Mulan, il live-action Disney non sarà un musical

Mulan e Aladdin, novità dai nuovi live-action Disney.

mulan-disneyscreencaps-com-1528.jpg

A differenza de La Bella e la Bestia e di Aladdin, il live-action di Mulan non sarà un musical. Sean Bailey, presidente della Motion Picture Production ai Walt Disney Studios, ha infatti rivelato alcune novità produttive in un'intervista a Vulture.

“Mulan è chiaramente una storia di potere al femminile, ma possiamo anche fare qualcosa di nuovo e reimmaginarlo, renderlo più robusto, più forte, con un tocco alla Ridley Scott”.

Fonti vicine alla produzione hanno confermato come non ci sono previste canzoni, all'interno del live-action di Mulan, che verrà diretto dalla regista neozelandese Niki Caro. Scelta quasi scontata, verrebbe da dire, visto il poco amore dei cinesi nei confronti dei musical. Ed è proprio al mercato cinese, ovviamente, che Mulan punta con forza.

Bailey ha inoltre parlato anche di Aladdin e di come Guy Ritchie stia lavorando a questo altro live-action:

“Guy era interessato a girare un film della Disney e ne abbiamo parlato tanto. Quando abbiamo parlato di Aladdin, ha detto, ‘le mie storie sono sui delinquenti di strada. Questo è ciò che so fare. Ed Aladdin è un ladruncolo che fa del bene’. Guy ha la sua personale versione di quella storia ma ha voluto onorare e rispettare la visione che ne aveva dato la Disney. L’idea di un musical firmato Guy Ritchie ci risultava una novità, qualcosa che non era mai stata fatta prima.”

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail