Aquaman: James Wan ha inserito un cameo horror nel film DC

Un cameo horror dell'universo "The Conjuring"  appare nel film "Aquaman" di James Wan.

Il regista James Wan ha inserito un easter egg horror dell'universo "The Conjuring" nel suo film Aquaman. Le prime reazioni ad "Aquaman" sono state positive, con molti elogi per la visione unica di Wan per un film che sembra avere tutte le carte in regola per risollevare le sorti dell'Universo Esteso DC.

 

ATTENZIONE!!! A seguire ci sono SPOILER sul film "Aquaman" quindi proseguite nella lettura a vostro rischio e pericolo.

 

All'inizio di "Aquaman", Arthur Curry (Jason Momoa) viene condotto sulla nave di Mera (Amber Heard) per iniziare una missione. Mentre salgono sulla nave la bambola di Annabelle può essere vista sul fondo dell'oceano in un'inquadratura molto breve, il che significa che saperlo in anticipo permetterà di prepararsi al fugace cameo che potrebbe sfuggire ai più distratti. A James Wan è stato recentemente chiesto di questo bizzarro cameo, ma lui ha glissato scherzandoci sopra.

Non so a cosa ti riferisci. (Ride) Non ho idea a quale easter egg ti riferisci, se è un easter egg...Forse Patrick Wilson è davvero Ed Warren che finge di essere Re Orm? Cosa vuoi che ti dica? Mi piacerebbe vedere quel film, che ne pensi?

 

Quando gli è stato chiesto del cameo della bambola di Annabelle in "Aquaman", l'attore Patrick Wilson (Re Orm) ha affermato di non saperne nulla, ma ha aggiunto che non è sorpreso che James Wan l'abbia inclusa. Wilson si è fatto anche una bella risata sull'idea di Wan per uno spin-off di "Aquaman" e "The Conjuring" che il regista ha messo in scena scherzosamente.

In un'altra recente intervista, a James Wan è stato chiesto di altre proprietà della DC che potrebbe voler affrontare in futuro. Il regista ha detto che gli piacerebbe fare una versione horror di Batman. Era una domanda ipotetica a cui Wan ha fornito una risposta ipotetica, ma come capita spesso un'ipotesi è diventato un progetto reale con Wan che era realmente in procinto di fare una versione horror del Cavaliere Oscuro, voce naturalmente infondata che ha costretto Wan ha utilizzare i social media per smentire il tutto.

A parte il suo breve cameo in "Aquaman", Annabelle tornerà sul grande schermo ancora una volta nel 2019, quando Annabelle 3 arriverà nelle sale. Non si sa ancora molto di "Annabelle 3", ma il film sarà ambientato nella casa degli Warren dopo che l'inquietante bambola è stata messa nella stanza in cui gli Warren custodiscono gli artefatti provenienti dai loro casi. Oltre ad un terzo film di Annabelle, è stato confermato in sviluppo anche un The Conjuring 3, e la Warner Bros. sta anche sviluppando un ulteriore spin-off dedicato a "L'uomo storto" (Crooked Man), malevola manifestazione sovrannaturale apparsa in The Conjuring 2.

 

 

Fonte: Screenrant / CinemaBlend

 

 

 

 

  • shares
  • +1
  • Mail