Oscar 2019, ecco i 20 film in corsa per i Migliori effetti Speciali

Sono rimasti in venti. In un'epoca cinematografica in cui la CG acquisisce sempre più importanza, l'Oscar ai migliori effetti speciali è realmente diventato una guerra tra bande. Perché tanti, tantissimi sono i titoli meritevoli di attenzioni, con l'Academy che ha annunciato i 20 film rimasti in corsa per l'ambito riconoscimento. Da 20 passeranno a 10, fino ai magnifici cinque che saranno annunciati il 22 gennaio prossimo. Il 24 febbraio, come dimenticarlo, sarà tempo di Academy Awards in diretta tv in 225 Paesi.

A farla da padrone, ovviamente, i cinecomics. Ant-Man and the Wasp, Aquaman, Avengers: Infinity War e Black Panther sono presenti, così come i 'cartoon' Gli Incredibili 2 e l'Isola dei Cani. A sorpresa, tra i 20 spiccano titoli come First Man – Il primo uomo e A Quiet Place, in cui la CG c'è ma è meno sfacciata. 8 pellicole su 20 sono targate Disney, per un premio lo scorso anno assegnato a Blade Runner 2049.

Oscar 2019

Migliori effetti Speciali


“Animali fantastici: I Crimini di Grindelwald”
“Ant-Man and the Wasp”
“Aquaman”
“Avengers: Infinity War”
“Benvenuti a Marwen”
“Black Panther”
“Bumblebee”
“First Man – Il primo uomo”
“Gli Incredibili 2”
“L’isola dei cani”
“Jurassic World: Il regno distrutto”
“Macchine mortali”
“Mission: Impossible – Fallout”
“Paddington 2”
“A Quiet Place”
“Ready Player One”
“Ritorno al bosco dei 100 acri
“Il ritorno di Mary Poppins”
“Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni”
“Solo: A Star Wars Story”

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • +1
  • Mail