The Predator: riprese concluse e nuovo poster

The Predator: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film fantascientifico di Shane Black nei cinema americani dal 3 agosto 2018.

the-predator-riprese-concluse-e-nuovo-poster.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Il regista Shane Black ha confermato il fine riprese di The Predator iniziate il 20 febbraio 2017 a Vancouver, all'epoca Black ha promesso un approccio unico e originale rispetto all'originale Predator del 1987.

La produzione di 15 settimane è terminata ufficialmente questa settimana e alcuni membri del cast e della troupe hanno deciso di salutare i fan sui social media, tra di loro c'è stato il giovane protagonista Jacob Tremblay che ha utilizzato il suo account Twitter. La baby star di dieci anni ha usato un mucchio di hashtag e emoji per comunicare che la produzione era terminata, mentre Boyd Holbrook ha condiviso su Instagram uno scatto del suo cappello "Faremo Predator di nuovo grande", un regalo dato a lui e al resto del cast dal mago degli effetti speciali Todd Maskers e la sua squadra.

Black ha detto che adesso avrà qualche settimana per ricaricarsi prima di iniziare la post-produzione. Insieme alla notizia del filne riprese vi proponiamo anche un nuovo teaser poster di The Predator svelato alla convention Licensing Expo di Las Vegas. Il poster prende una citazione classica dal film originale stravolgendola e dandole un tono per alcuni fan un tantino troppo umoristico. Invece della battuta di Arnold Schwarzenegger "You're one ugly mother fu**ker! / Sei uno schifoso figlio di pu**ana" (ammorbidito in italiano con "Ma allora sei un mostro schifoso!") sul poster si legge invece "You're one beautiful mother f**ker! / Sei un bellissimo figlio di pu**ana".

La trama è ancora top-secret, ma quando Holbrook ha confermato il suo coinvolgimento nel progetto ha detto che Black e la sua squadra stavano facendo qualcosa di nuovo e diverso pur rimanendo fedeli al franchise Predator. Non è ancora chiaro se The Predator sarà un sequel diretto, poiché le notizie al riguardo sono scarse e contraddittorie. Alcuni dicono che il film avrà luogo dopo le due precedenti versioni, mentre Holbrook lo ha definito "un film horror, di fantascienza e western".

The Predator uscirà nei cinema il 3 agosto 2018 ed è stato confermato dallo stesso Arnold Schwarzenegger che il suo Dutch non tornerà.

 



 

Un post condiviso da Robert Holbrook (@robertboydholbrook) in data:


 

 

The Predator: nuova foto dal set con alieni e umani


the-predator-nuova-foto-dal-set-con-alieni-e-umani.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Shane Black è attualmente impegnato a girare il sequel The Predator a Vancouver e sino ad ora abbiamo visto alcune foto del set, ma ancora nessuna immagine degli iconici alieni cacciatori. Ora possiamo colmare questa lacuna con una nuova foto dal set che solleva qualche domanda, ma mantiene la promessa fatta da Black che il film fruirà di creature realizzate con effetti pratici, elemento che dovrebbe fare la gioia dei fan di lunga data del franchise.

La nuova foto è stata condivisa dall'utente di Instagram Jarrod Au, che ha scattato una foto che ritrae alcuni membri del cast (Trevante Rhodes, Keegan-Michael Key e Thomas Jane) e due Predator tutti a bordo di un carro armato. La foto li mostra insieme e non contrapposti e questo fa sorgere qualche domanda su una qualche forma di collaborazione tra alieni e umani.

Recentemente uno dei membri del cast, Sterling K. Brown, ha parlato di come Shane Black sta approciando questa nuova storia parlando di un "malvagio senso dell'umorismo".

Shane ci sta mettendo tutto l'impegno ed è molto diverso dall'originale Predator: ha un senso dell'umorismo veramente malvagio, che mi è piaciuto, e un vero e proprio cameratismo tra i personaggi principali che penso sarà un'attrattiva, è tutto quello che posso dire.

In questo film non vedremo il ritorno di Dutch che ha sconfitto la creatura nel Predator originale. Arnold Schwarzenegger ha recentemente rivelato che, anche se gli è stato offerto un ruolo in The Predator, non gli piacevano lo script e la parte e quindi ha rifiutato.

Il cast per il film include anche Boyd Holbrook, Olivia Munn, Edward James Olmos e Jacob Tremblay. The Predator è scritto e diretto da Shane Black (Iron Man 3, The Nice Guys) con una data di uscita fissata al 3 agosto 2018.

 




Un post condiviso da Jarrod Au - Photographer (@jauphoto) in data:


   

The Predator: iniziate le riprese e prima foto del cast

the-predator-iniziate-le-riprese-e-prima-foto-del-cast.jpg   Aggiornamento di Pietro Ferraro   The Predator ha ufficialmente avviato le riprese e per celebrare l'occasione il regista Shane Black ha condiviso la prima foto del cast insieme ad una buona notizia per i fan di lunga data: il film sarà "vietato ai minori". Il regista ha condiviso quest'ultimo aggiornamento sul suo account Twitter personale.

Cast parziale...Meravigliosi esseri umani, brave persone e anche assassini. Le riprese iniziano oggi. Seguitemi su Twitter per gli aggiornamenti. Augurateci buona fortuna.

Inclusi nella foto gli attori Boyd Holbrook, Olivia Munn, Trevante  Rhodes, Keegan Michael Key e il giovanissimo Jacob Tremblay. Nessun dettaglio della trama è stato rivelato, ma voci persistono che quest'ultimo capitolo della serie Predator avrà luogo in un contesto suburbano. Ci sono anche voci che parlano di un tentativo da parte dei militari di utilizzare dei Predator come armi e che i cacciatori alieni saranno realizzati interamente in CG, quindi purtroppo niente effetti pratici (speriamo di non assistere all'ennesimo videogame). Un altro rumor indica il ruolo di Arnold Schwarzenegger come piuttosto piccolo e che l'attore apparirà solo negli ultimissimi istanti film quando arriva a salvare la situazione. Boyd Holbrook ha recentemente confermato quest'ultima voce affermando che Arnold non farà un ritorno in grande stile in The Predator.

Attualmente sto lavorando su Predator. Non è un sequel. Shane Black ha fatto qualcosa di totalmente nuovo, in qualche modo mantenendosi all'interno dell'universo di Predator pur essendo assolutamente nuovo in termini di storia, realizzando qualcosa di estremamente realistico. E' davvero cool. Non credo si vedrà molto di Arnold Schwarzenegger, sarebbe come renderlo una sorta di espediente. E' horror, fantascienza e western.

E' interessante notare che mentre Boyd Holbrook dice che il film non è un sequel, Shane Black ha condiviso un'immagine su Twitter che mostra un enorme numero quattro che indica che questo è il quarto film della saga. Shane Black ha recentemente diretto la spassosa comedy The Nice Guys e nel lontano 1987 ha recitato nel primo Predator al fianco di Schwarzenegger nel ruolo di Hawkins. The Predator approda nei cinema il 9 febbraio 2018.  



 

 

Fonte: Movieweb

 

 

The Predator: svelato titolo di lavorazione, Benicio del Toro abbandona


the-predator-svelato-titolo-di-lavorazione-benicio-del-toro-abbandona.jpg

 

Articolo pubblicato il 13 ottobre 2016 / Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Il regista Shane Black (Iron Man 3) sta attualmente lavorando su The Predator, quarto episodio franchise fantascientifico Predator. Anche se la produzione ad alto budget dovrebbe partire da un momento all'altro, sino ad ora i dettagli sono stati incredibilmente scarsi. Ora però sappiamo quale sarà il titolo provvisorio del film e possiamo confermare un forfait di alto profilo per quanto riguarda il cast.

Il sito Comicbook ha scoperto il titolo provvisorio del film chesarà chiamato "Ollie". Per coloro che non se fossero a conoscenza un titolo di lavorazione è solo un titolo non ufficiale utilizzato durante la produzione di un film che a volte offre indizi sul film stesso. Nel caso di "Ollie" è piuttosto difficile ipotizzare da cosa sia stato ispirato, quello che significa con certezza e che siamo un passo più vicini al via alle riprese.

Per quanto riguarda quello che sappiamo del nuovo film di Predator è il nome del protagonista del film, Quinn Mackenna e l'unico nome confermato per il cast che era quello di Benicio Del Toro, parliamo al passato dal momento che l'attore ha recentemente abbandonato a causa di altri impegni. Subito dopo la notizia del forfait di Del Toro, The Hollywood Reporter ha annunciato Boyd Holbrook come potenziale sostituto. Holbrook che non ha ancora firmato ufficialmente per il progetto è stato lanciato dalla serie tv "Narcos" e sarà uno dei villain di Wolverine 3 aka Logan in uscita l'anno prossimo. Altri potenziali membri del cast del nuovo Predator di cui si è "vociferato" includono James Franco e Arnold Schwarzenegger protagonista del Predator originale.

Sappiamo inoltre che il film sarà è un sequel dell'originale Predator e non un reboot e lo scorso fabbraio il regista Shane Black ha pubblicato un primo poster (lo trovate scorrendo l'articolo).

The Predator doveva iniziare la produzione a Vancouver alla fine di settembre, ma vista la situazione il via alle riprese è inevitabilmente slittato a data da destinarsi. Il film ha attualmente una data di uscita fissata al 9 Febbraio 2018.

 

Fonte: Movieweb

 

Predator 4: primo poster ufficiale del sequel di Shane Black


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Lo scorso dicembre lo sceneggiatore Fred Dekker (Robocop 3) ha rivelato sulla sua pagina Facebook che aveva completato la sceneggiatura dell'attesissimo nuovo sequel di Predator della 20th Century Fox, copione che aveva scritto con Shane Black (Iron Man 3) che è stato designato alla regia. Non abbiamo avuto alcun aggiornamento sul progetto da allora, ma ora gli account ufficiali Facebook e Twitter del film hanno rivelato un primo poster, che si presenta con lo slogan "Non lo vedrete mai arrivare". La locandina riporta anche il potenziale titolo del film "The Predator" ma non ci sono conferme dallo studio. La scorsa settimana Fred Dekker aveva anche postato un aggiornamento piuttosto criptico sulla sua pagina Facebook che potete leggere qui di seguito.

Non posso dire dove sono stato questa mattina, o quello che ho visto, o di cosa abbiamo parlato. Ma se sei un fan di PREDATOR una sola parola: SI".

Tutto questo significa che il nuovo Predator ha iniziato le riprese o che è in procinto di farlo? E' possibile, ma anche improbabile, dal momento che attualmente nessun membro del cast è stato annunciato. Naturalmente lo studio potrebbe aver deciso di mantenere top-secret dettagli su casting e trama fino all'annuncio del via ufficiale alle riprese, ma restano solo ipotesi visto che poster a parte non abbiamo ancora nulla ufficiale dallo studio. Rocordiamo che Shane Black ha confermato nel giugno 2014 che questo progetto è in realtà un sequel e non un reboot come originariamente si era detto.

Il Predator originale uscito nei cinema nel 1987 ha segnato il debutto come attore di Shane Black nei panni di Rick Hawkins. Seguirono Predator 2 del 1990 interpretato da Danny Glover, il crossover Aliens vs. Predator del 2004 seguito nel 2007 da Aliens vs. Predator 2. L'ultimo capitolo del franchise è stato Predators uscito nel 2010. Ciò che ancora non è chiaro a questo punto è come questo nuovo sequel affronterà le storie raccontate nei film precedenti.

Poiché si tratta di un sequel, e non di un reboot, è possibile che i protagonisti dell'originale Arnold Schwarzenegger e Carl Weathers, il Danny Glover di Predator 2 e i personaggi sopravvissuti a Predators potrebbero tornare per questo progetto, ma dal momento che nessun membro del cast è stato ancora annunciato, non ci resta che aspettare e vedere chi sarà effettivamente a bordo. Attualmente 20th Century Fox non ha comunicato alcuna data di uscita.

 

predator-4-primo-poster-ufficiale-del-sequel-di-shane-black-2.jpg

 

 

Fonte: Facebook / Movieweb

 

 

Predator, completata la sceneggiatura del sequel-reboot


predator-header2.jpg

 

Articolo del 1° dicembre 2015

 

Ci siamo quasi. Fred Dekker ha finalmente completato la sceneggiatura del nuovo Predator, diretto da Shane Black, regista di Iron Man 3 e attore proprio nel primo storico capitolo della saga, nel 1987 firmato John McTiernan. Ad annunciare la conclusione dello script lo stesso Dekker, via Facebook. In casa 20th Century Fox si preparano quindi a scongelare il mitico alieno 28 anni fa combattuto da Arnold Schwarzenegger, poi di nuovo sul set del sequel diretto nel 1990 da Stephen Hopkins. 5 anni fa, con Predators, è stato Nimród Antal a chiudere la trilogia, senza tener conto dei due cross-over Alien vs. Predator e Aliens vs. Predator 2.

Trama avvolta nel mistero, quella di questo Predator 4, con John Davis, produttore della pellicola, che via Collider pochi mesi fa aveva detto:

«Ho letto lo script e penso sia geniale e di grande intrattenimento. Shane è riuscito a ricreare questa famosa saga in maniera diversa e interessante, guardandola da una luce differente. È un incredibile regista e sceneggiatore. Il suo modo di guardare alle cose ti entusiasma. Adoro questo franchise: è stato il primo film che ho fatto, ricordo quando mi trovavo nella giungla con Arnold ancora ventottenne… Shane è fantastico, è un narratore fantastico. Lui e Fred stanno facendo un magnifico lavoro. Entrambi sono nel giro da molto tempo, eppure la loro scrittura è così fresca, così come la loro prospettiva. Ve lo dico, vi troverete davanti qualcosa che non vi aspettate, e direte: “Questo è il modo più godibile di reinventare un franchise”. Voglio dire: Shane ha scritto Iron Man 3!».

Scritto e diretto, per l'appunto. Date ufficiali d'uscita, al momento, non se ne hanno, ma è facile immaginare una release per il 2017, in modo da festeggiare nel migliore dei modi il trentennale del primo capitolo.

Fonte: Comingsoon.net

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 19 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO