47 metri, arriva il sequel

Campione d'incassi negli Usa, 47 metri avrà un sequel.

47-metri-nuove-locandine-del-thriller-horror-con-squali.jpg

Se in Italia è decisamente passato inosservato, con meno di un milione di euro incassato, 47 metri si è ben comportato negli States, incassando addirittura 44 milioni di dollari (54 in tutto il mondo), dopo esserne costati appena 5.5.

Per questo motivo la Entertainment Studios ha annunciato l'arrivo di un sequel, intitolato 48 meters down, nuovamente scritto e diretto da Johannes Roberts. L'azione, questa volta, passerà dalle acque del Messico a quelle del Brasile, con protagoniste le solite belle ragazze in cerca di emozioni. Nella speranza di allontanarsi dai luoghi più turistici, si gettano in acqua alla ricerca di alcune rovine subacquee, trovando gli squali al posto di Atlandite.

Interpretato da Mandy Moore, Claire Holt e Matthew Modine, 47 metri vede Kate e Lisa, sorelle, intrappolate sul fondo dell’oceano messicano. Con una riserva d’ossigeno di 60 minuti e le acque infestate dagli squali, dovranno riuscire a mettersi in salvo.

Fonte: HollywoodReporter

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO