Methuselah, Jon Watts dirige Michael B. Jordan

Il regista degli ultimi due Spider-Man per Michael B. Jordan.

Lanciatissimo Michael B. Jordan. Dopo i due Creed e Black Panther, l'ex volto de I Fantastici 4 sarà il protagonista di Methuselah, fantasy che a detta dell'Hollywood Reporter sarà diretto da Jon Watts, 37enne regista di Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far from Home.

A lungo in sviluppo, Methuselah aveva inizialmente interessato anche Tom Cruise. Jordan interpreterà un uomo che è riuscito a sopravvivere per circa 400 anni. La Outlier Society dell'attore si è unita alla Warner, in cabina produttiva, insieme a David Heyman e a Jeffrey Clifford. Lo script originale, firmato Tony Gilroy, sarà ora rivisto da un nuovo sceneggiatore.

Un Matusalemme moderno, figlio dei nostri tempi, da tramutare eventualmente in spettacolare blockbuster. Una sorta di Highlander 2.0. 32 anni appena, Jordan sarà presto di nuovo al cinema con Just Mercy, di Destin Daniel Cretton, prima di ritrovare Ryan Coogler con Wrong Answer.

Watts, invece, tornerà in sala con Spider-Man: Far from Home il prossimo 11 luglio.

  • shares
  • Mail