Star Wars: Gli ultimi Jedi - Rey è una Palpatine o una Kenobi in Stars Wars 8?

Vi proponiamo un altro excursus nelle teorie dei fan sulla reale discendenza di Rey, stavolta si discute se l'aspirante Jedi sia una Palpatine o una Kenobi.

 

Il trailer finale di Star Wars: Gli Ultimi Jedi ha creato un po' di scompiglio. I fan sono andati in fibrillazione quando hanno visto la scena dove Kylo Ren (Adam Driver) a bordo del suo intercettore TIE  sembra puntare le armi su sua madre, il generale Leia (Carrie Fisher) che è a bordo di una nave della Resistenza. Altra scena scioccante il culmine del trailer, in cui sembra che Rey (Daisy Ridley) in cerca di un posto in tutta quella follia si affida a Kylo Ren. Ma nonostante un comprensibile entusiasmo per le scioccanti rivelazioni non bisognerebbe scartare a priori l'ipotesi che tutto ciò che abbiamo visto nel trailer sia un abile gioco di specchi orchestrato tramite il montaggio per sviare i fan; a riprova di ciò ci sarebbe l'ultima scena con le inquadrature di Rey e Kylo Ren che potrebbero svolgersi in due diverse ambientazioni. L'idea è che Lucasfilm abbia operato del marketing mirato e proprio come nel trailer de "Il risveglio della Forza" nulla del film è stato realmente svelato.

Il trailer afferma che Rey è incredibilmente potente. Le sue abilità terrorizzano Luke Skywalker (Mark Hamill), che già si accusa di aver scatenato Kylo Ren sulla galassia commettendo lo stesso errore del suo mentore Obi-Wan Kenobi. Ha senso che Luke non fosse disposto ad addestrarlo e che tale azione avrebbe portato Kylo Ren nelle mani di Snoke (Andy Serkis). Quindi rimane la domanda chiave, chi è Rey e da dove proviene? Rey non è probabilmente una Skywalker. J.J. Abrams ha affermato che i genitori di Rey non sono in "Il risveglio della Forza" quindi se andiamo per eliminazione ciò riduce al minomo, se non elimina completamente, le possibilità legate alla famiglia Skywalker. Sarebbe illogico per lei essere un qualche figlia segreta di Leia o di Luke. A questo proposito è emersa online una nuova teoria, ben studiata, che afferma che Rey è in realtà una discendente dell'imperatore Palpatine.

Vincent Vendetta ha fornito dettagli su questa teoria con un video sul suo canale YouTube affermando che Rey potrebbe essere una Palpatine. Il suo argomento più stringente a sostegno della sua teoria è lo stile di combattimento grezzo di Rey. Il suo duello di spade con Kylo Ren nella foresta oscura imita quello di Palpatine aka Darth Sidious. Vendetta fa un confronto visivo tra loro e bisogna dire che le somiglianze sono evidenti. La postura, il modo di sferrare i colpi, il duello sembra la stessa sequenza di combattimento di Palpatine in "La vendetta dei Sith". Ci sono troppe similitudini per essere una coincidenza. Ogni fan di Star Wars sa quanto gli stili di combattimento con le spade laser siano unici per ogni individuo.

Vendetta prosegue con una clip della visione di Rey da "Il risveglio della Forza". Lei ascolta la voce dell'imperatore mentre il corridoio si disintegra attorno a lei. Vendetta crede anche che questo sia ciò che Luke riconosce in Rey quando la vede per la prima volta su Ahch-To. È una forzatura, ma anche una possibilità concreta. Vendetta prosegue con altri indizi, ma il suo pensiero finale è abbastanza chiaro. La galassia è stata conquistata da uno Skywalker e un Palpatine insieme. Vader e Palpatine hanno conquistato la galassia in una potente alleanza oscura. Sarebbe certamente un colpo di scena epico se Rey e Kylo Ren eliminassero Skywalker e Snoke per replicare quell'alleanza. Nel nuovo trailer sentiamo la voce fuori campo di Snoke rivolgersi presumibilmente a Kylo Ren. Vediamo anche Snoke torturare Rey mentre lei è in agonia. Si potrebbe immaginare che Kylo Ren intervenga per salvarla in extremis, in special modo se Kylo avesse contrariato Snoke non uccidendo sua madre. È una possibilità, ma abbiamo dubbi che Rey possa affiancare l'uomo che ha ucciso Han Solo e che lei considera un "mostro".

 

Altra teoria, tra le più accreditate tra i fan, ipotizza Rey sia in realtà una discendente di Obi-Wan Kenobi. A supporto di ciò l'ipotesi che ci sia un nuovo personaggio femminile, non ancora introdotto, legato alla discendenza di Jyn Erso (Felicity Jones) e Lyra Erso (Valene Kane). Ecco gli elementi a supporto di questa teoria: Rey ascolta Obi-Wan Kenobi due volte in "Il risveglio della Forza". Lei lo ascolta nella sua visione di Forza e quando è tentata di attingere dal Lato oscuro per uccidere Kylo Ren. La spada laser di Luke è attratta da lei. Ma non dimentichiamo che in precedenza la spada laser apparteneva ad Anakin. Obi-Wan ha sconfitto Anakin e ha dato l'arma a Luke. Se le spade laser fossero come le bacchette in Harry Potter o le spade nel codice Samurai, esse appartengono al vincitore di un duello. L'arma riconoscerebbe quindi Rey come una Kenobi. Non dimentichiamo altresì che Obi-Wan Kenobi era il primo Jedi ad aver ingannato la morte ottenendo l'immortalità nella Forza. Il suo potere e la sua presenza non possono essere sottovalutati in Star Wars.

Ok, quindi spade laser e voci corrispondono alla teoria Kenobi, ma dove entrano in gioco le ragazze Erso? Ogni anno Lucasfilm lancerà un nuovo film di Star Wars finché i fan non ne avranno abbastanza. Kathleen Kennedy, amministratore delegato di Lucasfilm, ha dichiarato in precedenza che la nuova trilogia riguarderà gli Skywalker e invece gli spin-off? Anche i prequel giocheranno un ruolo nello stabilire la discendenza di Rey?. Guardando i personaggi di Rogue One sembrano esserci connessioni in tal senso. Lyra Erso indossa abiti Jedi e un amuleto di cristallo di Kyber. Anche Jyn Erso indossa un amuleto Kyber. Se si guardano fisicamente queste attrici, sono molto simili in altezza, peso, colore dei capelli e costituzione fisica alla Rey di Daisy Ridley.

Non abbiamo ancora appreso in che modo Obi-Wan Kenobi ha trascorso tutti quegli anni su Tatooine. Oltre a sorvegliare Luke, avrebbe potuto facilmente avere una storia d'amore con qualcuno che era legato a Lyra e Jyn. Un Jedi non ha legami familiari. Qualsiasi prole di Kenobi sarebbe stata quindi tenuta segreta anche per proteggerla dai Sith. Ora la nuova trilogia è ambientata decenni dopo, ma è del tutto ragionevole che chiunque abbia allevato Rey fosse al corrente del suo valore e la nascondesse su Jakku. Questa teoria afferma che Lucasfilm è in procinto di riportare su schermo il personaggio di Obi-Wan Kenobi e colmare le lacune createsi sulla discendenza di Rey. Ciò dovrebbe legare tutti i film insieme, impostare nuove dinamiche familiari e riportare Ewan McGregor chiaramente per riprendere il ruolo di Kenobi.

E' chiaro che tutto ciò che avete letto sinora sono congetture, ma è indubbio che mettono molta carne al fuoco su cui discutere. Star Wars: Gli Ultimi Jedi arriva nei cinema il 13 dicembre e se dovessimo dar retta a parte di queste teorie, il trailer sarebbe un capolavoro di depistaggio. Prima di lasciarvi vi ricordiamo che c'è un'ulteriore teoria, forse la più deludente, che ipotizza che Rey potrebbe essere un'altro frutto di un concepimento senza padre opera dei controversi Midi-chlorian (vedi Anakin Skywalker), concepimento atto allo scopo di riportare l'equilibrio nella Forza.

 

star-wars-gli-ultimi-jedi-rey-e-una-palpatine-o-una-kenobi-in-stars-wars-8.jpg

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO