Stasera in tv: "Noi e la Giulia" su Canale 5

Canale 5 stasera propone "Noi e la Giulia", film commedia diretto da Edoardo Leo e interpretato da Edoardo Leo, Luca Argentero, Claudio Amendola, Stefano Fresi e Anna Foglietta.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Luca Argentero: Diego
Claudio Amendola: Sergio
Stefano Fresi: Claudio
Anna Foglietta: Elisa
Edoardo Leo: Fausto
Rufin Doh Zeyenouin: Abu
Carlo Buccirosso: Vito
Ernesto Mahieux: Boss
Carmine Monaco: Ragazzo del boss
Carmine Battaglia: Antonio
Mattia Sbragia: Padre Diego
Federico Torre: Maresciallo
Apetor Afiwayi: Claretta
Walter Nicoletti: Ospite agriturismo
Gualtiero Burzi: Ospite agriturismo
Roberta Carrese: Ospite agriturismo

 

Trama e recensione


stasera-in-tv-noi-e-la-giulia-su-canale-5-25.jpg

 

Diego (Luca Argentero), Fausto (Edoardo Leo) e Claudio (Stefano Fresi)
sono tre quarantenni insoddisfatti e in fuga dalla città e dalle proprie vite, che da perfetti sconosciuti si ritrovano uniti nell'impresa di aprire un agriturismo. A loro si unirà Sergio (Claudio Amendola), un cinquantenne invasato e fuori tempo massimo, ed Elisa (Anna Foglietta), una giovane donna incinta decisamente fuori di testa. Ad ostacolare il loro sogno arriverà Vito (Carlo Buccirosso), un curioso camorrista venuto a chiedere il pizzo alla guida di una vecchia Giulia 1300. Questa minaccia li costringerà a ribellarsi ad un sopruso in maniera rocambolesca e lo faranno dando vita a un'avventura imprevista, sconclusionata e tragicomica, a una resistenza disperata... quella che tutti noi vorremmo fare... se ne avessimo il coraggio.

 

 

Note di regia


 

"Noi e la Giulia" è il mio terzo film da regista e avevo voglia di raccontare una
storia con un tema sociale sensibile, volevo affrontare un argomento
“importante”. L’occasione è venuta traendo la sceneggiatura dal formidabile
libro di Fabio Bartolomei "Giulia 1300 e altri miracoli".

Noi e la Giulia potrebbe sembrare, all’inizio, un classico film su una grande storia di amicizia, ed in parte lo è. Ma è il tipo di “sopruso” contro il quale combattono che porta la storia oltre la commedia. La grande avventura di questi cinque sconfitti è riuscire a fare qualcosa di “bello”, come quell’agriturismo, in un posto brutto, deprimente, pericoloso, da cui tutti scappano. Una bellezza che, in qualche modo, cambierà il destino di tutti... anche degli stessi camorristi.

La grande sfida è stata, per me, quella di raccontare temi così seri con la lente della commedia. Riuscire a divertire, senza togliere gravità a quella che è forse la maggior piaga sociale di questo tempo. Una storia dei nostri giorni. Una storia di resistenza civile. E inoltre, tema non secondario, raccontare un passaggio generazionale dei quaranta-cinquantenni nel nostro paese. “Siamo la generazione del Piano B. Lavorare in questo paese fa così schifo che quando allo schifo per il lavoro si aggiunge quello per la città cominci ad elaborare il tuo piano B. A 20 anni era il chiringuito sulla spiaggia. A 40, quasi sempre, si tratta di un agriturismo”. Sono le parole di Diego, il protagonista del film.

E questo è ciò che pensa ogni quarantenne in crisi con la propria vita. L’idea
di andare via dalla città, per una vita più sana, con più tempo a disposizione
per se stessi... Cosa succede, però, se fra te e il tuo piccolo sogno di una vita
più sana e più serena si frappone un altro sfigato che però di mestiere fa il
camorrista?

Succede che cinque ‘falliti’ si mettono a lottare come possono per loro ma
anche per tutti noi. Lotta, sogni, amicizia, amore, ideali vivi, ideali persi,
fallimenti, colpi di genio e soprattutto altri miracoli...che non posso svelare
adesso.  [Edoardo Leo]

 

Curiosità


stasera-in-tv-noi-e-la-giulia-su-canale-5-7.jpg

 


  • Il film è tratto dal libro "Giulia 1300 e altri miracoli" di Fabio Bartolomei.

  • Il film ha vinto 2 David di Donatello (Miglior attore non protagonista a Carlo Buccirosso e David Giovani a Edoardo Leo), 2 Nastri d'Argento (Migliore commedia e Migliore attore non protagonista a Claudio Amendola) e un Globo d'Oro (Miglior commedia).

  • Le location del film hanno incluso Roma, i comuni lucani di Pomarico e Montescaglioso e la strada panoramica che collega Matera con Metaponto.


La colonna sonora


stasera-in-tv-noi-e-la-giulia-su-canale-5-5.jpg

  • Le musiche originali del film sono di Gianluca Misiti (Ti Ricordi di Me?, Buongiorno Papà, Pane e Burlesque, Che vuoi che sia).

stasera-in-tv-noi-e-la-giulia-canale-5.jpgTRACK LISTINGS:

1. Sotto terra 3:17
2. L'arrivo al casale 1:11
3. La decisione 0:52
4. Lavori in corso 2:29
5. Il bagno 0:46
6. Bass Groove 1:40
7. Prendilo 1:39
8. Elisa immagina il casale 2:11
9. Elisa e Diego 1:57
10. I primi ospiti 1:29
11. Io sono un fallito 1:15
12. Hai paura 1:44
13. Il valzer della Giulia 4:00
14. Tema di Franco 3:17
15. Noi e la Giulia (Tema Finale) 2:16
16. Blast off (J. Kwaku Yeboah & D French) 3:34
17. Anvil Chorus - Il trovatore (Giuseppe Verdi) 2:53
18. God will cut you down (R. Loxley & J.Hawke) 3:03
19. Waltz: on the beautiful blue Danube (J. Strauss Jr.) 2:15
20. Symphony no.9 "From the new world" (4th movt) (A Dvorak) 7:49
21. Radetzky Marsch (op 228) (Johann Strauss) 2:55
22. Nutcracker: waltz of the flowers (Tchaikovsky) 6:39
23. Serenade for strings - Tempo di Valse (A Dvorak) 6:35
24. Country Mex (J. E. De La Vega) 2:18

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail