Cannes 2015

Il Festival di Cannes giunge nel 2015 alla sua 68a edizione. La rassegna si tiene dal 13 al 24 maggio, data della cerimonia di chiusura e premiazione in cui vengono consegnati la Palma d'oro al miglior film e tutti gli altri premi del palmares.

Cannes 2015 - Vincitori

Dheepan palma d'oro al Festival di Cannes 2015

Cannes 2015 - Presentazione

Per la seconda volta consecutiva è Lambert Wilson il cerimoniere della rassegna. L'attore ha lavorato con alcuni fra i più grandi registi del suo paese, fra cui André Téchiné, Benoît Jacquot, Bertrand Tavernier e Alain Resnais. Wilson apre il festival mercoledì 13 maggio e conduce la cerimonia di chiusura domenica 24 maggio.

Il Presidente di Giuria quest'anno è 'doppio': si tratta dei geniali fratelli Coen, Joel ed Ethan. La loro relazione con Cannes è lunghissima: sono stati in concorso 8 volte; hanno vinto una Palma d'oro come miglior film (Barton Fink, 1991); tre Palme per la regia (Barton Fink, '91; Fargo, '96; L'uomo che non c'era, 2001); un Gran Premio della Giuria (A proposito di Davis, 2013).

Isabella Rossellini è la Presidentessa di Giuria della sezione Un Certain Regard, mentre Abderrahmane Sissako (in concorso nel 2014 con Timbuktu) è il Presidente di Giuria dei corti in corsa per la Palma d’oro e della Cinéfondation.

Film d'apertura fuori concorso è La Tête haute di Emmanuelle Bercot, primo film diretto da una regista donna ad aprire la rassegna dal 1987, anno di Un uomo innamorato di Diane Kurys. Il film è interpretato da Catherine Deneuve, Benoît Magimel, Sara Forestier e l'esordiente Rod Paradot nel ruolo del giovane protagonista.

Il poster ufficiale della 68a edizione utilizza un celebre scatto dell'attrice Ingrid Bergman, madre di Isabella Rossellini, che le rende omaggio con un evento speciale durante il Festival. Il poster è ideato da Hervé Chigioni e dal graphic designer Gilles Frappier, che avevano già curato quello del 2014 con Marcello Mastroianni, e si basa su una fotografia di David Seymour.

La conferenza stampa di presentazione del programma si tiene giovedì 16 aprile, giorno in cui vengono svelati i titoli della selezione ufficiale (concorso, fuori concorso e Un certain regard). Si tratta della prima conferenza stampa del nuovo Presidente Pierre Lescure, che da quest'anno prende il posto che era di Gilles Jacob. Thierry Frémaux è ancora il Direttore Artistico.

L'edizione 2015 verrà ricordata per la forte presenza italiana in programma. In corsa per la Palma d'oro troviamo infatti Il Racconto dei Racconti di Matteo Garrone, Mia Madre di Nanni Moretti, e Youth - La Giovinezza di Paolo Sorrentino. Mia Madre, pur uscendo nelle sale italiane il 16 aprile 2015, può partecipare per regolamento al concorso visto che non esce in nessun altro paese del mondo prima della proiezione cannense. In Un Certain Regard troviamo anche Louisiana (The Other Side) di Roberto Minervini, italiano trapiantato negli States già protagonista precedentemente al Festival.

Le conferenze stampa delle sezioni collaterali, Semaine de la critique e Quinzaine des Réalisateurs, si tengono invece rispettivamente il 20 e 21 aprile.

Perfect Day: recensione in anteprima

Olga Kurylenko, Benicio Del Toro e Tim Robbins insieme per la commedia di Fernando León de Aranoa ambientata nella... Continua...

Steve McQueen - Una vita spericolata: trailer italiano del documentario di Gabriel Clarke e John McKenna

Un documentario sulla lavorazione del film "Le 24 Ore di Le Mans" - Al cinema il 9,10 e 11 novembre 2015. Continua...

Dheepan - Una nuova vita: prima clip in italiano del film di Jacques Audiard Palma d'Oro a Cannes

Un ex guerriero Tamil, una donna e una bambina in fuga dalla guerra civile in Sri Lanka - Al cinema dal 22 ottobre 2015. Continua...

Mustang: la fabbrica delle spose turche ad Alice nella città 2015

Trailer italiano, poster e foto e approfondimento di Mustang, l'opera prima di Deniz Gamze Ergüven ad Alice nella... Continua...

Much Loved: trailer italiano del film scandalo di Nabil Ayouch

Il film scandalo di Nabil Ayouch vietato in Marocco e presentato a Cannes approda nei cinema italiani l'8 ottobre 2015. Continua...

Io sono Ingrid: 100 anni di Bergman, dal cinema a Roma 2015

100 di Ingrid Bergman, al cinema con "Io sono Ingrid" di Stig Bjorkman, a Roma 2015 con episodio restaurato di "Siamo... Continua...

Much Loved: recensione in anteprima

Presentato quest'anno a Cannes in Quinzaine des Réalisateurs, ecco la nostra recensione di Much Loved, film marocchino... Continua...

Un mondo fragile: Recensione in Anteprima

Camera d'Or al Festival di Cannes 2015, esce nei cinema d'Italia lo straordinario esordio alla regia del 28enne... Continua...

The Salvation: recensione in anteprima

Mads Mikkelsen, Eva Green e Jeffrey Dean Morgan protagonisti del western targato Danimarca, diretto da Kristian Levring.... Continua...

Cannes 2015: voti, recensioni e considerazioni conclusive

Resoconto finale di quel che è stata la 68. edizione del Festival di Cannes, attraverso ricordi, recensioni, voti e... Continua...