Avengers: Endgame - nel primo trailer Iron Man alla deriva e gli Avengers sconfitti

Marvel ha finalmente rilasciato il primo trailer di "Avengers 4", che porta la Fase 3 alla fine dei giochi.

Alla fine il primo atteso trailer di Avengers: Endgame è finalmente approdato online. Questo primo trailer non mostra l'epilogo di "Infinity War", ma rivela stralci di quello che è rimasto dopo che Thanos ha portato a termine la sua apocalittica missione di cancellare metà dell'universo conosciuto. Quello che vediamo nel trailer è profonda tristezza impregnata delle lacrime che scendono sul volto di Captain America.

Il trailer di "Endgame" non svela nulla se non uno stato d'animo, ma le immagini lasciano intendere che Avengers 4 sarà un film molto più cupo di "Infinity War". A rappresentare idealmente le conseguenze fisiche della devastazione lasciata da Thanos e il suo esercito c'è il casco danneggiato di Iron Man e il volto rassegnato di Tony Stark, che fluttua nella vastità fredda dello spazio profondo, alla deriva, talmente convinto che la sua fine sia vicina da registrare un ultimo messaggio alla sua Pepper Potts.

Signorina Potts, se trovi questa registrazione non rattristarti, la fine è parte del viaggio. Essere alla deriva nello spazio senza alcuna possibilità di salvezza è più divertente di quanto sembri. Cibo e acqua sono finiti quattro giorni fa, l'ossigeno finirà domattina. Eppure quando mi addormenterò tu sarai nei miei sogni, sempre tu.

 

 

In realtà molti pensano che Tony Stark e Captain America non sopravivranno agli eventi di "Endgame", una sorta di estremo sacrificio dei veterani dei film Marvel per dare inizio ad una nuova fase, con nuovi eroi a guidare l'Universo Cineamtografico Marvel, ma per il momento sono mere ipotesi.

 

 

La maggior parte degli Avengers sopravvissuti ottiene uno spazio in questo primo trailer. Chi ottiene più spazio oltre a Tony Stark sono Captain America e Vedova Nera. Il trailer mostra l'armatura di Thanos appesa come uno spaventapasseri. Steve Rogers piange, mentre Natasha spiega cosa è successo dopo l'ecatombe. Sembra che Bruce Banner stia scorrendo le foto degli Avengers scomparsi. Tra le foto vediamo Scott Lang che in realtà sappiamo essere disperso nel Regno Quantico, Peter Parker e Shuri, la sorella di T'challa.

 

 

Thor è seduto con fare pensoso e contrito. Nebula si aggira nell'ombra a bordo della sua nave. Poi arriva la grande rivelazione di Ronin che tutti attendevamo. Jeremy Renner torna come Occhio di Falco per la prima volta da Captain America: Civil War. Nel frattempo è diventato un un fuggitivo e un assassino. Nel trailer lo vediamo dopo che ha eliminato alcuni membri della Yakuza dopo uno scontro per le strade del Giappone. E' stato rintracciato da Vedova Nera che come sappiamo è davvero in gamba in questo genere di incarichi. Da notare che la voce narrante nel momento in cui viene inquadrato Occhio di Falco parla di perdita di familiari, un cenno che potrebbe confermare che la famiglia di Clint Burton è tra le vittime di Thanos.

 

 

Captain America fissa con nostalgia una vecchia foto dell'agente Carter mentre afferma che ora si tratta di combattere per la sopravvivenza. Natasha e Steve hanno un piano. Ma funzionerà? In chiusura di trailer appare a sorpresa Scott Lang, che tutti pensavano morto con metà dell'universo conosciuto. Lang appare all'improvviso alla porta di Captain America. In qualche modo è riuscito a tornare dal Regno Quantico. È vivo e sembra che abbia delle informazioni urgenti che potrebbero cambiare il corso degli eventi.

Dalla sua pubblicazione, nel momento in cui stiamo scrivendo questo articolo, il trailer ha raggiunto 37.918.702 visualizzazioni. "Avengers: Endgame" arriva nei cinema italiani il 24 aprile 2019.

 

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

 

  • shares
  • +1
  • Mail