American Nightmare: Paul Greengrass dirige Jonah Hill e Leonardo DiCaprio

Sarà Paul Greengrass a dirigere Jonah Hill e Leonardo DiCaprio in American Nightmare

Esplosivi ed entrambi candidati agli Oscar in The Wolf of Wall Street, Jonah Hill e Leonardo DiCaprio si ritroveranno a breve sul set grazie ad American Nightmare, nuovo film di Paul Greengrass. Oggi Deadline ha infatti rivelato il nome di colui che andrà a dirigere il tutto. E che nome, potremmo dire. La pellicola porterà in sala l'eroica storia vera di Richard Jewell. Nel lontano 1996 quest'uomo divenne prima una celebrità e poi un terrorista quando scoprì una bomba all'Olympic Park di Atlanta, durante le Olimpiadi estive, evacuando l'intera zona. Dopo i riconoscimenti iniziali venne però clamorosamente accusato di aver lui stesso piazzato la bomba, per poi essere totalmente scagionato e prosciolto da un'inchiesta portata avanti dall'FBI. Peccato che il "processo dei media" fu rumoroso e clamoroso, andando ad impattare sulla sua vita personale e professionale. Alla fine il 'vero' colpevole fu trovato, Robert Rudolph, mentre nel 2006 il governatore Sonny Perdue ringraziò pubblicamente Jewell per conto dello stato della Georgia in quanto 'eroe' nazionale.

Nato da un articolo di Vanity Fair, il film vedrà Hill nei panni di Jewell e DiCaprio in quelli del suo avvocato. Parti invertite rispetto al Lupo di Scorsese, con Jonah protagonista e Leo sua 'spalla'. DiCaprio produrrà la pellicola con la sua Appian Way, insieme allo stesso Hill, Jennifer Davisson Killoran e Kevin Misher. Ad occuparsi della distribuzione sarà invece la 20th Century Fox.

wolf-wall-street

Acclamato regista britannico, padre di film come Bloody Sunday, The Bourne Supremacy, United 93, The Bourne Ultimatum - Il ritorno dello sciacallo, Green Zone e Captain Phillips - Attacco in mare aperto, Greengrass ha ottenuto una nomination agli Oscar. Che con American Nightmare riesca nell'impresa di portare DiCaprio ad agguantare l'agognata statuetta, paradossalmente come attore non protagonista?

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • +1
  • Mail