Bond 25, Lea Seydoux sarà ancora una volta Madeleine Swann

Quattro anni dopo gli 880,674,609 dollari incassati da Spectre, Lea Seydoux tornerà nel mondo di 007 in Bond 25. A riportare l'indiscrezione il Daily Mail. La Seydoux sarà quindi nuovamente la dottoressa Madeleine Swann, come chiesto espressamente da Daniel Craig. Convinto di un suo ritorno anche il regista Cary Joji Fukunaga, subentrato a Danny Boyle.

Sul set si rivedranno anche Ralph Fiennes, Ben Whishaw e Naomie Harris, con Craig alla sua 5° e ultima partecipazione al franchise. Attualmente privo di titolo, Bond 25 andrà incontro alle riprese nei primi mesi del 2019.

Il 14 febbraio del 2020, ovvero quasi 5 anni dopo Spectre, l'uscita nei cinema di tutto il mondo.

In Spectre Madeleine Swann era una psicologa in una clinica privata sulle Alpi austriache, nonché figlia di Mr. White, fuggitivo dell'MI6 e membro Quantum, sub-organizzazione della SPECTRE, nel 2015 interpretato da Jesper Christensen.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • +1
  • Mail