Stasera in tv su Rete 4: "Full Metal Jacket" di Stanley Kubrick

Rete 4 stasera propone "Full Metal Jacket", film di guerra del 1987 diretto da Stanley Kubrick e interpretato da Ronald Lee Ermey, Matthew Modine, Adam Baldwin e Vincent D'Onofrio.

 

Cast e personaggi


Ronald Lee Ermey: Sergente Maggiore Hartman
Matthew Modine: marine "Joker"
Adam Baldwin: marine "Animal"
Vincent D'Onofrio: marine "Palla di Lardo" - Leonard Lawrence
Arliss Howard: marine "Cowboy"
Peter Edmund: marine "Biancaneve"
Dorian Harewood: marine "Eightball"
Kevyn Major Howard: marine "Rafterman"
Ed O'Ross: tenente "Touchdown" - Walter J. Schinoski
John Terry: tenente Lockhart
Kieron Jecchinis: marine "Crazy Earl"
Kirk Taylor: marine "Payback"
Tim Colceri: marine "Doorgunner"
Jon Stafford: marine "Doc Jay"
Ian Tyler: tenente Cleves
Bruce Boa: colonnello "Poge"
Gary Landon Mills: marine "Donlon"
Papillon Soo Soo: prostituta di Da Nang
Ngoc Le: ragazza cecchino

Doppiatori originali

Stanley Kubrick: sergente Murphy

Doppiatori italiani

Eros Pagni: Sergente Maggiore Hartman
Mattia Sbragia: marine "Joker"
Luca Ward: marine "Animal"
Loris Loddi: marine "Palla di Lardo" - Leonard Lawrence
Luca Biagini: marine "Cowboy"
Massimo Foschi: marine "Eightball"
Massimo Rossi: marine "Rafterman"
Giorgio Locuratolo: tenente "Touchdown" - Walter J. Schinoski
Stefano De Sando: tenente Lockhart
Roberto Pedicini: marine "Payback"
Fabrizio Pucci: tenente Cleves
Silvio Spaccesi: colonnello "Poge"
Mauro Magliozzi: Gordon
Oreste Baldini: marine "Stork"
Ilaria Stagni: ragazza cecchino
Francesco Pannofino: sergente Murphy
Pino Ammendola: marine T.H.E. Rock
Rodolfo Bianchi: mitragliere
Luciano Marchitiello: marine Doc Jay
Antonio Fattorini: marine Crazy Earl

 

La trama


stasera-in-tv-su-rete-4-full-metal-jacket-di-stanley-kubrick-3.jpg

 

La guerra ai tempi del Vietnam vista attraverso gli occhi di un soldato soprannominato Joker (Matthew Modine) e dei suoi commilitoni. Dal massacrante addestramento da reclute sotto il comando dell'infernale Sergente Hartman fin sul campo di battaglia dove morte e orrore diventano pane quotidiano.

 

Il nostro commento


stasera-in-tv-su-rete-4-full-metal-jacket-di-stanley-kubrick-4.jpg

Full Metal Jacket rappresenta il cinema al di là del genere di riferimento, ma anche uno dei film di guerra essenziale per ogni appassionato di cinema da inserire in una ideale classifica alla stregua di classici come Apocalypse Now, Platoon e Vittime di guerra senza dimenticare naturalmente la seconda guerra mondiale con La sottile linea rossa di Malick, Salvate il soldato Ryan di Steve Spielberg e il recente Fury di David Ayer.

Full Metal Jacket colpisce forte e colpisce basso, non addolcisce la pillola e nella sua schiettezza è brutale, ma anche fornito di una visione cinematografica rispetto al genere a sfondo bellico profonda ed evocativa, un classico senza se e senza ma.

 

Curiosità


stasera-in-tv-su-rete-4-full-metal-jacket-di-stanley-kubrick-5.jpg

  • Il film è ispirato al romanzo "Nato per uccidere" (The Short-Timers) di Gustav Hasford, un ex Marine e corrispondente di guerra che ha collaborato alla sceneggiatura. Il titolo originale si riferisce alla guaina in rame dei proiettili incamiciati, citati da uno dei protagonisti a metà della storia.

  • Il film ha ricevuto una candidatura all'Oscar per la miglior sceneggiatura non originale di Stanley Kubrick, Michael Herr e Gustav Hasford.

  • Una scena tagliata dal film mostrava un gruppo di marines giocare a calcio. La scena è stata tagliata perché un'inquadratura rivelava che stavano prendendo a calci una testa umana, non un pallone da calcio.

  • Robert Lee Ermey è andato da Stanley Kubrick per avere il ruolo del Sgt. Hartmann. Quando Kubrick declinò Ermey gridò un ordine a Kubrick di alzarsi in piedi quando parlava con lui e il regista istintivamente obbedì. Ermey ottenne così il ruolo.

  • Il soldato Joker su Parris Island rivela che il suo vero nome è J.T. Davis. Si tratta di un riferimento intenzionale allo Specialista James T. Davis, la prima vittima degli Stati Uniti ufficialmente riconosciuta in Vietnam, ucciso nel 1961.

  • Nella prima parte del film, nelle sequenze all'interno della caserma durante le esercitazioni, una lente speciale era stata progettata per mantenere ogni singola recluta a fuoco. Stanley Kubrick voleva che nessuno risultasse speciale agli occhi dello spettatore e che tutti avessero lo stesso trattamento.

  • Stanley Kubrick ebbe solo parole di elogio per le abilità di R. Lee Ermey come caratterista. Kubrick in origine stava per scrivere il dialogo del personaggio di Ermey, ma rimase così colpito da ciò che Ermey aveva improvvisato, che ha deciso che non era necessario. Le performance di Ermey erano così impeccabili che Kubrick  riuscì a girare le sue scene in 2-3 ciak, una cosa estremamente rara per un film di Kubrick.

  • Per rendere la performance del Sgt. Hartmann e le reazioni delle reclute il più convincenti possibile, Matthew Modine, Vincent D'Onofrio e gli altri attori che hanno interpretato le reclute non incontrarono R. Lee Ermey prima delle riprese. Stanley Kubrick fece anche in modo che Ermey non fraternizzasse con gli attori tra una ripresa e l'altra.

  • R. Lee Ermey nel film ha realmente schiaffeggiato Vincent D'Onofrio ed è stata un'idea di D'Onofrio per dare realismo alla scena. Sfortunatamente per lui non tenne in conto il perfezionismo di Stanley Kubrick, così ha dovuto sopportare una bella serie di schiaffoni in crescendo fino a che il regista non ritenne la scena credibile.

  • Durante le riprese, una famiglia di conigli sono stati uccisi accidentalmente. Stanley Kubrick, un amante degli animali, era così sconvolto che annullò il resto della giornata di lavoro.

  • Vincent D'Onofrio ha guadagnato 31 chili per il ruolo del soldato Lawrence battendo il record per l'aumento di peso per  un film detenuto da Robert De Niro (27 chili) per Toro scatenato. Gli ci sono voluti sette mesi per mettere su il peso necessario e nove mesi per smaltirlo con l'allenamento fisico.

  • R. Lee Ermey è stato coinvolto in un incidente stradale a bordo di una jeep durante la realizzazione del film. All'una di notte è uscito di strada rompendosi tutte le costole sul lato sinistro. In alcune scene si nota che non muove interamente il braccio sinistro. Stanley Kubrick ha sostenuto in un'intervista che ci sono voluti quattro mesi e mezzo prima che Ermey potesse tornare al lavoro, periodo in cui la produzione è stata sospesa.

  • Denzel Washington è stato considerato per il ruolo di "Eightball" e l'attore ha più volte affermato che si tratta di un ruolo che si rammarica di aver mancato.

  • Per creare un effetto realistico durante le scene di battaglia in Vietnam, il direttore della fotografia Douglas Milsome ha sperimentato una macchina da presa con un otturatore messo fuori sync. Questo effetto è stato riutilizzato anni dopo in un altro film di guerra, Salvate il soldato Ryan.

  • Arnold Schwarzenegger ha rifiutato il ruolo di "Animal" per poter girare da protagonista L'implacabile.

  • Val Kilmer ha sostenuto un provino per la parte del soldato "Joker". Secondo quanto ha raccontato Matthew Modine, Kilmer lo avrebbe affrontato in un ristorante cercando lo scontro fisico perché credeva che Modine gli avesse rubato la parte, ma Modine all'epoca non era nemmeno a conoscenza del film. Modine ha poi inviato a Kubrick alcune riprese tratte da Crazy for You e ha vinto la parte.

  • R. Lee Ermey ha personalmente supervisionato la creazione del set di Parris Island.

  • Nel suo libro di memorie, Matthew Modine sostiene di aver avuto un alterco con Stanley Kubrick affinché potesse lasciare il set per presenziare al parto della moglie, alla fine Kubrick ha dovuto acconsentire.

  • Tutte le sequenze del film ambientate in Vietnam  sono state girate prima, mentre le scene di addestramento alla base di Parris Island sono state girate successivamente. La scena di apertura della strada di Da Nang con le prostitute locali è stata la prima scena ad essere girata. La scena delle reclute che marciano alla fine del corso per Marine è stata l'ultima scena ad essere ripresa.

  • L'intero film è stato girato in Inghilterra (Pinewood Studios e Bassingbourn Barracks). Per le scene finali di battaglia ambientate a Hue, Stanley Kubrick è stato in grado di utilizzare l'Officina del Gas abbandonata di Beckton sul fiume Tamigi.

  • Vincent D'Onofrio si è strappato i legamenti del ginocchio sul percorso ad ostacoli a causa del peso supplementare che aveva messo su.

  • Michael Herr, un caro amico di Stanley Kubrick, ha contribuito a scrivere gran parte della sceneggiatura, in particolare la parte ambientata in Vietnam. I suoi contributi allo script si basano in gran parte sulle sue esperienze come giornalista di guerra. Come Joker e Rafterman anche Herr era essenzialmente freelance il che gli ha permesso di viaggiare in tutto il paese.

  • La maggior parte degli attori hanno sostenuto un provino per i loro ruoli presentando videocassette di se stessi che interpretano una scena in Vietnam. Stanley Kubrick e lo studio hanno pubblicato annunci in tutti gli Stati Uniti per i giovani aspiranti attori chiedendo di inviare nastri con audizioni per il film. Ne hanno ricevute circa 3000, di queste Kubrick ne ha personalmente visionate circa 800.

  • Secondo un'intervista alla rivista 'Playboy' del 1988,  a Bruce Willis è stato offerto un ruolo da protagonista, ma è stato costretto a rifiutare perché le riprese coincidevano con quelle dei primi 6 episodi della serie tv Moonlighting (1985).

  • Anthony Michael Hall era stato originariamente scelto per il ruolo del soldato Joker. Hall ha trascorso otto mesi a prepararsi per il ruolo, ma non ha potuto raggiungere un accordo con Stanley Kubrick per quanto riguardava il compenso e la pianificazione. E' stato poi sostituito da Matthew Modine

  • Stanley Kubrick ha avuto lunghe conversazioni telefoniche con lo scrittore Gustav Hasford sulla sceneggiatura, per discutere l'adattamento del suo romanzo in un film. Alla fine ha voluto incontrare Hasford di persona, anche se il co-sceneggiatore Michael Herr ha cercato di convincere Kubrick a non incontrarlo poiché pensava che Hasford fosse un "uomo spaventoso". L'incontro è avvenuto a casa di Kubrick, ma è andata così male che Hasford è stato tenuto fuori dal processo di scrittura per il resto della produzione. Hasford ha poi considerato un'azione legale per ottenere un credito di scrittura completo sulla sceneggiatura.

  • L'Officina del Gas abbandonata di Beckton (utilizzata per la battaglia di Hue) è stata utilizzata anche nel film Orwell 1984. Tra l'altro, alcuni degli edifici visti sono stati progettati da un architetto francese che ha lavorato anche a Hue.

  • Alcuni degli insulti utilizzati nelle scene della base di addestramento sono stati utilizzati anche nel film Stand By Me.

  • Stanley Kubrick ha deciso di assumere Anton Furst per le scenografie di questo film dopo essere stato colpito dal suo lavoro nel film horror In compagnia dei lupi. Questo è stato un lavoro particolarmente impegnativo, dal momento che le fobie di Kubrik gli hanno impedito di volare, il che significava riprese di un film ambientato in Vietnam del Sud su set costruiti fuori Londra. Dato che la parte del Vietnam era ambientata nella città costiera di Hue, non vi era alcuna necessità di costruire grandi aree di foresta. Diverse centinaia di palme sono state portate dalla Spagna per dare alla location un atmosfera tropicale. Questo spiega anche perché alcune scene in esterni hanno nuvole di fumo in background per evitare che lo spettatore scorgesse la periferia di Londra.

  • Molti dei fucili M16 visti nel film sono in realtà varianti sviluppate esclusivamente per l'uso da parte della US Air Force, e non sono mai stati utilizzati dall'esercito degli Stati Uniti o dal Corpo dei Marine.

  • A William Hoper è stato offerto un ruolo, ma l'attore rifiutò in favore di Aliens - Scontro finale.

  • Vivian Kubrick, la figlia di Stanley Kubrick appare in un cameo durante una scena in Vietnam, dove Joker e Rafterman incontrano una fossa comune a cielo aperto. Può essere vista impugnare una cinepresa e riprendere nella tomba aperta per qualche istante. Vivian Kubrick ha anche musicato il film accreditata come Abigal Mead.

  • Ci doveva essere una scena extra dopo che Joker uccide il cecchino e ancora era nel copione al momento delle riprese. Dopo che Joker ha ucciso il cecchino, Animal avrebbe tirato fuori il suo machete e tagliato la testa del cecchino per poi gettarla dalla finestra. La scena è stata tagliata per ovvi motivi.

  • Nella prima stesura della sceneggiatura, era Joker il soldato ucciso alla fine e Hartmann si chiamava Gerheim. Nel progetto definitivo è invece Cowboy il soldato ucciso alla fine.

  • Nella scena della morte di Cowboy viene mostrato un edificio in background che assomiglia al famoso monolite alieno di 2001: Odissea nello Spazio. Stanley Kubrick ha descritto la somiglianza come una "straordinaria coincidenza".

  • Rafterman nel libro muore, viene investito da un carro armato.

  • Il film costato 30 milioni di dollari ne ha incassati circa 46 al box-office statunitense (incasso internazionale non pervenuto).


 

L'infernale Sergente Maggiore Hartman - Citazioni dal film


stasera-in-tv-su-rete-4-full-metal-jacket-di-stanley-kubrick-8.jpg

Il campo di addestramento per Marine di Parris Island è l’anticamera dell’inferno, non vi è dubbio su questo, luogo concepito ad hoc per plasmare menti, intorpidire coscienze e fortificare centinaia di giovani pronti a diventare eroica carne da cannone.

Anfitrione d’eccezione, il terribile Sergente Maggiore Hartman (Ronald Lee Ermey) "Virgilio" sboccato pronto a distruggere ogni barlume d’umanità e recondita emozione, e a mettere in pratica la funesta affermazione incisa a fuoco sulle porte dell’inferno dantesco: "Lasciate ogni speranza voi ch’entrate".

 

Se voi signorine finirete questo corso, e se sopravviverete all’addestramento sarete un’arma, sarete dispensatori di morte, pregherete per combattere! Ma fino a quel giorno siete uno sputo, la più bassa forma di vita che ci sia nel globo! Non siete neanche fottuti esseri umani, sarete solo pezzi informi di materia organica anfibia comunemente detta merda. Dato che sono un duro non mi aspetto di piacervi, ma più mi odierete, più imparerete.


 

Io sono un duro però sono giusto: qui non si fanno distinzioni razziali. Qui si rispetta gentaglia come negri, ebrei, italiani o messicani! Qui vige l’eguaglianza: non conta un cazzo nessuno. I miei ordini sono di scremare tutti quelli che non hanno le palle necessarie per servire nel mio beneamato corpo! Capito bene luridissimi vermi?


 

 

 

La colonna sonora


stasera-in-tv-su-rete-4-full-metal-jacket-di-stanley-kubrick-7.jpg

  • Le musiche originali del film sono della filmmaker e compositrice Vivian Kubrick, figlia del regista Stanley Kubrick che ha scelto di firmare questa colonna sonora con lo pseudonimo di Abigail Mead, nome basato su Mead Abbott, il palazzo dove i Kubrick hanno vissuto dal 1965 al 1979.

  • La colonna sonora include anche i seguenti brani: "Hello Vietnam" di Johnny Wright, "These Boots Are Made For Walkin'" di Nancy Sinatra, "Wooly Bully" di Sam the Sham and The Pharaohs, "The Marines Hymn" di The Goldman Band, "Chapel Of Love" di The Dixie Cups, "Surfin' Bird" di The Trashmen, "Paint It, Black" di Rolling Stones, "Mickey Mouse Club March" di Jimmie Dodd.


 

stasera-in-tv-su-rete-4-full-metal-jacket-di-stanley-kubrick-1.jpg TRACK LISTINGS

1. Full Metal Jacket - Vivian Kubrick
2. Hello Vietnam - Johnny Wright
3. Chapel Of Love - The Dixie Cups
4. Wooly Bully - Sam The Sham & The Pharoahs
5. I Like It Like That - Chris Kenner
6. These Boots Are Made For Walkin' - Nancy Sinatra
7. Surfin' Bird - The Trashmen
8. The Marine's Hymn - The Goldman Band
9. Transition - Vivian Kubrick
10. Parris Island - Vivian Kubrick
11. Ruins - Vivian Kubrick
12. Leonard - Vivian Kubrick
13. Attack - Vivian Kubrick
14. Time Suspended - Vivian Kubrick
15. Sniper - Vivian Kubrick

Per ascoltare la colonna sonora integrale clicca QUI.

 

Full Metal Jacket - Vivian Kubrick:

Paint It Black - Rolling Stones:

Mickey Mouse song:

 

Clip e video


stasera-in-tv-su-rete-4-full-metal-jacket-di-stanley-kubrick-9.jpg

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO