The Nice Guys 2, Shane Black vorrebbe girarlo: 'se qualcuno lo finanziasse'

Shane Black si appella ai produttori di Hollywood. Fategli girare The Nice Guys 2.

the-nice-guys-la-colonna-sonora-del-film-2.jpg

A breve in sala con il nuovo atteso Predator, Shane Black non ha affatto dimenticato The Nice Guys, film del 2016 acclamato dalla critica ma assai deludente al box office. Costata 50 milioni di dollari, la pellicola ne incassò appena 62,788,218 in tutto il mondo. Un inatteso flop per la Warner Bros, che di fatto mise immediatamente in archivio l'ipotesi di un sequel

Eppure Black, regista di Iron Man 3 e Kiss Kiss, Bang Bang, non demorde. Intervistato da Fandango, Shane ha infatti rilanciato.

"Lo farei in un batter d'occhio, se qualcuno lo finanziasse ... Avevamo ogni genere di idee. Il problema è che non è andato così bene al botteghino. Non è la classica formula che ti porta a riprendere due stelle del cinema molto costose e a procedere con un sequel ... Ma sono pronto a farlo. Se qualcuno dovesse decidere che basta la sua nomea di 'cult movie' per giustificarlo, io ci sono".

Protagonisti del film, lo ricordiamo, Ryan Gosling, Russell Crowe, Matt Bomer e Kim Basinger.

Fonte: Screenrant

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 20 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail