Fahrenheit 11/9: trailer del documentario di Michael Moore su Donald Trump

Fahrenheit 11/9: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film documentario di Michael Moore nei cinema americani dal 21 settembre 2018.

 

Disponibile un nuovo trailer del documentario Fahrenheit 11/9 di Michael Moore, che prende di mira il presidente Donald Trump e la sua amministrazione. Il titolo del documentario arriva dalla data in cui Trump è stato ufficialmente annunciato come 45° Presidente degli Stati Uniti e inverte il titolo del suo documentario del 2004 Fahrenheit 9/11.

Nel trailer vengono mostrati raduni neonazisti e stralci di interviste di Moore tra cui una con l'ex consigliere della campagna di Trump, Roger Stone, la principale vincitrice democratica Alexandria Ocasio-Cortez, e la sopravvissuta al massacro di Parkland, Emma Gonzalez. In una nuova intervista che promuove il documentario, Moore definisce Trump un "genio del male", poiché è in grado di manipolare i media e sostiene che i giornalisti più giovani non sono preparati ad affrontare un "leader autoritario".

Alla domanda se il suo approccio alla copertura della politica americana sia cambiato negli ultimi 14 anni, Michael Moore dichiara che la maggioranza della popolazione americana è d'accordo con la sua posizione che è rimasta la stessa. Quindi afferma che Donald Trump e i suoi sostenitori sono una piccola parte del paese, e qui andiamo sull'opinabile.

La maggior parte degli americani è d'accordo con me sui temi, io faccio parte della maggioranza. Il nostro coro è molto più grande del coro di Trump o del coro di Fox News. Purtroppo il nostro coro è stonato, ed è difficile sentire le nostre voci attraverso tutti i singhiozzi e la disperazione. Tutto finisce il 21 settembre. Il coro ha bisogno di una canzone da cantare, una volta che ci riuniremo in una bellissima armonia, la famiglia criminale di Trump sarà perseguita, la legge e l'ordine saranno ripristinati, avremo assistenza medica per tutti e dichiareremo che "Il trono di spade" deve rimanere in onda per almeno altre tre stagioni.

In una sequenza del trailer il lobbista e consulente politico Roger Stone parla dell'impeachment di Trump e dice "Che ci provassero, devono solo provarci". Stone promette poi che ci sarà uno "spasmo" di violenza in questo paese "come non si è mai visto".

"Fahrenheit 11/9" di Michael Moore arriva nei cinema di tutto il mondo il 21 settembre. Il regista afferma che il suo film è un'opera d'azione, non di passività, e rivela anche che un'insurrezione segreta sta accadendo in un luogo impensabile, che Moore spera si realizzerà.

 

fahrenheit-119-trailer-del-documentario-di-michael-moore-su-donald-trump.jpg

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail