Captive State: trailer finale italiano del thriller con invasione aliena di Rupert Wyatt

Captive State: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller fantascientifico di Rupert Wyatt nei cinema italiani dal 28 marzo 2019.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Adler Entertainment ha reso disponibile un trailer finale in italiano di Captive State, il thriller con invasione aliena in arrivo nei cinema italiani il 28 marzo.

Viviamo in un mondo costantemente in lotta contro la guerra, carestia, criminalità, malattie e disastri. Ma cosa accadrebbe se il nostro primo contatto con una razza aliena arrivase con la promessa di salvare l'umanità da tutti questi mali? Quanto saremmo disposti a sacrificare per sopravvivere? Questa è esattamente la domanda che "Captive State" pone e la risposta non è così semplice come potrebbe apparire in un primo momento.

Rupert Wyatt regista del reboot L'alba del pianeta delle scimmie ci racconta una premessa in stile "Visitors", in cui alieni all'apparenza magnanimi arrivano sulla Terra promettendo la soluzione di conflitti, malattie e anarchia. Tuttavia, come suggerisce il titolo, questa sicurezza ha un prezzo: la libertà, trasformando l'umanità in una specie oppressa e la Terra in un pianeta occupato. In questo scenario sorge un gruppo ribelle conosciuto come "Fenice".

Il protagonista di Moonlight, Ashton Sanders, guida il cast del film come uno dei giovani rivoluzionari che cercano di combattere contro questo oppressivo stato alieno e l'organizzazione nota come "Legislatore" che li mantiene al potere. John Goodman interpreta uno dei collaborazionisti che cerca di impedire a questa rivoluzione di danneggiare ciò che considera una cosa buona per il popolo della Terra. Il resto del cast include Vera Farmiga, Jonathan Majors, Alan Ruck, Kevin Dunn, Machine Gun Kelly, Madeline Brewer, Ben Daniels, D. B. Sweeney e James Ransone.

A seguire trovate un documento che fornisce alcune informazioni sullo scenario di "Captive State". Il documento proviene da un sito web dell'organizzazione aliena occupante che è stato chiaramente parzialmente violato da "Fenice", sperando di scatenare una rivoluzione più grande contro queste misteriose creature aliene che vengono solo intraviste nel trailer (per ingrandire il documento clicca sull'immagine).

 

 

 

Fonte: The Legislature

 

 

Captive State: nuovo trailer italiano del thriller con invasione aliena di Rupert Wyatt

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Adler Entertainment ha reso disponibile un nuovo trailer italiano di Captive State, il thriller fantascientifico diretto e co-sceneggiato da Rupert Wyatt, regista del reboot L'alba del pianeta delle scimmie e del remake The Gambler.

Il film si svolge a Chicago 10 anni dopo che gli extraterrestri sono atterrati sulla Terra e hanno istituito un governo di occupazione. Gli alieni sono i moderni fascisti e gli umani sono divisi in due fazioni: quelli che cooperano "per il bene superiore" e quelli che resistono.

"Captive State" vede protagonista Ashton Sanders, co-protagonista del film premio Oscar Moonlight e visto al fianco di Denzel Washington in The Equalizer 2 - Senza perdono e in End of Justice - Nessuno è innocente.

Il film vede anche la partecipazione di John Goodman, Jonathan Majors, Colson Baker e Vera Farmiga. "Captive State" arriva nei cinema italiani il 28 marzo 2019.

 

 

 

Captive State: primo trailer italiano del thriller con invasione aliena di Rupert Wyatt

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Adler Entertainment ha reso disponibile un primo teaser trailer italiano di Captive State, il thriller fantascientifico in arrivo nei cinema italiani il 28 marzo 2019.

Il film diretto da Ruper Wyatt (L'alba del pianeta delle scimmie) si svolge dieci anni dopo un’invasione aliena con il mondo è governato da una forza di occupazione extraterrestre. Il film esplora temi come l'instaurazione di un governo oppressore e la propaganda legata ad esso. La trama si concentra sugli abitanti di un quartiere di Chicago schierati su entrambi i lati del conflitto: collaborazionisti e dissidenti. Seguiamo il poliziotto di Chicago Mulligan (John Goodman), che ha il compito di unire il mondo contro il nemico extraterrestre e a questo scopo recluta Gabriel (Ashton Sanders), il giovane figlio di un soldato caduto che a suo tempo si unì ad un gruppo di ribelli chiamato "Fenice".

Il cast del film è completato da Vera Farmiga, Jonathan Majors, Alan Ruck, Kevin Dunn, Machine Gun Kelly, Madeline Brewer, Ben Daniels, D. B. Sweeney e James Ransone.

 

 

 

 

Captive State: nuovo trailer del thriller con invasione aliena di Rupert Wyatt


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disponibile un nuovo trailer e una nuova locandina di Captive State. John Goodman e Ashton Sanders recitano in questo cupo e intrigante thriller con invasione aliena diretto da Rupert Wyatt (L'alba del pianeta delle scimmie). Il film si svolge a Chicago, dieci anni dopo un'occupazione da parte di una forza extraterrestre, ma non si concentra su un lato del conflitto, ma segue la prospettiva della divisione della popolazione invasa, divisa tra resistenza e collaborazionisti, un po' come nella serie tv Visitors.

Gabriel, il personaggio di Ashton Sanders, nel trailer chiede un avvocato dopo il suo arresto, ma il personaggio di John Goodman gli fa capire che le cose non funzionano più così da quando gli alieni sono arrivati. Gabriel si ritrova così costretto a prendere una decisione, o unirsi ai collaborazionisti o incontrare il gruppo della resistenza di stanza a Phoenix. Il trailer mostra Gabriel scegliere la lotta piuttsoto che la resa, e inizierà per lui una battaglia per la sopravvivenza.

"Captive State" arriva nei cinema americani il 29 marzo 2019.

 

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Captive State: nuovo trailer del thriller fantascientifico di Rupert Wyatt


Disponibile un nuovo trailer per il misterioso thriller di fantascienza Captive State con John Goodman e Vera Farmiga. Il mese scorso è stato pubblicato un primo trailer ma, finora, sembra che lo studio voglia centellinare gli elementi della trama che pare siano un bizzarro mix di Cloverfield e La notte del giudizio.

Il trailer inizia sottolineando quanto sia forte e benestante l'America, con una voce misteriosa che contesta la validità di queste affermazioni e invita tutti ad una unirsi ad una sorta di resistenza contro le bugie e la propaganda propinate dal governo. Vediamo poi una serie di eventi catastrofici apparentemente scatenati da una forza misteriosa e non identificata. La voce sconosciuta afferma poi ripetutamente che "la Fenice risorgerà". Immaginiamo che la forza misteriosa abbia qualcosa a che fare con gli alieni che hanno invaso la Terra, ipotesi che sembra sostenuta dalle traballanti e sconnesse immagini alla fine del trailer che ci lasciano intravedere quella che sembra una creatura aliena.

Per quanto riguarda i dettagli inclusi nella trama ufficiale, il film è ambientato in un quartiere di Chicago circa un decennio dopo un'occupazione da parte di esseri alieni. Pare che il film esplori le vite su entrambi i lati del conflitto, narrando di quelli che scelgono di collaborare e quelli che scelgono di ribellarsi.

Il film è scritto e diretto da Rupert Wyatt, che ha diretto anche il reboot L'alba del pianeta delle scimmie, oltre al remake The Gambler del 2014, il pilota della serie tv Turn: Washington's Spies e un episodio della serie The Exorcist. Wyatt è stato designato anche alla regia di episodi della prossima serie tv di Halo.

Nel cast di "Captive State" ci sono anche Ashton Sanders, Jonathan Majors e Colson Baker. Il film uscirà nei cinema americani il 29 marzo 2019.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

Captive State: primo trailer del film fantascientifico di Rupert Wyatt


 

Come annunciato è disponibile online un primo trailer di Captive State, il film fantascientifico con invasione aliena che sembra miscelare elementi da classici come Visitors e Independence Day con qualcosa in più, qualcosa di inquietante ben percettibile nel trailer, ma non decifrabile.

Questo nuovo trailer non spiega realmente cosa sta per accadere al mondo. Non c'è ancora alcuna rivolta apparente. Su chermo una lista di cose come povertà, disoccupazione e crimini che sono solo un lontano ricordo da quando gli alieni sono arrivati. Ma sappiamo che sotto il fuoco la cenere arde ancora, lo anticipa la tagline del primo poster che è una vera e propria dichiarazione di guerra: "Dieci anni fa hanno preso il nostro pianeta. Oggi ce lo riprendiamo".

Il film è diretto da Rupert Wyatt (L'alba del pianeta delle scimmie) e interpretato da John Goodman, Ashton Sanders, Jonathan Majors, Colson Baker, Vera Farmiga e il rapper Machine Gun Kelly al suo esordio sul grande schermo.

"Captive State" arriverà nei cinema americani il 29 marzo 2019.

 

 

Fonte: Slash Film

 

 

Captive State: anteprima trailer e poster del film fantascientifico di Rupert Wyatt


Focus Features ha reso disponibili un'anteprima trailer e un poster di Captive State, il nuovo film di fantascienza del regista Rupert Wyatt, che ci ha regalato il classico moderno L'alba del pianeta delle scimmie.

Ambientato in un quartiere di Chicago quasi un decennio dopo l'occupazione da parte di una forza extraterrestre, "Captive State" esplora le vite su entrambi i fronti del conflitto, i collaboratori e i dissidenti. il filmato mostra la calma prima della tempesta, sostiene la pace e l'unità, che si perderanno man mano che l'umanità cerca di combattere contro gli oppressori alieni.

Il cast di "Captive State" include John Goodman, Ashton Sanders, Jonathan Majors, Colson Baker e Vera Farmiga. Il film servirà anche come debutto sul grande schermo del rapper Machine Gun Kelly.

La battagliera tagline che accompagna il poster dichiara: "Dieci anni fa hanno preso il nostro pianeta...Oggi ce lo riprendiamo!"

Il regista Rupert Wyatt oltre ad aver dato il via nel 2011 alla trilogia reboot del classico Il Pianeta delle Scimmie, ha diretto anche Mark Wahlberg in The Gambler, remake del 2014 del film 40.000 dollari per non morire, il dramma Prison Escape (2008) e alcuni episodi delle serie tv Turn e The Exorcist.

"Captive State" arriverà nei cinema americani il 29 marzo 2019.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Focus Features (@focusfeatures) in data: Set 12, 2018 at 8:00 PDT


 

 

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

  • shares
  • Mail