Spider-Man caos, Venom e Silver and Black apparteranno allo stesso universo di Homecoming

Dopo Spider-Man: Homecoming quale futuro per l'Uomo Ragno?

spider-man-homecoming-terzo-trailer-italiano-e-nuova-loocandina.jpg

A poche settimane dall'uscita in sala di Spider-Man: Homecoming, Amy Pascal, ex capoccione Sony, ha alimentato perplessità sull'Universo Uomo Ragno da poco nato. Negli ultimi mesi più volte Kevin Feige, boss Marvel Studios, ha infatti sottolineato come gli annunciati spin-off di Venom e Silver and Black fossero slegati da Homecoming, per poi essere smentito dalla produttrice, seduta al suo fianco durante un'intervista con Filmstarts.

"Entrambi i film saranno ambientati nello stesso mondo che stiamo creando per Peter Parker. Si aggiungeranno ad esso, ma potrebbero svolgersi in location diverse, però saranno nello stesso mondo. E ci saranno delle connessioni".

Straordinario il volto di Feige, quasi sbigottito dinanzi alla rivelazione, tanto da diventare virale sui social. La Pascal ha inoltre annunciato che l'Uomo Ragno di Tom Holland potrà comparire nei prossimi film Marvel ("c'è sempre una possibilità"), creando caos tra gli stessi fan. Feige, solo la scorsa settimana interrogato sull'argomento da AlloCiné, era stato infatti chiarissimo.

"Per ora, non c'è nessun piano per Venom nell'Universo Marvel. È un progetto Sony". Peccato che in casa Sony, evidentemente, la pensino diversamente. A dirigere Venom sarà Ruben Fleischer, con Tom Hardy mattatore e un'uscita in sala datata 5 ottobre 2018. Gina Prince-Bythewood, invece, dirigerà lo spin-off dedicato a Silver and Black. Tom Holland, lo ricordiamo, comparirà in Avengers: Infinity War dopo la comparsata di Civil War e per contratto dovrà girare altri due film dedicati a Spider-Man.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO