Box Office Italia 3 febbraio, La La Land batte anche Smetto Quando voglio 2

Ficarra e Picone battono La La Land e Split.

oscar-2017-miglior-montaggio-sonoro-arrival-deepwater-la-battaglia-di-hacksaw-ridge-la-la-land-sully-6.jpg

Primo anche al venerdì, La La Land, che ha ieri sfondato il muro dei 3 milioni di euro. Altri 275.679 euro in tasca per il musical di Damien Chazelle, che ha così nuovamente superato Split, secondo a quota 212.373 euro. Chi non decolla, strano ma vero, Smetto quando Voglio 2, ancora 3° con 172.876 euro. Partenza al rallentatore per la commedia 01.

Non mollano, invece, Ficarra e Picone, quarti a quota 150.506 euro con l'Ora Legale, seguito dai 149.716 euro di Hacksaw Ridge, dai 66.429 euro di Sleepless, dai 49.604 euro di A United Kingdom, dai 49.183 euro di Arrival, dai 39.638 euro di Fallen e dai 31.296 di Collateral Beauty.


Box Office 3 febbraio



  • LA LA LAND € 275.679 - 43.847 spettatori

  • SPLIT € 212.373 - 33.013 spettatori

  • SMETTO QUANDO VOGLIO - MASTERCLASS € 172.876 - 26.961 spettatori

  • L'ORA LEGALE € 150.506 - 25.962 spettatori

  • LA BATTAGLIA DI HACKSAW RIDGE € 149.716 - 23.700 spettatori

  • SLEEPLESS - IL GIUSTIZIERE € 66.429 - 9.902 spettatori

  • A UNITED KINGDOM - L'AMORE CHE HA CAMBIATO LA STORIA € 49.604 - 8.060 spettatori

  • ARRIVAL € 49.183 - 7.753 spettatori

  • FALLEN € 39.638 - 6.377 spettatori

  • COLLATERAL BEAUTY € 31.296 - 4.828 spettatori


Box Office Italia 2 febbraio

La La Land batte anche Smetto Quando voglio 2

Primo anche dinanzi alle novità del weekend. Altri 175.577 euro in tasca per La La Land, nuovamente finito davanti a Split, ieri fermatosi a quota 142.189 euro. Debutto in 3° posizione con solo 106.732 euro per Smetto quando Voglio 2, chiamato a crescere tra domani e domenica dopo la massiccia campagna di lancio.

Medaglia di bronzo e altri 98.250 euro per l'Ora Legale, con La battaglia di Hacksaw Ridge esordiente in 5° posizione a quota 76.166 euro. Sesta piazza con 50.014 euro per Sleepless, seguito dai 29.839 euro di Arrival, dai 25.507 euro di A United Kingdom, dai 24.214 euro di Fallen e dai 17.348 euro di Collateral Beauty.


Box Office 2 febbraio



  • LA LA LAND € 175.577 - 29.484 spettatori

  • SPLIT € 142.189 - 23.835 spettatori

  • SMETTO QUANDO VOGLIO - MASTERCLASS € 106.732 - 17.183 spettatori

  • L'ORA LEGALE € 98.250 - 18.613 spettatori

  • LA BATTAGLIA DI HACKSAW RIDGE € 76.166 - 12.490 spettatori

  • SLEEPLESS - IL GIUSTIZIERE € 50.014 - 7.713 spettatori

  • ARRIVAL € 29.839 - 5.045 spettatori

  • A UNITED KINGDOM - L'AMORE CHE HA CAMBIATO LA STORIA € 25.507 - 4.436 spettatori

  • FALLEN € 24.214 - 4.236 spettatori

  • COLLATERAL BEAUTY € 17.348 - 2.883 spettatori


Box Office Italia 1 febbraio

La La Land di nuovo in testa - è il giorno di Smetto Quando voglio 2


Sempre primo e con altri 279.628 euro in tasca. La La Land raggiunge i 2.694.347 euro totali al botteghino italiano, battendo Split, secondo a quota 230.303 euro. Medaglia d'argento con 186.414 euro per l'Ora Legale, seguito dai 67.640 euro di Arrival e dai 54.858 euro di Fallen. Sesta posizione con 54.008 euro per Collateral Beauty, seguito dai 53.971 euro di Your Name, dai 51.780 euro di Allied, dai 47.294 euro di 'Proprio Lui?' e dai 45.177 euro di Suspiria, tornato in sala per i 40 anni.

Giornata di novità quella di oggi grazie alle uscite di Smetto quando voglio - Masterclass, La terra e il Vento, Billy Lynn - Un Giorno da eroe di Ang Lee, The Ring 3, Ho amici in paradiso, Sleepless - Il Giustiziere, A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia e La battaglia di Hacksaw Ridge.


Box Office 1 febbraio



  • LA LA LAND € 279.628 - 52.929 spettatori

  • SPLIT € 230.303 - 43.751 spettatori

  • L'ORA LEGALE € 186.414 - 37.847 spettatori

  • ARRIVAL € 67.640 - 12.717 spettatori

  • FALLEN € 54.858 - 10.449 spettatori

  • COLLATERAL BEAUTY € 54.008 - 10.159 spettatori

  • YOUR NAME. € 53.971 - 5.424 spettatori

  • ALLIED - UN'OMBRA NASCOSTA € 51.780 - 10.015 spettatori

  • PROPRIO LUI? € 47.294 - 8.974 spettatori

  • SUSPIRIA € 45.177 - 4.424 spettatori


Box Office Italia 30 gennaio

Split di nuovo in testa

Primo per la seconda volta, da quando è uscito. Split di Shyamalan ha ieri conquistato la vetta del botteghino italiano con 168.571 euro incassati in 24 ore, seguito dai 159.919 euro di La La Land. Dal trono alla 3° posizione sono passati Ficarra e Picone con l'Ora Legale, 3° a quota 121.351 euro, con Arrival staccato in 4° posizione con 45.459 euro.

5° piazza con 44.233 euro per Fallen, seguito dai 40.663 euro di Collateral Beauty, dai 37.965 euro di XXX3, dai 36.699 euro di 'Proprio lui?', dai 35.806 euro di Suspiria, tornato in sala restaurato a 40 anni dall'uscita, e dai 32.534 euro di Allied.


Box Office 30 gennaio



  • SPLIT € 168.571 - 29.536 spettatori

  • LA LA LAND € 159.919 - 28.941 spettatori

  • L'ORA LEGALE € 121.351 - 23.588 spettatori

  • FALLEN € 44.233 - 7.596 spettatori

  • COLLATERAL BEAUTY € 40.663 - 7.855 spettatori

  • XXX - IL RITORNO DI XANDER CAGE€ 37.965 - 6.467 spettatori

  • PROPRIO LUI? € 36.699 - 6.355 spettatori

  • SUSPIRIA € 35.806 - 3.667 spettatori

  • ALLIED - UN'OMBRA NASCOSTA € 32.534 - 6.187 spettatori


Box Office Italia

L'Ora Legale sempre in testa - 2 milioni all'esordio per La La Land

golden-globes-2017-vincitori-trionfo-la-la-land-e-moonlight-miglior-dramma.jpg

Fenomeno Ficarra e Picone. L'Ora Legale ha mantenuto la vetta del botteghino per il 3° weekend consecutivo, incassando altri 2.433.909 euro euro in 4 giorni. Totale ricco per la commedia Medusa, arrivata ai 6.623.995 euro e ai 1.055.233 spettatori paganti. Battuto in volata La La Land, uscito in 378 sale e in grado di incassare 2.038.449 euro in 96 ore, con 302.834 spettatori e la miglior media per sala della Top10: 5.393 euro a copia. Essendo un musical, genere mai particolarmente amato in Italia, un successo su tutta la linea. Stracciato Les Miserables, nel 2013 partito con 720.000 euro, e battuto addirittura Mamma Mia!, nel 2008 debuttante con 1.851.000 euro per poi chiudere a quota 9 milioni.

Medaglia di bronzo per Split di Shyamalan, uscito in 394 copie e arrivato ai 1.899.138 euro, con 268.300 spettatori. The Visit, lo scorso anno, debuttò con 906.000 euro. Battuto anche l'esordio di After Earth, mentre L'ultimo dominatore dell'aria, nel 2007, debuttò con 2.189.000 euro.

4° piazza per Arrival, arrivato ai 2.101.571 euro totali, con Sing a quota 7.715.221 euro e Fallen, uscito in 225 sale, debuttante a quota 605.148 euro. Allied di Zemeckis è invece arrivato ai 4.444.004 euro totali, con xXx: il ritorno di Xander Cage ad un passo dai 2 milioni e Collateral Beauty sempre più sorprendente a quota 8.903.530 euro. Partenza tutt'altro che entusiasmante per Proprio Lui?, arrivato ai 537.610 euro considerando anche le anteprime di qualche settimana fa, mentre male è andato Doraemon il Film, uscito in 276 copie e incapace di andare oltre i 293.252 euro. Da segnalare infine i 5.831.390 euro raggiunti da Assassin's Creed e i 13.933.479 euro di Oceania.

Weekend ricchissimo anche quello in arrivo, grazie alle uscite di Smetto quando voglio - Masterclass, La terra e il Vento, Billy Lynn - Un Giorno da eroe di Ang Lee, The Ring 3, Ho amici in paradiso, Sleepless - Il Giustiziere, A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia e La battaglia di Hacksaw Ridge. Chi batterà Ficarra e Picone?

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail