Stasera in tv: "Song'e Napule" su Rai 2

Rai 2 stasera propone "Song'e Napule", commedia del 2013 diretta dai Manetti Bros. e interpretata da Alessandro Roja, Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Peppe Servillo e Carlo Buccirosso.

 

Cast e personaggi


Alessandro Roja: Paco Stillo/Pino Dinamite
Giampaolo Morelli: Lollo Love
Serena Rossi: Marianna
Paolo Sassanelli: Commissario Cammarota
Peppe Servillo: Ciro Serracane
Ciro Petrone: Pastetta
Ivan Granatino: Nello
Carlo Buccirosso: Questore Vitali
Franco Ricciardi: Boss Scornaienco
Marco Mario de Notaris: Attilio

 

La trama


stasera-in-tv-songe-napule-su-rai-2.jpg

Napoli, oggi. Paco è un pianista raffinato e disoccupato. Entra in polizia con una raccomandazione, ma la sua totale inettitudine lo relega in un deposito giudiziario. Un giorno il commissario Cammarota, un mastino dell’anticrimine sulle tracce di un pericoloso killer della camorra detto O’ Fantasma, lo assolda per infiltrarsi come pianista nel gruppo di Lollo Love, noto cantante neomelodico che allieterà un matrimonio dove molto probabilmente sarà presente O’ Fantasma. A Paco non poteva capitare di peggio: rischiare la vita in prima linea, suonare una pessima musica e vestirsi come un cafone. Invece sarà la svolta della sua vita...

 

Note di regia e produzione


stasera-in-tv-songe-napule-su-rai-2-8.jpg

Song ’e Napule è una commedia poliziesca fortemente voluta da Luciano Martino che, riallacciandosi ai film di genere che ha prodotto in passato, lancia un soggetto comico e neomelodico ambientato nella sua amata Napoli. Raccontare il fenomeno dei cantanti neomelodici, unico al mondo, e inserirlo in una cornice di commedia poliziesca stile anni ‘70, ha affascinato fin da subito Luciano Martino, convincendolo delle grandi potenzialità di questa storia.

Song ’e Napule non è un film di denuncia, ma racconta invece la cultura neomelodica e il vivere partenopeo in un tono piacevolmente fresco, lieve e pop. Il connubio tra Luciano, Lea e Dania Martino e i fratelli Manetti è nato con film quali L’arrivo di Wang, Paura 3D e Circuito Chiuso. Con Song ’e Napule la svolta consiste nello sperimentare un genere differente che, sempre con un’attenzione al realismo, fa della commedia, del poliziesco e della ricerca musicale i propri punti di forza.

Questo film nasce da un’idea che Giampaolo Morelli ci ha raccontato qualche anno fa. L’abbiamo sottoposta a Luciano Martino, che ci ha creduto fin dalla prima volta che l’abbiamo raccontata, convincendoci che questo era il film che dovevamo fare dopo L’Arrivo di Wang e Paura 3D. Con Song ’e Napule torniamo al genere che ci ha regalato più soddisfazioni, la commedia poliziesca. Volevamo raccontare Napoli e il fenomeno, unico al mondo, dei cantanti neomelodici (di successo nella loro città e sconosciuti dopo pochi chilometri). Facendo il film poi ci siamo innamorati della città e abbiamo avuto la presunzione di tornare a raccontarla come oggi non si fa
più, con il centro città, la sua bellezza e la sua unicità, come hanno fatto in passato Nanni Loy ed Ettore Scola.

 

 

 

Curiosità


stasera-in-tv-songe-napule-su-rai-2-4.jpg

  • Franco Ricciardi, che nel film interpreta il boss Scornaienco, è uno dei più noti neomelodici napoletani degli ultimi tempi. Sua l'interpretazione della colonna sonora dei titoli di testa "Si mo dicive primme", rivisitazione di un suo vecchio brano.

  • Il soggetto della storia è stato scritto da Giampaolo Morelli, che interpreta Lollo Love.

  • Molti interpreti secondari sono stati trovati dai registi direttamente in giro per la città.

  • Lo sceneggiatore Michelangelo La Neve è uno dei più importanti autori di fumetti italiani; è l'autore della serie ESP ed ha sceneggiato vari episodi di Martin Mystère e Dylan Dog. È anche uno dei più stimati fumettisti italiani in Francia.

  • Il titolo del film Song'e Napule è anche una trasmissione radiofonica di Rai Radio 1 della fine degli anni '90 ideata e condotta da Renato Marengo e Michael Pergolani, che vuole fare il punto sulle ultime generazioni di autori e cantanti napoletani.


 

 

 

La colonna sonora


stasera-in-tv-songe-napule-su-rai-2-1.jpg

  • Le musiche originali del duo Pivio e Aldo de Scalzi sono state premiate con un David di Donatello, un Nastro d'Argento e un Globo d'Oro. La colonna sonora ha ricevuto un ulteriore David di Donatello per la Migliore canzone originale per il brano "'A verità" di Alessandro Nelson, Franco Ricciardi, Garofalo, Rosario Castagnola, Francesco Liccardo e Sarah Tartuffo.

  • La colonna sonora include anche una compilation di canzoni napoletane neomelodiche, che includono anche performance canore dell'attore Giampaolo Morelli che oltre ad interpretare i brani del suo personaggio, il cantante neomelodico Lollo Love, ha anche girato il video musicale "Cuoricina".

  • I testi delle musiche di Lollo Love sono state scritte da Peppe Servillo della Piccola Orchestra Avion Travel, che nel film interpreta anche il ruolo del famigerato killer Ciro Serracane.


Nelle nostre composizioni per il cinema e la tv ci è sempre piaciuto spaziare da un genere all'altro, non ponendoci troppi limiti, perché prima di tutto siamo dei grandi consumatori di musica. Di conseguenza, a seconda del progetto in cui siamo stati coinvolti, ci siamo cimentati con la musica tradizionale, il metal, la musica sinfonica o la techno. Per questo, siamo stati entusiasti di partecipare a Song 'e Napule dei Manetti Bros., sia in veste di compositori che di editori con la nostra società Creuza, non solo perché si trattava di una nuova tappa per un sodalizio oramai decennale con i due registi (iniziato con la serie tv L'ispettore Coliandro), ma anche per via del fatto che il film ci offriva l'opportunità di recuperare quelle atmosfere caratteristiche del cinema blaxploitation, con forti richiami al funky anni '70, e di mescolarle con le sonorità dei poliziotteschi nostrani. Per la musica di commento abbiamo utilizzato arrangiamenti orchestrali per fiati su una base ritmica “black”, mentre per quel che riguarda i brani cantati, la colonna sonora di Song 'e Napule si avvale della collaborazione, tra gli altri, di Franco Ricciardi, star della nuova musica napoletana, e di Giampaolo Morelli (sceneggiatore e interprete del film, dove incarna il cantante neomelodico Lollo Love), i cui interventi musicali sono stati prodotti da Fausto Mesolella degli Avion Travel.

Pivio e Aldo de Scalzi

 

stasera-in-tv-songe-napule-su-rai-2-6.jpgTRACK LISTINGS

1. Si mo dicive primme
2. A verità
3. Inseguimento finale
4. Camionista incastrato
5. Preparazione in auto
6. Il camionista (I parte)
7. Il camionista (II parte)
8. Foto della ragazza
9. Incontro col produttore
10. Preparazione in auto
11. Al ristorante con la tizia
12. Camminata verso casa
13. Preparazione in auto
14. Stacco esterno
15. Incontro col produttore
16. Inseguimento finale
17. Camminata verso casa
18. Black Naples
19. Dalla festa alla scoperta
20. Foto della ragazza uccisa
21. Cuoricina
22. E’ colpa mia
23. Si na buciarda
24. Song ‘e Napule

 

 

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO