Quo Vado? di Gennaro Nunziante, Checco Zalone venduto in mezzo mondo

Quo Vado? di Gennaro Nunziante a 'rischio' remake in vari paesi esteri.

quo-vado-foto-e-video-musicale-del-nuovo-film-di-checco-zalone-46.jpg

Dopo i 65.238.075 euro d'incasso e i 9.342.661 spettatori paganti, secondo miglior risultato di sempre dietro i 65,666,319 euro di Avatar (inflazione esclusa), Quo Vado? di Gennaro Nunziante ha ottenuto un importante riconoscimento all'European Film Market del Festival Internazionale del Cinema di Berlino.

Il titolo Medusa prodotto dalla TeoDue e già venduto in Spagna (A Contracorriente Films), Portogallo (Outsider Films/A Contracorriente Films) e UK (circuito Vue Cinemas), ha infatti trovato terreno fertile anche in Germania e Austria (Weltkino), Grecia (Spentzos Films), Russia (Cinema Prestige), Australia e Nuova Zelanda (Palace Films) e Medio Oriente (Italia Film International). Altre offerte sono arrivate dalla Francia e dall'America Latina, mentre molti paesi hanno addirittura manifestato l'interesse per realizzarne un remake. Felice, neanche a dirlo, il produttore Pietro Valsecchi:

"La nostra societàè in grado di sfruttare expertise uniche, che vanno dalla grande qualità creativa dei propri prodotti fino alle capacità e competenze produttive che nel corso degli anni abbiamo dimostrato di saper mettere in campo. Queste sono qualità che all'estero vengono molto apprezzate e in un momento in cui il cinema italiano è sotto i riflettori degli operatori di tutto il mondo la Taodue è pronta a rilanciare all'estero le creatività e i talenti del nostro paese."

Checco Zalone, autentico Re del botteghino italiano con oltre 170 milioni di euro incassati con 4 film a disposizione, parte così alla conquista del mondo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO