Guillermo del Toro porta al cinema "Scary Stories to Tell in the Dark"

Guillermo del Toro svilupperà e forse dirigerà un adattamento di "Scary Stories to Tell in the Dark".

guillermo-del-toro-porta-al-cinema-scary-stories-to-tell-in-the-dark.jpg

Il regista Guillermo del Toro ha utilizzato il suo account Twitter per annunciare il suo prossimo progetto in fase di sviluppo, l'adattamento Scary Stories to Tell in the Dark. Del Toro non ha confermato se sarà anche alla regia di questo progetto, ma Heat Vision Blog sostiene che ci sono ottime probabilità che il regista si occupi anche della regia. Guillermo del Toro oltre a sviluppare l'adattamento è a bordo anche come produttore con Sean Daniel, Jason Brown ed Elizabeth Grave.

Scary Stories to Tell in the Dark stato acquisito dalla CBS Films nel 2013, con gli sceneggiatori Marcus Dunstan Saw e Patrick Melton reclutati per adattare questa raccolta di racconti paurosi per bambini. John August (Charlie e la fabbrica di cioccolato) ha di recente fornito una riscrittura della sceneggiatura, ma non si sa se Guillermo del Toro stia lavorando su questi precedenti progetti o stia ricominciando da zero.

Il progetto si basa sulla raccolta di racconti di Alvin Schwartz basati su storie del folklore e leggende urbane. La serie per bambini composta di tre libri è iniziata nel 1981 con "Scary Stories to Tell in the Dark" e proseguita con "More Scary Stories To Tell In The Dark" nel 1984. "Scary Stories 3: More Tales To Chill Your Bones" è invece uscito nel 1991. I libri hanno venduto più di 7 milioni di copie in tutto il mondo. Il film seguirà un gruppo di ragazzi emarginati che affrontano le loro paure per salvare la loro città dopo che incubi invadono le loro vite.

La notizia arriva pochi giorni dopo la notizia che il regista si è imbarcato nel remake di Viaggio allucinante, progetto bloccato da anni in una infinita fase di sviluppo e alcune recenti dichiarazioni in cui Del Toro ha chiarito che il sequel Pacific Rim 2 non è morto e si farà, un'affermazione arrivata dopo che alcune voci avevano dato il sequel come rinviato a tempo indefinito.

 

 

Fonte: Movieweb


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO