Speciale James Bond: i cattivi vs. lo 007 Timothy Dalton

I cattivi di 007: quarta puntata con Timothy Dalton

Ed eccoci al nostro quarto appuntamento dei cattivi di 007. Oggi parliamo della breve esperienza di Timothy Dalton, con 007 - Zona pericolo (The Living Daylights, 1987) e 007 - Vendetta privata (Licence to Kill, 1989) entrambi diretti da John Glen.

007 - Zona pericolo (1987)


L'antagonista di 007 è Brad Whitaker, interpretato da Joe Don Baker. E' un commerciante di armi del mercato nero, affascinato dalla guerra tanto che il suo "Museo di guerra" include busti e statue di se stesso vestito come alcuni capi della storia militare: Alessandro Magno, Gengis Khan, Attila, Hitler, Napoleone, il Duca di Wellington e Giulio Cesare. Ha lavorato come mercenario nel Congo Belga, e poi è passato a collaborare con organizzazioni criminali. E' aiutato da due scagnozzi principali: Georgi Koskov e Necros.

Georgi Koskov è interpretato da Jeroen Krabbé. Generale sovietico corrotto, molto abile nel doppio gioco. Stravede per la sua amante, Kara Milovy, ma, se necessario, è pronto a firmare il suo certificato di morte.

Necros è un sicario, abile nelle arti marziali e responsabile di moltissimi omicidi, tra cui la morte dell'agente Saunders del MI6. Predilige lo strangolamento. Nel film è interpretato da Andreas Wisniewsky.

Curiosità sul film

007-zona-pericolo-ts_ver2.jpg

- La donna che appare in vestaglia bianca in uno dei poster del film era la modella americana Kathy Stangel. Il poster causò diverse polemiche perché sembrava evocare la violenza contro le donne, visto che la ragazza si trova alla fine di una canna del fucile.

- Lee Van Cleef era stato considerato per il ruolo di Brad Whitaker.

- Timothy Dalton era stato originariamente considerato per il ruolo di James Bond alla fine del 1960. Dalton rifiutò la parte perché credeva di essere troppo giovane. Gli venne offerto di nuovo il ruolo nel 1983 per Octopussy - Operazione piovra e nel 1985 per 007 - Bersaglio mobile ma dovette declinare a causa di precedenti impegni.

- Robert Bathurst ha fatto il provino per il ruolo di James Bond, dopo essere stato convinto da un direttore del casting. In seguito ha ammesso in un'intervista che il suo provino fu "ridicolo".

- Nella scena di apertura di Gibilterra sono stati utilizzati installazioni militari reali.

- L'organizzazione della Croce Rossa negli Stati Uniti, Regno Unito e Canada protestarono contro l'uso del loro emblema nel film. Sostenevano che l'utilizzo era inadeguato e non autorizzato.



Interpreti e Personaggi
- Timothy Dalton: James Bond
- Maryam d'Abo: Kara Milovy
- Desmond Llewelyn: Q
- Caroline Bliss: Miss Moneypenny
- Robert Brown: M
- John Terry: Felix Leiter
- Joe Don Baker: Brad Whitaker
- Art Malik: Kamran Shah
- Jeroen Krabbé: Gen. Georgi Koskov
- John Rhys-Davies: Gen. Leonid Puškin
- Geoffrey Keen: Fredrick Gray
- Walter Gotell: Generale Gogol
- Andreas Wisniewski: Necros
- Thomas Wheatley: Saunders
- Virginia Hey: Rubavitch



007 - Vendetta privata (1989)

Franz Sanchez è il primo villain della serie a non essere basato su un romanzo di Ian Fleming ma si basa sulla figura del supertrafficante colombiano Pablo Escobar. E' interpretato da Robert Davi. Lo aiutano il fedele scagnozzo Dario. Ha una fidanzata, ex modella, di nome Lupe Lamora (interpretata da Talisa Soto).

Dario è il fedele tirapiedi di Sanchez, un sicario abile nell'uso del coltello e delle armi da fuoco. E' interpretato da Benicio Del Toro.

Curiosità sul film

- Uscito nell'estate del 1989, il film dovette gareggiare contro grandi blockbuster al box office, tra cui Batman (1989), Indiana Jones e l'ultima crociata (1989), Arma letale 2 (1989), The Abyss (1989), Star Trek V - L'ultima frontiera (1989), Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi (1989) e Ghostbusters II (1989). Da allora tutti i film di James Bond escono in autunno o in inverno.

- Il regista John Glen lo ritiene il suo migliore 007. Questo parere è condiviso da alcuni fan e critici che lodano il realismo della pellicola.

- Timothy Dalton non era disponibile per il provino di Talisa Soto. Il "cattivo" Robert Davi ha preso la parte di Bond, e si è dimostrato piuttosto bravo nel ruolo.

- Durante una scena Benicio Del Toro ferisce Timothy Dalton alla mano. La scena è stata fermata per mettere dei punti al taglio.

- E' il primo film di James Bond a ricevere un rating PG-13 negli Stati Uniti. "PG-13" significa "parents strongly cautioned", ossia Vietato ai minori di 13 anni, non accompagnati dai genitori.

- Robert Davi ha dovuto imparare a fare le immersioni.

- Richard Maibaum ha suggerito Robert Davi per la parte di Franz Sanchez dopo averlo visto nel film tv Terrorist on Trial: The United States vs. Salim Ajami (1988).

- Michael G. Wilson ha detto che la sceneggiatura è stata ispirata da La sfida del samurai (1961) di Akira Kurosawa.

Interpreti e Personaggi
- Timothy Dalton: James Bond
- Caroline Bliss: Miss Moneypenny
- Robert Brown: M
- Desmond Llewelyn: Q
- David Hedison: Felix Leiter
- Priscilla Barnes: Della Churchill
- Robert Davi: Franz Sanchez
- Carey Lowell: Pam Bouvier
- Talisa Soto: Lupe Lamora
- Anthony Zerbe: Milton Krest
- Wayne Newton: Professor Joe Butcher
- Anthony Starke: Truman-Lodge
- Don Stroud: Colonnello Heller
- Everett McGill: Ed Killifer
- Benicio Del Toro: Dario
- Alejandro Bracho: Perez
- Guy De Saint Cyr: Braun
- Frank McRae: Sharkey
- Pedro Armendáriz Jr.: Presidente Hector Lopez
- Cary-Hiroyuki Tagawa: Kwang
- Diane Hsu: Loti
- Christopher Neame: Fallon
- Grand L. Bush: Hawkins

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO