G.I. Joe 3: Jonathan Lemkin allo script

In sala nel 2016, G.I. Joe 3 prende finalmente vita

Se il primo G.I. Joe di Stephen Sommers aveva fatto flop, con appena 300 milioni di dollari d'incasso dopo esserne costati 180, il sequel/reboot firmato Jon Chu ha fatto tirare un ricco sospiro di sollievo alla Paramount, grazie ai 375,740,705 dollari incassati dopo esserne costati 130. Ebbene la major è pronta a spararsi una nuova cartuccia del franchise con il terzo capitolo della saga, finito in 'pausa' dopo l'interessamento di Chu ad altri progetti. Ma G.I. Joe 3 uscirà nel 2016, e sarà Jonathan Lemkin a sceneggiarlo. Ora è ufficiale.

Sceneggiatore di vecchio corso, Lemkin ha messo mano a serie tv anni '80 e '90 come "Hill Street Blues", "Beverly Hills 90210" e "21 Jump Street", per poi sbarcare in sala con L'avvocato del Diavolo, Arma Letale 4 e Shooter. Proprio quest'ultimo titolo venne prodotto da Lorenzo DiBonaventura, tra i produttori di G.I. Joe. Lemkin, tra le altre cose, sta adattando un articolo di GQ sempre per la Paramount, con Frank Marshall alla regia e The Longest Night come titolo.

G.I. Joe - La vendetta la colonna sonora del film

Dettagli sulla trama ovviamente non se ne hanno, ma è facile immaginare che il mitico Roadblock di Dwayne Johnson sarà nuovamente della partita, essendo diventato un beniamino dei fan ed uno dei motivi che hanno portato il capitolo 2 ad ottenere risultati tanto buoni. Perso Channing Tatum, bisognerà capire le sorti di Bruce Willis e Adrianne Palicki. Trombati, ci pare evidente, Rhett Reese e Paul Wernick, sceneggiatori di G.I. Joe - La Vendetta.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • +1
  • Mail