The Suicide Squad di James Gunn sarà un reboot totale

"The Suicide Squad" di James Gunn sarà un reboot totale, la conferma del produttore Peter Safran.

The Suicide Squad di James Gunn sarà un reboot totale e non un riavvio blando come era stato riportato in precedenza, a confermarlo Peter Safran produttore dell'Universo Esteso DC. La notizia non arriva come un fulmine a ciel sereno poiché Gunn si sta preparando ad introdurre nuovi personaggi che non sono stati visti nel film originale di David Ayer, senza contare l'uscita di scena di Will Smith che si è recentemente dimesso dal ruolo di Deadshot con Idris Elba che pare sia in trattative per sostituirlo.

In una nuova intervista il produttore Peter Safran ha parlato di "The Suicide Squad" come di un'esperienza totalmente nuova.

Prima di tutto non lo chiamiamo Suicide Squad 2 perché è un reboot totale, quindi è The Suicide Squad e penso che la gente dovrebbe essere estremamente entusiasta di questo. E' tutto quello che ti aspetteresti da una sceneggiatura di James Gunn e penso che questo la dica lunga su qualcosa che promette molto e che riusciremo a realizzare.

 

Safran ha anche parlato del reintegro di Gunn al timone di Guardiani della Galassia 3 ribadendo che questo elemento non influirà in alcun modo su "The Suicide Squad".

E' stato tutto gestito in modo incredibilmente elegante e tutti sanno che Suicide Squad è la priorità di oggi e che finirà quel film e poi tutti sanno che il suo prossimo film sarà Guardiani. Penso sia la scelta migliore per tutti e due i mondi, per i fan e per James Gunn stesso.

 

È stato riferito che Margot Robbie sarà coinvolta in "The Suicide Squad", ma dal momento che il film è un reboot totale non sembra che abbia molto senso rivedere la sua Harley Quinn. Non sarebbe sorprendente che Robbie utilizzasse lo spin-off Birds of Prey per intraprendere un nuovo percorso con il suo amato personaggio, ma allo stato attuale l'attrice dovrebbe tornare per il reboot sotto la direzione di James Gunn.

"The Suicide Squad" arriverà nei cinema il 6 agosto 2021.

 

 

Fonte: JoBlo

 

 

 

  • shares
  • +1
  • Mail