Impossible Odds: Clint Eastwood alla regia del biopic su Jessica Buchanan

Clint Eastwood alla regia di Impossible Odds.

Clint Eastwood 2014

Infaticabile Clint Eastwood. 86 anni all'anagrafe, il regista di Sully prepara il ritorno sul set per portare in sala un'altra storia vera. La storia di Jessica Buchanan, operatrice umanitaria rapita nel 2011. Il film, parola di Variety, sarà tratto dall'autobiografia “Impossible Odds: The Kidnapping of Jessica Buchanan and Her Dramatic Rescue by SEAL Team Six", diventata best-seller del New York Times. Impossible Odds, l'attuale titolo della pellicola.

Sbarcata in Kenya nel 2006, a 27 anni appena, con il sogno di aiutare i bimbi africani, Jessica nel 2009 sposa Erik Landemalm, coordinatore per gli aiuti umanitari. Insieme i due si trasferirono da Nairobi in Somalia, con la speranza di mettere su famiglia. Ma il 25 ottobre del 2011 la Buchanan e un collega vengono rapiti da uomini armati e tenuti in ostaggio da una banda di pirati somali. Tre mesi da incubo per la donna, malnutrita e tenuta in condizioni igieniche disastrose. Dopo novantatre giorni di trattative infruttuose, e con lo stato di salute di Jessica diventato una questione di vita o di morte, il presidente Barack Obama ordina ai Navy SEAL di tentare un'operazione di salvataggio. Il 25 gennaio 2012, poco prima che il presidente presentasse il suo discorso sullo Stato dell'Unione, il team di ventiquattro soldati attacca i nemici armati fino ai denti, uccidendo i 9 rapitori e salvando i due ostaggi.

Brian Helgeland, che ha già lavorato con Eastwood in Mystic River, si occuperà dello script, con Greg Silverman e Julia Spiro supervisori per conto della Warner Bros. Pictures.

Fonte: Comingsoon.net

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO