Ave Cesare!: nuovo trailer italiano e poster del film dei fratelli Coen

Ave Cesare!: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film dei fratelli Coen nei cinema italiani dal 10 marzo 2016.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

I registi Premio Oscar Joel e Ethan Coen (Non è un paese per vecchi, Il Grinta, Fargo) hanno scritto e diretto Ave Cesare!, una commedia all-star ambientata durante gli ultimi anni dell'epoca d'oro di Hollywood di cui oggi vi proponiamo un nuovo trailer italiano e una locandina ufficiale. Il film segue un solo giorno nella vita di un faccendiere di uno studio cinematografico con un sacco di problemi da risolvere.

Questo nuovo film riunisce i fratelli Coen con alcune delle star con cui hanno lavorato in passato, come Josh Brolin (Non è un paese per vecchi), George Clooney (Fratello, dove sei?), Tilda Swinton (Burn After Reading) , Scarlett Johansson (L'uomo che non c'era) e Frances McDormand (Fargo).

Il cast di supporto è completato da Ralph Fiennes, Channing Tatum, Jonah Hill, Alden Ehrenreich, Patrick Fischler e David Krumholtz. I fratelli Coen hanno anche scritto la sceneggiatura per Il ponte delle spie. il nuovo film di Steven Spielberg uscito lo scorso dicembre.

Ave Cesare! debutta nei cinema italiani il 10 marzo 2016.

 

ave-cesare-nuovo-trailer-italiano-e-poster-del-film-dei-fratelli-coen.jpg

 

Ave Cesare!: trailer italiano e foto del film dei fratelli Coen


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Universal Pictures ha reso disponibilI un trailer italiano ufficiale e un set di immagini di Ave Cesare!, il nuovo film dei fratelli Coen dal cast stellare che riunisce i due filmmaker vincitori di 4 Premi Oscar con alcuni dei protagonisti dei loro film precedenti come Josh Brolin (Non è un paese per vecchi), George Clooney (Fratello, dove sei?), Tilda Swinton (Burn After Reading), Scarlett Johansson (L'uomo che non c'era) e Frances McDormand (Fargo).

La commedia è prodotta dai fratelli Coen con la loro Mike Zoss Productions insieme ad Eric Fellner e Tim Bevan della Working Title Films. Il cast stellare è completato da Ralph Fiennes, Channing Tatum e Jonah Hill.

Ave, Cesare! ambientato negli ultimi anni dell’Età d’Oro di Hollywood racconta le vicende che si susseguono in una sola giornata della vita di un fixer degli studios, chiamato a risolvere una marea di problemi.

Questa non è la prima volta che i fratelli Coen hanno raccontato il sistema degli studios di Hollywood. La loro pellicola Barton Fink del 1991 ha esplorato la vita di un drammaturgo e sceneggiatore di Hollywood interpretato da John Turturro.

 

 

Hail Caesar dei Coen - Channing Tatum, Tilda Swinton e Ralph Fiennes nel cast

Che cast ragazzi. Che cast. Dopo George Clooney e Josh Brolin, infatti, Hail Caesar dei fratelli Coen ha accolto a braccia aperte anche Channing Tatum, Tilda Swinton e Ralph Fiennes. Parola dell'Hollywood Reporter.

Tatum dovrebbe andare a vestire i panni di una sorta di Gene Kelly moderno, una star di Hollywood; Fiennes sarà un regista di nome Laurence Lorenz, mentre la Swinton una cronista mondana. Un film che ruoterà attorno ad un uomo di nome Eddie Mannix, ex bagnino diventato investigatore privato che lavora per la rivista Confidential nei panni di "fixer", ovvero colui che protegge l'immagine delle grandi star del Cinema, nascondendone lo sporco.

Hail Caesar dei Coen - Josh Brolin insieme a George Clooney


7 anni dopo Non è un paese per vecchi Josh Brolin ritroverà Joel e Ethan Coen grazie ad Hail Caesar, nuovo film della pluri-premiata coppia di fratelli. Secondo quanto riportato da Variety sarà proprio Brolin ad affiancare George Clooney, altro volto noto del cinema dei Coen, avendo girato al loro fianco Fratello, dove sei?, Prima ti sposo poi ti Rovino e Burn After Reading - A prova di spia. La celebre trilogia del 'cretino' che potrebbe ora ampliarsi ad un quarto inedito capitolo.

Hail Caesar, per l'appunto, film che ruoterà attorno ad un uomo di nome Eddie Mannix, ex bagnino diventato investigatore privato che lavora per la rivista Confidential nei panni di "fixer", ovvero colui che protegge l'immagine delle grandi star del Cinema, nascondendone lo sporco. Un mutamento drastico rispetto alle prime notizie sul progetto risalenti al lontano 2005, quando sembrava che i Coen si volessero concentrare su uno spettacolo teatrale sulla Roma antica ambientato negli anni '20.

josh-brolin

Per Brolin, uscito da una stagione disastrosa, l'occasione di un più che meritato rilancio. Il suo 2013, d'altronde, ha per lui significato arresto e divorzio da Diane Lane, ma anche tre pesanti flop come Gangster Squad, Labor Day di Ivan Reitman che in Italia verrà distribuito direttamente in home-video e il disastroso Oldboy di Spike Lee. A breve in sala con Sin City - Una donna per cui uccidere, l'ex Goonies presterà la propria voce a Thanos di Guardians of the Galaxy. Segno che ad Hollywood, strano a dirsi, non tutte le porte si sono chiuse per lui. Imminente il via alle riprese per Hail Caesar, 17esimo film dei Coen dopo lo splendido e inspiegabilmente snobbato agli Oscar A proposito di Davis.

Fonte: Comingsoon.net


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO