Stasera in tv: "Survivor" su Italia 1

Italia 1 stasera propone "Survivor", action-thriller del 2015 diretto da James McTeigue (V per Vendetta) e interpretato da Milla Jovovich, Pierce Brosnan, Dylan McDermott e Angela Bassett.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Milla Jovovich: Kate Abbott
Pierce Brosnan: Nash "L'Orologiaio"
Dylan McDermott: Sam Parker
Angela Bassett: Ambasciatrice Maureen Crane
Robert Forster: Bill Talbot
James D'Arcy: Paul Anderson
Antonia Thomas: Naomi Rosenbaum
Sean Teale: Alvin Murdoch
Corey Johnson: Loomis
Roger Rees: Dott. Emil Balan
Benno Fürmann: Pavlou
Frances de la Tour: Sally
Ben Starr: Cecchino
Genevieve O'Reilly: Lisa Carr
Suanne Braun: Nina Richardson
Malcolm Sinclair: Dott. Perry

Doppiatori italiani

Francesca Fiorentini: Kate Abbott
Luca Ward: Nash "L'Orologiaio"
Fabrizio Pucci: Sam Parker
Alessandra Cassioli: Ambasciatrice Maureen Crane
Carlo Valli: Bill Talbot
Alessio Cigliano: Paul Anderson
Rossa Caputo: Naomi Rosenbaum
Dario Penne: Dott. Emil Balan
Massimo Bitossi: Pavlou
Rita Savagnone: Sally
Niccolò Guidi: Cecchino
Laura Lenghi: Lisa Carr
Claudia Razzi: Nina Richardson
Maurizio Reti: Dott. Perry

 

La trama


stasera-in-tv-survivor-su-canale-5-2.jpg

 

Kate Abbott (Milla Jovovich), punta di diamante del dipartimento di Stato, entrata da poco all’ambasciata americana a Londra, si trova al centro di uno scandalo internazionale quando, dopo essere scampata a un attentato, viene incastrata dal numero delle vittime. Rimasta sola e screditata, Kate deve giocare d’anticipo sulle autorità e su quelli che vogliono ucciderla, in una missione per difendere la sua reputazione e prevenire un grave attentato terroristico previsto per Capodanno a Time Square.

 

Il nostro commento


stasera-in-tv-survivor-su-canale-5.jpg

 

Il regista James McTeigue di V per Vendetta per un action-thriller che prova a miscelare suggestioni da classici spy-thriller degli anni '70 (vedi i "I tre giorni del Condor" piuttosto che "La conversazione") con un look alla Nemico Pubblico di Tony Scott. Il risultato è un film d'azione che punta interamente sul carisma dei due protagonisti e scene d'azione girate con mano sicura.

Milla Jovovich a suo agio nei panni dell'eroina action e Pierce Brosnan fascinoso villain di lusso tengono botta e contribuiscono a rinvigorire un film che scorre via fluido ma senza guizzi di sorta. Survivor è uno spy-thriller di buona fattura, non di certo memorabile, ma indubbiamente capace d'intrattenere senza strafare.

 

Curiosità e colonna sonora


01370-Survivor-Photo Nick Wall.NEF

  • All'orologiaio indipendente britannico Peter Speake-Marin è stato chiesto di partecipare al film in veste di consulente per le scene in cui Pierce Brosnan è al banco di lavoro. Dopo l'incontro Pierce Brosnan era così impressionato da Peter che acquistò uno dei suoi orologi e successivamente Peter Speake-Marin ha chiesto a Pierce Brosnan di diventare ambasciatore della sua azienda. Pierce Brosnan è probabilmente la più famosa celebrità a diventare ambasciatore di un orologiaio indipendente. Prima di accettare il suo ruolo ufficiale come ambasciatore, Pierce può essere visto indossare un orologio da polso Speake-Marin "Piccadilly" durante le riprese, in fotografie scattate durante la post-produzione e un modello oro e rosa durante il suo spot Kia per il Super-Bowl 2015.

  • Il film è l'interpretazione finale dell'attore Roger Rees che interpreta Emil Balan. Rees è scomparso il 10 luglio 2015.

  • Kate Abbott (Milla Jovovich) è descritta nella sinossi come funzionario degli Affari Esteri e del Dipartimento di Stato mentre nei dialoghi come membro dell'Ufficio di Sicurezza Diplomatica. Questo contesto indica che esiste un'agenzia speciale per la Sicurezza Diplomatica. Tutti gli agenti speciali sono considerati funzionari degli Affari Esteri. La Sicurezza Diplomatica è la stessa agenzia per cui lavora il personaggio di Dwayne (The Rock) Johnson, Luke Hobbs, nella serie Fast & Furious.

  • Le riprese sono iniziate a Londra in Inghilterra il 21 gennaio 2014.

  • Il film è stato girato in località del Regno Unito e della Bulgaria e presso gli studi Nu Boyana a Sofia, in Bulgaria.

  • La sequenza di apertura del film è ambientata in un Afghanistan distrutto dalla guerra con il team di produzione che ha utilizzato una grande fabbrica metallurgica in disuso a Sofia, in Bulgaria. La Kremikovtzi AD un tempo la più grande società di lavorazione metallurgica in Bulgaria ha interrotto ogni lavorazione metallurgica e trovato un'utilizzo di nicchia come location di produzioni cinematografiche.

  • Il personaggio di Paul Anderson, interpretato dall'attore James D'Arcy, ha lo stesso nome del marito di Milla Jovovich.

  • Il regista James McTeigue appassioanto di "thriller paranoici degli anni Settanta” ha citato come fonti d'ispirazione per il film classici come I tre giorni del Condor, Il maratoneta e La conversazione.

  • Milla Jovovich presenta il suo personaggio: “Kate Abbott ha una formazione militare; è stata in Afghanistan e ha decisamente vissuto in contesti di azione. Come ricompensa è stata trasferita a Londra per lavorare al controllo visti ma è un po’ confusa sul perché si trovi lì, soprattutto quando prova a fare il suo lavoro e le sembra che tutti le stiano creando difficoltà. Kate si insospettisce ed è così che si mette sulle tracce dei cattivi. Il fatto che Kate abbia una formazione militare è molto importante. Quando comincia la fuga tutto il suo allenamento precedente fa effetto e lei agisce senza pensare troppo; va avanti per istinto e adrenalina. Kate è una sopravvissuta capace di difendersi fisicamente in situazioni minacciose ma gran parte della sua capacità di sopravvivere è semplicemente dovuta alla sua intelligenza. La sua è una mente metodica.

  • Pierce Brosnan parla del suo personaggio: “Nash è un orologiaio che per la maggior parte del tempo lavora da solo in una stanza buia, così io e James McTeigue abbiamo pensato che dovesse avere un aspetto piuttosto anemico, con le borse sotto gli occhi. Oltre al trucco, indosso uno splendido abito di sartoria, perché Nash è un perfezionista e deve apparire raffinato. Gran parte di questo lavoro dipende dalla presenza dell’attore: è necessario avere la sicurezza per starsene lì senza fare niente e tuttavia fare in modo che succeda qualcosa. È questo il compito".

  • Le musiche originali del film sono del compositore britannico Ilan Eshkeri (Stardust, Centurion, Kick-Ass, 47 Ronin). Eshkeri torna a collaborare con il regista James McTeigue dopo aver musicato Ninja Assassin (2009).

  • La colonna sonora include i brani: "Christmas All Over The World" di Little Murders e "Auld Lang Syne" di 5 Alarm Music.


 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • +1
  • Mail