Film DC: tutti i film live-action attualmente in sviluppo

Scopriamo tutti i cinecomic di DC Films attuamente in sviluppo.

 

L'Universo Esteso DC, recentemente ribattezzato "Worlds of DC," è stato sotto un fuoco di fila sin dal suo esordio con L'uomo d'acciaio, film interpretato da Henry Cavill, di fatto il miglior Superman su schermo dai tempi di Christopher Reeve. In realtà il vero problema del tentativo di "universo Condiviso" di Warner Bros. e DC è stato una somma di fattori: in primis una questione di tempistica, con un gap impossibile da colmare rispetto all'Universo Cinematografico Marvel sulla cresta dell'onda da anni, a cui si aggiungono la supervisione dell'UEDC affidata in origine a Zack Snyder, regista particolarmente inviso alla critica al pari di Michael Bay, e un pregresso come quello della trilogia di "Batman" di Christopher Nolan con cui è dir poco ostico il solo confrontarsi.

Prima che il criticatissimo UEDC cominciasse a prendere forma gli adattamenti basati su fumetti DC se la passavano tutt'altro che bene, tutti ricordano sempre i "Batman" di Tim Burton e Christopher Nolan, ma dimenticano troppo spesso disastri come Il mostro della palude (Swamp Thing) di Wes Craven, l'imbarazzante Superman 4 designato uno dei peggiori film di sempre, il baracconesco Batman & Robin con "capezzoli" e uno Schwarzegger "fata turchina", l'insipido Catwoman con la bella e talentuosa Halle Berry, l'insulso Jonah Hex che è riuscito a sprecare un talento del calibro di Josh Brolin, per non parlare del risibile Lanterna Verde di cui lo stesso protagonista Ryan Reynolds non va certamente fiero. Alla lista di flop aggiungiamo il "soporifero" Superman Returns di Bryan Singer che è piaciuto così tanto alla critica, e per fortuna ci siamo salvati dal "Superman Lives" di Tim Burton con uno "sgargiante" Nicolas Cage che definire fisicamente inadeguato è un eufemismo; avete presente Adrien Brody in Predators e il "Dutch" di Arnold Schwarzenegger nell'originale Predator? Non c'è bisogno di aggiungere altro.

Tornando all'UEDC, dopo il flop di Batman v Superman: Dawn of Justice di Zack Snyder, che ha dovuto lanciare da zero e in fretta e furia un universo condiviso senza un minimo di pregresso, "L'uomo d'acciaio" uscito tre anni prima non è da considerarsi tale, Warner Bros. Pictures è stata riorganizzata e i franchise di DC Entertainment sono stati collocati sotto una divisione di nuova creazione, DC Films, creata sotto il vicepresidente esecutivo di Warner Bros., Jon Berg, e il responsabile dei contenuti DC, Geoff Johns, che ha mantenuto anche il suo ruolo in DC Comics.

Dopo "Batman v Superman", Warner ha aggiustato il tiro e ha prodotto il divertente Suicide Squad, criticato oltre il dovuto, il memorabile Wonder Woman con una magnifica Gal Gadot e l'ampiamente sottovalutato Justice League a cui si sono fatte inevitabilmente le pulci, ma visto l'andazzo era prevedibile. Il film della "Justice League" ha fruito di uno dei più grandi budget cinematografici mai stanziati (quasi 300 milioni di dollari) incassando solo 96 milioni nel suo weekend di apertura e totalizzando un incasso globale di circa 657 milioni, per un film che avrebbe dovuto puntare al miliardo. In seguito alla deludente performance di "Justice League", lo studio ha annunciato l'uscita di scena di Jon Berg e la designazione di Walter Hamada come nuovo presidente della DC Films nonché supervisore dei film dell'UEDC.

Che l'UEDC abbia evidenti difficoltà a decollare è evidente, e questa incertezza ha creato qualche scontento nella "ciurma", vedi Ben Affleck la cui permanenza nei panni di Batman viene continuamente messa in discussione, idem per la recente voce di un abbandono di Henry Cavill dal ruolo di Superman, tutti a dare per certa la notizia quando in realtà l'inceretezza regna sovrana. Insomma coloro che sperano in un tracollo dell'UEDC in stile "Dark Universe" dovranno per il momento rinunciare all'idea poiché il 2019 sarà un anno decisivo e con Wonder Woman 1984, Shazam! e Aquaman all'orizzonte il futuro per il momento appare decisamente roseo.

A seguire trovate una lista dei film DC attualmente in sviluppo con dettagli sullo status di ogni progetto.

 

Aquaman


 

Dopo il cameo in Batman v Superman e un posto da co-protagonista in Justice League, il nerboruto e grintoso Arthur Curry di Jason Momoa avrà il suo film in solitaria in arrivo nelle sale americane a dicembre 2018 e in quelle italiane il 1° gennaio 2019. nel film di Aquaman,  il fratellastro di Arthur e antagonista principale Orm (Patrick Wilson), prende il controllo di Atlantide e si prepara alla guerra con il mondo di superficie. Nel film ci sarà la nemesi Black Manta (Yahya Abdul-Mateen II) che ha esordito nei fumetti nel 1967. Amber Heard, brevemente vista in "Justice League", torna come Mera. Inltre Nicole Kidman ha confermato che interpreterà la regina Atlanna, la madre di Aquaman mentre Dolph Lundgren è stato scelto come il malvagio Re Nereus. Altri membri del cast includono Willem Dafoe nei panni di Nuidis Vulko, Temuera Morrison nel ruolo del padre di Aquaman, Tom Curry, e Ludi Lin nel ruolo di Murk, un alleato di Aquaman. Il film "Aquaman" è diretto da James Wan che ha anche scritto il film con Will Beall, Kurt Johnstad e Leslie Johnson. Wan ha diretto l'action Fast & Furious 7, gli horror The Conjuring 1 & 2 e creato la saga di Saw.

 

Shazam!


 

L'approccio alla trama di Shazam! è simile a quello ironico e leggero dell'Ant-Man dell'Universo Cinematografico Marvel, con elementi che miscelano il classico film di supereroi con una dinamica "bambino in un corpo di adulto" che ricorda la commedia Big con Tom Hanks. A luglio 2017 David F. Sandberg (Annabelle 2) è stato confermato come regista del film sceneggiato da Henry Gayden. A. Il cast include Zachary Levi nel ruolo del supereroe titolare, Mark Stronk è il villain Dottor Sivana e Djimon Hounsou è il mago Shazam. La più recente apparizione live-action di "Shazam!", che ha esordito nei fumetti nel 1939 come "Captain Marvel", risale ad una serie televisiva statunitense andata in onda negli anni '70. "Shazam!" arriva nei cinema ad aprile 2019.

 

Joker di Joaquin Phoenix


 

Il film d'origine senza titolo del Joker non è in alcun modo collegato all'UEDC, ma vista la ricezione di fan e critica Warner sta eplorando altri lidi e il nuovo Joker di Joaquin Phoenix alla fine ha scalzato altri progetti in sviluppo come Suicide Squad 2, un film di Harley Quinn & Joker e uno spin-off del Joker di Jared Leto. Oltre a Joaquin Phoenix nel ruolo di protagonista il cast include Robert De Niro e il comico Marc Maron. Al timone il regista Todd Phillips noto soprattutto per la trilogia Una notte da leoni. La storia di origine del personaggio di Joker ha un budget di 50 milioni di dolalri e un'uscita fissata a ottobre 2019.

 

Wonder Woman 1984


 

Gal Gadot e la regista Patty Jenkins si riuniscono per bissare il successo del memorabile campione d'incassi originale e sino ad ora miglior film dell'UEDC. Come rivela il titolo Wonder Woman 1984 sarà ambientato negli anni '80 e sappiamo che lo Steve Trevor di Chris Pine "risorgerà" e che Kristen Wiig interpreterà la nemesi Cheetah, una donna leopardo che ha esordito nei fumetti di Wonder Woman nel 1943. Wonder Woman 2 arriva nei cinema il 1° novembre 2019.

 

Cyborg


 

E' dal 2014 che si parla di un film in solitaria per Cyborg, ma dopo gli incassi di Justice League, l'uscita fissata al 2020 resta incerta. L'attore Ray Fisher ha comunque assicurato ai fan che non ha intenzione di rinunciare al ruolo. e a novembre 2017 l'attore ha dichiarato che il film era ancora in fase di sviluppo e che la trama avrà una prospettiva intimista e si concentrerà sul personaggio, in modo che il pubblico non si chieda perché il resto della Justice League non compaia nel film. Nell'agosto 2018 Joe Morton, che interpreta il padre di Cyborg, ha detto che secondo lui le scene di Cyborg che sono state tagliate da "Justice League" saranno rielaborate nel film . Recenti aggiornamenti da fonti discordanti parlano di un via alle riprese nel 2020 e di un'uscita del film Cyborg fissata al 3 aprile dello stesso anno.

 

Flash


 

Un film di in solitaria per il Flash di Ezra Miller sembra più probabile di uno spin-off per il Cyborg di Ray Fisher. La sceneggiatura iniziale del film è stata scritta da Greg Berlanti, Chris Brancato, Michael Green e Marc Guggenheim. Nell'aprile 2015 i registi Phil Lord e Christopher Miller hanno scritto un trattamento basato sulla precedente stesura con l'intenzione di dirigere il film. Nel corso dei due anni successivi, Seth Grahame-Smith e Rick Famuyiwa, si sono ritirati individualmente dal progetto a causa di differenze creative con lo studio. Nel gennaio 2017, Joby Harold è stato assunto per eseguire una riscrittura della sceneggiatura più recente con bozze scritte da Grahame-Smith e Famuyiwa. Nel luglio 2017, il titolo del film è stato cambiato in Flashpoint, basato sull'omonimo fumetto esplorato anche nelle serie tv del cosiddetto Arrowverse. Nel film Barry Allen avrebbe incontrato un Thomas Wayne / Batman di una realtà alternativa interpretato da Jeffrey Dean Morgan. A marzo 2018 la coppia di registi John Francis Daley e Jonathan Goldstein sono stati assunti per dirigere il film. A luglio 2018, durante il Comic-Con, Jeffrey Dean Morgan ha smentito un suo coinvolgimento dato che nel frattempo la trama "Flashpoint" era stata abbandonata. Zack Snyder, Alex Gartner, Geoff Johns, Dan Mazer, Richard Suckle, Deborah Snyder, Phil Lord, Chris Miller, Jon Berg e Denise Di Novi saranno i produttori del progetto. Il via alle riprese è previsto per il 5 febbraio 2019 con riprese ad Atlanta (USA) e Leavensden (Inghilterra), e si concluderanno a maggio, con i registi che pare si ispireranno al classico Ritorno al futuro.

 

The Batman


 

The Batman è uno dei progetti più chiacchierati, ma anche il più incerto dell'UEDC. Nelle prime fasi di sviluppo Ben Affleck è stato annunciato come regista, protagonista e co-sceneggiatore del film con Geoff Johns. In seguito è stato annunciato anche il casting di Joe Manganiello come antagonista principale nel ruolo di Deathstroke. A dicembre 2016, Affleck ha confermato che il film era in pista per iniziare le riprese nella primavera 2017. Più tardi quello stesso mese, il dirigente della Warner Bros. Greg Silverman dichiara che il film sarebbe uscito nel 2018. All'incirca nello stesso periodo, Affleck dichiara che il film non aveva una ancora una sceneggiatura e che forse non lo avrebbe diretto. Alla fine di gennaio 2017, Affleck rinuncia al ruolo di regista e resta coinvolto solo come produttore e attore, e lo scrittore Chris Terrio, che ha vinto un Oscar per la sceneggiatura di Argo, viene reclutato per una riscrittura. A febbraio 2017 il regista Matt Reeves firma come regista e co-produttore del film. "The Batman" a quel punto viene riscritto per consentire a Reeves una maggiore libertà creativa, con il regista che descrive il suo Batman come un detective in uno scenario noir ispirato ad Alfred Hitchcock. Ad agosto 2018 Reeves ha rivelato alcuni nuovi dettagli sul film, confermando che The Batman sarà una storia originale e non una storia di origine, che la sceneggiatura è in via di completamento e che il film sarà ambientato nella continuity stabilita dall'UEDC. Affleck è ancora coinvolto nel film e mantiene anche il suo ruolo di produttore. Il film è programmato per iniziare le riprese all'inizio del 2019.

 

Green Lantern Corps


 

Warner Bors. ha confermato il titolo Green Lantern Corps nel luglio 2015 al Comic-Con di San Diego. A gennaio 2017 David S. Goyer e Justin Rhodes sono stati assunti per scrivere la sceneggiatura, basata su una storia di Goyer e Geoff Johns, con Goyer a bordo anche come produttore. Il film è stato descritto dallo studio come "Arma letale nello spazio" e vedrà protagonisti due Lanterne Verdi: Hal Jordan e John Stewart. Nel gennaio 2018, Goyer ha riaffermato che il film era ancora in fase di sviluppo, nonostante lo scossone ai vertici della dirigenza dello studio. A giugno 2018 Geoff Johns, già a bordo come produttore, viene assunto per riscrivere la sceneggiatura del film, con la storia ispirata all'evoluzione dei personaggi vista nei fumetti "New 52". Il Corpo delle Lanterne Verdi all'interno dell'UEDC è stato confermato in un flashback del film Justice League. Si è parlato di Mark Wahlberg o Tom Cruise per il ruolo di Hal Jordan nell'UEDC. L'uscita di "Green Lantern Corps" è fissata al 2020.

 

Man of Steel 2


 

L'uscita di Batman v Superman, che di fatto è diventato il sequel de L'uomo d'acciaio, non ha cancellato del tutto un potenziale Man of Steel 2 che è in sviluppo dal 2014. Nel novembre 2016 Amy Adams ha dichiarato che il lavoro sulla sceneggiatura era iniziato. A settembre 2017 Matthew Vaughn (X-Men: L'inizio) ha confermato di aver incontrato lo studio per dirigere il film. Nel giugno 2018 Cavill ha rivelato che si sta preparando a riprendere il ruolo scherzando sul fatto che "Man of Steel 2" potrebbe arrivare in qualsiasi momento tra il 2019 e il 2045 e citando come trama preferita quella della serie a fumetti "For Tomorrow" di Brian Azzerello, Jim Lee e Scott Williams.

 

Suicide Squad 2


 

A marzo 2016 è stato annunciato che il sequel Suicide Squad 2 era ufficialmente in sviluppo. L'anno seguente, Adam Cozad è stato assunto assunto per scrivere la sceneggiatura. A settembre 2017 Gavin O'Connor è stato assunto come regista e co-sceneggiatore insieme a Anthony Tambakis, David Bar Katz e Todd Stashwick. Le produzione di "Suicide Squad 2" era originariamente prevista per ottobre 2018, ma a causa di alcuni impegni di Gavin O'Connor e di Will Smith le riprese sono state rinviate a tempo indeterminato.

 

Birds of Prey


 

Harley Quinn prima di Suicide Squad 2 sarà protagonista e produttrice esecutiva di Birds Of Prey, un film con protagonisti eroi e antieroi di Gotham come Black Canary e Huntress. "Birds of Prey" scritto da Christina Hodson sarà diretto da Cathy Yan. Il film ha iniziato la pre-produzione a fine luglio 2018 con le riprese programmate per iniziare il 15 gennaio 2019 a Los Angeles.

 

Joker & Harley Quinn


 

"Birds Of Prey" ha una data di inizio riprese fissata gennaio 2019 mentre "Suicide Squad 2" è stato messo in stand-by, quindi non è chiaro dove sarà collocato il film ancora senza titolo ufficiale con protagonisti l'Harley Quinn di Margot Robbie e il Joker di Jared Leto. A bordo come registi, sceneggiatori e produttori del film Glenn Ficarra e John Requa (Crazy Stupid Love, Focus - Niente è come sembra).

 

Gotham City Sirens


 

A dicembre 2016 Warner Bros. ha annunciato lo sviluppo di uno spin-off di Suicide Squad basato sul fumetto Gotham City Sirens e parte dell'UEDC. Margot Robbie riprenderà il suo ruolo di Harley Quinn e sarà anche produttore esecutivo del film. Il regista David Ayer (Suicide Squad) dirigerà mentre Geneva Dworet-Robertson è stata ingaggiata per scrivere la sceneggiatura. Ayer ha twittato un'immagine di Harley Quinn al fianco di Catwoman e Poison Ivy, implicando il loro coinvolgimento nel film e una foto di Black Mask che dovrebbe essere l'antagonista principale del film.

 

Joker di Jared Leto


 

A giugno 2018 è entrato in sviluppo un film incentrato sul Joker di Jared Leto con l'attore a bordo come protagonista e produttore esecutivo. Leto sarà anche coinvolto nella scelta della squadra di produzione del film.

 

Supergirl


 

Ad agosto 2018 è stato annunciato lo sviluppo di un film incentrato su Kara Zor-El / Supergirl con Oren Uziel reclutato per la sceneggiatura. La Warner Bros. è alla ricerca di una regista e Reed Morano è attualmente il favorito.

 

Batgirl


 

A marzo 2017 Joss Whedon è stato assunto per scrivere, dirigere e produrre un film incentrato su Barbara Gordon / Batgirl. Whedon doveva iniziare la produzione del film nel 2018, ma ha abbandonato a febbraio 2018. Nell'aprile dello stesso anno dopo aver impressionato lo studio con il suo lavoro su "Birds of Prey", Christina Hodson, che ha anche scritto lo spin-off Bumblebee, è stata assunta come sceneggiatrice per "Batgirl". Attualmente Warner Bros. sta cercando attivamente una regista per dare al film una prospettiva tutta al femminile.

 

Nightwing


 

Nightwing è l'alter ego del supereroe Dick Grayson alias l'originale Robin "spalla" di Batman. Zack Snyder ha confermato che il Robin ucciso dal Joker nel suo UEDC era Richard, alias Dick Grayson, il primo Robin, e non Jason Todd, come nei fumetti. A febbraio 2017 è ufficialmente entrato in sviluppo un film incentrato su Dick Grayson / Nightwing, con Chris McKay e Bill Dubuque rispettivamente come regista e sceneggiatore. Il film si concentrerà sulle origini di Grayson e sulla sua successiva carriera di vigilante. Nel febbraio 2018, McKay ha dichiarato che la sceneggiatura era vicina al completamento. Attualmente non c'è alcun attore collegato al film di Nightwing.

 

Black Adam


 

Da gennaio 2017 Dwayne "The Rock" Johnson è associato al ruolo dell'antieroe Black Adam, nemesi di Shazam, in un nuovo film dell'UEDC. A ottobre dello stesso anno Adam Sztykiel è stato assunto come sceneggiatore. A luglio 2018 Johnson annuncia che la produzione è prevista per l'anno successivo, con la riprese fissate per la fine del 2019. Il produttore Hiram Garcia ha confermato un ulteriore sviluppo della sceneggiatura affermando che l'adattamento sarà grintoso e violento, in linea con il materiale originale.

 

Deathstroke


 

La scena dopo i titoli di coda del film Justice League ha lasciato intenbdere che Lex Luthor avrebbe formato una propria lega, la Legion of Doom, con altri supercriminali. In quella stessa scena è stato introdotto Deathstroke, interpretato da Joe Manganiello. Lo sviluppo di un film incentrato su Slade Wilson / Deathstroke è stato annunciato a marzo 2018 con Gareth Evans assunto come sceneggiatore e regista. Manganiello ha persino lavorato alla storia con Gareth Evans e al Comic-Con 2018 ha confermato che il film di Deathstroke si farà. Ricordiamo che Manganiello dovrebbe riprendere il ruolo anche in The Batman con Ben Affleck.

 

Lobo


 

Un film su Lobo è stato annuncitao per la prima volta a settembre 2009. Al progetto erano interessati i registi Guy Ritchie e Brad Peyton ma hanno entrambi passato la amno. Nel 2016 Jason Fuchs è stato assunto come sceneggiatore e a febbraio 2018 è stato annunciato che Warner Bros. voleva Michael Bay per dirigere il film. Fuchs nel frattempo sta riscrivendo la sceneggiatura, poiché Bay ha consigliato alcune modifiche in modo che il budget possa essere notevolmente ridimensionato.

 

New Gods / I Nuovi Dei


 

A marzo 2018 è stato annunciato lo sviluppo di un film incentrato sui Nuovi Dei, una razza aliena introdotta in Justice League, con Ava DuVernay (Selma, Nelle pieghe del tempo) a bordo per dirigere. Kario Salem ha scritto una prima bozza della storia con DuVernay e ora Warner Bros. sta cercando uno sceneggiatore. "I Nuovi Dei" sono stati creati dal compianto Jack Kirby, leggendario co-creatore di Captain America e insieme a Stan Lee dei Fantastici Quattro, degli X-Men, di Hulk, Iron Man, Thor e Black Panther. Alla DC Kirby ha creato la saga del "Quarto Mondo" che ha introdotto "I Nuovi Dei" nell'universo DC. Uno dei Nuovi Dei, Steppenwolf, ha già debuttato sul grande schermo nel film sulla "Justice League".

 

Blackhawk


 

Il fumetto Blackhawk creato nel 1944 da Will Eisner, Chuck Cuidera e Bob Powell, narra le missioni di uno squadrone di piloti della Seconda Guerra Mondiale. Ad aprile è stato annunciato che Steven Spielberg produrrà e dirigerà un adattamento live-action per Warner Bros. da una sceneggiatura di David Koepp (Jurassic Park, La guerra dei mondi). Dalla serie sono stati tratti un serial cinematografico, un programma radiofonico a puntate e un romanzo.

 

Justice League 2


 

Nell'ottobre 2014 è stata annunciata la seconda parte del film Justice League, con il ritorno di Zack Snyder come regista. A giugno 2016 è stato rivelato che Justice League 2 sarebbe stata una storia indipendente, lasciando il sequel senza un titolo ufficiale. Originariamente programmato per uscire il 14 giugno 2019, il film è stato posticipato ad una data non specificata per lasciare spazio a The Batman. A ottobre 2017 l'attore J. K. Simmons ha dichiarato che il lavoro sulla sceneggiatura era in corso e nel dicembre dello stesso anno è arrivata la notizia che Snyder in veste di regista non aveva piani futuri per nessun altro Film DC, "Justice League 2" incluso, essendo stato nel frattempo relegato ad una posizione di produttore esecutivo. La nuova posizione di Snyder è stata il risultato di un rimpasto del personale di produzione cinematografica della Warner Bros. a seguito degli incassi deludenti del film e del responso negativo della critica.

 

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail