Borg McEnroe: nuove clip in italiano e primi 4 minuti del film

Borg McEnroe: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul biopic sportivo con Shia LaBeouf nei cinema italiani dal 9 novembre 2017.

 

Debutta oggi 9 novembre nei cinema italiani Borg McEnroe, il biopic che racconta, un po' come accadeva nel "Rush" di Ron Howard, una storica rivalità sportiva che in questo caso si è consumata dentro e fuori dal campo da tennis e ha visto contrapposti il tennista americano John McEnroe (Shia LaBeouf) e lo svedese Bjorn Borg (Sverrir Gudnason).

Lucky Red ha reso disponibili due clip con nuove scene in italiano e una terza con i primi 4 minuti del film.

 

 

NOTE DEL REGISTA JANUS METZ

 

Per me Borg McEnroeè la versione ambientata nel mondo del tennis di Toro scatenato. Racconta di due ragazzi, entrambi in lotta per dimostrare di essere il migliore, per sentirsi importante, per essere qualcuno. Imprigionati nella loro rivalità, una delle più spettacolari nella storia dello sport, hanno finito col fare i conti con lorostessi e con i propri demoni. Sia Björn che John avevano la speciale capacità di spingersi ai limiti e perfino di superarli. Credo che questa sia una peculiarità della maggior parte di coloro che hanno raggiunto grandi risultati. E, nonostante il mondo li vedesse come i perfetti opposti, avevano questa particolarità in comune, e la riconoscevano rispecchiandosi nell'altro. Entrambi giocavano a tennis come se da questo dipendesse la loro stessa vita e, mano a mano che la storia procede, assistiamo a come questi due solitari alla fine abbiano trovato comprensione e amicizia uno nell'altro.

 

Per esplorare il tumulto interiore di Björn e John, il film fa uso di una fotografia cruda, utilizzando molto la camera a mano e la steady-cam per trasmettere un senso di immediatezza e realismo. A questo si contrappongono sequenze volte a creare un'atmosfera ricca, con immagini quasi simboliche che mirano a suggerire l'importanza storica degli eventi. Il film parla di uno scontro tra titani, e questo richiede le dovute proporzioni. Mettiamo lo spettatore nei panni di Björn e di John, ma poi abbandoniamo questo spazio saturo e talvolta claustrofobico per riacquistare una prospettiva più ampia che sottolinei l'importanza del match e la dimensione esistenziale della storia.

 

Essendo un biopic ispirato alla vita di Björn e John, e in particolare alla leggendaria finale di Wimbledon del 1980, Borg McEnroerievoca un'era dello sport in cui i giocatori di tennis erano delle “rock star” e in cui John e Björn emergevano come i più grandi. Nonostante nel 1980 io stesso fossi solo un bambino, ricordo chiaramente il tennis di quel periodo. Nel 1980 tutta la mia famiglia aspettava la finale di Wimbledon come se fosse la santa omelia alla vigilia di Natale nella cattedrale di St. Paul. Probabilmente io vedevo solo un tipo con una buffa pettinatura che si lamentava e brontolava da una parte della rete e un altro tipo che aveva dei folli scatti di ira dall'altra, eppure in tutto questo c'era una sacralità che ricordo ancora oggi. Adesso so che tutto dipendeva da come quei due atleti fossero stati messi uno contro l'altro. Non si trattava solo di due uomini che giocavano a tennis. Si trattava dello scontro tra due continenti. Due comportamenti, due caratteri opposti messi uno di fronte all'altro. Due modi diversi di essere uomini.

 

 

Borg McEnroe: seconda clip in italiano e nuovi poster del biopic sportivo con Shia LaBeouf


 

Il prossimo 9 novembre arriva nelle sale italiane Borg McEnroe, il biopic sportivo con Shia LaBeouf nei panni del tennista John McEnroe che racconta dell'accesa rivalità del tennista americano con lo svedese Bjorn Borg che culminerà nella mitica finale di Wimbledon del 1980.

Lucky Red ha reso disponibile una nuova clip con una scena in italiano del film che vi proponiamo insieme a 5 nuove locandine ufficiali.

 

 

 

Borg McEnroe: prima clip in italiano e foto del biopic sportivo con Shia LaBeouf


 

Lucky Red ha reso disponibile una prima clip in italiano di Borg McEnroe, il biopic sportivo in arrivo nei cinema italiani il prossimo 9 novembre.

La straordinaria storia di una delle rivalità più accese e spettacolari della storia dello sport, quella tra lo svedese Bjorn Borg e l’americano John McEnroe, due atleti che hanno fatto la storia del tennis mondiale. Due uomini molto diversi tra loro, che si sono dati battaglia dentro e fuori dal campo e che hanno dato vita alla mitica finale di Wimbledon del 1980.

Il nostro obiettivo è stato quello di onorare l’eredità di Björn Borg e John McEnroe con un film che possa coinvolgere e toccare i cuori del pubblico di tutto il mondo.

Jon Nohrstedt e Fredrik Wikström Nicastro - produttori

Borg McEnroe è diretto dall’acclamato regista danese Janus Metz Pedersen (True Detective) ed interpretato dagli attori Shia LeBeouf nella parte di McEnroe, Svennir Gudnason in quella di Borg, e Stellan Skarsgård, chiamato ad impersonare lo storico allenatore del tennista svedese, Lennart Bergelin.

 

 

 

Borg McEnroe: nuovo trailer italiano del biopic sportivo con Shia LaBeouf


 

Disponibile un secondo trailer italiano e una locandina di Borg McEnroe, il biopic sportivo di Janus Metz Pedersen,  in arrivo nei cinema italiani il 9 novembre, con Shia LaBeouf nei panni del tennista americano John McEnroe e Sverrir Gudnason in quelli del tennista svedese Bjorn Borg.

Per la prima volta al cinema una delle più straordinarie rivalità sportive di tutti i tempi che ha cambiato in modo indelebile la storia dello sport mondiale. Da una parte l’algido e composto Bjorn Borg (Gudnason), dall’altra l’irascibile e sanguigno John McEnroe (LaBeouf). Il primo desideroso di confermarsi re incontrastato del tennis, il secondo determinato a spodestarlo. Svelando la loro vita fuori e dento il campo, “Borg McEnroe” è il ritratto avvincente, intimo ed emozionante di due indiscussi protagonisti della storia del tennis e il racconto, epico, di una finale diventata leggenda: quella di Wilmbledon 1980.

 

Shia LaBeouf parla della sua interpretazione e delle affinità caratteriali con McEnroe:

McEnroe e io abbiamo tutto in comune. Appassionato. Perfezionista. Narcisista. Anche io sono un po' una caricatura...Spesso si cercano paralleli nella propria vita e io sono fortunato perché c'è ne sono molti qui...non vedo l'ora di incontrarlo prima di girare. Non ho altro che amore e rispetto per lui...Lo script è brillante. Siamo tutti qui per questo. Ho pianto la prima volta che l'ho letto. Non è basato su un libro o una biografia. Si basa sul duro lavoro.

 

borg-mcenroe-locandina-italiana-del-biopic-sportivo-con-shia-labeouf-2.jpg

 

 

Borg McEnroe: primo trailer italiano del biopic sportivo con Shia LaBeouf


 

Lucky Red ha reso disponibile un primo trailer italiano di Borg McEnroe, il biopic sportivo di Janus Metz Pedersen con Shia LaBeouf, Sverrir Gudnason e Stellan Skarsgård.

La straordinaria storia di una delle rivalità più accese e spettacolari della storia dello sport, quella tra lo svedese Bjorn Borg e l’americano John McEnroe, due atleti che hanno fatto la storia del tennis mondiale. Due uomini molto diversi tra loro, che si sono dati battaglia dentro e fuori dal campo e che hanno dato vita alla mitica finale di Wimbledon del 1980.

IL cast è completato da Tuva Novotny, David Bamber,Janis Ahern, Jane Perry, Robert Emms e Björn Granath.

 

Borg/McEnroe: primo trailer e locandine del biopic sportivo con Shia LaBeouf


 

Primo trailer in lingua originale e due teaser poster italiani per il biopic sportivo Borg / McEnroe con l'attore svedese Sverrir Gudnason nei panni del serafico Borg e Shia LaBeouf in quelli della testa calda McEnroe.

Il film è scritto da Ronnie Sandahl (Underdog) e diretto da Janus Metz Pedersen (True Detective), che ha fatto il suo debutto alla regia esplorando questo stesso soggetto in un episodio di una serie di documentari televisivi del 1996 dal titolo "Clash of the Titans".

 

È l'anno 1980. Wimbledon è sotto il segno della finale mondiale tra Björn Borg e John McEnroe. Il numero 1 svedese, gentiluomo, il controllo fatto persona, contro l'eccentrico debuttante di New York. La freddezza nordica contro la testa calda statunitense. Ma queste due dimensioni dello sport bianco sono molto più vicine di quanto si possa credere. Un finale indimenticabile è memorizzato nelle menti degli spettatori. Borg e McEnroe: ex rivali e migliori nemici.

 

 

 

Borg/McEnroe: prime immagini ufficiali del biopic sportivo con Shia LaBeouf


borgmcenroe-prime-immagini-ufficiali-del-biopic-sportivo-con-shia-lebeouf.jpg

 

Le celebri sfuriate sul campo del campione di tennis John McEnroe negli anni '70 e '80, le sue gesta sportive e la rivalità con Bjorn Borg diventano un nuovo film biografico a sfondo sportivo dal titolo Borg / McEnroe che sembra calcare le orme del Rush di Ron Howard dove si narrava invece un'altra famosa rivalità sportiva, quella tra i piloti di Formula 1 James Hunt e Niki Lauda, interpretati rispettivamente da Chris Hemsworth e Daniel Brühl.

Il film racconta le 14 volte che i due rivali si sono incontrati sul campo incluso il memorabile duello tra lo svedese e l'americano per la finale di Wimbledon del 1980. In Borg / McEnroe, Shia LaBeouf interpreterà McEnroe mentre Sverrir Gudnason sarà Borg. Sul campo e nella vita due caratteri agli antipodi, riflessivo e riservato Borg, istintivo e irascibile McEnroe. Celebri le sfuriate di McEnroe contro gli arbitri come l'ormai famosa esclamazione "You cannot be serious!" ("Non puoi dire sul serio!") che diventerà anche il titolo della sua autobiografia.

A seguire trovate le prime immagini ufficiali del film che sarà nei cinema nel 2017.

 


 

 

Fonte: Collider

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO