Age of Ultron che arriverà nei cinema, dando così all'atteso sequel di J.J. Abrams la massima esposizione possibile. Naturalmente visto che la Disney possiede sia Marvel che Lucasfilm sembra una mossa piuttosto ovvia a livello di marketing.

Il nuovo trailer arriverà in sala dopo una doverosa anteprima che si terrà durante l'evento Star Wars Celebration che si svolgerà negli States dal 16 al 19 aprile, quindi ci sarà solo da attendere il rilascio online di Disney / Lucasfilm che dovrà essere tempestivo, onde evitare un inevitabile rilascio in massa di versioni bootleg di pessima qualità del filmato. Saranno in grado di mettere una versione HD del trailer online immediatamente o poco dopo la premiere alla Star Wars Celebration, o si vorrà dare ai fan presenti all'evento uno sguardo "esclusivo" prima del lancio globale? Staremo a vedere, nel frattempo non resta che attendere con la speranza che il nuovo trailer ci mostri finalmente per la prima volta il cast della trilogia originale con i graditi ritorni di Han Solo (Harrison Ford), Luke Skywalker (Mark Hamill), la principessa Leia (Carrie Fisher) e naturalmente Chewbacca (Peter Mayhew), C-3PO (Anthony Daniels) e R2-D2 (Kenny Baker).

Star Wars: Il Potere della Forza arriva nelle sale il 18 dicembre 2015.

Star Wars: Il risveglio della Forza - cover con R2D2 e nuove interviste al cast


Premiere Of Warner Bros. Pictures' "This Is Where I Leave You" - Arrivals

Sarà Adam Driver ad interpretare il sith Kylo Ren in Star Wars: Il Risveglio della Forza? Purtroppo resterà un mistero ancora per un po' nonostante un'intervista rilasciata dall'attore ad Entertainment Weekly in cui Driver ha ricordato suggestioni da Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza.

Penso sempre ai film originali e a quei momenti di quiete in cui Luke è in "Una nuova speranza" e sullo sfondo si stagliano due soli. E' l'equivalente, in sostanza, di un ragazzo di campagna che muore dalla voglia di uscire dalla sua piccola città e fare qualcosa di più grande. Sono questo tipo di temi universali in cui ognuno può riconoscersi.

Anche Mark Hamill, che torna come il Maestro Jedi Luke Skywalker, ha parlato con Entertainment Weekly, l'attore ha parlato del suo ritorno al franchise, ma è contrattualmente obbligato a non dire nulla sulla trama. Lui ha rivelato che apprezza l'esperienza di girare un nuovo film un po' più di quando era più giovane:
Non ho ancora completamente recuperato dal mio stato di shock [su quando ha ricevuto la chiamata per la nuova trilogia]. Mi stavo lasciando alle spalle l'esperienza di [Star Wars]. Abbiamo avuto un inizio, uno svolgimento e una fine e certamente, in un milione di anni, mai mi sarei aspettato di tornare. Ho pensato, 'Anche se faranno altre trilogie, la mia storia è finita'. E' un po' come Scrooge la mattina di Natale. 'Oh mio Dio, questa volta ho intenzione di apprezzare la cosa in un modo che non sono stato in grado di fare da giovane uomo'.

A seguire trovate anche la nuova cover di Total Film in cui campeggia protagonista assoluto il mitico R2D2.

Star Wars Il risveglio della Forza - cover con R2D2 e interviste al cast (1)

Star Wars: Il risveglio della Forza - nuovo video dal set con Chewbacca


All'inizio dell'anno la Lucasfilm ha lanciato Star Wars: A Force for Change, un'inziativa benefica che ha raccolto 4,26 milioni dollari per l'UNICEF da donatori in 125 paesi in tutto il mondo.

Per dire grazie il regista J.J. Abrams ha reso disponibile un nuovo video che ci permette anche di dare un primo sguardo a Chewbacca sul set di Star Wars: Il Risveglio della Forza (c'è anche R2D2). Inoltre è incluso un messaggio speciale dal regista insieme con i membri del cast e della troupe che ringraziano i fan in tutta la galassia.

Nel video, J.J. Abrams spiega come i fondi raccolti con Star Wars: A Force for Change supporteranno il programma dell'UNICEF per sostenere i bambini in tutto il mondo. Migliaia di bambini ora potranno beneficiare degli sforzi pionieristici dell'UNICEF per aumentare l'accesso all'istruzione, le risorse sanitarie e migliorare le comunicazioni in situazioni di emergenza per coloro che ne hanno più bisogno. Disney ha partecipato alla campagna donando un ulteriore milione di dollari.

Star Wars: Il risveglio della Forza - svelato il nome di un nuovo personaggio


Star Wars Il risveglio della Forza - svelato il nome di un nuovo personaggio (2)

La scorsa settimana Lucasfilm e Disney hanno rivelato tutti i nomi dei nuovi personaggi che compaiono nel primo teaser trailer di Star Wars: Il Risveglio della Forza.

Gli studios hanno ora registrato questi nomi con il copyright come riporta il sito StitchKingdom insieme con il nome di un personaggio che non compare nel filmato, ma non è noto a quale personaggio questo nome appartenga, l'attore che l'interpreterà o se questo personaggio sarà schierato sul Lato oscuro o chiaro della Forza.

Il nuovo nome svelato è di un personaggio chiamato "Captain Phasma". Non vi è alcuna documentazione preliminare per questo personaggio tranne una vasta fan-fiction dal titolo "Tarkin's Fist" e anche una serie di nomi utente casuali che circolano su internet.

È possibile che J.J. Abrams e il suo team stiano omaggiando alcune delle loro fan fiction preferite pescando un nome da questo vasto universo on-line? Sembra un po' improbabile come il rumor seguito alla notizia che collega il nome al personaggio interpretato da Gwendoline Christie che si vocifera sia un ufficiale imperiale che ha legami con la Forza.

Altri attori del cast i cui personaggi restano top-secret sono Adam Driver, Domhnall Gleeson, Andy Serkis (voce narrante del teaser trailer}, Lupita Nyong'o e Max von Sydow.

Altri nomi che compaiono nella registrazione per il copyright sono gli stessi che abbiamo annunciato la settimana scorsa che insieme a John Boyega come Finn, comprendono Daisy Ridley come Rey, Oscar Isaac come il pilota X-Wing Poe Dameron, un nuovo cattivo Sith chiamato Kylo Ren e il sempre popolare droide-palla conosciuto ora unoiversalmente come BB-8.

Va notato che nessuno dei personaggi che ritornano come Luke Skywalker, Han Solo o la Principessa Leia sono stati registrati con il titolo del nuovo Star Wars: Il Risveglio della Forza.

Star Wars: Il risveglio della Forza - svelati i nomi dei personaggi del primo trailer


Star Wars Il risveglio della forza - 10 curiosità sul primo trailer (2)

Quando il cast completo per Star Wars: Il Risveglio della Forza è stato rivelato in aprile, l'annuncio purtroppo non è stato accompagnato dai nomi dei nuovi personaggi interpretati da John Boyega, Daisy Ridley, Oscar Isaac e molti altri.

Entertainment Weekly ha rivelato i nomi di questi nuovi personaggi attraverso le immagini di una serie di carte collezionabili vintage.

Il nuovo "droide palla" visto nel primo trailer è conosciuto come BB-8, mentre il personaggio del malvagio Sith con la controversa spada laser è chiamato Kylo Ren (anche se ancora non sappiamo chi interpreta questa nuova inquietante nemesi).

Star Wars: Il risveglio della Forza - svelati i nomi dei personaggi del primo trailer

La lista completa dei nomi:

Oscar Isaac - Poe Dameron
John Boyega - Finn
Daisy Ridley - Rey
Villain Sith - Kylo Ren
Droide palla - BB-8

Altri nomi dei personaggi rivelati vedono Oscar Isaac nei panni di Poe Dameron, un combattente X-Wing visto brevemente nel trailer, la Rey di Daisy Ridley che da rumor precedenti doveva chiamarsi Kira e lo Stormtrooper di John Boyega di nome Finn.

Le card non offrono alcuna nuova immagine, solo le foto che abbiamo visto nel trailer e includono anche il Millennium Falcon, Stormtroopers e i combattenti X-Wing in formazione.

Per visionare le card cliccate QUI.

Star Wars: Il risveglio della Forza - svelati i nomi dei personaggi del primo trailer
Star Wars: Il risveglio della Forza - svelati i nomi dei personaggi del primo trailer
Star Wars: Il risveglio della Forza - svelati i nomi dei personaggi del primo trailer
Star Wars: Il risveglio della Forza - svelati i nomi dei personaggi del primo trailer
Star Wars: Il risveglio della Forza - svelati i nomi dei personaggi del primo trailer

Star Wars: The Force Awakens - primo trailer italiano di Star Wars 7


Finalmente ci siamo Disney ha rilasciato il primo trailer ufficiale di Star Wars: Il risveglio dela forza, settimo film della saga diretto da JJ Abrams.

Primo trailer di grande suggestione in cui appaiono le new entry John Boyega, Daisy Ridley e Oscar Isaac più un villain di cui non si scorge il volto (Adam Driver?).

Stormtrooper, il Millennium Falcon, le dune di Tatooine, Abrams ha fatto un lavoro notevole almeno da queste prime immagini.

Nel film recitano anche Harrison Ford, Mark Hamill, Carrie Fisher, Lupita Nyong'o, Domhnall Gleeson, Andy Serkis, Gwendoline Christie e Max Von Sydow.


Star Wars: The Force Awakens - JJ Abrams conferma il primo trailer per il Ringraziamento


Star Wars The Force Awakens - JJ Abrams conferma il primo trailer per il Ringraziamento

Poco dopo l'annuncio che il primo attesissimo trailer di Star Wars: The Force Awakens sarà proiettato il prossimo venerdì in alcuni cinema americani, il regista JJ Abrams ha confermato la notizia via Twitter aggiungendo che questo primo filmato durerà 88 secondi e che sarà mostrato durante il weekend del Ringraziamento (da Venerdì 28 Novembre a Domenica 30 novembre).

A seguire l'immagine postata da Abrams sull'account Bad Robot, non ci resta che attendere.


 

Star Wars: The Force Awakens è il titolo ufficiale di Star Wars 7


Star Wars 7 - il titolo ufficiale sarà Star Wars The Force Awakens (2)

Lucasfilm ha appena rivelato il titolo ufficiale con cui l'Episodio 7 di Star Wars sbarcherà nei cinema.

Star Wars: The Force Awakens è il titolo del film di JJ Abrams con tanto di logo ufficiale che vedete in apertura di articolo.

Vi riportiamo anche gli ultimi rumor approdati online che hanno parlato di storyboard e concept art che ritraggono alcuni dei veicoli spaziali, droidi e soldati che vedremo nel film.

Ci sarebbe una nave junker appartenente al personaggio di Daisy Ridley battezzata "Kira" e adibita al recupero rottami. La nave ha quattro grandi motori posizionati sui lati mentre altri due motori più piccoli sono sulla parte superiore, ma ravvicinati.

La descrizione riporta che "Kira" ha anche un secondo pilota o un aiutante, una sorta di creatura aliena simile ad un maiale che nel'immagine la sta aiutando a rimorchiare un caccia X-Wing.

Nel film ci sarà almeno un droide R2 diverso dai modelli che conosciamo. Il droide è più piccolo di R2-D2 e Chopper. La sua testa arriva appena sopra il ginocchio, ma non raggiunge l'anca, è davvero molto piccolo. La sua testa è argentata come RD-D2 ma le sue marcature sono di colore arancione. Ha un solo occhio e due antenne sulla parte superiore della testa. Viene descritto come simile a qualcosa che si potrebbe vedere in Wall-E mescolato con con i droidi di sorveglianza del senato visti in Star Wars Episodio I: La minaccia fantasma. Ha anche un proiettore olografico nello stesso punto in cui lo ha locato R2-D2.

Pare che nel film ci saranno anche dei nuovi plotoni di Stormtrooper in versione "cromata", si è ipotizzato che questi nuovi soldati abbiano un comandante donna forse interpretata da Gwendoline Christie descritta con un casco che ricorda la maschera di Darth Vader e con indosso un mantello nero con fodera rossa nella parte interna.

Star Wars: The Force Awakens arriva nei cinema il 18 dicembre 2015 con un cast che include John Boyega, Daisy Ridley, Harrison Ford, Adam driver, Mark Hamill, Carrie Fisher, Lupita Nyong'o, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Andy Serkis e Gwendoline Christie.

Star Wars 7: riprese concluse e foto di R2-D2 al party di commiato


Star Wars 7 riprese concluse e foto di R2-D2 al party di commiato

Dopo il messaggio di ringraziamento del regista JJ Abrams e della produttrice Kathleen Kennedy a cast e troupe arriva la notizia ufficiale della conclusione delle riprese principali di Star Wars 7.

Le riprese di Star Wars: Episodio 7 sono iniziate a maggio di quest'anno e hanno visto JJ Abrams e la sua troupe viaggiare di varie località in tutto il mondo, tra cui il deserto di Abu Dhabi, la Foresta di Dean in Inghilterra, negli studi Pinewood e in Irlanda sullo sfondo del paesaggio roccioso dell'isola "Skellig Michael".

Per festeggiare la fine delle riprese la produzione ha organizzato una sontuosa festa con tutto il cast presso lo Science Museum di Londra, un party ha cui hanno partecipato molti del cast principale del film tra cui i protagonisti della trilogia originale Harrison Ford, Mark Hamill e Carrie Fisher.

Tra i presenti alla festa anche Simon Pegg, John Boyega, Daisy Ridley e una versione "usurata" di R2-D2 usato durante le riprese, che ricordiamo è stato il primo membro del cast ad essere confermato.


 

 

 

 

Star Wars 7: JJ Abrams ringrazia cast e troupe


Star Wars 7 JJ Abrams ringrazia cast e troupe

Le riprese principali di Star Wars 7 volgono al termine e in attesa di una comunicazone ufficiale ci giunge via Twitter un nota di apprezzamento che il regista J.J. Abrams e la produttrice Kathleen Kennedy hanno inviato a cast e troupe per ringraziarli di tutto il loro duro lavoro svolto nel portare questo atteso sequel sul grande schermo.

Nella nota si legge:

Allo strordinario cast e troupe dell'Episodio 7:

E' stato un vero onore e una gioia assoluta ogni singolo giorno lavorare insieme a ciascuno di voi. La vostra professionalità, la passione e la pazienza sono più profondamente apprezzati di quanto potremmo mai esprimere. Dal deserto di Abu Dhabi, alla foresta di Dean, agli studi di Pinewood, avete affrontato ogni sfida con meravigliosa comprensione e brillante talento. La nostra ambizione qui è grande e naturalmente deve esserlo: noi siamo qui per realizzare un film che intratterà milioni di persone, di tutte le età, per generazioni. Per creare un'esperienza che le persone ameranno guardare tanto quanto noi abbiamo amato realizzarla insieme. Che bello sarebbe se voi poteste avere, oltre al vostro nome sullo schermo, un po' di effettiva e reale prova tangibile che eravate parte di esso! Ecco allora questa è la prova. Indossatelo bene, in modo sano e con orgoglio, ma soprattutto grazie.

Con affetto,

JJ Abrams, Kathleen Kennedy, Bryan Burke


James Rose ha condiviso la nota su Twitter e se si guarda attentamente, si può vedere sullo sfondo parte di un cappellino con il logo di Star Wars: Episodio VII.

 

Star Wars 7: nuove foto dal set e spoiler sulla trama


Star Wars 7 nuove foto dal set e spoiler sulla trama (1)

Eccoci al consueto aggiornamento su Star Wars 7 le cui riprese sono in pieno corso in Inghilterra presso i Pinewood Studios e proprio da lì via Twitter ci giungono nuove foto dal set, con immagini più ravvicinate dell'iconico Millennium Falcon e un caccia X-Wing parzialmente coperti da teloni.

Abbiamo riportato alcuni rumor che ipotizzano che il personaggio di John Boyega potrebbe volare su un caccia X-Wing nero cromato che s'intonerebbe alla perfezione con il suo costume da Stormtrooper disertore, una potenziale trama vedrebbe Boyega insieme alla collega Daisy Ridley trovare una spada laser che appartiene a Luke Skywalker (Mark Hamill) che li coinvolgerà entrambi in un viaggio per riportare l'arma Jedi al legittimo proprietario.

Insieme alle nuove foto dal set vi possiamo proporre anche nuovi potenziali spoiler che stavolta arrivano da Roger Moore, l'ex James Bond protagonista tra l'altro di Moonraker - Operazione spazio, film del 1979 fortemente influenzato dal successo di Star Wars.

A quanto pare Moore avrebbe visto con i propri occhi il set di un pianeta di ghiaccio che vedremo in Star Wars: Episodio 7 e in quel momento sul set c'era al lavoro Harrison Ford, al che la domanda sorge spontanea: "in questo nuovo film rivedremo il pianeta Hoth?"

Roger Moore ha rifiutato di dire di più su ciò che ha visto durante il tempo trascorso sul set, ma questo potrebbe dare solidità ai rumor circolati su un possibile ritorno di Star Wars 7 sul pianeta di ghiaccio che ha fornito l'ambientazione per la battaglia che ha aperto L'Impero colpisce ancora e che vedeva coinvolti i celeberrimi veicoli AT-AT imperiali.

E' stato il sito Star Wars 7 News a riportare una trascrizione di una recente intervista della BBC, in cui Roger Moore parla della visita al suo vecchio amico, il regista JJ Abrams, sul set del film:

Roger Moore: ...sono andato a trovare su un set blindato il mio amico JJ Abrams, che è il regista di Star Wars: Episode VII.

BBC: Ooh, wow!

Roger Moore: ...con Harrison Ford.

BBC: Allora, che cosa stavano girando quel giorno? Puoi dirmelo?

Roger Moore: Beh, sì! Stavano girando qualcosa con un sacco di montagne e neve.

BBC: Ok, hmm.

Roger Moore: Ma io sono tenuto al segreto.

BBC: Hai dovuto firmare qualcosa?

Roger Moore: Oh, ehm ... No.

Entrambi: [risate89]

BBC: Non mi sorprenderebbe! Certa gente è pazza...

Roger Moore: Ma loro devono mantenere tutto top-secret! Quello che potrebbe accadere con la pellicola è che, in un modo o in un altro, qualcuno potrebbe mettere le mani su scene tagliate e copie e le duplicherebbero per venderle a qualche televisione nelle Filippine, ho avuto un filippino che lavorava per noi anni fa e lui mi disse: 'Oh la mia famiglia ha già visto il film', parliamo di un film che non aveva avuto nenche la sua premiere!"

BBC: Oh! Questo è straordinario, non è vero?

Al momento i rumor sulla trama di Star Wars: Episodio VII vedono Han Solo e Chewbacca impegnati in una disperata ricerca per trovare un Luke Skywalker "latitante". Durante la loro missione per recuperare l'amico sembra che i due visiteranno alcuni luoghi iconici della saga come Endor, Dagobah, Tatooine e appunto Hoth, ma il paesaggo innevato di cui ha parlato Moore potrebbe essere in realtà uno dei pianeti occupati dai Sith, questa ultima ipotesi si basa su alcuni concept art in cui sarebbero ritratti Han Solo e uno Stormtrooper (Boyega?) sullo sfondo di un pianeta ghiacciato.

A dar corpo all'eventualità che il set innevato potrebbe non essere Hoth arriva anche sito Badass Digest che ha recentemente riportato altri dettagli sulla potenziale trama:

Così inizia una ricerca per trovare il Maestro Jedi disperso. Nel frattempo, su un pianeta di ghiaccio, forze nefaste stanno costruendo una super-arma capace non solo di distruggere pianeti, ma interi sistemi solari...In molti modi questo Episodio VII è una eco di Una nuova speranza. Invece di R2 che precipita su Tatooine è una mano a cadere dal cielo, ma l'ambito della storia è simile ed è volutamente così. Ma le cose che si pensano sembrare familiari potrebbero in realtà non esserlo affatto, non è detto che ogni pianeta ghiacciato o desertico nella galassia sia già stato visitato, se capite cosa intendo...


Star Wars 7: nuovo video ufficiale con sorpresa e rumor sul ruolo di Adam Driver


Star Wars: Episodio 7 è in lavorazione - Scopri foto e video ufficiali dal set.

Dopo alcune immagini aeree provenienti dai set londinesi di Star Wars: Episodio 7 che mostravano un gruppo di X-Wing e il Millennium Falcon, il regista JJ Abrams via Bad Robot ha postato un video ufficiale che ci offre uno sguardo ravvicinato alla leggendaria astronave che ha fatto la rotta di Kessel in meno di dodici parsec.

Mentre la macchina da presa si muove intorno all'iconica astronave, rivelando alcuni dei suoi dettagli l'obiettivo si ferma sotto lo scafo dove una sorpresa che omaggia il sequel Batman vs Superman: Dawn of Justice viene svelata.

Come alcuni fan hanno sottolineato la Batmobile nascosta sotto il Millennium Falcon sembra più il Tumbler visto nella trilogia di Christopher Nolan che non la nuova Batmobile svelata di recente dai nuovi set di Detroit del sequel di Zack Snyder.

Questa è solo l'ultima di una lunga serie di scambi via Twitter tra Zack Snyder e JJ Abrams che hanno visto Superman assumere le sembianze di un guerriero Sith, Batman nel deserto in compagnia di R2-D2, C3PO intento proteggere Gotham City e più recentemente uno stormtropper arrestato dalla polizia di Gotham nei pressi del nuovissimo modello di Batmobile creato per il film di Snyder (se ve li foste persi in cosa all'articolo trovate una galleria riassuntiva).

Star Wars 7 nuovo video ufficiale con sorpresa e rumor sul ruolo di Adam Driver (4)

Cogliamo anche l'occasione per aggiornarvi su alcuni rumor che arrivano dal sito Latino Review e che riguardano nuove foto dal set con scatti aerei del Millennium Falcon e un gruppo di X-Wing riprogettati in una varietà di colori diversi.

Latino Review ci parla di un potenziale terza Morte Nera in questa nuova trilogia, anche se l'ipotesi sembra poco plausibile nonostante JJ Abrams stia lavorando duramente per inserire nel film più elementi posibili dei primi tre film e spiega che ci saranno numerosi piloti di X-Wing nel film, ma in particolare quattro piloti che interpreteranno ruoli di supporto.

Per quanto riguarda l'X-Wing di colore nero e blu dovrebbe appartenere ad uno dei personaggi principali che non sarà Oscar Isaac, che si dice essere il nuovo proprietario del Millennium Falcon e si ipotizza invece possa essere John Boyega, tra i rumor pervenuti anche uno su un suo potenziale ruolo da Stormtrooper disertore.

Altro rumor riguarda gli annuciati spin-off della nuova trilogia, si parla di un potenziale terzo spin-of dal titolo "Red Five" incentrato su uno squadrone di caccia X-Wing.

Sempre legati agli X-Wing fotografati sul set c'è un altro rumor legato all'attore Adam Driver che a quanto pare non sarà il nuovo Darth Vader o un Sith come ipotizzato in principio visto che di recente è stato fotografato sul set con indosso una tuta da pilota di X-Wing.

L'utente di Facebook Rick Lawrence ha postato una serie di foto dall'Inghilterra, una delle quali sembra essere uno scatto piuttosto sfocato di Driver con appunto indosso un'uniforme da pilota di X-Wing. Le foto sembrano includere anche John Boyega e Gwendoline Christie, ma sono troppo sfocate per dirlo con certezza.

Lo scorso maggio abbiamo riportato un rumor che ipotizzava Driver nei panni del figlio di Harrison Ford alias Han Solo. Mentre lui non sarà un Sith, come originariamente si ipotizzava, un rumor più recente sostiene che il personaggio sarà attirato verso il Lato oscuro e la parte principale della trama dei nuovi film ruoterebbe attorno al cast originale che cerca di salvare questo personaggio.

Star Wars 7 nuovo video ufficiale con sorpresa e rumor sul ruolo di Adam Driver (7)

Il sito Badass Digest offre invece una serie di teorie sul perché Adam Driver potrebbe indossare una uniforme da pilota di X-Wing pur essendo un cattivo. Il sito teorizza che i piloti degli X-Wing potrebbero essere i nuovi cattivi, in quanto i confini tra Impero e Alleanza Ribelle sono andati nel frattempo sfocandosi creando parecchie ambiguità nelle fila dell'Alleanza. Un'altra possibilità è che questo personaggio potrebbe usare l'uniforme da pilota per infiltrarsi in una base ribelle o ancora, tornando all'ipotesi del personaggio buono attirato verso il male, potrebbe essere uno dei quattro piloti principali degli X-Wing.

Alcuni credono che il regista J.J. Abrams, sapendo che c'erano diversi paparazzi intorno al set, abbia chiesto a Adam Driver di farsi una passeggiata in uniforme da pilota di X-Wing così da creare confusione e fornire falsi indizi.

Passaimo al sito Making Star Wars che ha rivelato un certo numero di foto dal set con cartelli che indicavano "Endor Base", anche se non è chiaro se il pianeta reale di Endor si vedrà nel film è invece possibile che "Endor Base" sia solo un nome per uno dei molti campi base sul set.

Star Wars 7 nuovo video ufficiale con sorpresa e rumor sul ruolo di Adam Driver (1)

Il sito Movieweb ci fornisce anche un ulteriore chiarimento su un altro rumor emerso nel mese di agosto, quando la star del wrestling Sheamus (alias Stephen Farrelly) ha pubblicato una serie di foto dalla stessa location in cui si stava girando Star Wars: Episodio 7. Dal momento che il lottatore in precedenza aveva interpretatp Darth Vader in un tour promozionale per Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma, alcuni fan hanno pensato che quelle foto potessero essere un'indizio sul fatto che Sheamus tornasse nei panni di Darth Vader nel sequel, ma in una recente intervista il lottatore ha messo a tacere quelle voci:

E' stato pazzesco. In realtà sono solo andato a casa in Irlanda e in quel momento la troupe stava girando abbastanza vicino a dove mi trovavo e allora tutte queste voci folli hanno cominciato a diffondersi. Io sicuramente non ho ancora ricevuto un contratto, un casco o una spada laser, ma chi lo sa? potrebbero presto venire a bussare alla mia porta. Spero che lo facciano.

Chiudiamo con il tabloid inglese The Mirror che riporta che grandi star come Samuel L. Jackson, Daniel Craig, Robert Downey Jr. e Hugh Jackman hanno visitato il set e sarebbero tutti potenzialmente coinvolti in svariati cameo. Naturalmente questa voce non è stata confermata, ma Daniel Craig si prepara a girare Bond 24 presso i Pinewood Studios, dove si sta girando anche Star Wars: Episodio 7 e anche Samuel L. Jackson è a Londra per girare Tarzan, quindi è possibile che almeno questi due attori abbiano realmente fatto una capatina sul set.

Star Wars 7: foto dei tweet Batman v Superman Star Wars 7: foto dei tweet Batman v Superman Star Wars 7: foto dei tweet Batman v Superman Star Wars 7: foto dei tweet Batman v Superman Star Wars 7: foto dei tweet Batman v Superman

Star Wars 7: nuovo video dal set e foto del Millennium Falcon


Star Wars: Episodio 7 arriva nei cinema il 18 dicembre 2015 - Guarda foto e video dal set.

Trapelate online nuove foto e un video dai set inglesi del sequel Star Wars: Episodio 7.

Grazie ad un aeroplano della scuola di volo più popolare d'Inghilterra, con sede a Popham Airfield a Winchester, che ha chiaramente violato lo spazio aereo privato sopra i Pinewood Studios di Londra abbiamo un video che ci mostra una ripresa aerea dei set di Star Wars: Episodio 7.

Insieme alla clip c'è anche una foto scattata sempre dall'alto che mostra il Millennium Falcon in fase di costruzione parcheggiato accanto ad un X-Wing avvolto in un telo blu.

Anche se non ci sono dettagli ufficiali della trama di Star Wars: Episodio 7 ci sono una pioggia di potenziali spoiler che si sono diffusi in rete. Secondo alcuni di questi rumor Han Solo e Chewbacca non sono più i proprietari del Millennium Falcon, ora l'iconica astronave appartiene al personaggio non ancora identificato di Oscar Isaac, che si dice ricordi il personaggio di Lando Calrissian. Invece di volare con il Falcon, Solo e il suo fidato amico e co-pilota viaggiano a bordo di un'astronave imperiale attraversando tutta la galassia in una missione per ritrovare l'amico Luke Skywalker fuori dai radar da diversi anni.

Star Wars: Episodio 7 arriva al cinema il 18 dicembre 2015 con un cast che include Mark Hamill, Carrie Fisher, Harrison Ford, Anthony Daniels, Peter Mayhew, Kenny Baker, John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Gwendoline Christie, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Lupita Nyong’o, Miltos Yerolemou e Max von Sydow.

Fonte | Twitter

Star Wars 7: nuove foto dal set con il Millennium Falcon Star Wars 7: nuove foto dal set con il Millennium Falcon

Star Wars 7: foto dal set di Tatooine e rumor sul nuovo villain


Star Wars 7 foto dal set di Tatooine e rumor sul nuovo villain (2)

Star Wars: Episodio 7 è in lavorazione - Scopri foto e video ufficiali dal set.

Disponibile via Tweeter una nuova foto dal set di Star Wars: Episodio 7 che mostra una parte dei set di Tatooine che sono stati costruiti a Londra presso i Pinewood Studios. In precedenza era emerso che alcune delle scene che si svolgono sul pianeta natale di Luke Skywalker sarebbero stato costruite sul set e si pensa che questi scatti arrivino da dove JJ Abrams ha girato il video per l'iniziativa benefica Star Wars: Force For Change, video che lo mostrava il regista vicino ad un caccia X-Wing.

Le capanne in questa foto secondo la fonte dovrebbero appartenere ai Sabbipodi noti anche come Tusken, anche se non è confermato ci sono state precedenti segnalazioni di alcuni di questi predoni avvistati sul set. Una buona parte delle scene ambientate su Tatooine sono state girate a Dubai (se volete a questo LINK trovate numerose foto dal set scattate in loco).

Anche se dettagli ufficiali della trama non sono ancora disponibili sembra che in questo nuovo capitolo Han Solo e Chewbacca intraprendono una missione di ricerca per trovare il loro amico scomparso Luke Skywalker, che non vedono da 30 anni. A loro si uniscono due nuovi personaggi, interpretati da John Boyega e Daisy Ridley. Sembra che la ricerca partirà da una mano mozzata rinvenuta su Tatooine che impugna una spada laser, arma Jedi che Han scoprirà appartenere a Luke. Una volta rintracciato l'amico scomparso si scoprirà che è tenuto prigioniero da un Sith Inquisitor.

A proposito del Sith Inquisitor, il sito Indie Revolver ha pubblicato un concept art su questo nuovo villain che sembra aggredire una figura che ha tutto l'aspetto di Darth Vader.

Sembra che gli Inquisitori, che saranno parzialmente basati sull'Universo espanso, saranno i villain di questo nuovo capitolo della saga, ecco come vengono descritti:

Un Sith Inquisitor alto e magro e terribilmente raccapricciante, con occhi rossi incandescenti che si abbinano alla sua spada laser rossa. Ha alcuni inserti robotici, come Darth Vader, ma nessuna maschera ne copre il volto che mostra un lato superiore umano, una mascella d'acciaio e la mano robotica Che JJ Abrams ha postato via Tweet nell'immagine che trovate a seguire.

Star Wars 7 foto dal set di Tatooine e rumor sul nuovo villain (1)

Star Wars 7: foto dal set con Mark Hamill e logo del film


Star Wars: Episodio 7 è in lavorazione - Scopri foto e video ufficiali dal set.

In attesa che a fine mese riprendano le riprese di Star Wars: Episodio 7, interrotte per due settimane dopo l'infortunio a Harrison Ford, ci giunge via Twitter una nuova foto dal set con l'attore Mark Hamill ritratto fuori dai Pinewood studios di Londra con alle spalle il logo del film.

Questo nuovo episodio diretto da J.J. Abrams non sarà un adattamento di eventuali precedenti storie dell'Universo Espanso, ma fruirà invece di una storia originale. Alcuni rumor affermano che la trama principale ruoterà intorno alla ricerca di un Luke Skywalker disperso, una ricerca che coinvolgerà anche Han Solo e Chewbacca che non vedono il loro amico Jedi da oltre trent'anni.

Harrison Ford è stato avvistato di recente a Los Angeles dove ha presenziato alla premiere de I Mercenari 3 e dove sembrava essere in buona forma. Ricordiamo che all'attore sono state date 8 settimane per recuperare dopo il suo infortunio del 12 giugno che ha richiesto un intervento chirurgico. Il ritardo non ha comunque inciso sulla data di uscita del film che resta fissata al 18 dicembre 2015.

Harrison Ford riprende il ruolo di Han Solo dall'originale trilogia di Star Wars insieme a Mark Hamill (Luke Skywalker) e Carrie Fisher (Principessa Leia), a loro si aggiungono una sfilza di new entry tra cui John Boyega, Daisy Ridley, Adam Autista, Domhnall Gleeson, Lupita Nyong'o, Max von Sydow, Oscar Isaac, Gwendoline Christie e Andy Serkis.

Star Wars 7 foto dal set con Mark Hamill e logo ufficiale

Star Wars 7: foto e video dal set e rumor sulla trama


Star Wars: Episodio 7 è in lavorazione - Scopri foto e video ufficiali dal set.

Un paio di mesi fa il regista JJ Abrams ha parlato di "Force for Change", un'iniziativa benefica che dava ai fan la possibilità di vincere una visita sui set di Star Wars: Episodio 7 e di interpretare un cameo nel film in cambio di una donazione all'Unicef??.

Oltre al primo premio e al cameo in palio c'erano ulteriori premi di diversa entità in base alla donazione effettuata e ora, a pochi giorni dalla scadenza dell'iniziativa benefica, Abrams ha rilasciato un nuovo video dal set che mostra il regista vicino ad un caccia X-Wing a grandezza naturale che mette in mostra lo sforzo/sfarzo produttivo messo in campo da Disney per la nuova trilogia.

Insieme alla clip vi proponiamo alcune immagini dal set postate via Twitter e alcuni rumor giunti via Badass Digest su una potenziale trama del film.

Questa ipotetica trama vede i personaggi di Daisy Ridley e John Boyega rinvenire una spada laser, una reliquia Jedi che decidono di riconsegnare al legittimo proprietario. La loro ricerca li porterà in un viaggio in cui incontreranno Han Solo e Chewbacca che riconosceranno nell'arma la spada laser di Luke, i due non vedono l'amico da trent'anni, dagli eventi de Il ritorno dello Jedi. Così inizia per il gruppo una ricerca per trovare il disperso Maestro Jedi. Nel frattempo su un pianeta di ghiaccio qualcuno di malvagio e con intenti nefasti sta costruendo una super-arma capace di distruggere non solo pianeti, ma interi sistemi solari...

Vi ricordiamo che si tratta solo di rumor e non vi è ancora nulla di ufficiale sul film se non le foto che trovate a seguire.

Star Wars 7: nuove foto dal set Star Wars 7: nuove foto dal set Star Wars 7: nuove foto dal set

Star Wars 7, iniziate le riprese: anticipazioni, rumor e prima foto ufficiale


JJ Abrams ha dato ufficialmente il via alle riprese di Star Wars: Episodio 7 con una prima foto ufficiale dal set, l'avventura continua...

Finalmente ci siamo, sono ufficialmente iniziate le riprese del primo film della nuova trilogia di Star Wars e da fan di lunga data non possiamo che essere ottimisti e sperare che Abrams riesca a far meglio di Lucas e della sua trilogia prequel, che purtroppo non si è rivelata all'altezza delle aspettative.

Tornando al presente in quel di Londra il regista J.J. Abrams sta mettendo di nuovo mano alla leggendaria saga, supportato dal direttore della fotografia Daniel Mindel e un cast che miscela volti familiari a promettenti new entry e che vede confermati Mark Hamill, Carrie Fisher, Harrison Ford, Anthony Daniels, Peter Mayhew, Kenny Baker, John Boyega, Daisy Ridley, Adam Autista, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson e Max von Sydow.

18 dicembre 2015 è la data di uscita designata e davvero non vediamo l'ora di rivedere l'iconica scritta scorrere su schermo per quello che è stato annunciato come il primo di una serie di produzioni legate alla saga di Lucas che non si limiteranno ad una nuova trilogia, ma punteranno ad espandere l'universo cinematografico di Star Wars ora che il franchising è sotto il controllo della Disney e Kathleen Kennedy è a capo della LucasFilm.

La foto ufficiale twittata dalla Bad Robot di Abrams è solo lo scatto ravvicinato di un ciak, ma a noi è servita come occasione per aggiornarvi sugli utimi rumor e anticipazioni circolate sul film.

Abu Dhabi come Tattoine?


Star Wars 7, iniziate le riprese anticipazioni, rumor e prima foto ufficiale

Cominciamo con la foto ufficiale, la sabbia che si scorge sul ciak oltre a rimandarci con il pensiero al desertico pianeta Tattoine dove tutto ebbe inizio quel lontano 1977, ci ricorda che una delle location scelte per film sia Abu Dhabi che dovrebbe appunto rappresentare su schermo il pianeta che ha dato i natali a Luke Skywalker e divenuto il rifugio dello jedi Obi-Wan Kenobi.

A quanto sembra la zona, costituita da enormi set descritti come "un'intero mondo", è presidiata da polizia ed esercito onde evitare che curiosi si intrufolino rubando scatti e togliendo il sonno al povero Abrams che per la segretezza ha una vera mania (e come dargli torto).

Fonti vicine alla zona hanno individuato numerosi edifici e veicoli con alcuni dei set posizionati su un lago salato. Vi è anche un veicolo spaziale simile ad uno shuttle e una grande torre. La fonte riporta che sul luogo sia stata portata un'ingente quantitità di esplosivi e che le sequenze che si gireranno sul posto saranno caratterizzate da una grande battaglia o l'impatto di un'astronave di qualche tipo. Le riprese ad Abu Dhabi dovrebbero durare almeno fino alla fine del mese, questo porta a pensare che Tatooine potrebbe svolgere un ruolo importante nella trama.

Arrivano gli spin-off su Boba Fett, Yoda e Han Solo?


Star Wars 7, iniziate le riprese anticipazioni, rumor e prima foto ufficiale (7)

Tornando all'espansione dell'universo cinematografico a quanto sembra Disney e LucasFilm stanno pianificando tre spin-off legati ognuno all'uscita di un nuovo capitolo: Star Wars : Episodio VII (18 Dicembre 2015), Star Wars : Episodio VIII ( 2017) e Star Wars: Episodio IX (2019), il che significa che i primi due spin-off saranno probabilmente nelle sale ripettivamente per il 2016 e il 2018.

Anche se non è stato ufficialmente confermato dalla Disney sembra che i primi spin-off saranno incentrati sul contrabbandiere Han Solo e il cacciatore di taglie Boba Fett, ma c'è anche un rumor che ipotizza che anche il maestro Yoda potrebbe avere il suo primo film da protagonita assoluto, comunque è confermato che ci sono gli sceneggiatori Lawrence Kasdan e Simon Kinberg al lavoro sugli script.

Un altro rumor riporta invece che questi spin-off sarebbero storie d'origine e che lo spin-off su Boba Fett si svolgerà tra Star Wars: Episodio V - L'impero colpisce ancora e Star Wars: Episodio VI - il ritorno dello Jedi, mentre l'avventura di Han Solo si svolgerà tra Star Wars: Episodio III - la vendetta dei Sith e Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza.

Un ultimo aggiornamento riporta un rumor non confermato che lo spin-off su Boba Fett potrebbe subire ritardi perché la Disney non riesce a capire cosa fare con il personaggio. Pare non si riesca a trovare il modo di trasformarlo in uno dei "buoni" senza fargli perdere il suo fascino da "fuorilegge". Attualmente sembra che il  Boba Fett che vedremo nel film non è la stessa persona vista in giovane età in Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni, ma che Boba è morto e questo nuovo cacciatore di taglie ha assunto la sua identità e indossato al sua uniforme, a quanto sembra questa idea arriverebbe direttamente dallo sceneggiatore Lawrence Kasdan.

Adam Driver sarà il figlio di Han Solo?


Star Wars 7, iniziate le riprese anticipazioni, rumor e prima foto ufficiale (8)

Ancora rumor e stavolta si tratta dell'attore Adam Driver che molte voci danno come potenziale Sith e che invece potrebbe rivelarsi a sorpresa nientemeno che il figlio di Han Solo (Harrison Ford) e della Principessa Leia (Carrie Fisher).

Anche se non venisse lanciato come Sith in prima battuta, resta comunque in piedi la possibilità che il "Lato oscuro" possa mietere un'altra vittima tra i "buoni".

Quando si confermò il casting di Adam driver già si vociferava che l'attore avrebbe interpretato un personaggio paragonabile a Darth Vader. Se questo nuovo rumor fosse confermato, lo vedrebbe percorrere la medesima strada intrapresa da suo nonno Anakin Skywalker che, abbracciato il "Lato oscuro" e assaporato il sapore della vendetta, rinnegò i cavalieri jedi per diventare il malvagio Darth Vader.

Svelato il titolo ufficiale?


Star Wars 7, iniziate le riprese anticipazioni, rumor e prima foto ufficiale (6)

Concludiamo con un rumor riguardo al titolo del film che potrebbe anche essere un semplice titolo di lavorazione, Star Wars: Episode VII - The Ancient Fear.

Il titolo gioca chiaramente con quello di Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza e si dice che sia in riferimento al personaggio di Max von Sydow, che pare vestirà i panni di un villain di rara malvagità, ma la fonte non specifica se questo personaggio sia o meno un Sith.

La notizia del titolo è stata riportata dalla stesso "insider" che ha rivelato che la produzione stava girando ad Abu Dhabi, a quanto sembra quando la notizia è stata riferita ad Abrams il regista non ha dato alcuna risposta e il commento è stato un gelido silenzio.

Fonte | Movieweb

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO