The Nun: nuove clip, featurette e spot tv

The Nun: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sullo spin-off horror di "The Conjuring" nei cinema italiani dal 20 settembre 2018.

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

The Nun arriva nei cnema italiani il prossimo 20 settembre e per ingannare l'attesa sono approdati online un nuovo teaser, tre clip con scene del film e un video backstage con immagini dal set.

L'ultimo spinoff nell'universo The Conjuring, lanciato da James Wan nel 2013, è diretto da Corin Hardy e interpretato da Demián Bichir, Taissa Farmiga e Jonas Bloquet. "The Nun" è stato annunciato come il capitolo più oscuro del franchise "The Conjuring" e si svolge cronologicamente prima di ogni film del franchise, il che significa che non è solo una storia di origine per il demone Valak (introdotto per la prima volta nel 2016 in "The Conjuring 2"), ma è anche un punto di partenza per l'intera serie. Abbiamo visto una prima connessione nel sequel Annabelle 2: Creation, ma resta ancora da vedere se la suora demoniaca sia in qualche modo legata al primo film L'evocazione - The Conjuring.

 

La prima clip "Sister" è una sequenza estesa già mostrata nei precedenti trailer che vede Suor Irene (Farmiga) esplorare i corridoi del convento abbandonato viene aggredita da un'entità senza volto in abiti da suora. In "Holy Fire" tocca a padre Burke (Bichir) affrontare un'orda di queste entità senza volto mentre si aggira nel labirinto di catacombe sotto il convento rumeno maledetto dove è ambientato il film. Nella terza clip "Do not Stop Praying" ancora Farmiga che tenta di tenere a bada la furia di Valak attraverso la preghiera perpetua.

Nel nuovo teaser (condiviso via Twitter) troviamo Frenchie (interpretato da Jonas Bloquet) che scopre "il volto del male" mentre la featurette di 7 minuti include filmati con un dietro le quinte delle riprese.

 

Quando una giovane suora di clausura si toglie la vita in un’abbazia della Romania, un prete con un passato burrascoso e una novizia sul procinto di prendere i voti, vengono inviati dal Vaticano per fare luce sull’evento. Insieme scopriranno il diabolico segreto dell’ordine. Mettendo a repentaglio non solo le proprie vite, ma anche la loro fede e le loro anime, si troveranno ad affrontare una forza malvagia che ha le sembianze della stessa suora demoniaca che ha terrorizzato il pubblico in “The Conjuring – Il caso Enfield” mentre l’abbazia diventerà un campo di battaglia tra i vivi e i dannati.

"The Nun" vedrà anche il ritorno di Bonnie Aarons nel ruolo del demone Valak interpretata nel finale di "The Conjuring 2", che si è concluso con un'epica resa dei conti tra la suora demoniaca e Lorraine Warren (interpretata da Vera Farmiga, la sorella maggiore di Taissa).

 

 

 

 

The Nun: nuova featurette "The Conjuring Universe"

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

The Nun esce nei cinema italiani il prossimo 20 settembre e Warner Bros. ha reso diponibile una nuova featurette con scene inedite che ci porta dietro le quinte del film mentre spiega la cronologia del "Conjuring Universe". Sono trascorsi cinque anni dall'uscita di L'evocazione - The Conjuring e lo spin-off "The Nun" sarà il quinto lungometraggio di questo nuovo universo horror condiviso.

Nella nuova featurette di "The Nun", il regista Corin Hardy spiega che il film racconta l'inizio del Conjuring Universe, "proprio nel punto in cui tutto ebbe inizio". Nella featurette cio sono anche James Wan e David F. Sandberg, ed entrambi aiutano a tracciare la linea temporale di questo terrificante universo cinematografico. Wan, che ha diretto i primi due film di The Conjuring, ha rivelato che l'idea di un universo condiviso era evidente fin dall'inizio.

Una delle cose a cui pensammo tutti noi all'inizio è stata: "se hanno un universo di supereroi, perché non possiamo farlo nel mondo dell'horror?". Quando stavamo facendo il primo Conjuring, divenne molto evidente per noi che sarebbe stato un universo più grande.

"The Nun" si svolge nel 1952, quando un prete cattolico e una novizia vengono inviati dal Vaticano per indagare sul misterioso suicidio di una suora al Monastero di Carta. Il film è una storia di origine per uno dei "villain" ricorrenti del Conjuring Universe, la terrificante suora Valak. Dal filmato che viene mostrato nella featurette, "The Nun" sta facendo un notevole salto in avanti rispetto al fattore paura, poiché Valak sembra più spaventosa che mai.

I due film "The Conjuring" si svolgono rispettivamente nel 1971 e nel 1977. I film di Annabelle coprono una arco temporale più ampio con il primo ambientato nel 1955 e il secondo nel 1970, ma "The Nun" tornerà indietro nel tempo più di ogni altro film nell'universo condiviso. David F. Sandberg ha parlato di come è lavorare in una linea temporale stabilita in precedenza ed è fiero che tutti i film abbiano qualcosa in comune. Per quanto riguarda il futuro, è probabile "The Nun" ponga le basi per un The Conjuring 3.

"The Nun" vede Demian Bichir nei panni di padre Burke, Taissa Farmiga nei panni di sorella Irene mentre Jonas Bloquet è Frenchie, un'abitante del vilaggio locale. Nell'abbazia troviamo invece Charlotte Hope come sorella Victoria, Ingrid Bisu come sorella Oana e Bonnie Aarons che torna nel ruolo di Valak. Il film è diretto da Corin Hardy da una sceneggiatura di Gary Dauberman e James Wan.

 

 

The Nun: nuovo spaventoso video 360° "Fuga dall'abbazia"

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Warner Bros. ha reso disponibile un altro teaser in formato video a 360 gradi per The Nun, il nuovo spin-off di The Conjuring in uscita nei cinema italiani il 20 settembre.

L'ultimo teaser pubblicato da Warner Bros. Pictures pone lo spettatore nel mezzo di un'abbazia abbandonata. La clip con la sua visione interattiva ​​consente allo spettatore di esplorare l'abbazia, vagando attraverso gallerie oscure piene di immagini religiose e orrorifiche. Il video regala brividi con corridoi che cambiano in tempo reale e figure che si aggirano furtivamente nell'oscurità. La fine della clip presenta un faccia a faccia con la suora demoniaca Valak.

Lo sceneggiatore del film, Gary Dauberman, ha rivelato in un'intervista l'intento del produttore James Wan di creare un feeling unico per ogni episodio del "Conjuring Universe". Mentre i film sono tutti collegati, in termini più generali, Dauberman ha detto che la speranza era di impedire a "The Nun" di essere percepito come una "rielaborazione" dei film precedenti.

 

 

The Nun: nuovo spot tv, promo video e locandine ufficiali

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibili nuove locandine, alcuni promo video e un nuovo spot televisivo di The Nun, l'ultimo spin-off della serie horror The Conjuring lanciata da James Wan nel 2013. Nello spot tv padre Burke (interpretato da Demián Bichir) spera di essere salvato dal campanello in una sequenza che sicuramente turberà gli spettatori claustrofobici, mentre facendo scorrere una delle nuove locandine viene svelata la suora demoniaca fiocamente illuminata alle spalle di padre Burke.

E' stato recentemente annunciato che un terzo film di Annabelle è in lavorazione e anche se al momento non è stata fornita una data di uscita sappiamo che il film si svolgerà nel "Museo dell'occulto" di Ed e Loraine Warren, il luogo in cui la coppia custodisce tutti i gli oggetti maledetti / infestati che hanno raccolto durante le loro investigazioni.

A seguire trovate il controverso promo rimosso da YouTube e Twitter e concepito per far saltare sulla sedia i fan con l'improvvisa apparizione della suora demoniaca Valak, accompagnata da un urlo terrificante propinato agli utenti a tutto volume. Il post ha raggiunto oltre 80.000 retweet in breve tempo, arrivando a superare i 130.000. In realtà non a tutti gli utenti di Twitter e YouTube è piaciuta la sorpresa, così alla fine YouTube ha affrontato la situazione e ha rimosso l'annuncio.

 

"The Nun" è diretto da Corin Hardy che si è fatto notare con l'horror The Hallow; Hardy era anche designato alal regia di The Crow: Reborn, il reboot del cult Il Corvo di Sony prima che il progetto venisse cancellato all'inizio di quest'anno. La sceneggiatura di "The Nun" è stata co-firmata da James Wan e Gary Dauberman, il quale ha scritto in precedenza sceneggiature per gli spin-off Annabelle e Annabelle 2: Creation oltre al campione d'incassi "IT" del 2017. Bonnie Aarons sta riprendendo il ruolo della demone suora Valak, un personaggio introdotto in The Conjuring 2. "The Nun" è interpretato anche da Taissa Farmiga (Final Girls, American Horror Story) e Charlotte Hope (Il trono di spade). "The Nun" arriverà nei cinema italiani il 20 settembre.

 

 

the-nun-nuovo-spot-tv-e-locandina-ufficiale.jpg

 

Un post condiviso da The Nun (@thenunmovie) in data: Lug 9, 2018 at 10:00 PDT

 

Un post condiviso da The Nun (@thenunmovie) in data: Ago 15, 2018 at 11:00 PDT

 

Un post condiviso da The Nun (@thenunmovie) in data: Ago 10, 2018 at 12:07 PDT

 

 

the-nun-nuova-locandina-ufficiale-6.jpg

 

 

The Nun: nuova foto ufficiale con Taissa Farmiga

the-nun-nuova-foto-ufficiale-con-taissa-farmiga.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Dopo Annabelle è il turno della suora demone Valak (interpretata da Bonnie Aarons) dopo l'esordio in The Conjuring 2 avrà il suo spin-off dal titolo The Nun. Aarons recita accanto a Demian Bichir (The Hateful Eight, Alien: Covenant) nei panni del sacerdote padre Burke e di Taissa Farmiga (The Final Girls, American Horror Story) come la novizia suor Irene.

Entertainment Weekly ha reso disponibile una nuova immagine ufficiale del film che ritrae Valak e Suor Irene.

 

Quando una giovane suora in un'abbazia di clausura in Romania si toglie la vita, un sacerdote con un passato tormentato e una novizia sulla soglia dei suoi voti definitivi vengono inviati dal Vaticano per indagare e scoprono insieme il sacrilego segreto dell'ordine. Non solo le loro vite, ma per la loro fede e le loro stesse anime, affrontano una forza malvagia nella forma di una monaca demoniaca.

 

Taissa Farmiga ha dato ulteriori informazioni sul film descrivendo il suo personaggio: "[Suor Irene] ha avuto un'infanzia difficile e isolata, ha sperimentato queste visioni che la distinguevano dai suoi coetanei e alla fine l'hanno portata a vivere nella chiesa". Taissa Farmiga ha annunciato che sarà nel cast di "Apocalypse", ottava stagione della serie tv American Horror Story, che sarà un crossover della Stagione 1 (Murder House) e della Stagione 3 (Coven). Anche se l'attrice ha interpretato ruoli significativi in ​​entrambe le stagioni, un recente commento fatto su Twitter di "rispolverare" il suo cappello da strega ha suggerito che Farmiga sta riprendendo il personaggio Zoe Benson interpretato in "Coven". Ricordiamo che Taissa Farmiga è la sorella di Vera Farmiga, che interpreta Loraine Warren nei film della serie "The Conjuring".

The Nun è stato girato in un vero castello in Romania, dove i temi sovrannaturali del film hanno amplificato l'atmosfera già inquietante della location. A questo proposito il mese scorso al Comic-Con di San Diego il regista Corin Hardy ha fornito un resoconto di un potenziale incontro paranormale che ha avuto durante la produzione.

Stavamo girando in una vera fortezza rumena...era usata per immagazzinare armi... come un vecchio bunker. Tutti erano un po' innervositi dal posto con tunnel bui in cui ci si poteva perdere. Così quando abbiamo girato questa sequenza...in un posto chiamato il corridoio delle croci, un corridoio lungo sessanta metri...profondo, buio, umido...Dove mi trovavo, dovevo essere fuori dall'inquadratura, quindi ero in una di queste celle...letteralmente una porta dal corridoio in una stanza nera come la pece, vedo questi due ragazzi della troupe, probabilmente del dipartimento del suono, solo un po' più indietro nel buio, ho detto ciao. Mi sono girato e mi sono seduto dando le spalle a questi due ragazzi e stavo guardando i monitor. Mezz'ora dopo...ho finalmente avuto la scena...Mi sono alzato e mi sono rivolto ai due uomini e ho detto: "Visto che roba?", mi sono voltato e...non c'era nessuno nella stanza, e non c'era nessuno lì dentro e non c'era posto da dove sarebbero potuti uscire. Li ho visti mentre entravamo, erano lì tutto il tempo, posso solo supporre che probabilmente fossero soldati rumeni...che stavano a guardare le riprese di The Nun.

The Nun arriva nei cinema italiani il 20 settembre 2018.

 

 

 

Fonte: Entertainment Weekly

 

 

The Nun: nuovo poster italiano dal Comic-Con 2018

the-nun-nuovo-poster-italiano-dal-comic-con-2018.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Nuovo poster italiano dal Comic-Con 2018 per The Nun - la vocazione del male. Per il secondo anno consecutivo, Warner Bros. e New Line portano i loro film horror al Comic-Con di San Diego per un evento noto come "ScareDiego" con il nuovo spin-off ambientato nell'universo di The Conjuring come evento principale della presentazione.

Questo nuovo poster ritrae un mix tra i volti della suora demone conosciuta come Valak e il personaggio di Sorella Irene di Taissa Farmiga e una tagline che recita: "Scopri il capitolo più oscuro dell'universo di The Conjuring".

James Wan, che ha diretto The Conjuring e The Conjuring 2, è a bordo come produttore. Corin Hardy, noto per il suo film horror The Hallow e come regista del remake de Il Corvo recentemente cancellato dirige "The Nun". Il cast comprende anche il candidato al Premio Oscar Demian Bichir (“Per una vita migliore”) che interpreta Padre Burke, Jonas Bloquet (“Elle”) nei panni di Frenchie, un abitante del luogo, Charlotte Hope (“Il Trono di Spade” per la Tv) nel ruolo di Sorella Victoria, Ingrid Bisu (“Vi presento Toni Erdmann”) in quello di Sorella Oana, mentre Bonnie Aarons riprende il ruolo interpretato in “The Conjuring – Il caso Enfield”, quello della suora demone Valak. Oltre a questo spin-off, anche Annabelle 3, The Conjuring 3 e uno spin-off centrato su "L'Uomo Storto" sono tutti in lavorazione.

Ad oggi i quattro film nell'universo "The Conjuring" hanno incassato nel mondo 1,2 miliardi di dollari. The Nun - La vocazione del male arriva nei cinema italiani il 20 settembre 2018.

 

the-nun-nuovo-poster-italiano-dal-comic-con-2018-2.jpg

 

 

The Nun: primo trailer italiano dello spin-off di "The Conjuring 2"

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibile un primo trailer di The Nun - La Vocazione del Male, lo spin-off del franchise horror "The Conjuring" diretto da Corin Hardy (“The Hallow”) e prodotto da Peter Safran e James Wan, quest'ultimo regista dei due horror campioni d'incassi L’evocazione - The Conjuring e The Conjuring – Il caso Enfield.

 

Quando una giovane suora di clausura si toglie la vita in un’abbazia della Romania, un prete con un passato burrascoso e una novizia sul procinto di prendere i voti, vengono inviati dal Vaticano per fare luce sull’evento. Insieme scopriranno il diabolico segreto dell’ordine. Mettendo a repentaglio non solo le proprie vite, ma anche la loro fede e le loro anime, si troveranno ad affrontare una forza malvagia che ha le sembianze della stessa suora demoniaca che ha terrorizzato il pubblico in “The Conjuring – Il caso Enfield” mentre l’abbazia diventerà un campo di battaglia tra i vivi e i dannati.

 

In “The Nun” il candidato Premio Oscar Demian Bichir (“Per una vita migliore”) interpreta Padre Burke, Taissa Farmiga (“American Horror Story” per la Tv) il ruolo di Sorella Irene e Jonas Bloquet (“Elle”) quello di Frenchie, un abitante del luogo. Il cast include anche Charlotte Hope (“Il Trono di Spade” per la Tv) nel ruolo di Sorella Victoria, Ingrid Bisu (“Vi presento Toni Erdmann”) in quello di Sorella Oana, mentre Bonnie Aarons riprende lo stesso ruolo di “The Conjuring – Il caso Enfield”, quello della suora demone Valak. Hardy dirige “The Nun” da una sceneggiatura di Gary Dauberman (“It”), tratta da un racconto di James Wan e Gary Dauberman. I produttori esecutivi sono Dauberman, Todd Williams e Michael Clear.

Nello staff di Hardy il direttore della fotografia Maxime Alexandre (“The Voices” e “Annabelle 2: Creation”), la scenografa Jennifer Spence (“Annabelle 2: Creation”, “Lights Out - Terrore nel buio” e i film della saga di “Insidious”), i montatori Michel Aller (“Lights Out - Terrore nel buio" e “Paranormal Activity 5”) e Ken Blackwell (“Venerdi 13”), la costumista Sharon Gilham (“Black Mirror” per la Tv). Le musiche di “The Nun” sono di Abel Korzeniowski (“Animali Notturni”).

“The Nun” debutterà nelle sale italiane il 20 Settembre 2018.

 

the-nun-poster-italiano-dello-spin-off-di-the-conjuring-2.jpg

 

 

 

The Nun: primo poster e un'immagine ufficiale in attesa del trailer


the-nun-primo-poster-e-unimmagine-ufficiale-in-attesa-del-trailer.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibili un primo poster e una prima immagine ufficiale di The Nun. Il trailer arriverà in giornata, ma lo studio ha voluto dare qualcosa ai fan per ingannare l'attesa.

Nel poster un primissimo piano della suora demone Valak vista nel finale di The Conjuring 2, mentre nella prima immagine ufficiale il personaggio di Taissa Farmiga, sorella Irene, che è uno dei personaggi principali che seguiremo nel film. L'attrice è la sorella di Vera Farmiga, che interpreta Lorraine Warren nei film della serie The Conjuring.

Il regista Corin Hardy (The Hallow) ha parlato di un ritorno agli horror classici.

Il periodo e l'ambientazione riportano ad un ambito di film horror davvero classici, di vecchia scuola, film horror con il sangue scarlatto...ho adorato il fatto che la storia fosse un mistero incentrato sui personaggi e un film horror spaventoso.

The Nun si svolge negli anni '50 e vede suor Irene aiutare padre Burke (Demian Bichir) in una indagine su un misterioso suicidio in un monastero. Questo alla fine li condurrà a Valak e le cose si faranno oscure e terrificanti. Bonnie Aarons che ha interpretato Valak in "The Conjuring 2", torna al ruolo in "The Nun". James Wan creatore del franchise "The Conjuring", è coinvolto nello spin-off come produttore.

I quattro film precedenti ambientati nell'universo di The Conjuring hanno incassato 1,2 miliardi di dollari al box-office. "The Nun" debutterà nei cinema americani il 7 settembre 2018.

 


  the-nun-primo-poster-e-unimmagine-ufficiale-in-attesa-del-trailer-2.jpg    

The Nun: James Wan annuncia il primo trailer dello spin-off di The Conjuring

the-nun-james-wan-annuncia-il-primo-trailer-dello-spin-off-di-the-conjuring.jpg   Aggiornamento di Pietro Ferraro   Il primo trailer di The Nun arriva la prossima settimana. Warner Bros. e New Line stanno cavalcando il successo del franchise The Conjuring ampliando e creando un vero e proprio universo horror grazie a sequel e spin-off. Il prossimo capitolo ispirato alla demoniaca suora di The Conjuring - Il caso Enfield arriverà a settembre e un primo trailer di questo nuovo spin-off è stato confermato per mercoledì 13 giugno da James Wan. James Wan è a bordo come produttore, mentre alla regia di "The Nun" troviamo Corin Hardy che di recente ha abbandonato il travagliato remake Il Corvo. Wan ha utilizzato Twitter per confermare che potremo dare un primo sguardo al film mercoledì.

#TheNun teaser trailer mercoledì prossimo 13! Potrete finalmente vedere che follia horror medievale @corinhardy ha realizzato.

The Nun arriva dopo lo spin-off Annabelle che ha deluso le aspettative e il notevole e sorprendente prequel Annabelle 2: Creation. La trama è incentrata sulla suora demone Valak di The Conjuring 2, che in realtà non era nella stesura originale della sceneggiatura, ma è stata un'aggiunta dell'ultimo minuto che alla fine ha nobilitato, dal punto di vista orrorifico, l'intero sequel che non è risultato brillante come l'originale. Il cast di "The Nun" comprende Demian Bichir, Taissa Farmiga, Jonas Bloquet, Charlotte Hope e Ingrid Bisu. Quando una giovane suora in un'abbazia di clausura in Romania si toglie la vita, un sacerdote con un passato tormentato e un novizia in procinto di prendere i suoi voti perpetui vengono inviati dal Vaticano per indagare, e scoprono insieme il sacrilego segreto dell'ordine. Mettendo a rischio non solo le loro vite, ma la loro fede e le loro stesse anime, affrontano una forza malvagia nella forma della stessa suora demoniaca che ha terrorizzato gli spettatori in "The Conjuring 2", mentre l'abbazia diventa un terrificante campo di battaglia tra viventi e dannati. Il film è ambientato negli anni '50, quindi precede gli eventi di qualsiasi altro film del franchise. New Line aveva originariamente previsto "The Nun" nelle sale per il 13 luglio, ma lo studio ha poi deciso di far slittare l'uscita al 7 settembre.    

The Nun: prima immagine e sinossi ufficiale dello spin-off di The Conjuring

the-nun-prima-immagine-e-sinossi-ufficiale-dello-spin-off-di-the-conjuring.jpg   Aggiornamento di Pietro Ferraro   Disponibili una prima immagine e dettagli ufficiali sulla trama di The Nun, lo spin-off di The Conjuring. Dopo il deludente Annabelle e il suo sorprendente prequel Annabelle 2: Creation, Warner Bros. e la New Line proseguono la serie di spin-off ispirati all'universo di "The Conjuring" con The Nun, un nuovo horror incentrato sulla demoniaca suora Valak apparsa per la prima volta in The Conjuring - Il caso Enfield aka The Conjuring 2. Questa prima immagine ritrae il terrificante demone Valak, interpretato ancora una volta da Bonnie Aarons. Per quanto riguarda la trama di The Nun, è stato rivelato in una scena dopo i titoli di coda di Annabelle 2 che il film si svolgerà negli anni '50.  

Quando una giovane suora in un'abbazia di clausura in Romania si toglie la vita, un sacerdote con un passato tormentato e un novizia in procinto di prendere i suoi voti perpetui vengono inviati dal Vaticano per indagare, e scoprono insieme il sacrilego segreto dell'ordine. Mettendo a rischio non solo le loro vite, ma la loro fede e le loro stesse anime, affrontano una forza malvagia nella forma della stessa suora demoniaca che ha terrorizzato gli spettatori in The Conjuring 2, mentre l'abbazia diventa un terrificante campo di battaglia tra viventi e dannati.

  The Nun è diretto da Corin Hardy (The Hallow), con un cast che include Demian Bichir, Taissa Farmiga, Jonas Bloquet, Charlotte Hope e Ingrid Bisu. Il film ha terminato le riprese lo scorso giugno e nel frattempo la data di uscita americana è slittata dal 13 luglio al 7 settembre 2018. Finora il franchise The Conjuring tra film originali, sequel e spin-off hanno incassato oltre un miliardo di dollari nel mondo ed è stato già annunciato un altro spin-off, stavolta dedicato a "L'uomo storto" apparso come Valak in The Conjuring 2.  

 

 

Fonte: BD

 

 

 

The Nun: concluse le riprese dello spin-off di The Conjuring


the-nun-concluse-le-riprese-dello-spin-off-di-the-conjuring-2.jpg

 

Articolo del 28 giugno 2017 / Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Riprese ufficialmente concluse per The Nun, il secondo spin-off basato sul franchise horror The Conjuring è ora pronto per entrare in post-produzione. La notizia è stata confermata sui social media dal regista Corin Hardy (The Hallow), che si prepara alla fase di montaggio per un'uscita fissata al 13 luglio 2018.

Corin Hardy ha pubblicato un paio di foto, una delle quali presentava un ciak che è stato utilizzato durante le riprese della scena finale. Hardy ha anche condiviso una foto di commiato con cast e troupe.

Questo sarà l'ultimo di una serie di spin-off che New Line Cinema sta impostando, grazie al successo di The Conjuring e The Conjuring 2. Il primo spin-off, Annabelle, ha fatto molto bene al box-office, ma a differenza di entrambi i film The Conjuring, non è stato accolto bene dalla critica. A quanto pare quel "passo falso" sarà ampiamente recuperato dal sequel Annabelle 2: Creation, diretto da David. F Sandberg (Lights Out) che pare sia eccezionale (l'uscita in Italia è fissata al 3 agosto).

Alcun dettaglio sulla trama di The Nun è stato rivelato tranne che il film sarà incentrato su Valak la demoniaca suora di The Conjuring 2, che in realtà è stata un'aggiunta dell'ultimo minuto al sequel. Bonnie Aarons, assente dalla foto di fine riprese condivisa da Corin Hardy, riprende il ruolo di Valek insieme a Demián Bichir come padre Burke, Charlotte Hope come sorella Victoria e Taissa Farmiga come sorella Irene. Taissa Farmiga è la sorella minore dell'attrice Vera Farmiga che ha interpretato la medium Lorraine Warren nei film The Conjuring.

Ad oggi i film della serie The Conjuring, tra cui Annabelle, hanno incassato 895 milioni di dollari in tutto il mondo. Considerando che i budget di questi film sono molto inferiori alla media, specialmente nel caso di Annabelle costato meno di 7 milioni di dollari, lo studio potrà continuare ad espandere l'universo senza preoccuparsi troppo del fattore economico. Recentemente si è iniziato a lavorare su un'altro spin-off incentrato su The Crooked Man (L'uomo storto) apparso in The Conjuring 2, oltre naturalmente a proseguire la preparazione di The Conjuring 3.

 

 

 

The Nun: iniziate le riprese dello spin-off di The Conjuring


the-nun-iniziate-le-riprese.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Warner Bros. ha dato ufficialmente il via alle riprese di The Nun, il secondo spin-off della serie horror The Conjuring dopo Annabelle. Il regista Corin Hardy è ora al lavoro sul film horror che è previsto in uscita il 13 luglio 2018.

Hardy meglio conosciuto per il suo film horror The Hallow, oltre ad essere essere il regista designato per il travagliato remake Il Corvo, ha utilizzato Twitter per annunciare che la produzione di The Nun è ufficialmente iniziata. Ha pubblicato una foto della porta del suo ufficio con attaccato un semplice pezzo di carta su cui è riportato il suo nome e il titolo del film insieme al seguente messaggio.

E così si comincia...

Warner Bros. ha fatto centro con L'evocazione - The Conjuring del regista James Wan che nel 2013 ha incassato la bellezza di 318 milioni di dollari in tutto il mondo conquistando pubblico e critica. The Nun sarà basato sulla demoniaca suora Valek, personaggio introdotto nel sequel The Conjuring - Il caso Enfield (320 milioni d'incasso) ancora diretto da James Wan che per The Nun è a bordo come produttore e co-sceneggiatore.

Per quanto riguarda Annabelle, nonostante gli ottimi incassi il film è stato una delusione, quindi attendiamo con curiosità l'imminente Annabelle 2 di David F. Sandberg (Lights Out) che forse renderà giustizia alle potenzialità orrorifiche dell'ormai popolare bambola demoniaca che ha debuttato nel prologo di L'evocazione - The Conjuring.

 

 

 

The Nun, lo spin-off di The Conjuring uscirà il 13 luglio 2018


conjuring_2_publicity_still_2_h_2016.jpg

Ha finalmente trovato una data d'uscita The Nun, secondo spin-off legato a l'Evocazione. La New Line Cinema ha annunciato l'uscita in sala per il 13 luglio del 2018, data che vedrà l'horror sfidare Hotel Transylvania 3 e Amusement Park.

Corin Hardy, che in precedenza ha diretto il corto animato Butterfly, diversi video musicali e l'horror The Hallow, si occuperà della regia. Scritto da Gary Dauberman e James Wan, e prodotto da Wan insieme a Peter Safran, The Nun sarà come detto il secondo spin-off di The Conjuring dopo Annabelle, che tornerà in sala l'11 agosto prossimo con il 2° capitolo.

Un franchise spaventosamente ricco per la Warner, partito con i 318 milioni di dollari incassati dal primo l'Evocazione, i 320 dal secondo e i 257 targati Annabelle. Meno di 70 milioni complessivi di budget, per un totale worldwide di quasi 900 milioni di dollari. La suora demoniaca inventata da James Wan riuscirà a prolungare la fama della saga?

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • +1
  • Mail