Stasera in tv su Rai 3: "Allarme rosso" con Gene Hackman e Denzel Washington

Rai 3 stasera propone Allarme rosso (Crimson Tide), film thriller del 1995 diretto da Tony Scott e interpretato da Denzel Washington, Gene Hackman e James Gandolfini.

 

Cast e personaggi


Denzel Washington: ten. com. Ron Hunter
Gene Hackman: cap. Frank Ramsey
Matt Craven: tenente Roy Zimmer
George Dzundza: "COB" Walters
Viggo Mortensen: tenente Peter "Weps" Ince
James Gandolfini: tenente Bobby Dougherty
Rocky Carroll: Darik Westergard
Jaime Gomez: ufficiale Mahoney
Michael Milhoan: ufficiale Hunsicker
Scott Burkholder: Billy Linkletter
Danny Nucci: Danny Rivetti
Lillo Brancato: Russell Vossler
Eric Bruskotter: Bennefield
Rick Schroder: Paul Hellerman
Steve Zahn: William Barnes
Marcello Thedford: Lawson
R.J. Knoll: Marty Sotille
Vanessa Bell Calloway: Julia Hunter
Scott Grimes: Hilaire
Ryan Phillippe: Grattam
Mark Christopher Lawrence: capo cuoco Rono
Earl Biggins: Marichek
Armand Watson: Davis
Tommy Bush: Williams
Daniel von Bargen: Vladimir Radchenko
Jason Robards: ammiraglio Anderson

Doppiatori italiani

Luca Biagini: ten. com. Ron Hunter
Mario Valgoi: capitano Frank Ramsey
Luca Dal Fabbro: tenente Roy Zimmer
Wladimiro Grana: cap. della nave
Carlo Valli: tenente Peter "Weps" Ince
Paolo Buglioni: tenente Bobby Dougherty
Massimo Rinaldi: ufficiale Hunsicker
Nanni Baldini: Russell Vossler
Pasquale Anselmo: Darik westergard
Gianni Musy: ammiraglio Anderson

 

La trama


stasera-in-tv-su-rai-3-allarme-rosso-con-gene-hackman-e-denzel-washington-2.jpg

In una Russia post-sovietica di metà anni '90 infuria la guerra civile sfociata in un conflitto armato in Cecenia. In questo scenario paragonabile ad una polveriera, il leader ultranazionalista Vladimir Radchenko (Daniel von Bargen) prende il controllo di una postazione di missili nucleari e minaccia di scatenare una guerra globale.

Al sommergibile nucleare americano U.S.S. Alabama viene affidata la missione di sorvegliare la postazione nucleare russa in mano a Radchenko ed eventualmente lanciare un attacco preventivo. Così mentre la sicurezza mondiale è in bilico, a bordo del sottomarino americano si innesca una schermaglia ad alta tensione tra il capitano di vascello Frank Ramsey (Gene Hackman) intenzionato a lanciare un attacco nucleare e il suo nuovo Primo ufficiale, il tenente comandante Ron Hunter (Denzel Washington), che arriva all'ammutinamento per impedire che il suo comandante scateni una guerra globale nucleare.

 

Il nostro commento


stasera-in-tv-su-rai-3-allarme-rosso-con-gene-hackman-e-denzel-washington-3.jpg

Allarme rosso è un film che mette in mostra la profonda conoscenza del mezzo da parte del regista Tony Scott, un filmmaker troppo spesso sottovalutato e che in questo caso ci porta all'interno di un'angusta location per mettere in scena un conflitto in crescendo che genera tensione, magistralmente interpretato da Gene Hackman e Denzel Washington, un'accoppiata vincente che fa scintille.

La forza di Allarme rosso è nelle dinamiche che si creano tra i personaggi che diventano il cuore di un action-thriller che non ti aspetti e che va ben oltre lo stereotipo del collaudato film d'azione, anche grazie ad uno scenario di guerra che si snoda sullo sfondo e che alza narrativamente la posta in gioco, con il destino del mondo che incombe su un pugno di uomini.

 

Curiosità


stasera-in-tv-su-rai-3-allarme-rosso-con-gene-hackman-e-denzel-washington-6.jpg

  • Il film ha ricevuto 3 nomination all'Oscar: Miglior montaggio, Miglior sonoro e Miglior montaggio sonoro.

  • La scena in cui il sommergibile USS Alabama va in immersione per la prima volta fuori del bacino è un filmato di un vero sottomarino in fase di immersione. Tony Scott ha seguito il sommergibile a bordo di un elicottero "armato" di macchina da presa per riprenderlo di persona. Quando il capitano dell'Alabama ha chiesto di cessare le riprese dall'elicottero, il sommergibile si è immerso che è praticamente ciò che il regista Tony Scott sperava facesse.

  • La Marina americana ha trovato il soggetto del film discutibile e impreciso. Si è quindi rifiutato di fornire qualsiasi tipo di assistenza nella realizzazione del film.

  • Secondo un articolo della rivista Premiere del 1995 quando Quentin Tarantino ha visitato il set, Denzel Washington lo ha affrontato sul continuo uso della parola "nigger" nei suoi film. Tarantino era imbarazzato e avrebbe voluto spostare la conversazione in una zona più privata. Washington gli ha detto: "No, se dobbiamo discutere facciamolo qui e ora" Washington nonostante questa discussione ha in seguito affermato che Tarantino resta comunque un'artista.

  • Il disaccordo che si dipana in tutto il film tra Ramsey e Hunter sull'origine degli stalloni lipizzani anticipa e illustra la fondamentale fonte di attrito tra i due uomini con entrambi che insistono sul fatto di essere nel giusto. Ironia della sorte sia Ramsey che crede che gli stalloni siano portoghesi che Hunter che dice che sono spagnoli, hanno torto. Gli stalloni lipizzani sono infatti sloveni e provengono da una città chiamata Lipica. Tuttavia i cavalli sono generalmente associati con la scuola di equitazione spagnola di Vienna (Austria) così Hunter è in qualche modo più vicino alla verità rispetto a Ramsey.

  • Quentin Tarantino è stato accreditato per la scrittura di alcuni dei dialoghi del film. Il suo contributo principale è stato nella scena del battibecco relativo ai fumetti.

  • Skip Beard, indicato come un consulente tecnico, ha servito come Comandante sul vero USS Alabama (SSBN 731) e può essere visto nella scena della commissione di inchiesta (è l'uomo calvo seduto accanto a Jason Robards).

  • I pannelli dei "sonar" costantemente raffigurati nel film sono completamente falsi. La versione del film descrive uno schermo radar che non ha assolutamente alcuna somiglianza con il  display di un sonar a banda larga. Ciò è stato fatto per dare al pubblico una sensazione più visiva e uditiva del funzionamento di un sonar.

  • All'attore Al Pacino era stato inizialmente offerto il ruolo di Gene Hackman. Anche Warren Beatty era interessato al film e i produttori Don Simpson e Jerry Bruckheimer hanno trascorso un lungo periodo cercando di convincerlo a firmare per il film.

  • Don Simpson e Jerry Bruckheimer hanno originariamente offerto a Val Kilmer uno dei ruoli di spicco, ma l'attore ha rifiutato. Anni dopo Kilmer ha fatto notare che Allarme rosso era uno dei pochi film a cui avrebbe voluto veramente prendere parte. Il ruolo offerto a Kilmer da Simpson e Bruckheimer non è mai stato specificato.

  • Questo film segna il debutto cinematografico di Ryan Phillippe.

  • Quando il tenente comandante Hunter è sollevato dal suo incarico, il Comandante.Ramsey chiama in causa il tenente Roy Zimmer interpretato da Matt Craven. Hans Zimmer ha composto la colonna sonora del film e il suo nome è stato inserito nello script come omaggio al compositore.

  • Robert Towne ha ricevuto una chiamata notturna urgente da parte dei produttori Don Simpson e Jerry Bruckheimer riguardo ad una scena chiave tra Denzel Washington e Gene Hackman. Volevano che Towne riscrivesse la discussione sulla natura della guerra tra i due personaggi, dando così un potenziale più plausibile per il conflitto che sarebbe proseguito nel resto del film. Tale era l'urgenza della situazione che Towne ha dovuto dettare letteralmente la sua riscrittura al telefono ai produttori che hanno registrato le sue parole.

  • Ad un certo punto del film, un operatore del sonar menziona un sottomarino sovietico classe "Akula". Ci sono due diverse classi di sottomarini sovietici / russi con questo nome: il "Project 971", un sottomarino d'attacco noto ai russi come Shchuka ("Luccio") che ha il nome in codice NATO "Akula" e il sommergibile "Project 941", nome in codice NATO "Typhoon" denominato classe "Akula" in russo.

  • Verso la fine del film, l'antenna VLF viene sollevata. VLF è l'acronimo per "Very Low Frequency", uno spettro radio usato dai sottomarini perché i segnali VLF possono penetrare fino a 40 metri di acqua salata. Questo permette ai sottomarini di ricevere messaggi in immersione.

  • Il set del ponte dell'Alabama è stato costruito su un'enorme sospensione cardanica idraulica. La sospensione cardanica inclinava il set per simulare gli angoli d'immersione del sottomarino.

  • Il nome del sommergibile è "Alabama". L'Università della squadra di football dell'Alabama si chiama "The Crimson Tide" che è il titolo originale del film.

  • Andy Garcia è stato uno dei primi candidati per il ruolo poi andato a Denzel Washington.

  • C'è un altro USS Alabama, è una nave da guerra della seconda guerra mondiale ancorata permanentemente presso Mobile Bay in Alabama che ora funge da museo e che è stata anche usata occasionalmente come rifugio per uragani. Più di recente durante l'uragano Katrina i 18 membri delle famiglie dei dipendenti del museo si sono rifugiati nella nave durante la tempesta.

  • Il set utilizzato per il ponte dello USS Alabama è stato utilizzato anche come ponte dello USS Georgia in Independence Day.

  • Tommy Lee Jones ha rifiutato il ruolo poi interpretato da Gene Hackman.

  • Jason Robards, che interpreta l'ammiraglio nella scena della commissione d'inchiesta, ha servito nella Marina durante la Seconda Guerra Mondiale e ha ricevuto una Navy Cross (Croce della Marina).

  • In un'intervista Don Simpson ha riferito che Brad Pitt e Tom Cruise sono stati considerati per il ruolo poi andato a Denzel Washington.

  • Il personaggio di Gene Hackman indossa un berretto rosa simile a quello indossato spesso dal regista Tony Scott.

  • Dal momento che la Marina degli Stati Uniti non avrebbe collaborato alle riprese, la marina francese ha permesso l'uso per diverse scene di uno dei loro sottomarini con missili balistici classe "Triomphant" insieme alla portaerei "Foch".

  • Dopo che il comandante Ramsey di Gene Hackman tiene una pistola puntata alla testa di "Weps" interpretato da Viggo Mortensen, minaccia di sparare ad un marinaio più giovane di nome "Ince" interpretato da Henry Mortensen, figlio dell'attore Viggo Mortensen. Anche se nel film non se ne fa cenno probabilmente il capitano Ramsey ha letto il nome del marinaio dalla sua uniforme e sfruttato il collegamento padre / figlio poichè entrambi i Mortensen sono elencati nei titoli di coda con il cognome "Ince".

  • Il film costato 53 milioni di dollari ne ha incassati workdwide circa 157.


 

La colonna sonora


stasera-in-tv-su-rai-3-allarme-rosso-con-gene-hackman-e-denzel-washington-7.jpg

  • Le musiche originali del film premiate con un Grammy sono del compositore Premio Oscar Hans Zimmer (Il gladiatore, Il cavaliere oscuro) che per l'occasione ha utilizzato un sintetizzatore invece di un'orchestra tradizionale.


 

stasera-in-tv-su-rai-3-allarme-rosso-con-gene-hackman-e-denzel-washington-1.jpg TRACK LISTINGS

1. Opening/Conflict/Alabama
2. Resurrection
3. Little Ducks
4. 1SQ (Alternate)
5. Mutiny
6. Day 12
7. Three, Two, One
8. 3:00/1SQ
9. November 2nd/2SQ
10. End Titles

 

Mutiny - Hans Zimmer:

 

Clip e video


stasera-in-tv-su-rai-3-allarme-rosso-con-gene-hackman-e-denzel-washington-4.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO