50 sbavature di nero: due nuovi trailer in italiano della parodia di Cinquanta sfumature di grigio

50 sbavature di nero: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla parodia di "Cinquanta sfumature di grigio" nei cinema italiani dal 18 febbraio 2016.

Dopo la recente prima tv su Canale 5 e in attesa del sequel 50 sfumature di nero in arrivo a febbraio 2017, le peripezie sadomaso dell'ingenua e "sottomessa" studentessa universitaria Ana e del magnate Christian Grey amante dei piaceri forti tornano sul grande schermo in una parodia realizzata da Marlon Wayans (Scary Movie, Ghost Movie) pronto a cavalcare i 500 milioni di dollari d'incasso del più chiacchierato film del 2015.

Oggi vi proponiamo due nuovi trailer in italiano di 50 sbavature di nero, anche se per certi versi il film originale incorporava elementi riconducibili alla parodia anche se involontaria, vedi il dialogo a seguire tra Christian Grey che mostra per la prima volta alla sin troppo ingenua Ana la sua "Stanza dei giochi" e non si tratta di un dialogo della parodia, ma del film originale.

 

Christian: E' oltre questa porta.
Ana: Che Cosa?
Christian: La mia stanza dei giochi.
Ana: Parli dell'Xbox e cose del genere?

 

50 sbavature di nero debutta nei cinema italiani il prossimo 18 febbraio.

 

Trailer 2:

 

50 sbavature di nero: trailer italiano e poster della parodia di Cinquanta sfumature di grigio


Dai produttori di Scary Movie e Ghost Movie, parodie campioni di incassi in tutto il mondo (oltre 500 milioni di dollari), arriva 50 sbavature di nero, nuova parodia che fa il verso alla saga evento più chiacchierata degli ultimi tempi: Cinquanta sfumature di grigio.

Protagonisti del film Marlon Wayans nei panni di Christian Black e Kali Hawk in quelli della studentessa universitaria "Hannah". Il cast è completato da Marissa D'Onofrio, Tina Grimm, Kate Miner e Jane Seymour. Marlon Wayans è anche co-sceneggiatore e produttore del film con Rick Alvarez.

Nel trailer italiano di 50 sbavature di nero parodiate scene ormai stranote tra cui quella in cui Ana intervista Christian, un incontro bollente in un ascensore e Christian che "sculaccia" Ana. Nel trailer anche parodie della copertina realizzata da Kim Kardashian per Papermag e del sequel con stripper Magic Mike XXL.

50 sbavature di nero è diretto da Michael Tiddes, con cui Wayans collaborato per Ghost Movie e Ghost Movie 2. Il film debutta nei cinema italiani il 18 febbraio 2016.

L'originale Cinquanta sfumature di grigio si basa sull'omonimo romanzo erotico di E.L. James e ha debuttato nelle sale nel mese di febbraio. La storia segue la relazione a base di bondage e sottomissione tra la studentessa universitaria Anastasia Steele e l'uomo d'affari Christian Grey. Il sequel Cinquanta sfumature di nero arriverà nei cinema nel 2017.

A seguire trovate la locandina italiana del film e lo spot tv esteso "New Year's Resolutions" che ci mostra i buoni propositi di Christian Black per l'anno nuovo che includono: "diventare una persona migliore", "essere più generosi", "bere meno alcol", "mangiare più sano", "Esplorare nuove culture" ed essere "sempre preparati".

 

Spot tv 1:

 

50-sbavature-di-nero-trailer-italiano-e-poster-della-parodia-di-cinquanta-sfumature-di-grigio.jpg

 

Fifty Shades of Black: trailer e poster della parodia di Cinquanta sfumature di grigio


"Una volta provato il nero, non si torna al grigio!" avverte Marlon Wayans nel primo trailer e poster di Fifty Shades of Black che come si può probabilmente intuire dal titolo è un parodia del campione d'incassi Cinquanta sfumature di grigio.

Marlon Wayans ritrova il regista Michael Tiddes dopo aver collaborato con lui alla parodia horror Ghost Movie e al sequel Ghost Movie 2 - Questa volta è guerra. Ora i due sono tornati insieme per quella che promette di essere la commedia più "scandalosa" del prossimo anno.

Trailer piuttosto "contenuto" considerando quello a cui ci ha abituati Wayans, ma la peculiarità di questo trailer e dell'operazione più in generale è la furbizia nello strizzare l'occhio anche ai fan del film originale, come fece a suo tempo "Mordimi" con la saga di Twilight, rischiando però di essere troppo "teneri" con il materiale originale.

Marlon Wayans alias Mr. Black è affiancato da Kali Hawk, Mike Epps, Andrew Bachelor, Affion Crockett, Jane Seymour e Fred Willard Florence Henderson. Nel film ci saranno anche alcuni camei a sorpresa.

Fifty Shades of Black debutterà nei cinema americani il 29 gennaio 2016.

 

fifty-shades-of-black-trailer-e-poster-della-parodia-di-cinquanta-sfumature-di-grigio-1.jpg

 

Cinquanta sfumature di grigio: in arrivo la parodia dagli autori di "Scary movie"


Cinquanta sfumature di grigio in arrivo la parodia dagli autori di Scary movie

Il sottoscritto ama particolarmente i film parodia, ma la serie di film realizzati dall'attore Marlon Wayans, parliamo naturalmente di Scary Movie e Ghost Movie, sono davvero troppo truci e troppo poco divertenti, anche se bisogna ammettere che all'interno del genere "spoof" Wayans in questi ultimi 15 anni si è fatto un nome. In quanto rappresentante del genere non dovrebbe essere una sorpresa che l'attore e sceneggiatore stia attualmente lavorando ad un nuovo film che però stavolta non riguarderà l'horror, ma prenderà di mira il film più chiacchierato di sempre: Cinquanta sfumature di grigio.

Hollywood Reporter riporta che Wayans sta collaborando con il produttore e sceneggiatore Rick Alvarez per realizzare un film parodia chiamato Fifty Shades of Black che andrà a parodiare proprio il dramma romantico campione d'incassi basato sul best-seller di EL James. Al momento si sa molto poco sul progetto, ma è stato confermato che Wayans ha intenzione di interpretare il film nel ruolo di se stesso, presumibilmente in una macchietta che ammicca al Christian Grey interpretato da Jamie Dornan nel film originale.

Questo non è il primo progetto che ha visto collaborare Marlon Wayans con Rick Alvarez, i due hanno iniziato nel 2001 con Scary Movie 2 per arrivare ai recenti Ghost Movie 1 & 2, nel mezzo commedie a dir poco famigerate come White Chicks e Quel nano infame.

Vista la tematica a sfondo sessuale del film originale ci sarà parecchia materia prima da cui attingere per il consueto repertorio di doppisensi e battutacce da caserma che hanno da sempre contraddistinto i film della coppia Wayans /Alvarez.

Per quanto riguarda il sequel Cinquanta sfumature di Nero nonostante un'uscita fissata al 2017 la campagna promozionale all'insegna del "batti il ferro finché è caldo" ha già avuto inizio con il rilascio di un primo teaser trailer.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 27 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO