La La Land: le recensioni straniere

Tutti innamorati di La La Land! Anche voi?

E' uscito il 26 gennaio scorso il musical La La Land, candidato a 14 premi Oscar, diretto da Damien Chazelle e interpretato da Ryan Gosling, Emma Stone, J.K. Simmons, Finn Wittrock, Sandra Rosko, Rosemarie DeWitt, John Legend, Sonoya Mizuno, Ana Flavia Gavlak. Dopo la nostra recensione, ecco i commenti dei critici stranieri raccolti dal sito RottenTomatoes. Mentre scrivo questo post, il film ha raccolto il 93% di voti positivi.

Gary M. Kramer - Salon.com: La La Land è una degna vetrina per il magnifico talento di Emma Stone.

Jim Slotek - Toronto Sun: Devo ancora incontrare qualcuno che ha guardato La La Land ed è uscito dal cinema di cattivo umore. Voto: 4.5 / 5

Christopher Orr - The Atlantic: Chazelle ha rinvigorito il musical sul grande schermo abbracciando il presente mentre rende omaggio al passato, bilanciando l'ironia e l'innocenza, la novità e la nostalgia.

Adam Graham - Detroit News: "La La Land" è un'esperienza speciale. Voto: A +

Richard Roeper - Chicago Sun-Times: è semplicemente meraviglioso. Voto: 4/4

Colin Covert - Minneapolis Star Tribune: è una gioia per gli occhi, con una rapsodia di amore e leggerezza nelle interpretazioni. Voto: 4/4

Bill Goodykoontz - Arizona Republic: Se avete amici che dicono che non fanno più bei film, trascinateli a vedere La La Land. Voto: 5/5

Mick LaSalle - San Francisco Chronicle: Generalmente non pensiamo ai musical in questi termini, ma "La La Land" albeggia lentamente come un film di grande intimità. Voto: 4/4

Brian Lowry - CNN.com: l'ultimo atto eleva il film considerevolmente.

Jocelyn Noveck - Associated Press: Viva i musical. Portate abbastanza Kleenex.

Rafer Guzman - Newsday: Romantico, inventivo, visivamente abbagliante, il film di Damien Chazelle promette un po' di più di quello che offre. Voto: 3/4

AA Dowd - AV Club: Il canto e la danza come chiave della vita: questo è il fascino irresistibile di La La Land. Voto: A-

AO Scott - New York Times: non solo guarda indietro con nostalgia a maestri del passato come Vincente Minnelli, Nicholas Ray, Stanley Donen e Jacques Demy (solo per citarne alcuni) ma insiste sulla loro modernità e classicità.

Chris Nashawaty - Entertainment Weekly: incredibilmente ambizioso e eccitante. Voto: A

Mara Reinstein - Us Weekly: Uno splendido omaggio al periodo d'oro dei musical di Hollywood del 1950, il film ha il potere di far ridere il pubblico, di commuoverlo e di farlo sentire come se fosse in grado di galleggiare per aria.

Brian Tallerico - RogerEbert.com: La La Land serve a ricordarci che i film possono ancora essere magici, e che può esserci ancora il modo per vedere la magia nel mondo che ci circonda. Voto: 3.5 / 4

Stephanie Zacharek - TIME Magazine: Tutto ciò che dobbiamo fare è cadere nelle sue braccia.

Eric Kohn - Indiewire: "La La Land" è magicamente in sintonia con i suoi punti di riferimento. Voto: B

Vota l'articolo:
2.50 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO