Alaska: nuove clip del film di Claudio Cupellini con Elio Germano

Alaska: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Claudio Cupellini nei cinema italiani dal 5 novembre 2015.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Dopo la tappa alla Festa del cinema di Roma il prossimo 5 novembre approda in sala Alaska, il dramma di Claudio Cupellini che vede protagonisti Elio Germano e Àstrid Bergès-Frisbey nei panni di due anime alla deriva che s'incontrano, si amano e si perdono l'uno nell'altro.

Il regista parla del contesto del film e di una storia che parla di ambizione, ma che non giudica:

La storia è inserita in un contesto europeo, dinamico, dove i fatti della vita portano gli esseri umani a continui spostamenti sia geografici sia esistenziali, come in una giostra infernale dalla quale è impossibile scendere...Non c’è un giudizio, in questa storia, sull’ambizione che anima la vita dei protagonisti. Non c’è una morale prefabbricata. C’è la vicinanza, lo sguardo colmo di empatia nei confronti di chi persegue con tenacia un obiettivo illusorio e cerca di avere di più perché non ha altro modo di declinare la propria esigenza di essere riconosciuto e amato.

 

Clip - Capodanno in discoteca:

Clip - Discoteca Alaska:

 

Alaska: trailer e poster del film con Elio Germano


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Nella selezione ufficiale della 10° edizione della Festa del Cinema di Roma (16-24 ottobre) ci sarà anche Alaska, il dramma di Claudio Cupellini che vede protagonisti Elio Germano e Àstrid Bergès-Frisbey.

Claudio Cupellini è qui alla sua terza regia dopo il fortunato esordio con la godibile commedia romantica Lezioni di cioccolato e il successivo Una vita tranquilla, un dramma sugli italiani all'estero che vedeva protagonista Toni Servillo.

Per quanto riguarda i due protagonisti Elio Germano è reduce dal successo del dramma biografico Il Giovane favoloso di Mario Martone dove ha interpretato il poeta Giacomo Leopardi, mentre l'attrice e modella spagnola Àstrid Bergès-Frisbey ha interpretato la sirena Serena in Pirati dei Caraibi - Oltre i confini del mare e ha recitato nel dramma fantascientifico I Origins al fianco di Michael Pitt e Brit Marling.

La trama ufficiale di Alaska:

Questa è la storia di due persone che non possiedono nulla se non loro stessi. Non hanno radici, non hanno neanche un posto dove sentirsi a casa. Si conoscono per caso, sul tetto di un albergo a Parigi, e già a partire da questo primo incontro si riconoscono: fragili, soli e ossessionati da un’idea di felicità che sembra irraggiungibile. Fausto è italiano ma vive a Parigi, lavorando come cameriere in un grande albergo. Nadine invece è una giovane francese, e possiede la bellezza commovente dei suoi 20 anni. È fragile e allo stesso tempo determinata, viva e pulsante come solo a quell’età si può essere. Il destino avrà in serbo non pochi ostacoli e sorprese per questo amore. Fausto e Nadine continueranno a incontrarsi, a perdersi, a soffrire ed amarsi per scoprire, alla fine, che tutte queste avventure erano solo una parte del loro grande amore.

 

alaska-trailer-e-poster-del-film-con-elio-germano-2.jpg

 

Alaska: amore 'ad ostacoli' al cinema


Da Parigi ad Alaska, con la storia d'amore e gli ostacoli affrontati da un cameriere italiano e una fotomodella francese

Dopo l'esordio di "Lezioni di cioccolato", "Una vita tranquilla" e la serie tv "Gomorra", diretta con Sergio Sollima e Francesca Comencini, Claudio Cupellini si prepara a portare sul grande schermo Alaska, la coproduzione italofrancese di un progetto in cantiere da due anni, nato con il titolo de I principianti.

Otto settimane di riprese realizzate tra Parigi, Milano e l'Alto Adige, per raccontare la storia di Fausto e Nadine, due giovani senza radici o una casa da riconoscere come tale, che si incontrano e innamorano per la prima volta nell'esclusivo Hotel Ritz di Parigi, riconoscendosi subito fragili, soli e ossessionati da un’idea di felicità che sembra irraggiungibile.

Fausto è italiano ma vive a Parigi, nella speranza che un giorno la vita gli offra qualcosa di meglio del lavoro come cameriere. Nadine è francese, bella e aspirante fotomodella. Dopo il primo incontro i due sono però destinati a perdersi, soffrire, amarsi, scoprendo solo dopo quando tutte queste avventure fanno parte del loro grande amore.

Alaska, Claudio Cupellini

Alaska è interpretato da Elio Germano e Astrid Berges-Frisbey (la sirena di Pirati dei Caraibi - oltre i confini del mare), insime a Alba Rohrwacher, Valerio Binasco, Marco D'Amore, Roschdy Zem e Paolo Pierobon.

Il film, scritto dal regista insieme a Filippo Gravino e Guido Iuculano, è prodotto da Indiana Production Company con Rai Cinema, in coproduzione con la francese 247 Films, realizzato anche con il sostegno della Bls - Film Fund & Commissione dell’Alto Adige ( 350.000 euro, Secondo Bando del 2013 per il Fondo alle Produzioni) e il contributo MiBACT (Interesse Culturale), mentre arriva al cinema con 01 Distribution dal 05 Novembre 2015.

Via | 01 Distribution

  • shares
  • +1
  • Mail