La strada della paura, la serie horror di R.L. Stine sbarca al cinema

Un altro classico di R.L. Stine diventa lungometraggio horror.

Non solo Piccoli Brividi. Hollywood torna a mungere R.L. Stine grazie ad un'altra sua celebre saga editoriale horror. Fear Street, ovvero La strada della paura, ciclo di racconti che diverrà trilogia, con Leigh Janiak alla regia e un cast composto da Gillian Jacobs, Kiana Madeira, Sadie Sink, Fred Hechinger Jr. e Olivia Welch. Riprese già iniziate, ad Atlanta.

Il primo film è ambientato nel 1994, nella ridente cittadina di Shadyside, un paesino fittizio posto da qualche parte nell'East Coast. In questa strada della paura si dice accadano gli eventi più impensati, così piena di oggetti e creature soprannaturali. Le altre storie sono ambientate nel 1978 e nel 1666, prima di tornare al 1994. Al momento non è chiaro quale sia il piano di distribuzione, dato che la Fox è stata acquistata dalla Disney. Quando il film era ancora in fase di sviluppo, si parlava di un'intera trilogia distribuita consecutivamente a circa un mese di distanza.

Leigh Janiak, 39 anni, ha diretto Honeymoon nel 2014. Uscito al cinema nel 2015, Piccoli Brividi ha incassato 150 milioni di dollari in tutto il mondo, per poi fermarsi a quota 93 con il sequel del 2018.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail