Avengers: Endgame - nuova bizzarra teoria spiega scientificamente la conclusione di "Infinity War"

Un nuova bizzarra teoria dei fan su "Avengers: Endgame" divide l'universo post-Thanos in 2 metà distinte.

La più recente teoria dei fan su Avengers: Endgame utilizza la scienza per spiegare cosa è successo alla fine di "Infinity War". I Fratelli Russo hanno accennato in passato che "Endgame" potrebbe contenere alcune teorie quantistiche e metafisiche, che certamente andrebbero a sostegno di questa nuova teoria.

Un utente Reddit e fan dell'Universo Cinematografico Marvel ha teorizzato che l'universo scaturito dal finale di "Infinity Wars" e che ritroveremo in Avengers: Endgame è stato diviso a metà dopo lo schiocco di dita di Thanos e la scomparsa di molti supereroi. La teoria prosegue affermando che gli eroi svaniti non sono morti, ma si trovano in un universo separato, che funziona contemporaneamente alla nostra attuale linea temporale. Ciò significherebbe che Thanos ha creato un vero equilibrio nell'universo con risorse per ogni popolazione. Ciò significherebbe anche che gli Avengers lasciati nell'universo originale dovranno capire come poter raggiungere il secondo universo.

È qui che entra in gioco la meccanica quantistica e il suo primo postulato: Il principio di sovrapposizione, che è il punto in cui Scott Lang e il Regno quantico potrebbero risolvere il mistero. Lang potrebbe essere la chiave per viaggiare tra l'universo appena creato e quello originale. La sovrapposizione degli stati quantistici si basa sulla teoria che un sistema può trovarsi in due stati distinti, come appunto si troverebbe l'universo occupato da coloro che sono svaniti. E' chiaro che gli Avengers dell'universo originale dovranno arrivare a capire che i loro amici e le famiglie non sono tutti morti come credono e che sono in un universo separato.

Scott Lang potrebbe essere la chiave per viaggiare tra i due universi attraverso il Regno quantico, che molto probabilmente richiederà l'apporto di Bruce Banner e naturalmente di Tony Stark una volta rientrato dallo spazio. A questo punto potrebbero entrare in gioco l'elemento viaggio nel tempo, che potrebbe cambiare gli eventi alla radice e fare in modo che l'apocalittico schiocco di dita di Thanos non sia mai avvenuto, oppure il Regno Quantico che potrebbe essere utilizzato come mezzo per riportare metà di tutti gli esseri viventi nell'universo originale.

Una teoria alla "Sheldon Cooper" con tanto di Paradosso del gatto di Schrödinger, tanto audace quanto intrigante e da cui estrapolare senza dubbio qualche spunto molto interessante. Avengers 4 arriva nei cinema il 24 aprile 2019.

 

 

 

Fonte: Comicbook / Reddit

 

 

 

  • shares
  • +1
  • Mail