Bafta 2016, i vincitori - trionfano The Revenant ed Ennio Morricone

Sesto Bafta per Ennio Morricone, premiato agli Oscar del cinema inglese per la colonna sonora di The Hateful Eight.

Brooklyn lawyer James Donovan (Tom Hanks) is an ordinary man placed in extraordinary circumstances in DreamWorks Pictures/Fox 2000 Pictures' dramatic thriller BRIDGE OF SPIES, directed by Steven Spielberg.

A due settimane dagli Oscar The Revenant trionfa ai Bafta britannici, vincendo praticamente quasi tutti i premi più importanti. Miglior film, regia, attore, protagonista, fotografia e suono. 5 statuette e tutti a casa per il titolo Fox, con Alejandro González Iñárritu in trionfo dopo la sconfitta dello scorso anno. Per lui si è trattato del secondo Bafta, 16 anni dopo quello vinto con Amores perros, all'epoca eletto miglior film straniero. Dopo i DGA e il Golden Globe, è evidente che il regista messicano sia il favorito numero uno agli Oscar di fine febbraio, puntanto così alla sua seconda statuetta consecutiva. 4° Bafta consecutivo e 5° in totale per il gigantesco Emmanuel Lubezki, Dio della luce, mentre Leonardo DiCaprio, fino ad oggi nominato solo 3 volte e mai uscito vincitore, ha conquistato il primo Bafta poche settimane dopo il primo PGA. A mancare, a questo punto, è solo il primo Oscar.

Trionfo tutto italiano per il maestro Ennio Morricone, che si è messo in tasca il sesto Bafta (dopo il Golden Globe ed il Critics Choice Award) grazie a The Hateful Eight di Quentin Tarantino. L'ultimo vinto nel 1991, con Cinema Paradiso. Quattro premi 'tecnici' se li è portati a casa Mad Max: Fury Road, ovvero miglior montaggio, trucco e parrucco, costumi e scenografie, con Star Wars: il Risveglio della Forza premiato per gli effeti speciali. Miglior film britannico di stagione Brooklyn, mentre il Bafta per il miglior esordio britannico è andato a Naji Abu Nowar per Theeb.

Storie Pazzesche di Damian Szifron, da noi uscito a fine 2014, è stato eletto miglior film non in lingua inglese, con Amy miglior doc e Inside Out miglior lungometraggio animato. Poche sorprese tra gli script, con Spotlight e La Grande Scommessa vincitori poche ore dopo i WGA Awards, con Brie Larson miglior attrice protagonista grazie a Room, Mark Rylance miglior attore non protagonista con Il Ponte delle Spie e Kate Winslet miglior attrice non protagonista grazie a Steve Jobs. 3° Bafta per l'attrice, premiata insieme all'amato DiCaprio, quasi 20 anni dopo l'uscita in sala di Titanic. Grande sconfitto Carol di Todd Haynes, primatista tra i nominati con 9 candidature e tornato a casa a mani vuote.

Brooklyn lawyer James Donovan (Tom Hanks) is an ordinary man placed in extraordinary circumstances in DreamWorks Pictures/Fox 2000 Pictures' dramatic thriller BRIDGE OF SPIES, directed by Steven Spielberg.

Bafta 2016

i vincitori

Miglior film
THE REVENANT

Miglior film britannico
BROOKLYN

Miglior esordio britannico da regista, sceneggiatore o produttore
NAJI ABU NOWAR (Writer/Director) RUPERT LLOYD (Producer) Theeb

Miglior film straniero
STORIE PAZZESCHE - Damián Szifron

Miglior documentario
AMY

Miglior lungometraggio animato
INSIDE OUT

Miglior regia
THE REVENANT - Alejandro G. Iñárritu

Miglior sceneggiatura
SPOTLIGHT - Tom McCarthy, Josh Singer

Miglior sceneggiatura non originale
LA GRANDE SCOMMESSA - Adam McKay, Charles Randolph

Miglior attore
LEONARDO DICAPRIO - The Revenant

Miglior attrice
BRIE LARSON - Room

Miglior attore non protagonista
MARK RYLANCE - Bridge of Spies

Miglior attrice non protagonista
KATE WINSLET - Steve Jobs

Miglior colonna sonora
THE HATEFUL EIGHT - Ennio Morricone

Miglior fotografia
THE REVENANT - Emmanuel Lubezki

Miglior Montaggio
MAD MAX: FURY ROAD - Margaret Sixel

Migliori scenografie
MAD MAX: FURY ROAD - Colin Gibson, Lisa Thompson

Migliori costumi
MAD MAX: FURY ROAD - Jenny Beavan

Miglior trucco e parrucco
MAD MAX: FURY ROAD - Lesley Vanderwalt, Damian Martin

Miglior suono
THE REVENANT

Migliori effetti speciali
STAR WARS: THE FORCE AWAKENS

Miglior corto animato britannico
EDMOND

Miglior corto britannico
OPERATOR

THE EE RISING STAR AWARD (voto del pubblico)
JOHN BOYEGA


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 14 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO