Star Wars 7: Leader Supremo Snoke è in realtà il Governatore Tarkin?

Altro giro e altra teoria per il misterioso Leader Supremo Snoke di Star Wars: Episodio VII.

star-wars-7-il-leader-supremo-snoke-e-in-realta-il-governatore-tarkin.jpg

Star Wars: Il risveglio della Forza ci ha lasciato con molte domande e poche risposte. Dal momento che manca un anno e mezzo all'uscita di Star Wars: Episodio VIII, internet si è messa in moto cercando di colmare alcune lacune e tirando fuori un miriade di teorie, alcune delle queli ruotano attorno al personaggio senza dubbio più misterioso dell'Episodio VII, il Leader Supremo Snoke di Andy Serkis.

Una nuova teoria che arriva dopo quella che presume che Snoke sia in realtà Darth Vader, ipotizza che Snoke sia invece Tarkin e anche se ci sono davvero poche probabilità che sia così, la teoria è piuttosto interessante. Questa ipotesi presentata dal sito ScreenRant presume che se Tarkin fosse stato in grado di sopravvivere alla distruzione della prima Morte Nera, e non sappiamo se sia morto in quel frangente, avrebbe ora tutte le competenze e le conoscenze che il Leader Supremo Snoke sembra apparentemente possedere. Era il capo militare dell'Impero e nel primo film dava anche ordini a Darth Vader e avendo lavorato a stretto contatto con Vader avrebbe ora in mano tutti gli strumenti per manipolare Kylo Ren.

La teoria prosegue sottolineando che Leader Supremo Snoke appare molto anziano e che ovviamente è stato gravemente ferito da qualche evento precedente. Ha gravi cicatrici, che potrebbero essere potenzialmente bruciature che non sono guarite, segni del genere li avrebbe potuti subire durante la fuga dalla distruzione della Morte Nera. Con la nascita del Primo Ordine l'esperienza militare di Tarkin avrebbe fatto comodo, così come un collegamento al vecchio Impero. Il Primo Ordine può avere Kylo Ren come arma segreta, ma è prima di tutto un'organizzazione militare. Il Generale Hux guarda a Snoke come comandante ed è palese che sia lui il responsabile ultimo dell'esercito Stormtrooper che il Primo Ordine ha creato e addestrato.

Il punto successivo è interessante, in quanto può avere un impatto importante sulla future teorie di Snoke. Non ci sono prove reali che Snoke sia in qualche modo connesso alla Forza. Lui viene indicato come l'uomo che ha portato Kylo Ren al Lato Oscuro, così lui ha ovviamente una conoscenza della Forza e soprattutto di Darth Vader, ma in nessun punto del film o in qualsiasi dei romanzi connessi Snoke sembra mostrare alcuna predilezione verso l'antica religione.

Quindi dove troviamo nell'universo di Star Wars qualcuno che conosca a fondo Darth Vader, abbia una vasta esperienza militare e che se fosse vivo sarebbe molto anziano, avrebbe segni di bruciature e cicatrici e un forte accento britannico? La risposta è Tarkin.

Il grosso problema con questa teoria è che Andy Serkis, l'uomo dietro l'ologramma, ha già dichiarato che Snoke è un personaggio originale, rendendo praticamente tutte le altre teorie fallaci, ma ricordiamo che c'è sempre la possibilità che Serkis ci voglia depistare...

 

star-wars-7-leader-supremo-snoke-e-in-realta-il-governatore-tarkin.jpg

 

Fonte: CinemaBlend

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 63 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO