Roma 2017, Una questione privata: nuove clip del film di Paolo e Vittorio Taviani

Una questione privata: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Paolo e Vittorio Taviani nei cinema italiani dal 1° novembre 2017.

 

Dopo l'anteprima alla Festa del Cinema di Roma lo scorso 1° novembre è uscito nelle sale Una questione privata, il nuovo film di Paolo e Vittorio Taviani con protagonisti Luca Marinelli lanciato dall'acclamato Lo chiamavano Jeeg Robot, Lorenzo Richelmy al cinema anche con il thriller La ragazza nella nebbia e Valentina Bellè vista di recente nel noir Il permesso - 48 ore fuori di Claudio Amendola.

"Over the Rainbow" è il disco più amato da tre ragazzi nell’estate del 43. S’incontrano nella villa estiva di Fulvia, adolescente e donna. I due ragazzi sono Milton e Giorgio, l’uno pensoso, riservato, l’altro bello ed estroverso. Amano Fulvia che gioca con i sentimenti di entrambi.Un anno dopo Milton, partigiano, si ritrova davanti alla villa ora chiusa. La custode lo riconosce e insinua un dubbio: Fulvia, forse, ha avuto una storia con Giorgio. Per Milton si ferma tutto, la lotta partigiana, le amicizie...Ossessionato dalla gelosia, vuole scoprire la verità. E corre attraverso le nebbie per trovare Giorgio, ma Giorgio è stato fatto prigioniero dai fascisti...

 

NOTE DI REGIA

Oggi, nel nostro tempo ambiguo, tempo di guerra non guerreggiata, Fenoglio ci ha suggestionato con il suo “Una questione privata”: l’impazzimento d’amore, e di gelosia, di Milton, il protagonista, che sa solo a metà e vuole sapere tutto. Da qui siamo partiti per evocare, in una lunga corsa ossessiva, un dramma tutto personale, privato appunto: un dramma d’amore innocente e pur colpevole, perché nei giorni atroci della guerra civile il destino di ciascuno deve confondersi con il destino di tutti. [Paolo e Vittorio Taviani]

 

 

 

Roma 2017, Una questione privata: trailer e poster del film di Paolo e Vittorio Taviani


 

01 Distribution ha reso disponibili trailer e locandina di Una questione privata, il film di Paolo e Vittorio Taviani che sarà presentato alla Festa del Cinema di Roma e uscirà in sala il 1° novembre.

 

"Over the Rainbow" è il disco più amato da tre ragazzi nell’estate del 43. S’incontrano nella villa estiva di Fulvia, adolescente e donna. I due ragazzi sono Milton (Luca Marinelli) e Giorgio (Lorenzo Richelmy), l’uno pensoso, riservato, l’altro bello ed estroverso. Amano Fulvia (Valentina Bellè) che gioca con i sentimenti di entrambi. Un anno dopo Milton, partigiano, si ritrova davanti alla villa ora chiusa. La custode lo riconosce e insinua un dubbio: Fulvia, forse, ha avuto una storia con Giorgio. Per Milton si ferma tutto, la lotta partigiana, le amicizie... Ossessionato dalla gelosia, vuole scoprire la verità. E corre attraverso le nebbie per trovare Giorgio, ma Giorgio è stato fatto prigioniero dai fascisti….

 

Liberamente tratto dal capolavoro di Beppe Fenoglio, considerato da Calvino uno dei più bei romanzi italiani del Novecento, il film dei fratelli Taviani sarà presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma venerdì 27 ottobre.

 

roma-2017-una-questione-privata-trailer-e-poster-del-film-di-paolo-e-vittorio-taviani.jpg

 

 

Roma 2017, Una questione privata: clip e foto del film di Paolo e Vittorio Taviani


 

01 Distribution il 1° novembre porterà nei cinema Una questione privata, il nuovo film dei fratelli Taviani che sarà presentato in anteprima alla dodicesima edizione del Festival del Cinema di Roma (26 ottobre - 5 novembre 2017).

Il film basato sull’omonimo capolavoro di Beppe Fenoglio, pubblicato postumo nel 1963, è interpretato da Luca Marinelli, Lorenzo Richelmy e Valentina Bellè.

 

Milton, ragazzo introverso e riservato, e Giorgio, allegro e solare, amano Fulvia. Lei si lascia corteggiare da entrambi, giocando con i loro sentimenti. I tre ragazzi nell’estate del 43 si incontrano nella villa estiva di Fulvia per ascoltare e riascoltare il loro disco preferito: Over the rainbow. E nonostante la guerra, sono felici. Un anno dopo tutto è cambiato. Milton e Giorgio sono ora partigiani. È inverno e la nebbia è calata su tutto. Milton si ritrova davanti alla villa dei tempi felici, ormai chiusa e si abbandona al ricordo di Fulvia. La custode lo riconosce e invitandolo ad entrare allude ad una relazione tra la ragazza e il suo migliore amico Giorgio. Per Milton, logorato dal dubbio, si ferma tutto: la lotta partigiana, gli ideali, le amicizie. Ossessionato dalla gelosia, vuole scoprire la verità. E corre attraverso le nebbie delle Langhe per trovare Giorgio, ma Giorgio è stato catturato dai fascisti. L’unica speranza è trovare un prigioniero fascista da scambiare con l’amico, prima che questi venga fucilato...

 

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO