Stasera in tv: "I.T. - Una Mente Pericolosa" su Canale 5

Canale 5 stasera propone "I.T. Una Mente Pericolosa", thriller del 2016 diretto da John Moore e interpretato da Pierce Brosnan, James Frecheville, Anna Friel, Stefanie Scott e Michael Nyqvist.

 

Cast e personaggi


Pierce Brosnan: Mike Regan
James Frecheville: Ed Porter
Anna Friel: Rose Regan
Stefanie Scott: Kaitlyn Regan
Michael Nyqvist: Henrik
Adam Fergus: Sullivan
Jason Barry: Patrick
Clare-Hope Ashitey: Joan
Brian Mulvey: George
Austin Swift: Lance

 

La trama


stasera-in-tv-i-t-una-mente-pericolosa-su-canale-5-3.jpg

 

Mike Regan (Pierce Brosnan) ha tutto ciò che potrebbe desiderare, una bella famiglia e una casa "intelligente" al top della gamma. La compagnia che possiede grazie ad una nuova "app" è sul punto di cambiare per sempre il mercato delle compagnie aeree di fascia alta. Tutto sembra filare liscio almeno fino a quando un giovane informatico (James Frecheville) entra nella sua vita, diventando prima invadente e poi palesemente minaccioso. Il ragazzo emotivamente instabile comincerà a perseguitare la figlia adolescente di Regan e poi l'intera famiglia che si ritroverà sotto attacco in ogni aspetto "tecnologico" della loro vita.

 

Il nostro commento


stasera-in-tv-i-t-una-mente-pericolosa-su-canale-5-4.jpg

 

John Moore, regista di Behind Enemy Lines - Dietro le linee nemiche, il remake Omen - Il Presagio e del quinto Die Hard si cimenta con un thriller dalla doppia anima, che persegue un doppio binario, uno che strizza l'occhio al cosidetto tecno-thriller e un altro di stampo squisitamente "revenge".

I.T. - Una Mente Pericolosa parte come un thriller che mette in luce i pericoli di una società ipetecnologizzata, e in questo è puntuale nell'insinuare la fallibilità di un mondo virtuale di fatto senza regole chiare e terreno fertile per menti instabili (in questo caso lo stalker è un abile hacker), mentre dall'altra innesca quasi da subito una narrazione che finisce nello stereotiparsi nel cosiddetto revenge-movie o thriller con vendetta, con il padre di famiglia giustiziere, poliziotti inetti e tutto il repertorio di disperazione, rabbia e frustrazione che porta ad un inevitabile confronto finale tra stalker e perseguitato.

I.T. - Una Mente Pericolosa nonostante il suo adagiarsi su cliché sin troppo consolidati, può contare su un credibile protagonista, l'ex Bond Pierce Brosnan che incarna lo scontro "analogico vs digitale", una regia dinamica e visivamente coreografica, e soprattutto su meccanismi di "suspense" che hanno fatto del revenge-movie un filone tanto prolifico e popolare, l'immedesimazione da parte dello spettatore facilitata da una narrazione tanto lineare quanto prevedibile.

Insomma niente di nuovo sotto il sole, ma I.T. - Una Mente Pericolosa con la sua "confezione" impeccabile dal punto di vista formale non andrebbe sottovalutato a priori, poiché potrebbe rivelarsi molto più godibile di quanto appaia sulla carta.

 

Curiosità e colonna sonora


stasera-in-tv-i-t-una-mente-pericolosa-su-canale-5-2.jpg

  • L'acronimo "I.T." del titolo sta per Information Technology (IT), che fa riferimento all'uso del computer per archiviare, recuperare, trasmettere e manipolare dati o informazioni, spesso nel contesto di un'azienda o di un'altra impresa. L'IT è considerato una sottocategoria di Information and Communications Technology (TIC).

  • Il film è stato annunciato per la prima volta nell'ottobre 2013 come un thriller con vendetta con Pierce Brosnan a capo del progetto. Doveva essere finanziato da Voltage Pictures e diretto da Stefano Sollima. Nell'agosto 2014 è stato rivelato che John Moore aveva sostituito Sollima come regista del film e aveva commissionato una completa riscrittura della sceneggiatura di William Wisher.

  • Pierce Brosnan ha prestato la sua voce ad una "casa intelligente" in un episodio della serie tv I Simpson.

  • La marca e il modello dell'auto che Ed Porter (James Frecheville) guida quando si reca a casa di Mike Regan (Pierce Brosnan) per sistemargli il sistema Wi-Fi, è una Chrysler 300 del 1970.

  • Le musiche originali del film sono di Tim Williams (Fragmented, Red Sky, Walking with the Enemy).

  • La colonna sonora include brani di Deveraux ("Girls Cry Boys Lie","Girls Cry and Boys Lie"); Paul James Musso ("Danny Boy Ireland Surf", Benoit Martin ("Road Trip and Sunglasses"); John Swanson ("The Weatherman Agrees", "Can We Just Drop It"); Missing Persons ("Words"); Paul Wiley ("I Love You In Leather") e Electroillusion ft. Pepper MaShay ("Queen").


 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail