Box Office Italia 2015, i 20 film dai maggiori incassi - è stato l'anno della ripresa

Dopo Alessandro Siani il vuoto. Anno nero per il cinema italiano al botteghino italiano, ma incassi in netta crescita.

annie-awards-2016-nomination-guida-inside-out-con-14-candidature.jpg

L'anno della rinascita. Se nel 2014 il botteghino italiano aveva toccato il fondo, con Maleficent primatista grazie ad un misero bottino di 14.024.770 euro, con il 2015 gli esercenti nazionali sono fortunatamente tornati a respirare. Gli ultimi 12 mesi hanno infatti visto un netto rialzo negli incassi (+10%, poco meno di 100 milioni di spettatori), con addirittura 10 film sopra il primato dello scorso anno targato Angelina Jolie.

A preoccupare, casomai, è il crollo della quota 'italiana' tra i maggiori incassi, vista l'unica presenza di Siani in Top10. Lo scorso anno erano 4 e tutti sopra i 10 milioni. Un calo vistosissimo che verrà a breve 'limato' dallo sbarco monster di Checco Zalone, ancor prima di uscire in sala già maggior incasso di tutto il 2016. A dominare questi ultimi 12 mesi, invece, sono stati due cartoon in 3D. Prima il fenomeno Minions, uscito a fine estate e in grado di rastrellare 23.433.926 euro, poi il 'caso' Inside Out, in grado di volare con il passaparola e superare l'avversario diretto, chiudendo a quota 25.339.109 euro. Podio conquistato all'ultimo metro disponibile per Star Wars: il Risveglio della Forza, che ha così chiuso la stagione con tre titoli sopra i 20 milioni di euro: un evento che non si verificava da tempo immemore.

Tra i 18 e i 20 milioni altri 3 film, ovvero Cinquanta Sfumature, l'inatteso American Sniper e Furious 7, con Age of Ultron in calo rispetto al primo capitolo e Cenerentola addirittura sopra gli incassi di Maleficent. Anche senza Angelina Jolie a traino. Chiusura di Top10 con i dinosauri di Jurassic World, seguiti da 007 Spectre e da Hotel Transylvania, a dir poco ottimo con 10 milioni in saccoccia. Poco sopra gli 8 Il Canto della Rivolta - Parte 2, con The Imitation Game tra le sorprese di stagione e due cinepanettoni a seguire: Vacanze ai Caraibi e Natale col Boss. Insieme arrivano poco sopra i 12 milioni di euro. Sono lontani i tempi con un unico titolo se ne incassava puntualmente più di 20. A chiudere la Top20, con numeri disastrosi rispetto al passato, Leonardo Pieraccioni, addirittura sotto i sei milioni.

1 INSIDE OUT - € 25.341.431 - 4.062.226 spettatori paganti
2 MINIONS - € 23.434.022 - 3.568.319 spettatori paganti
3 STAR WARS: IL RISVEGLIO DELLA FORZA - € 20.152.858 - 2.623.232 spettatori paganti
4 CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO - € 19.630.610 - 2.832.084 spettatori paganti
5 AMERICAN SNIPER - € 19.070.293 - 2.814.344 spettatori paganti
6 FAST & FURIOUS 7 - € 18.658.743 - 2.695.673 spettatori paganti
7 AVENGERS: AGE OF ULTRON - € 16.565.517 - 2.309.743 spettatori paganti
8 SI ACCETTANO MIRACOLI - € 15.474.263 2.353.242 spettatori paganti
9 CENERENTOLA - € 15.007.552 - 2.416.887 spettatori paganti
10 JURASSIC WORLD - € 14.732.645 - 2.104.851 spettatori paganti
11 SPECTRE - € 12.424.606 - 1.802.426 spettatori paganti
12 HOTEL TRANSYLVANIA 2 - € 9.913.935 - 1.696.573 spettatori paganti
13 HUNGER GAMES - IL CANTO DELLA RIVOLTA: PARTE 2 - € 8.165.277 - 1.190.840 spettatori paganti
14 THE IMITATION GAME - 8.005.737 euro
15 VACANZE AI CARAIBI - € 6.539.747 - 959.367 spettatori paganti
16 NATALE COL BOSS - € 6.406.717 - 956.635 spettatori paganti
17 EXODUS - DEI E RE - € 6.021.334
18 YOUTH - LA GIOVINEZZA - € 5.995.008
19 IL VIAGGIO DI ARLO - € 5.823.028
20 IL PROFESSOR CENERENTOLO - € 5.696.890

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 15 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO