Stanley Kubrick: ritrovata sceneggiatura perduta del regista, potrebbe diventare un film

Una sceneggiatura da lungo tempo perduta del regista Stanley Kubrick è stata ritrovata e potrebbe diventare un film.

stanley-kubrick-ritrovata-sceneggiatura-perduta-del-regista-potrebbe-diventare-un-film.jpg

Burning Secret, una sceneggiatura di Stanley Kubrick andata perduta è stata recentemente ritrovata da Nathan Abrams, un professore di cinema ed esperto di film di Kubrick letteralmente scioccato dal ritrovamento. L'esistenza della sceneggiatura di "Burning Secret" è stata per decenni al centro di dibattito tra i fan di Stanley Kubrick, ma ora la sceneggiatura è una realtà e pare sia quasi completa, elemento che potrebbe persino aprire alla possibilità di un potenziale film futuro.

"Burning Secret" è un adattamento del racconto del 1913 "Bruciante Segreto" dello scrittore viennese Stefan Zweig. Secondo quanto riporta The Guardian, l'adattamento della storia di Stanley Kubrick riguardava adulterio e passione ambientati in un resort termale, dove un "uomo affabile e predatorio fa amicizia con un ragazzino di 10 anni". L'uomo poi lo userà per sedurre la madre sposata del ragazzino.

Stanley Kubrick ha scritto "Burning Secret" nel 1956 con il romanziere Calder Willingham, con cui Kubrick collaborerà l'anno seguente per Orizzonti di gloria. Nathan Abrams, che ha scoperto la sceneggiatura perduta, ha confermato che Kubrick aveva praticamente completato il suo lavoro sullo script.

I fan di Kubrick sanno che voleva farlo, (ma) nessuno ha mai pensato che fosse stato completato. Ora ne abbiamo una copia e questo dimostra che aveva realizzato una sceneggiatura completa.

La sceneggiatura di "Burning Secret" di Stanley Kubrick ha il marchio del dipartimento sceneggiature di MGM ed è datata 24 ottobre 1956. A quel tempo, Kubrick aveva appena realizzato Rapina a mano armata. Si ritiene che MGM abbia cancellato il progetto "Burning Secret" dopo aver appreso che Kubrick stava lavorando a "Orizzonti di gloria", progetto quest'ultimo realizzato in violazione del suo contratto. Altre teorie popolari sulla bocciatura della sceneggiatura da parte dello studio fanno riferimento ad alcuni elementi troppo espliciti per l'epoca, e anche ad una sceneggiatura non all'altezza e quindi respinta perché non abbastanza appetibile a livello commerciale.

Nathan Abrams ha rivelato che la sceneggiatura è di oltre 100 pagine e crede che sia abbastanza completa affinché un nuovo regista possa affrontare il progetto. Riguardo a come Abrams ha scoperto la sceneggiatura perduta, il docente l'ha trovata mentre stava facendo ricerche per il suo nuovo libro intitolato "Eyes Wide Shut: Stanley Kubrick and Making of His Final Film". Apparentemente la sceneggiatura di "Burning Secret" è di proprietà del figlio di uno dei precedenti collaboratori di Kubrick.

 

 

Fonte: The Guardian

 

 

 

  • shares
  • +1
  • Mail