Office Christmas Party, Jennifer Aniston ritrova Jason Bateman

theswitch1_720.jpg

Coppia che vince non si cambia. Jennifer Aniston e Jason Bateman saranno infatti i protagonisti di Office Christmas Party, nuova commedia natalizia made in Dreamworks. Per i due attori, come detto, sarà un ritrovarsi sullo stesso set per la quinta volta. Nel 2006 la prima esperienza con Ti odio, ti lascio, ti... (204,999,686 dollari d'incasso worldwide), seguita nel 2010 da Due cuori e una provetta (49,830,607 dollari d'incasso), Come ammazzare il capo... e vivere felici (209,638,559 dollari) e Come ammazzare il capo 2 (107,670,357 dollari).

In cabina di regia proprio Josh Gordon e Will Speck, registi di quel Due cuori e una Provetta che vide Jennifer e Jason mattatori unici. Ad arricchire il cast della pellicola anche T.J. Miller, attualmente in sala con Deadpool, e Kate McKinnon, pronta sbarcare al cinema con il reboot dei Ghostbusters. Ad occuparsi dell'ultima bozza della sceneggiatura Lee Eisenberg e Gene Stupnitsky (Bad Teacher), con un via alle riprese pronto a partire in primavera, ad Atlanta, per poi uscire nelle sale d'America il 9 dicembre del 2016. Gordon e Speck hanno recentemente diretto alcuni episodi della serie Netflix Flaked, targata Will Arnett. Poco o niente si sa sulla trama di questo Office Christmas Party, se non di una festa natalizia da 'ufficio' che andrà clamorosamente in malora.

Bateman, doppiatore in Zootropolis della Disney, avrà un ruolo da co-protagonista in Felt, biopic su Gola Profonda, in attesa di vederlo nei cinema d'Italia con Regali da uno sconosciuto - The Gift. La Aniston, invece, sarà in sala a fine aprile con Mother's Day, nuova fatica di Garry Marshall

Fonte: Comingsoon.net

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO